Vai al contenuto


Contenuti con reputazioni più elevate


#1900087 I FREEBIES segreti di Xbox Live

Inviato da EdoNINJA93 in 31 August 2013 - 09:43

Ciao ragazzi!

Apro questo topic perchè mi rendo conto che le numerose offerte e soprattutto i contenuti GRATIS che, in un modo o nell'altro, vengono resi disponibili su Xbox Live sono argomenti di crescente interesse all'interno di questo forum (ettecredo! xD).

In questa discussione, quindi, verranno elencati ed aggiornati tempestivamente dal sottoscritto tutti i giochi gratuiti, le migliori offerte o anche dei semplici consigli volti ad ottenere il massimo profitto dal Marketplace, servendosi semplicemente di astuzia, ricerca, e tempestività.

Ovviamente, non è consentito parlare in alcun modo di argomenti correlati alla pirateria, al modding, alla frode o a qualunque azione che possa infrangere i Terms and Conditions di Xbox Live, pena la tempestiva segnalazione ai moderatori.

Gli elementi elencati in questo Thread, lo ripeto, verranno aggiornati in continuazione, inserendo unicamente i contenuti "meno conosciuti" ai più , in modo da evitare il sovraffollamento di informazioni.

La sezione rende libero CHIUNQUE di contribuire alla buon riuscita della discussione, ed ogni vostra segnalazione (se idonea) verrà resa disponibile ed aggiunta alla lista presente in prima pagina.

Infine, vi ricordo che se volete entrare nel gruppo Scroccobox di Facebook dovete necessariamente contattare il sottoscritto e presentarvi, altrimenti qualsiasi richiesta anonima verrà ignorata a prescindere.



Immagine inserita

Gruppo Facebook: https://www.facebook...ups/scroccobox/






:teach: Premesse, regole di buona condotta e FAQs :teach:

(si ringrazia l'utente Sekinter per il suo importante contributo alla stesura)



Spoiler






$ SCROCCO-LISTA $








Xbox Live Arcade:


Spoiler






Titoli F2P (Gold richiesto):


Spoiler






Games on Demand:

Spoiler






SCROCCO-TIME (Limited Edition):

Spoiler






DLC gratuiti:

Spoiler






Games with Gold:


Spoiler






Avatar:

Spoiler






Trucchi Xbox Live:

Spoiler






Offerte su Microsoft Points e abbonamenti Gold:


Spoiler






Sconti e Deal of the Week:


Spoiler






Altro:

Spoiler

  • 14


#1866704 Artigli di Wolverine per il vostro Avatar!

Inviato da EdoNINJA93 in 14 June 2013 - 19:29

Se volete i cazzutissimi artigli di Wolverine per il vostro avatar Xbox Live, mettete "Mi Piace" a questa pagina ed inserite un indirizzo mail, cliccate Submit e magicamente vi apparirā il codice da riscattare.

:ok:

https://www.facebook...461517660601387
  • 12


#1909199 Grand Theft Auto V

Inviato da MAPO78 in 15 September 2013 - 15:21

Almighal ma dove l'hai comprato te?


č molto che non frequento il forum, ma sino a tempo fa le parole "Almighal" e "comprato" in una stessa frase non si potevano vedere... giusto caro???
  • 7


#1880632 Hardware Xbox One

Inviato da Starfax in 11 July 2013 - 12:23

Dai MS, mi voglio fidare ma non farmi cavolate all'ultimo secondo!^^'
Una domanda però: non ne capisco molto di testing sul hardware (anzi, l'ignorante più totale!), cosa è che devono fare gli ingegneri per mettervi ben nove mesi? :?:

E scusa l'ignoranza in materia e la non voglia di far ricerche! :mrgreen:


I test di affidabilità sui componenti elettronici (ma è vero in generale) sono piuttosto rognosi. Per farla il più semplice e breve possibile: un componente elettronico (e mi riferisco ad un chip, non ad un dispositivo composto da M componenti collegati insieme come può essere una console) si può rompere a causa di K meccanismi di guasto, ognuno prodotto da L cause: temperatura, scarica elettrostatica, shock meccanico etc.
A causa della rapidità con cui evolve il mercato dell'elettronica è impensabile testare N componenti in condizioni nominali (diciamo semplicemente alimentarli e sottoporli al normale carico di lavoro) e vedere come e quando si guastano per stabilire il tempo medio fra i guasti. Ciò che si cerca di fare è "accelerare" la vita dei componenti mediante delle prove di vita accelerate. Se si suppone che un dispositivo lavori fra i 25 e i 40 gradi celsius, si stima una temperatura che sollecita un determinato meccanismo di guasto, ad esempio 90 gradi e si svolgono queste prove. Si misurano i tempi al guasto (quando il dispositivo comincia ad avere delle performance inferiori ad una certa soglia) e da quelli si calcola mediante opportuni modelli matematici quello che si stima essere il tempo medio al guasto.
A questo punto hai, per il singolo componente, una stima (più o meno affidabile a seconda di come hai condotto i test: se usi una temperatura troppo elevata, ad esempio, potresti sollecitare dei meccanismi di guasto che nella realtà non si verificherebbero mai) della sua vita media: data una popolazione di N campioni, il 50% di questi "smette di funzionare" dopo un certo tempo T.

A questo punto si possono fare delle stime sull'affidabilità del dispositivo considerato come insieme di diversi componenti caratterizzati come ho descritto sommariamente sopra. L'affidabilità di questi dispositivi viene calcolata utilizzando metodi statistici che calcolano la probabilità che uno degli M componenti si guasti per un determinato meccanismo di guasto.

Questa è la teoria. In pratica le aziende come MS o Sony non producono da zero i loro prodotti ma acquistano dei componenti che poi assemblano (o fanno assemblare, probabilmente) che sono già stati caratterizzati sotto il profilo dell'affidabilità.
Se decidono di overclockare un processore, ovviamente, la caratterizzazione che gli è stata fornita non vale più. IMHO è fantascientifico pensare che si mettano loro stessi a fare tutti questi test. Al massimo, forse, ne faranno qualcuno.
Più probabilmente i fornitori gli forniscono i datasheet con le prestazioni per un certo range di funzionamento e loro "semplicemente" si attengono a quelle. Possono - forse - prendersi un rischio e spingersi verso il margine superiore, ma non penso che vadano molto oltre, anche perché in caso di guasto prematuro del componente sottoposto a stress non potrebbero rifarsi, economicamente, sul loro fornitore.

Sicuramente in quel che ho scritto ci saranno delle imprecisioni dovute al fatto che: non mi occupo di questa roba da un sacco di tempo e non ho riletto con attenzione ciò che ho scritto. Se qualcuno volesse approfondire, posso fornirvi qualche link.

EDIT:
Per precisare, perché forse non si capisce: le prove di vita accelerate "accelerano" i tempi fino ad un certo punto oltre il quale non ci si può spingere per i motivi che ho spiegato; per testare un dispositivo per vedere come lavora e quanto "impiega a rompersi" in condizioni diverse da quelle in cui è stato testato, serve comunque MOLTO tempo. Per darti un ordine di grandezza posso dirti che in condizioni nominali, a seconda del componente, si può avere una vita media anche di una decina di anni. Accelerando i tempi è ragionevole pensare che possano comunque essere necessari un anno o due per concludere i test.
  • 7


#1856724 Hardware Xbox One

Inviato da Tekwar in 02 June 2013 - 14:14

Si scusatemi Gddr5, comunque la xbox ha le Gddr3

Xbox One monta le DDR3, le GDDR3 sono delle memorie basate sulle DDR2.

Peccato che le DDR5 esistano già...

Le DDR5 non esistono, recentemente sono state rilasciate le DDR4 e saranno le memorie di riferimento andando a sostituire gradualmente le DDR3.

Aspetta un attimo ... Da quello che so io , le migliori schede grafiche montano le DDR5 e non le DDR3 . Perché ?

Le schede grafiche montano le GDDR3 (basate sulle DDR2) e le GDDR5 (basate sulle DDR3).


Ti rigiro la domanda, perchè su tutti i PC quando vai a comprare la memoria RAM sono tutte DDR2 o DDR3 ? invece di essere equipaggiati con le GDDR3 o GDDR5 ?


Le GDDR5 sono delle DDR3 modificate per sfruttare a pieno la GPU con l'aumento del throughput (o bandwith), però avendo il compromesso di avere un peggior latenza e velocità.


Per questo motivo sui PC hai la memoria principale in DDR3 avvantaggiando così i calcoli computazionali della CPU, e la memoria video in GDDR5 avvantaggiando la mole di dati elaborati dalla GPU.

La principale differenza in un hardware con un unico tipo di memoria e condivisa, è il framerate. Ma si parla di 5/6 frame nei titoli 30fps. Per questo motivo sulla Xbox One (come in Xbox 360) è stata aggiunta la memoria ESRAM, molto più veloce e maggior bandwith delle DDR3.


Facendo un riepilogo teorico sul bandwith:
- GDDR5, 176GB/s
- DDR3, 68GB/s
- ESRAM, 102GB/s

Questo in teoria, anche perchè Microsoft ha confermato che complessivamente (DDR3+ESRAM) il sistema ha un bandwith di 200GB/s

Se é l'anno 2013 , perché la Microsoft e rimasta all'era dei dinosauri ?Le GDDR5 mi risulta che siano di ultima generazioni .

Le GDDR5 non sono di ultima generazione.

Le varie generazioni (elenco solo le ultime) sono DDR, DDR2, DDR3 e recentemente le DDR4

Siccome nel tempo la memoria video (cioè la memoria a cui accede il processore video) doveva soddisfare le richieste delle GPU di avere sempre più a disposizione un maggior bandwith, sono state rilasciate delle memorie specifiche per questi scopi, differenziandole con la sigla G davanti alla dicitura DDR.

Da qui la disponibilità delle GDDR3 basate sulle DDR2, e delle GDDR4 / GDDR5 basate sulle DDR3.
  • 7


#2249179 Direct X 12 xbox one

Inviato da Gianniplay in 08 November 2015 - 16:52

la differenza tra PS4 e ONE ve la spiego io con un esempio universale...le femmine.

Ps4..è una bellissima donna con:
-La 4a di seno (1080p nativi quasi su ogni gioco...)
-Il culo un pò piatto (Frame rate ballerino e minori filtri che migliora l aspetto generale della grafica)
-Ha la terza media (puoi quasi esclusivamente giocarci...ha ben poco di multimediale come macchina)
-È un po asociale (PSN con frequenti down o cmq con capacità e possibilità oggettivamente inferiori al Live)
-Vuole che paghiate sempre voi (i giochi nn li puoi prendere "scontati" da store esteri)
-Ha 40 anni (nn è che sia vecchia..ma nn è che migliori col tempo)
-È smemorata (nn è e nn sarà mai retrocompatibile)
- È piena di amici (il 99% dei siti ne parla strabene e la SONY la pubblicizza al meglio)


La ONE è una bellissima donna con:
-Una terza scarsa di seno che pompa coi pushup(non tutti i titoli hanno i 1080p nativi ma ha un upscaler che tramuta cmq l immagine a 1080p)
-Un culo spaziale (frame rate solido grazie alla minor grafica nativa e all utilizzo tutti i filtri utilizzabili )
-È laureata (la console ha mille funzioni alternative al semplice gioco)
-È simpatica (il comparto multiplayer è solido e garantito da un Live quasi mai down)
-Ogni tanto paga lei (poter acquistare o giochi su store esteri...è na gran cosa)
-Ha 25 anni (è in continuo miglioramento, aggiornamenti mensili che aggiungono sempre roba...vedi nuove feature o vere e proprie innovazioni come WIN10 o l imminente CLOUD COMPUTING)
-Ha una gran memoria (è retrocompatibile)
-Non ha amici (i siti italiani e non la ridicolizzano e MS nn fa nulla per pubblicizzare al meglio e vendere il prodotto)

a voi la scelta.

ps:salvatevi sto post nella memoria
  • 13