Vai al contenuto

Tutte le Attività

Questo flusso si aggiorna automaticamente

  1. L'ora passata
  2. Se vi piacciono i picchiaduro c'è una selezione di sconti interessante sullo Store per i giochi di combattimento
  3. Oggi
  4. gion65

    F1 22

    Una cosa che manca è la possibilità di vincere una macchina o più macchine o acquistarla con i crediti vinti, elaborarla e personalizzarla... magari anche di un altra serie tipo prototipi, sarebbe bello poter guidare dei prototipi con questa fisica..
  5. gaxel

    La serie TV di Halo

    Per me invece è pessima, scritta male, con plot hole assurdi e forzature giuste perché i writer, scarsini, vogliono fare il verso a Games ofThrones. Ma son io che sono evidentemente abituato ad altro... in fondo non ho Netflix e questa serie è l'unica che ho guardato uscita negli ultimi 4-5 anni almeno.
  6. non credo si possa fare, le uscite dei laptop mi pare che sia sono verso l'esterno non mi pare di ricordare che possano acquisire per poi trasmettere sul video stesso del portatile, la scheda di acquisizione di cui parli di solito viene usata per trasmettere il tuo game non so se con la stessa riesci a vedere/giocare bene
  7. Anche per me non è un problema che si tolga il casco tutte le volte che non ha senso tenerlo, come invece avviene - molto meno verosimilmente - nei giochi. Nel complesso, comunque, condivido tutto quello che hai scritto. Il passaggio da macchina a uomo è troppo repentino e per giustificarlo gli autori si sono inventati la storia della capsula che inibisce le emozioni (tipo chip emozionale di Data di Star Trek, ma al contrario), quando sarebbe stato molto meglio che gli Spartan fossero semplicemente indottrinati (come da canone) e che il processo di umanizzazione di John avvenisse molto più gradualmente e mai compiutamente. Credo che questo sia il più grande errore commesso dagli autori della serie. Al netto di questo grande errore e di altri peccati veniali, lo show mi sta piacendo e non poco. Incrocio le dite per un bel finale di stagione.
  8. Ieri
  9. Però nei termini e condizioni dei Rewards c'è scritto che la riconversione del credito in punti non è fattibile, fatto salvo per casi particolari. Evidentemente il mio non era abbastanza particolare -_- Grazie per la segnalazione! Avevo visto anche il tweet di XboxItalia, ma, stranamente, stavolta non mi è arrivata nessuna email da MS che informasse della disponibilità. Speriamo bene. Vai a capire che cacchio è successo. Pazzesco che abbiano fatto un tale casino. Considerando che, oltrettutto, si trattava di una edizione limitata, suona ancora più sporca. Comunque ho ricontattato il supporto dello store e ho parlato con un tizio diverso dalla volta scorsa, il quale ha confermato che esiste una pratica relativa al mio problema, creata il 2 marzo e che, di fatto, qualora non riuscissi a comprare la SX, dovrei ricontattarli poco prima della scadenza del credito. Resta da capire se posticiperanno la scadenza, o se dovrò contattarli ogni qualvolta intendessi usare quel credito. Spero di sbrigare tutto domani e che il posticipo di Starfield e Redfall abbia fatto perdere d'interesse all'acquisto della SX a molti, lol
  10. JoJoX

    La serie TV di Halo

    Entro a gamba tesa nella discussione dopo aver archiviato l'ottavo episodio ed in attesa dell'ultimo, nel quale le cose non finiranno bene, lo sapete vero? Da grande fan della serie videoludica ma anche da persona con la mente aperta e consapevole che sarebbe stato assurdo riproporre pari pari quanto già narrato nei videogiochi e negli altri media posso dire che la serie ci sta. E' ben scritta e ben sceneggiata. Corre via a ritmo serrato senza lasciarsi dietro nulla ed a parte alcuni momenti un po' noiosi (vedasi le sezioni con Soren e Kwan Ha) è ben strutturata. Non mi soffermo sui dettagli e sulla cura con cui hanno ricostruito l'ambientazione, a parte qualche piccola licenza è tutto perfettamente in stile e questo penso sia giusto e appaga i nostri occhioni luccicosi. La questione casco non penso esista perché non stiamo parlando di un Mandaloriano. MC si leva il casco ogni volta che non è in missione, lo fa nei giochi, lo fa nei libri per cui c'era da aspettarselo e nella serie TV non essendo sempre in missione di combattimento era ovvio che avremmo visto MC senza casco per un bel po' di tempo (l'attore alla fine finisce per piacere anche se avrei preferito un faccione un po' diverso). L'esplorazione dell'aspetto umano era stato annunciato. L'aspetto umano di MC negli altri media c'è ma è molto più velato e "contenuto", forse avrei anche io gradito che il passaggio da quasi robot a "tesoro fammi tenere la tua mano" avesse preso più tempo ma oggi le serie TV sono brevi e intense quindi tocca adattarci. Per il resto dei personaggi devo dire che sono molto soddisfatto. Non so se siete amanti dei dettagli ma adoro in particolar modo l'interazione Cortana-Halsey. L'attrice di Halsey è bravissima (ma non hanno mica preso la prima attrice che passava davanti agli studi) e Cortana è stata molto curata nelle piccole espressioni, si capisce cosa pensa anche quando non parla, mi piace molto questa nuova incarnazione e non vedo l'ora di vedere come procederà il rapporto. Peccato per il poco tempo che hanno dedicato (per ora) agli altri Spartan (ben recitati), speriamo non ce li ammazzino presto e che diano loro più spazio in futuro. Umani+Covernant, si o no? Boh? Makee ci sta. E' un mezzo per esplorare varie possibilità e ci sta, anche lei dopo un po' piace. Vale un po' quello detto sull'umanizzazione di MC, avrebbe meritato più tempo anche l'evoluzione della biondina. Sul color swap dei due Keyes nulla da dire, è una pratica ormai consolidata, peccato per Miranda che a tratti è fastidiosa con un doppiaggio un po' piagnucolone (ma anche in originale l'attrice è un po' gni-gni-gni). Vabé insomma ci sta tutto. Secondo me gli aspetti positivi vincono su quelli negativi e la rendono una serie degna di nota. Sicuramente è da considerare una iterazione del franchise a parte, una "variante" che non deve lasciare strascichi nel canone ma non è detto che col tempo non riesca a diventare altrettanto appassionante. Scusate se mi sono dilungato, volevo dire la mia sperando di non essere stato noioso. Saluti!
  11. Fall Guys: risoluzione e framerate delle nuove versioni PlayStation 5 - 2160p a 60fps Nintendo Switch - 1080p a 30fps (modalità Docked), 720p a 30fps (modalità Portatile) Xbox One - 1080p a 30fps Xbox One X - 1080p a 60fps Xbox Series S - 1440p a 60fps Xbox Series X - 2160p a 60fps
  12. Il “Big Announcement” del lunedì per Fall Guys è arrivato. Mediatonic ha fatto sapere che Fall Guys diventerà free-to-play dal 21 giugno. Il battle-royale con i fagiolini arriverà su PlayStation 5, Nintendo Switch, Xbox Series X/S ed Epic Games Store, ci sarà il cross-play e il cross-progression tra tutte le console. Per i giocatori Playtation 4, è possibile scaricare la nuova versione già ora. I giocatori che già possiedono il gioco otterranno il Legacy Pack, con skin, oggetti e il Premium Season Pass, per la Season Free For All che partirà proprio il 21 giugno.
  13. Nonostante siano trascorse solo poche settimane dal lancio di (e per ora ipotetico) capitolo dell'IP.Dying Light 2, i ragazzi di Techland stano già pianificando il futuro della serie survival horror. A darne conferma è il Lead Designer Tymon Smektala con delle interessanti riflessioni sul prossimo capitolo dell'IP. Scambiando quattro chiacchiere con i giornalisti di VideoGamesChronicle, l'esponente della software house polacca ha ripercorso velocemente il lavoro svolto dal suo team su Dying Light e Dying Light 2 Stay Human per poi volgere lo sguardo al futuro e teorizzare quelle che, secondo lui, potrebbero essere le novità più dirimenti del prossimo capitolo del sandbox horror in salsa parkour. Smektala esordisce nel suo discorso sottolineando come "se dovessimo realizzare Dying Light 3, beh, allora vorrei che il personaggio principale iniziasse l'avventura con un ventaglio più ampio di abilità. Con il primo e il secondo Dying Light abbiamo adottato il medesimo approccio dell'eroe costretto a iniziare il suo viaggio con un set di abilità limitato da dover evolvere nel tempo. Quindi sì, penso che nel terzo gioco della serie, qualora dovessimo svilupparlo, daremo modo al personaggio di iniziare l'avventura con più poteri e abilità di base".
  14. AngelDevil

    Xbox Series X | S

    Malgrado il successo di Xbox Series S, la piccola console Microsoft che grazie al prezzo contenuto e alla buona disponibilità ha raggiunto le case di molti videogiocatori, sembrerebbe che l'hardware non all'ultimo grido stia mettendo in grosse difficoltà alcuni team di sviluppo. A svelare questo dettaglio sono i membri del team di Digital Foundry, i quali nell'ultimo episodio del loro Direct Weekly podcast hanno proprio parlato di Xbox Series S. Stando alle parole degli esperti di DF, che hanno contatti con numerose software house, sono sempre più numerosi gli sviluppatori che stanno incontrando enormi difficoltà nello sviluppo di produzioni di ultima generazione sulla console. Sembrerebbe che la problematica principale della console economica e priva di lettore ottico non sia da ricercare nel processore o nella scheda video, ma nel ridotto quantitativo di memoria in dotazione. Per chi non lo sapesse, Xbox Series S dispone solo di 10 GB di RAM (a differenza dei 16 GB di Series X) ma gli sviluppatori hanno accesso solo ad una fetta di questa memoria, visto che 2 GB sono impegnati nella gestione del sistema operativo. Purtroppo le voci di corridoio di cui parla Digital Foundry non possono essere al momento confermate, ma è chiaro che, nel caso in cui dovessero trovare conferma, si tratterebbe di un fattore preoccupante per il supporto a lungo termine della macchina da gioco.
  15. AngelDevil

    Serie A TIM

    LA LETTERA DI CHIELLINI "E’ arrivato il giorno. Questa sera un vortice di emozioni mi attraverserà. La Juve per me è stata tutto. La mia giovinezza, l’esperienza, la maturità. La voglia di vincere, la gioia del trionfo, l’accettazione della sconfitta. L’ebrezza della sfida, il duello in campo, la mia testa sempre fasciata. E poi i campioni, dentro e fuori dal prato verde, gli allenatori, i dirigenti, tutte le persone dello staff… Uomini che sono passati lasciandomi sempre qualcosa. Qualcosa che ho avuto la cura di raccogliere, conservare e custodire. Tre. Il mio numero. Ma anche le sensazioni che ora convivono nel mio animo. GIOIA, per un'avventura finita così, per aver realizzato ogni sogno, immaginabile e non, e di rimanere per sempre nella storia di questo grande club. SERENITÀ, di scegliere il momento giusto per salutare, di lasciare ancora a un livello consono rispetto a quello che sono stato, di aver condiviso tanti valori ed emozioni che nessuno potrà mai cancellare. GRATITUDINE, per tutta la Juventus, per la famiglia Agnelli che mi ha adottato in tutti questi anni, per i miei affetti più cari e per tutte le persone a cui voglio bene, senza i quali non sarei la persona che sono adesso, perché loro sono stati una fonte inesauribile di supporto ed energia e mi hanno accompagnato sempre in questo lungo viaggio. Mi ritrovo così davanti al più bello dei tramonti, provando a immaginare una nuova alba. Perché il viaggio non finisce. Non so ancora che cosa mi aspetti dopo. Ma saranno un altro tempo e un’altra storia. Questo invece è il momento dei saluti e di un’infinita e profonda gratitudine. Grazie. Grazie a tutti, ai tifosi e agli avversari. Grazie per avermi accolto, sopportato, supportato. Grazie per aver dato senso al significato della parola sogno. Grazie, fino alla fine, grazie". Dybala saluta i tifosi della Juve: "Pensavo che saremmo stati insieme ancora più anni" "Non dimenticherò mai tutto ciò che mi avete fatto vivere, ogni partita, ogni gol. Con voi sono cresciuto, ho imparato, ho vissuto e ho sognato. Sono stati 7 anni di magia, di 12 trofei e 115 gol che nessuno ci toglierà. Mai. Grazie per avermi sostenuto nei momenti difficili. Grazie a chi mi ha accompagnato in questi anni: dal primo all'ultimo, dai tifosi alle persone che lavorano dentro la società, tutti, allenatori e compagni, dipendenti e dirigenti. Indossare questa importante maglia insieme alla fascia da capitano è stato uno dei più grandi orgogli della mia vita, che spero di mostrare un giorno ai miei figli e ai miei nipoti", ha aggiunto. Il saluto allo Stadium contro la Lazio: "Sarà la mia ultima partita con questa maglia, è difficile da immaginare, ma sarà il nostro ultimo saluto. Non sarà facile, ma entrerò in campo con il sorriso e a testa alta sapendo di aver dato tutto per voi".
  16. AngelDevil

    Sniper Elite 5

    Con il lancio di Sniper Elite 5 che si avvicina, gli sviluppatori di Rebellion hanno svelato i dettagli su risoluzione e framerate per PS5, Xbox Series X e S durante un'intervista con Half-Glass Gaming. Su PS5 e Xbox Series X Sniper Elite 5 girerà a 60 fps e presenterà una risoluzione dinamica fino a 4K. Anche su Xbox Series S ci saranno i 60 fps, ma in questo caso la risoluzione scenderà sui 1440p. A quanto pare dunque non ci saranno opzioni grafiche tra cui scegliere per dare priorità a risoluzione o il framerate. Nessun dettaglio invece per quanto riguarda PS4, PS4 Pro, Xbox One e One X, ma possiamo aspettarci sicuramente dei compromessi a seconda della console, con la risoluzione che potrebbe scendere a 1080p o 1440p e il framerate bloccato sui 30fps. Per saperne di più in ogni caso non ci resta che attendere. Oltre ai dettagli su risoluzione e framerate, nella stessa intervista gli sviluppatori di Rebellion hanno parlato dello sviluppo di Sniper Elite 5 e in particolare dell'uso della fotogrammetria per creare gli asset di gioco. In passato questa tecnologia, che prevede l'utilizzo di foto scattate nel mondo reale per creare gli ambienti di gioco e non solo, era stata utilizzata solo per alcuni DLC del precedente capitolo. "Uno dei più grandi passi avanti che abbiamo fatto è il passaggio alla fotogrammetria per la creazione degli asset di gioco", ha affermato Rebellion. "È qualcosa che abbiamo davvero toccato solo in alcuni degli ultimi DLC per Sniper Elite 4, ma ora è un pilastro nella creazione di SE 5." "Questo metodo garantisce molti più dettagli a tutto ciò che vedi nel mondo di gioco. Stavamo scansionando tutto, da rocce e alberi fino a carri armati e altri veicoli. Aggiunge l'immersione e la sensazione del gioco. Quando guardi le armi, per esempio, c'è un livello di dettaglio molto maggiore. Sembrano che siano stati usati e sono stati ricreati per essere il più vicino possibile alle loro controparti del mondo reale. È stato un vero passo avanti per la serie e il modo in cui sviluppiamo i nostri giochi". Vi ricordiamo che Sniper Elite 5 sarà disponibile dal 26 maggio per PC e console. Al lancio sarà incluso nel catalogo di Xbox Game Pass.
  17. Ciao a tutti, avrei la necessità di collegare l'xbox al mio pc portatile, in modo da usufruire dello schermo del pc e giocare all'xbox. So che è possibile farlo attraverso una scheda di acquisizione, ma non capendone molto, vorrei capire se vanno bene le schede più economiche (10-20 euro) o necessito di quelle più costose, e nel caso quali devono essere le specifiche da rispettare. Grazie in anticipo.
  18. AngelDevil

    MultiVersus

    Warner Bros. Games ha pubblicato un nuovo trailer di MultiVersus e ha svelato nuovi personaggi che saranno parte di questo picchiaduro a incontri in stile Smash Bros. Inoltre, ha svelato la data dell'open beta: luglio 2022. Tra i nuovi personaggi di MultiVersus vi sono il Diavolo della Tasmania (Taz) che proviene dai Looney Tunes, Il Gigante di Ferro da Il gigante di ferro e Velma da Scooby-Doo. La beta aperta non sarà la prima volta durante la quale il gioco si rende disponibile. MultiVersus sta per proporre infatti un'alpha chiusa, che avrà luogo dal 19 maggio al 27 maggio. Per accedere era necessario ricevere un invito. Saranno incluse varie modalità, compresa la 2 vs 2, 1 vs 1, tutti contro tutti a quattro giocatori e la modalità di pratica. Ci saranno 15 personaggi e sette diverse arene di combattimento, inclusa la Batcaverna, il fortino albero di Adventure Time e la casa stregata di Scooby-Doo. Per quanto riguarda i personaggi confermati fino a questo momento in MultiVersus, abbiamo: Batman, Superman, Wonder Woman, Harley Quinn, Shaggy, Bugs Bunny, Arya Stark, Tom and Jerry, Jake il Cane, Finn l'Umano, Steven Universe, Garnet, e Reindog (si tratta di un personaggio originale). Secondo i leak, in MultiVersus ci saranno però anche Marvin il Marziano, LeBon James e Raven dei Teen Titans. Inoltre, potrebbero essere presenti nel gioco - anche se non è chiaro in che formato - personaggi come Gizmo, Morty Smith, Il Joker, la Strega dell'ovest, Craig Willimas, Posion Ivy, Black Adam, Scooby-Doo, Static, Il Mastino, Daenerys Targaryen, Beetlejuice e 11 da Stranger Things.
  19. Io non ne vinco manco mezza! 😅 Ho sempre l'auto sbagliata.. 🙃
  20. Un passo falso, sì, ma coerente con il carattere emerso nei precedenti episodi. Spero che gli autori aggiustino un po' il tiro con John nella seconda stagione
  1. Caricare più attività
×
×
  • Crea Nuovo...