Vai al contenuto

Classifica

Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione di 10/10/2012 in tutte le aree

  1. Bisogna essere sfigati per spaccare un due un gioco da 70 baiocchi solo perche' e' un po'che piu'veloce
    2 punti
  2. Dunque la storia è questa: ho fatto la maturità quest'anno (70/100, tecnico per il turismo), essendo classe '94 ho finito un anno prima. Appena finiti gli esami avevo le palle piene di libri e studio , così non ho pensato (ahimè) subito all'uni e mi ritrovo adesso a non fare un emerito **** xD. Inizialmente avevo pensato di andare a lavorare appunto perchè stanco dei libri, ora però è come se mi sentissi incompleto culturalmente e vorrei riprendere i libri in mano. Ho già pensato quali corsi frequentare (ingegneria meccanica, scienze del turismo) solo che le iscrizioni sono chiuse da un pezzo (cosi mi sembra almeno), il problema però è un altro...Questi corsi li dovrei seguire al college negli USA, usufruendo di una borsa di studio accademico - sportiva (calcio). La società che si occupa di rimediarmi la borsa di studio mi ha detto che essendo un ragazzo europeo, per di più italiano, dovrebbe essere facile ottenere una borsa di studio attraverso il calcio, dal momento che li è uno sport praticato maggiormente dalle ragazze e solo da poco sta prendendo piede negli states (cosi mi hanno detto loro). Mi hanno già informato sui costi che comunque sarebbero agevolati anche con una borsa di studio che copre il 50% di quest'ultimi. Ora per quanto riguarda i corsi, ovviamente saranno in inglese e su quello penso non ci sia un grandissimo problema me la cavo abbastanza bene con l'inglese, ovviamente qualche difficoltà iniziale ci sarà ma son convinto che la cosa si può fare...Quello di cui ho paura però è quanta matematica c'è nel corso di ingegneria meccanica ; non ho mai avuto voti altissimi in matematica (tranne in primo e secondo) ma non perchè io non la capissi, ma perchè non mi ci applicavo, non era una cosa che mi interessava, comunque sia la sufficienza c'era (parliamo però di matematica di un istituto per il tecnico per il turismo)...Secondo voi è una cosa fattibile? PS: Giusto 2 anni fa, giocavo ancora al Pro Roma, giocammo contro una squadra di New York e vincemmo 8-0; non per vantarmi o farmi grosso ma gli americani sono veramente abbastanza scarsi
    1 punto
  3. Fidati che, invece, la Sirena è il personaggio forse più forte del gioco (se la gioca con Mordecai). Se la vuoi sfruttare al meglio, devi sapere che Lilith è una specialista delle armi elementali, dunque se riesci a farle avere una buona Maliwan (il marchio di armi che produce le migliori armi elementali) tra le mani, stai sicuro che raramente troverai difficoltà ad affrontare il nemico. La sua abilità "andatura di fase", inoltre, la rende non solo devastante nel corpo a corpo, ma soprattutto le permette di rimanere invincibile per un certo lasso di tempo, per sfuggire alle situazioni più difficili...
    1 punto
  4. stai paragonando un gioco in cui giocavano 300 mila persone la sera e uno che a 2 anni ne ha 90 mila...in quanto a netcode Reach è superiore ad halo 3...se su halo 3 avessi avuto la popolazione che ora c'è su Reach saresti sclerato nel giro di 1 settimana. Poter associare in social slayer la tua connessione scrausa a (faccio un esempio) altre 80 mila persone piuttosto che a 8 mila direi che è un filo diverso... C'hai sta mania di halo 3 slim...so anche io che fino ai primi mesi del 2010 era godibilissimo ma cristo piu' del triplo della popolazione contera' qualcosa specialmente in ricerca partite si o no?...tralasciando che appena è scesa con l'uscita di Reach ma anche quando si avvicinava l'uscita dello stesso c'erano di quelle laggate da fulminarti le cornee e costringerti a quittare.
    1 punto
  5. Si, ci sono proprio quelli specifici per gli allenatori
    1 punto
  6. Por DC DC DC ED CDC CDC ES COC ATT ATT
    1 punto
  7. Magari Slide ha usato la stessa "battuta" anche sul forum delle EA....
    1 punto
  8. Bisogna davvero essere stupidi e stupidi forti. Con tutto il rispetto alle idee degli altri ma qua si rasenta il ridicolo. Io capisco le lamentele di tutti peró ricordo che è un videogioco, e tutti videogiochi fino alla prima patch presentano problemi tecnici o bug da renderlo per molti ingiocabile. Quindi se si compra al D1 bisogna anche tenere conto a cosa si va incontro. Se uno vuole trovarsi il gioco perfetto appena uscito allora non va da nessuna parte, anche fifa12 ha avuto bisogno di una bella patch, battlefiled3 per essere giocabile ci ha impiegato due patch (6 mesi di vita), cod stesso ha avuto problemi iniziali, la concorrenza tutt ora ha problemi. Se vogliamo il gioco pronto iniziamo a capire che bisogna comprarlo un mese e mezzo dopo, dopo una patch e magari con 20 euro in meno, oppure aspettare i feedback dei giocatori raccolti in un mese e Appena dicono che è diventato giocabile si compra. Ma la mania dei preordini spinge la gente come a comprare tutto subito...per cosa poi? Pacchetti di ultimate? Squadra dell adidas? Per risparmiare quei 20 euro che dopo due mesi si risparmierebbero comunque e si avrebbe tra le mani un gioco patchato e definitivo? Compriamo al d1 andiamo a nostro rischio e pericolo. Capisco tutte le critiche, e le condivido ma se arriviamo a spaccare un gioco di 70 euro allora il problema é personale non del gioco.
    1 punto
  9. Ma che cosa vuol dire "come mai a me non è successo??", non ha il minimo senso! I casi sono due, o pensate che ci sia un complotto ai danni di apple e che quelle siano tutte bugie, oppure A VOI non è successo ma a molti altri sì. E se È SUCCESSO DAVVERO non vedo come si possano trovare giustificazioni. Se al tuo migliore amico rubano l'auto e a "te" no, cosa fai vai in giro a dire "eh ma chissà come mai a me non è successo ma che strano ma che mistero" oppure ammettete che c'è un problema? Qui ci sono persone che hanno pagato 800€ di telefono e quando han fatto presente che la fotocamera faceva foto rovinate si son sentiti rispondere "giratevi dall'altra parte". Ma vi pare una cosa normale? Vi pare una cosa normale che il 70% dei prodotti (e anche non fosse il 70 ma il 50 o il 30 o il 15 non cambierebbe nulla) escono dalla scatola già rigati? Ma come potete difendere l'azienda anche in questi casi? Può starci dire "l'iPhone 5 è un insieme di gran design e sviluppo hardware", nessuno lo mette in dubbio, ma davvero non vedo come si possano negare certe cose. È così difficile dire "l'ultimo modello di iphone ha dei gravi problemi"? Perchè quelli elencati, quando si presentano, SONO gravi problemi. Resto dubbioso e spero davvero di ricevere una risposta perchè proprio non capisco.. P.s. Come non capisco come, la marea di gente che ora dice <<Evviva finalmente uno schermo da 4" ora sì che si ragiona>>, 3 anni fa potesse parlar male del Samsung Galaxy S che era "gigante e scomodo" (dimensione display Samsung Galaxy S = 4"). Ma questa è probabilmente un'altra storia..
    1 punto
  10. http://metalitalia.com/wp-content/uploads/2012/10/Carpi.jpg magari nessuno li conosce e nessuno sa chi è.. ma vorrei salutare un amico di mio fratello che conoscevo dato che era sempre a casa nostra, rip luca"lupus"carpi.... chitarrista dei raw power..
    1 punto
  11. 1-Jobs era un animale con tutti altro che rude. A rappresentare l'azienda era lui,solo perchè prevaleva con la forza e non con il merito,il fatto di essere presidente indiscusso e comunque cacciato,la dice lunga su chi fosse e quanto fosse indispensabile.Per la cronaca,la sua ''risalita al potere'' non è stata neanche quella molto leale e meritata,in molti continuavano a non volerlo sia per incapacità dirigenziali che per incapacità a relazionarsi con gli altri. 2-Molti aspetti vincenti,e molte delle vittorie della apple,sono merito di una squadra di ingegneri davvero forti,forse il merito di Jobs è quello di averli messi nella sua azienda. Un po' come fece con Wozniak agli esordi della apple,quando ancora non esisteva neanche l'idea di tutto ciò.Jobs,non era in grado di progettare,programmare e neanche di stare in mezzo alla gente.Wozniak si,e jobs intravedè che poteva sfruttare la mente geniale di quella persona...che più tardi non esitò a tradire. Se non fosse stato per wozniak,Jobs avrebbe continuato a non lavarsi e a fare il fricchettone per chissà quanto tempo.La mente di Wozniak avrebbe comunque esordito in qualche modo,i geni incompresi esistono solo quando i geni non sono veri geni. Molti progetti con a capo Jobs furono dei grandissimi fallimenti,vedi il Lisa. 3-La pixar esisteva già,così come esisteva il più forte creatore di corti in CG.Jobs,anche in questo caso,ha sfruttato la bravura di un altro per arricchire le sue tasche. 4-Quando fondò la next con quello che secondo lui era il più forte team di programmatori della terra,ha esordito con un prodotto che nessuno voleva,tanto che poco dopo andò in depressione e rischiò di chiudere anche con quell'azienda. Il merito che attribuisco a Jobs,è quello di saper vendere un prodotto,qualunque esso sia.Certo non è poco,ma da qui a farlo sembrare un genio,ce ne passa. E la apple è la trasposizione di quello che lui ci ha voluto far credere da quando ne ha avuto la possibilità di parlarcene.
    1 punto
  12. Jobs ha lasciato alla aplle solo una cosa,l'arroganza e la capacità di distorcere la realtà. Quando ho piu tempo ti rispondo punto per punto Marco
    1 punto
  13. Beh questa volta hanno ragione! Scusa se te lo dico ma a meno di necessità urgente comprarlo adesso prima che rimedino ai vari errori (vernice non antigraffio, fotocamera che fa vedere luci viola, mappe impazzite) non è una mossa tanto furba. Io devo cambiare telefono e sicuramente aspetto la rece dei Lumia prima di decidere, ma anche se volessi a tutti i costi l'iPhone aspetterei i vari fix
    1 punto
×
×
  • Crea Nuovo...