Vai al contenuto

Classifica

Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione di 16/02/2015 in tutte le aree

  1. Pure a me questo gioco sta piacendo sempre più, mi piace l'impostazione 4vs1, la forte componente collaborativa dei cacciatori e non lo trovo assolutamente ne ripetitivo ne noiso, anzi più si va avanti più il livello di sfida si alza, secondo me è uno di quei giochi che un gruppo giocherà per diverso tempo, ma l'unico vero problema sta nel giocare da soli, dove, se si è tra i cacciatori, è impossibile avere un minimo di collaborazione, dove tutti sparano inutilmente appena intravedono il mostro in lontananza e senza usare le caratteristiche del proprio cacciatore, non c'è uno che sia uno che col medico curi, col trapper piazzi trappole o col supporto scudi i compagni attaccati da mostro...ma da un'utenza che neanche su bf è in grado di rifornire si munizioni e medipack so che non si può pretendere... Per me il problema di così tante critiche a questo gioco siano proprio dovute all'incapacità di giocarci di una grossa fetta di gente che manco è capace di capire un semplicissimo tutorial, ma per abitudine giochi alla cod o alla bf...
    2 punti
  2. Io gioco a Mount & blade warband con la mod a clash of kings visto che sono un fan del trono di spade. Come gioco è molto carino, ti parlo del gameplay visto che le modalità del gioco base non le ho ancora provate, finora ho giocato solo la mod e mi sono divertito un casino. Ho circa 40 ore sul gioco, penso che sia quello che su Steam ho giocato di più... poi ovviamente dipende se ti piace il genere, ma un action-gdr con elementi strategici non mi era mai capitato. Quindi penso sia normale mi abbia preso molto! Poi la mod è quello che è (in senso buono) e quindi ci ho passato su un po' di tempo. Se devi prenderne uno ti consiglio Warband comunque, visto che è la versione più "completa". In genere durante i saldi te lo tirano dietro, prova a dare un occhio su g2a e sono sicuro che lo troverai a poco!
    1 punto
  3. AAAAAAAAAAAAAA COSA MI TOCCA LEGGEREEEEEEEEEEEEE Hulo da te non me l'aspettavo
    1 punto
  4. Ricordati che il segreto per comandare bene Arno è trattarlo come un cane: ripeti il comando più volte e alla fine magari farà quel che volevi facesse.
    1 punto
  5. Multiplayer: Pro -Cooperative e competitive si amalgano alla perfezione -Immediato quanto basta ma anche estremamente profondo Le modalità di gioco rendono abbastanza varia l'esperienza multiplayer... CONTRO -...ma è assurdo che proprio il deathmatch classico, Caccia, sia la modalità meno divertente -Sbloccare tutti i cacciatori e il mostro è un processo lungo, ripetitivo e noioso -Senza un adeguato supporto e un rilascio costante di DLC (gratuiti) sarà dura che riesca a intrattenere a lungo Voto 8. ----- Totalmente in disaccordo con il recensore su due cose: 1) "è assurdo che proprio il deathmatch classico, Caccia, sia la modalità meno divertente" Hunt è al contrario la modalità più figa, nelle altre non devi cercare il mostro ma difendere/proteggere qualcosa o viceversa, tutto il brivido della caccia viene meno dato che non dovrete cercare il mostro ma sarà lui a venire da voi per tentare di vincere... vogliamo mettere? stargli dietro senza lasciarselo sfuggire, seguendo le orme come un segugio e gli eventuali segnali lasciati dalla natura contro distruggere delle uova o scortare un superstite?? senza dubbio è la modalità portante e lo spirito del gioco stesso. 2) "sbloccare tutti i cacciatori e il mostro è un processo lungo, ripetitivo e noioso" Ma si, allora d'ora in poi facciamo giochi con tutto sbloccato sin dall'inizio... perché sbloccare qualcosa giocando quando puoi decidere di essere un casual gameras e avere tutto sin da subito?... sinceramente non capisco il motivo di questa critica, ed anzi sbloccare personaggi non è poi così difficile.... nella sola beta avevo già quasi tutti i personaggi Ma poi come si fa a definirlo processo noioso? devi semplicemente giocare... e niente più... li facevi divertendoti con gli amici e mantenendo il tuo compito, mica dovevi fare cose fuori dal comune? Ormai è chiaro che di recensori che ne capiscono davvero qualcosa non esistono più da anni.... e questi sono i siti videoludici Italiani "esperti" che vengono pagati per il loro lavoro
    1 punto
  6. Si in Left 4 dead 2 vi sono alcune Aree abbastanza più aperte rispetto il precedente. E' vero che è una sorta di copy paste con più nemici e qualche evento diverso che non ti sto qui a dire altrimenti ti rovino la sorpresa, ma è Senza dubbio più completo del primo capitolo e giocato in modalità realtà ad esperto ( con gli amici ovviamente ) beh, non ti scolli più!!! Non puoi non averlo giocato.... corri e vai a recuperarlo! Fine O.T!
    1 punto
  7. Ma che azzecca paragonare mo sti due giochi. Evolve offre una cooperazione di squadra che TUTTI i giochi usciti ad ora si sognano. Io lo giocherò molto volentieri col mio gruppo e ovviamente tra 5 mesi non farò la stessa quantità di partite che faccio un sto periodo ma una giocata ogni tanto la farò sicuramente.
    1 punto
  8. Countero con la versione targat Zwan! http://www.youtube.com/watch?v=jGNkm-SFsAY SING ALONG
    1 punto
  9. Fidati che anche esclusiva così com'è è una bomba pazzesca... M$ è stata brava a lasciare il dubbio sulla probabilità della temporalità e questo fa impazzire chi non ha un X1 (dato che sarà questa la vera versione) come fa impazzire il "Non ci sono dettagli in merito alle altre piattaforme" Imho questa esclusiva (sicuramente non totale) vale quanto una totale grazie a questo compromesso I 4 utenti da forum le sapranno queste cose, ma M$ mira a vendere al pubblico ampio e fare buona immagine e così ci sta riuscendo alla perfezione senza comprarsi tutto il pacchetto. Infine secondo me un titolo così importante conta ai fini della console QUANDO ESCE, non dopo un anno quando magari si parlerà già di TR3 bel colpaccio Mamma MS, ora che dire, non vedo l'ora che esca !!! e mi spiace per gli utenti sony e pc
    1 punto
  10. Credo che l'unico che abbia afferrato il senso dell'articolo - o che almeno lo abbia reso chiaro - sia Hulong, la frase citata dice espressamente "difficili da apprendere", non difficili da affrontare. Non è che i nemici siano troppo intelligenti o brutalmente resistenti, o che gli enigmi siano particolarmente convoluti, o chissà cos'altro; semplicemente, per il tizio di EA ci vuole troppo tempo (due ore, addirittura) per prendere familiarità con il gioco e i suoi meccanismi. Per riprendere l'esempio di Hulong, è il caso di un giocatore che non capisce quale sia il tasto per equipaggiare un'arma e molla il titolo, o non riesce a comprendere come funzioni una particolare meccanica, o non riesce a seguire la mappa perché non è tutto indicato con dieci frecce lampeggianti. La necessità per i "casual gamers", a quanto sostiene il tizio, è che i giochi siano il più immediatamente accessibili possibile, con una curva di apprendimento il più breve possibile. Per chi ha presente Dark Souls, esso rappresenta un esempio di gioco sia difficile che difficile da apprendere. Per quanto siano ovviamente definizioni principalmente soggettive, la difficoltà del gioco sta nel dover stare sempre attenti e disciplinati per non essere implacabilmente bastonati e puniti per la propria spensieratezza, mentre la poca accessibilità è data dal fatto che il gioco non ti dice direttamente praticamente nulla se non l'essenziale schema dei controlli; tutto il resto deve essere compreso a tentativi dal giocatore. Mentre la prima affermazione dell'articolo - per quanto possa essere scoraggiante per "noi hardcore" soprattutto per le conseguenze che implica - sia sostanzialmente vera, la seconda la ritengo di una faciloneria spiazzante. Non si può dire che ormai tutti i giochi siano RPG perché ci sono un sistema di esperienza e due abilità da sbloccare in ogni gioco. Questa è una definizione troppo superficiale; nonostante quello a riguardo sia un dibattito senza fine, un RPG è definito da molto di più.
    1 punto
×
×
  • Crea Nuovo...