Vai al contenuto

Classifica

Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione di 04/09/2019 in tutte le aree

  1. Sul caso Icardi, sono felice che sia finita per ora, e mi sembra anche sia andata bene. Continuo a ritenere che come giocatore sia un attaccante prezioso, è stato all'inter in un periodo davvero buio, tra gli Schelotto e gli Osvaldo, tra i Jonatan e i Jovetic, e lui è stato l'unico a tenere a galla una squadra che sarebbe precipitata molto più in basso. Diverso da quei giocatori che arrivano e si devastano subito, non fosse stato per quei 124 gol oggi ci potevamo scordare i Conte, i Marotta, i Lukaku... saremmo qui con ancora il miraggio di Berardi e in panchina un Colantuono qualunque a lottare per un 7-8 posto Questo giocatore in un'inter diversa avrebbe avuto risultati molto più devastanti, avesse avuto alle spalle una rosa completa e solida avrebbe avuto molta più importanza anche il suo operato. Come persona invece è una ****. Senza troppi giri di parole. Tanti indizi, diverse scelte private decisamente discutibili, il modo di gestire la sua posizione con l'uso insensato dei social, una biografia allucinante quando era ancora un bambino, avere la mujer come procuratore, e soprattutto un procuratore ospite fisso di una trasmissione tv dove andava solo per fare share, le richieste di un nuovo contratto ad ogni gennaio... un po' più di serietà e discrezione avrebbero sicuramente giovato alla sua carriera all'inter, se davvero era quello che voleva.
    1 punto
×
×
  • Crea Nuovo...