Vai al contenuto

Gekiganger 3

Utenti
  • Numero contenuti

    1.031
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    8

Gekiganger 3 ha vinto la giornata in 27 Febbraio

Gekiganger 3 ha avuto il contenuto più apprezzato!

Informazioni di profilo

  • Sesso
    Uomo
  • Località
    Erde-Tyrene

Altri campi

  • Xbox Live GamerTag
    albebop

Visite recenti

8.478 visite nel profilo

Gekiganger 3's Achievements

(5/5)

29

Reputazione Forum

  1. A mio modesto parere, credo proprio di sì. La serie è stata generalmente apprezzata (a dispetto delle più rumorose voci critiche). Nei vari siti ho letto opinioni molto contrastanti, e non solo da parte degli utenti ma anche delle varie redazioni, ma non ho registarato stroncature. Mi sono dimenticato di aggiungere una quarta nota dolente, acennata però più sopra, cioé:
  2. Ci sono anche cose che mi sono piaciute eh, ed è per queste che alla fine il mio voto alla prima stagione è 7 La serie ha del potenziale e gli autori possono correggere il tiro, ma devono ascoltare i feedback che arrivano dalla community
  3. Concordo. Se il quinto episodio mi era piaciuto sia sul lato visivo che sul lato dell'azione, il none invece l'ho trovato bruttarello
  4. Anche per me non è un problema che si tolga il casco tutte le volte che non ha senso tenerlo, come invece avviene - molto meno verosimilmente - nei giochi. Nel complesso, comunque, condivido tutto quello che hai scritto. Il passaggio da macchina a uomo è troppo repentino e per giustificarlo gli autori si sono inventati la storia della capsula che inibisce le emozioni (tipo chip emozionale di Data di Star Trek, ma al contrario), quando sarebbe stato molto meglio che gli Spartan fossero semplicemente indottrinati (come da canone) e che il processo di umanizzazione di John avvenisse molto più gradualmente e mai compiutamente. Credo che questo sia il più grande errore commesso dagli autori della serie. Al netto di questo grande errore e di altri peccati veniali, lo show mi sta piacendo e non poco. Incrocio le dite per un bel finale di stagione.
  5. Un passo falso, sì, ma coerente con il carattere emerso nei precedenti episodi. Spero che gli autori aggiustino un po' il tiro con John nella seconda stagione
  6. Visto il quinto. Sempre più bello
  7. Visto anch'io il quarto. L'andamento mi pare molto buono e anche io non posso non gradire il fatto che non ci siano momenti che allungano il brodo; credo sia dovuto soprattutto al fatto che gli autori sappiano esattamente dove andare a parare, dovendo seguire la via maestra dei giochi (almeno per quanto riguarda i macro eventi), e poi per il fatto che la stagione non è lunga, perciò sono obbligati a condensare gli eventi. Mi piace molto che
  8. Concordo, per ora la serie si fa apprezzare sotto diversi aspetti. Gli autori sembra abbiano trovato un buon compromesso tra la conservazione e l'innovazione. Manca solo un po' di epicità, ma confido che la serie recuperi nel prosieguo anche su questo aspetto, quando arriveranno scene che si prestano in tal senso. Certo la mancanza di una colonna sonora così distintiva come lo è quella dei giochi (soprattutto quella dei capitolìi Bungie) si fa sentire, benché abbia trovato godibili alcune musiche delle serie. Sarebbe bello se il motivo più famoso di Halo si sentisse per la prima volta all'arrivo di Master Chief sull'anello, cosa che presumibilmente accadrà nell'ultimo episodio della stagione.
  9. Trailer episodio 3
  10. Visto il secondo e anche questo mi è piaciuto. Ho gradito il fatto che abbiano accantonato un po' l'azione per approfondire alcuni personaggi. Emergono altre differenze rispetto ai giochi, ma secondo me le idee che hanno trovato funzionano, per lo più. La più sostanziale è... Mi ha lasciato un po' perplesso... Poi mi sono chiesto... Poi... Mi è piaciuto... Ah, mi ha lasciato anche perplesso... Comunque, nel complesso, l'episodio mi è piaciuto
  11. Non ho mai creduto che sarebbe stata canonica, perciò mi aspettavo dei cambiamenti, anche significativi. Raramente accade che le trasposizioni live action di opere appartenenti ad altri medium aderiscano perfettamente al materiale originale, e leggendo alcune dichiarazioni degli autori prima dell'uscita mi aspettavo che sarebbe stata più diversa di come alla fine si è presentata. Dopo un solo episodio è presto per dire quanto si sono discostati gli autori dai giochi, però quello che ho visto lo ritengo più che accettabile (e lo dico con cognizione di causa avendo giocato tutti gli Halo e letto tutti i libri, almeno quelli in italiano). Non credo che la serie divergerà troppo dai giochi visto che hanno lavorato ad essa anche i 343 Industries. E non penso che le differenze arriveranno mai ai livelli raggiunti nella serie tv di The Witcher con l'ultima stagione uscita (che stranamente non ha suscitato troppo scandalo, quando a me ha fatto storcere parecchio il naso). Per ora l'unica cosa che davvero stona è Registro che molti appassionati di Halo vedono il bicchiere mezzo vuoto, ma non si sono secondo me soffermati abbastanza sui i punti a favore, ad esempio: Per quanto riguarda la voce italiana di Master Chief, trovo accettabile quella di Simone D'Andrea, anche se la ritengo meno adatta rispetto a quella di Schreiber. Io poi approvo che
  12. Visto anch'io. Giudicando l''opera nel suo complesso, mi ritengo grandemente soddisfatto. Alla via così.
×
×
  • Crea Nuovo...