Vai al contenuto

SupremeDavide

Utenti
  • Numero contenuti

    1.149
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    15

SupremeDavide ha vinto la giornata in 26 Ottobre 2018

SupremeDavide ha avuto il contenuto più apprezzato!

Informazioni di profilo

  • Sesso
    Uomo
  • Località
    Ancona

Altri campi

  • Xbox Live GamerTag
    SupremeDavide

Visite recenti

7.861 visite nel profilo

SupremeDavide's Achievements

(5/5)

168

Reputazione Forum

  1. A proposito del logo, qui un video YouTube in cui si spiega cosa graficamente non vada in quello di Halo 4/5 (oltre al fatto che come al solito è stato un cambiamento inutile e immotivato). Non vengono fatti particolari elogi a quello vecchio, ma sicuramente come logo funziona molto di più. https://www.youtube.com/watch?v=eAVXe5aD-JQ
  2. Se la Fucina è bella potrei comprarlo perfino io
  3. Il fatto che abbiano cambiato addirittura cose così piccole come il suono degli scudi ed il logo dell'UNSC mi lascia ben sperare per quelle più grandi, dai Covenant ai Precursori. Ora sono molto curioso
  4. Per comprare Halo Infinite mi sono posto queste condizioni: - Stile artistico classico e/o derivato dal classico - Assolutamente no sprint Siccome probabilmente non verrò accontentato, allora ho concesso altre due condizioni: - Marty è il compositore - La Fucina è qualcosa di allucinante Buona fortuna 343 P.S: per quanto riguarda lo stile artistico, vuol dire che se vedo anche solo un Prometeico (i Prometeici non hanno nulla dello stile dei Precursori, hanno letteralmente delle forme da animali e assomigliano a Bionicle/Transformers) per me è no
  5. Qui comunque ci sono dei problemi di comunicazione, bisogna che un attimo si rifletta su quello che si dice. Cosa vuol dire più competitivo? Anche sputare può essere competitivo se si fa una gara. Qualsiasi tipo di competizione, anche se ha dei difetti, è competitiva ai massimi livelli, non ce n'è una più o meno competitiva. Quello su cui bisogna riflettere è che tipo di competizione si vuole in Halo, o in altre parole che tipo di gioco si vuole. E' sempre il solito discorso. Dire che Halo 5 è più competitivo di qualsiasi altro Halo è una stupidata (lo stesso vale per il contrario). Al massimo si può affermare che gli Halo classici sono più puri in termini di gameplay rispetto ad Halo 5. Invece a proposito dei numeri, mi stupisco come facciate a gara per vedere chi ha ragione quando nessuno di voi ha un dato oggettivo per valutare l'esperienza complessiva di tutti gli utenti. Vi basate semplicemente sulla vostra esperienza e su quella dei vostri amici.
  6. Se un gioco funziona alla perfezione solamente in America allora non funziona alla perfezione.
  7. E' inutile che rigiri quello che dico contro di me, perché ti assicuro che almeno la metà delle persone ha problemi molto seri per quanto riguarda il cercare le partite, non una su 100000. Ripeto, fai una verifica di quello che succede in Australia, per cominciare.
  8. Per chi pensa (senza fare nomi) che la MCC non abbia avuto problemi, non li abbia avuti grossi, e non li abbia tuttora, andatevi a leggere quello che è successo ai giocatori australiani per cominciare. E per la cronaca: con il grande aggiornamento dopo 3 anni di abbandono, mentre prima riuscivo a trovare faticosamente delle partite, ora non le trovo proprio più. Quindi per me la situazione è addirittura peggiorata. Basarsi soltanto sulla propria esperienza e sulle proprie opinioni come fa qualcuno qui è ridicolo.
  9. Secondo me sei un pochino esagerato e sottovaluti la potenza che può avere una buona storia narrata bene. A volte non mostrare qualcosa (vedi l'esempio che ti avevo fatto sui nemici) e lasciarla intendere può avere una potenza che gli effetti speciali possono solo sognarsi. Capisco il tuo punto di vista più o meno, ma Halo avrebbe tanto da raccontare oltre alla guerra vissuta in prima linea e come ti ho detto ci sono moltissimi modi per farlo. Guarda questo per farti un'idea. Al di là della sua qualità effettiva a livello di seceneggiatura, regia e recitazione, non ha praticamente alcun effetto speciale.
  10. Ma anche no. Non esistono soltanto gli effetti speciali. Forward Unto Dawn faceva schifo, ma non soltanto perché aveva dei pessimi effetti speciali, era proprio bruttina di per sé. Una bella storia può reggersi anche senza alcun effetto speciale. Bisogna scegliere una storia adatta e narrarla di conseguenza, soprattutto tenendo in considerazione che tipo di budget si ha. Esistono tanti modi per mettere in scena una storia, per esempio, sempre se si è bravi, si potrebbe mostrare una guerra senza far vedere alcun nemico. Ma ovviamente serve gente bravissima sia nella regia che nella sceneggiatura. In sintesi: se hanno poco budget, possono riuscire comunque a creare una storia bellissima senza neanche un effetto speciale. Ma serve gente davvero brava.
  11. Una storia di Halo non deve avere per forza l'azione ed effetti speciali allucinanti. Bastano 2 spiccioli (relativamente parlando) e ovviamente gente brava.
  12. Vabè ragazzi come si può discutere di queste cose, d'altronde in ambito cinematografico c'è chi pensa che i cinecomics siano dei grandi film. Che dire, il mondo è bello perché è vario... forse? Comunque hai citato 4 tracce su 38. The Trials è il tema di Halo remixato male, Walk Softly è il remix di 117 di Halo 4, The Crypt è praticamente identica a Walk Softly e l'unica cosa che ha di interessante è la voce iniziale, Covenant Prayers è carina. Per il resto, siccome io non odio 343 a prescindere, ti mostro delle musiche create da loro e che si avvicinano stilisticamente al lavoro di O'Donnell.
  13. Ragazzi ma di che stiamo parlando? Come ha detto ADE con "Music of the Spheres" ha creato qualcosa di pazzesco. Probabilmente il suo lavoro migliore. E' una sinfonia in pratica. Che poi in Destiny non sia stata opportunamente sfruttata è un altro discorso, ma vorrei ricordare che ci sono stati molti problemi, al punto che O'Donnell è stato licenziato. Ma lui è ancora ai massimi livelli, non è poco ispirato. Sentitevi tutto questo video e poi ne riparliamo. P.S: Dire che la musica di Halo 5 sia una delle migliori in ambito videoludico per me è una bestemmia. E' di un generico e di un anonimo che fa veramente restare allibiti. Se Destiny è dimenticabile allora la musica di Halo 5 non esiste neppure. EDIT: c'è anche questo se volete verificare quanto sia rimasto bravo O'Donnell.
  14. Sì ho visto e pare anche a me che siano indirizzati verso questa direzione. Che O'Donnell sia di nuovo il compositore sarebbe sicuramente una cosa grandiosa, di sicuro l'identità sonora ritornerebbe quella di un tempo e non è poco. Però come ho scritto: "Avrei preferito che avessero avuto il coraggio di dire: "Halo adesso è nostro e facciamo come ci pare." L'avrei preferito molto di più. Invece continuano a inventarsi scuse, a dire che ascoltano il feedback degli utenti, che hanno imparato dai loro errori, etc. Ma vorrei ricordare a tutti che lo dicono dal 2012. Halo ormai è diventato un casino sotto ogni aspetto, tanto che l'unica soluzione a mio avviso è un retcon. Anche se volessi riprendere a giocare da Halo 6, devo far finta che Halo 4 e Halo 5 non siano mai esistiti? Mi stanno chiedendo questo?"Purtroppo non credo che per me ci sia soluzione. So di essere abbastanza radicale, ma sono anche stufo e molto deluso.
  15. Per me è successo il contrario: Halo 4 e Halo 5 li apprezzai inizialmente, ma questo era dovuto al fatto che mi piaceva ogni singola cosa marchiata Halo e non ragionavo oggettivamente. Ne sono testimonianza i numerosi montaggi che ho fatto per quei titoli. Poi però ho cominciato a ragionare ed ora mi fanno proprio schifo, roba che non li posso vedere. Ci sarebbero da fare molte discussioni filologiche interessanti ma sinceramente non ne ho voglia, non ne vedo più il punto. Non mi interessa far cambiare idea ad altre persone, così come in fondo non mi interessa più Halo. L'unica cosa che farò è una sintesi, molto breve. E' indubbio che ormai ci siano due concezioni di Halo molto diverse. L'Halo di 343 è molto diverso dall'Halo di Bungie, in tutti i suoi aspetti. Per via di queste due concezioni si è creata una spaccatura insanabile tra quelli a cui piace Halo. Se si dovesse fare una scelta e se esistesse un ragionamento oggettivo da fare, secondo me bisognerebbe scegliere l'Halo della Bungie. Semplicemente perché è questo l'Halo originale, quello di cui la maggior parte di noi si è innamorata, ed è un Halo, come ho già detto, profondamente diverso da quello nuovo che ci stanno propinando. Questo non significa non voler accettare il nuovo, significa non voler accettare un unico nuovo e credere che si possa fare di meglio. Significa non accontentarsi. Durante l'epoca Bungie io mi immergevo in un universo. Talvolta era un universo epico, come quello della trilogia. Oppure più umano, come ODST. O infine drammatico, come Reach. Nonostante fossero giochi molto diversi in quanto a tematiche, tutti condividevano lo stesso universo, e si vedeva. Si vedeva chiaramente. Perfino Halo Wars, non sviluppato da Bungie, assomigliava tantissimo agli Halo della Bungie. Ora invece qual è la situazione? Che non si capisce più nulla. Al di là delle inconsistenze mostruose e secondo me inscusabili (inconsistenze di ogni tipo) con quanto fatto in passato da Bungie, i giochi della 343 presentano inconsistenze addirittura fra di loro. Ormai sono quasi 10 anni che sviluppano giochi di Halo e non si capisce dove vogliano andare a parare. Visivamente Halo, come lo vogliono? E che gameplay vogliono scegliere? Che narrativa vogliono usare? Provate a rispondere a queste domande e vedrete che non esiste una risposta univoca, proprio perché non hanno alcuna linea su cui procedere. Né di gameplay, né narrativa, né visiva. Avrei preferito che avessero avuto il coraggio di dire: "Halo adesso è nostro e facciamo come ci pare." L'avrei preferito molto di più. Invece continuano a inventarsi scuse, a dire che ascoltano il feedback degli utenti, che hanno imparato dai loro errori, etc. Ma vorrei ricordare a tutti che lo dicono dal 2012. Halo ormai è diventato un casino sotto ogni aspetto, tanto che l'unica soluzione a mio avviso è un retcon. Anche se volessi riprendere a giocare da Halo 6, devo far finta che Halo 4 e Halo 5 non siano mai esistiti? Mi stanno chiedendo questo? Per me è triste dire queste cose perché io giocavo ai videogiochi per un solo motivo: Halo. Ma non posso far finta di niente e dire che è tutto uguale a prima, che in fondo Halo si sta evolvendo. Questa non è evoluzione, è cambiare proprio binario. Né posso ingannarmi convincendomi che mi piaccia, come facevo quando avevo 15 anni. Perché io non mi sono innamorato di questo Halo.
×
×
  • Crea Nuovo...