Vai al contenuto

sparta001

VIP
  • Numero contenuti

    9.037
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    15

Tutti i contenuti di sparta001

  1. 1. non abbiamo mai giocato insieme, ne su halo 3, ne su nessun altro gioco O.o 2. stai guardando delle statistiche su un gioco che ho abbandonato e poi ripreso dopo mesi, per poi ri abbandonarlo e giocarlo dopo qualche anno, feci addirittura qualche ranked se ricordo bene. ora, la tua evidente mancanza di una alcun minima educazione nel rispondermi dimostra che, come al solito, non hai capito il discorso, la cosa è piuttosto triste dopo tre o quattro anni in cui scrivi sempre le stesse cose, comparendo dal nulla, come una macchinetta. il sistema di halo 3 non era perfetto, era stupido, premiava chi comprava gli account o si rifaceva account nuovi, questo perchè era il gioco di punta della microsoft, il più giocato in quel periodo e portava un mucchio di soldi, basti pensare al numero di messaggi di gente che voleva venderti account boostati, superiori a quelli che su MW2 ti invitavano alle stanze per il prestigio. come non citare, poi, la mega mossa commerciale della recon il sistema di H3 non lo usa nessun gioco competitivo degno di tal "nome" e parlo dei big dell'Esport, quelli che ogni anno fanno i soldoni solo con i mondiali con 20 e più squadre, con professionisti mega conosciuti e supportati da sponsor che non siano la doritos. visto il non VOLERE, anzi VOLERE, capire, perchè a questo punto sei recidivo, il senso del discorso, te lo spiego un'ultima volta: sulla base contare solo le vittorie/sconfitte va bene, è l'imprint giusto, ma aggiungendo anche all'equazione il numero di partite giocate avvantaggia solamente i profili nuovi, mentre chi impara a giocare un tipo di modalità, con regole differenti dalle altre, con uno stile di gioco differente, sarà sempre svantaggiato perchè arrivato ad un cap, dal quale dipendono il numero di partite giocate nell'esperienza generale, non potrà ottenere un numerino del cavolo più alto, mentre chi, magari, su un profilo è arrivato al 40, non può più salire e si rifà il profilo vincendo 10 partite di fila, arrivando a 40 in meno della metà del tempo, vedrà le sue possibilità di salire al 50 più alte, perchè poi avrà un maggior margine di fallimento da cui poter recupero, essendo comunque in winning spree. non ricordo benissimo quanti punti dava a partita, ma calcoliamolo così: profilo nuovo +1 punto a partita vinta, -1 ogni tre partite perse (se non ricordo male all'inizio ci voleva così tanto per scendere). 50 partite vinte per salire. profilo vecchio: arriva al 40 in 50 partite, iniziano a volerci 2 partite per salire di un punto e 2 per scendere di uno, poi 3 per salire, dopo 4... fino ad arrivare a 5 per salire ad una per scendere. nessuna possibilità di "aggiustare" il ratio perchè oramai hai le tua bella esperienza generale alta e non è, per logica, possibile che un 50 con 50 game (che poi ne vedevi certi con 20 game al 50, senza la campagna finita = boostati), sia più "forte" di uno che c'è arrivato in 50 game in più, perchè quest'ultimo ha più esperienza e mono culo. per concludere: il sistema che parlo io, adottato da tutti i big del progaming, addirittura giochi strategici (che sono anni luce rispetto ad uno spara spara), è quello di contare si il rapporto V/S, con più punti persi se sei in negativo e più punti guadagnati quando in positivo, ma non conta assolutamente il numero di partite fatte. certo, se tu sei entri una divisione, guadagni da 25 punti a partita vinta (si deve arrivare a 100 per esempio), arrivandoci senza perdere una singola partita, ti avvantaggia e ti fa andare ancora più avanti, facendoti bypassare una o due sottodivisioni, ma comunque non va a svantaggiare chi migliora con l'esperienza in quell'account, rispetto a chi si fa boostare o si crea account nuovi. punto forte del sistema, ogni anno si azzera, introducendo cose nuove, nuovi meta, strategie e balle varie, ma dandoti comunque la possibilità di migliorare ulteriormente, non ti credere però: se non ti meriti di stare in un posto perchè sei recidivo, il gioco non fa per te, o semplicemente non sei adatto per la competitività, difficilmente sali. spero di essere stato chiaro e non essere poi costretto di nuovo a ripetere per la terza(?) volta la stessa cosa. ti lascio con un commento slim: non fare più il maleducato con me, io me ne sto buono qui e scrivo qualcosa ogni tanto, ma vedi di portare rispetto al prossimo che sicuramente la famiglia non te l'ho offesa. prima che tu possa dire qualcosa CAMBIA IL TONO, sei più trasparente del vetro e non migliori con gli anni, come il vino, non offenderti. buona giornata e se hai qualche problema, o te lo tieni, o mandi per pm, alla prossima risposta con quel tono, chiamo la pula del sito. cya
  2. ma io non ho mai citato un sistema U/M infatti, è quanto di più sbagliato e non viene adottato da nessun gioco competitivo serio. il problema che ho posto su halo 3, non è legato al rapporto sconfitte, ma al rapporto V/S + partite giocate in totale, che premiava ed avvantaggiava chi rushavo lo 0-50 con un nuovo profilo, rispetto a chi saliva imparando a giocarci. io sbagliai, per esempio, mettendomi subito a fare le ranked tutti contro tutti, perdendo le prime, perchè giocavo per la prima volta al multy, vedendomi poi bloccato al 43 (se ricordo bene, o era 47). riuscivo comunque a battare i vari 50, ma il grado non potevo ottenerlo perchè, appunto, vinte le famigerate 9 partite di fila, alla decima mi beccavo quelli messisi d'accordo con la ricerca a lingue, o la classica partita ad oddball con il tizio camperato fuori mappa, o re della collina con spawn tutti casuali. il sistema di cui parlo io, si basa sul rapporto vittorie/sconfitte, ma più vinci, più sali, più perdi, più scendi, sempre con la possiblità di risalire dalla posizione più bassa, o scendere da quella più alta.
  3. così era giusto, però non trovavo giusto che il sistema ti bloccasse al tuo grado dopo un tot di partite, per via dell'exp. l'unico modo per salire di un punto era vincere le famigerate 10 partite di fila (poi magari perdevi l'11° e perdevi uno o due punti), o farsi un altro account, il che voleva dire altro abbonamento gold. il sistema di ranking più "equilibrato" da me provato durante gli anni, è tutt'ora quello di LoL. si sale e si scende in base a come stai andando (più vinci, più in fretta sali e viceversa), ogni anno ti vengo azzerate quelle statistiche, comunque tenute in memoria nel tuo account, si rifà il posizionamento ed in base a come hai concluso la stagione precedente, più il tuo attuale punteggio, vieni ri assegnato ad una divisione.
  4. potevi arrivarci anche con la semplice exp, ma ti servivano un numero assurdo di game, sicuramente raggiunti da qualcuno. il mio essere cinico era riferito a chi se li "comprava" i gradi
  5. no, poteva salire lo stesso il grado, serviva solo più tempo e più partite, mentre con il ranking al livello giusto ci arrivavi quasi automaticamente. me lo ricordo perfettamente per tutti i bimbetti che mi rompevano le palle sul mio grado, o che volevano leftare quando vedevano il famigerato "brigadiere generale" che se le prendeva sui denti, dopo
  6. la memoria vi inganna: in halo 3 l'esperienza massima, così veniva chiamata, era differente per OGNI playlist presente nel multiplayer, anche quelle messe nei fine settimana a ratazione. nelle ranked vi era il sistema "ranking" da 1 a 50 con esperienza massima che regolavano il tuo livello, in malo modo perchè superato un cap si poteva solo scendere (10 partite di fila per salire, una persa per scendere e se ti capitava oddball su tutti contro tutti, automaticamente scendevi); nelle social vi era solo l'sperienza massima che ti diceva solamente quanto quel giocatore aveva giocato quella playlist.
  7. arriva al 20. per me è meglio
  8. se resterà giocato il gioco, non sarà un problema, ma anzi. il fattore negativo del multy di ME3, che come features sembra simile a warzone (escludendo che era solo player vs IA), era che dopo un paio di mesi era poco giocato, con l'impossiblità di fare partite al di sotto della modalità oro. qual'era il problema? farsi una partita ad oro con un fucile di livello X era una cosa, farla con un fucile base, appena trovato, significava non fare danno ed essere un peso per la squadra.
  9. se i mercanti non ti danno più carte, allora vuol dire che le due carte in questione le devi comprare, o vincere da un personaggio particolare. per fare queste richieste devi essere di livello utente, nel mercatino. ti consiglio di guardare su ebay, l'ultima volta le vendevano in parecchi
  10. ma halo, con l'eccezione di reach, è sempre stato un corri e spara... competitivo però. le modalità ad obiettivo ci sono, in halo 3 alcune venivano messe anche in ranked, sia a squadre che non, però allora andavano a rotazione, non so come faranno così.
  11. oddio: reach era più un "sasso, carta e forbici" piuttosto che un fps arcade
  12. immaginavo, probabilmente bisogna aver puntato tutto sullo sviluppo dei segni, per avere uno scudo quenn funzionante in NG+, perchè anche contro i nemici normali ha ben poca efficacia, ed ho l'intensità dei segni al 90%
  13. a questo punto postatemi il video pls
  14. alla prima run, giocando a marcia della morte, non l'ho trovato così difficile, per via dello scudo quen avanzato.
  15. che tanto non serve ad una mazza e ci vuole poco per riottenerlo. sarebbe stato una tragedia se ci fosse stato reach, nella collection: li ci volevano settimane a salire
  16. il lato positivo è che sarebbe stato noioso andare in NG+ con un set perfetto già adatto ai vari livellamenti. quello negativo è che per alcuni set, per esempio quello del lupo, bisognerà di nuovo arrivare a metà gioco per iniziare a svilupparli...
  17. segnalo una mini quest buggat, risolta: al ponte sul pontar, dove trovate un "losco mercante" che vi offrirà un lasciapassare scontato ed un annuncio per un contratto da witcher (la bestia dei boschi se non erro), potrete trovare una mini quest "persona in pericolo". si tratta del solito mercante rinchiuso in una gabbia. per aprire la gabbia servirà la chiave, ovviamente, ma non la troverete su nessun corpo dei banditi ivi presenti. quel che dovrete farà sarà: uccidere i banditi a cavallo, meditare nella zona, uccidere i banditi spawnati intorno a voi e recuperare la chiave da uno dei corpi. il mercante venderà merci generiche, nessuna carta da gwent o sfida.
  18. iniziato a ng a marcia della morte, vorrei capire alcune cose: ho notato che i set in vendita dai mercanti sono rimasti uguali alla prima run, stesso livello base e danno, mentre i progetti trovati risultano tutti livellati "correttamente". quello che ha catturato la mia attenzione sono le due spade della scuola della vipera: ora sono leggendarie e, togliendo statistiche specifiche, sono solo di 29 punti danno, più deboli delle mie spade perfette del lupo. mi chiedo quindi: troverò un set leggendario del lupo o delle altre scuole?
  19. ma è normale che ho messo l'ultima patch in download da stamattina ed è ancora al 74%?
  20. a questo punto ignoranti loro a basare la validità di un titolo guardando un solo sito ed un solo gameplay. io per primo dopo anni, sono scettico su i titoli in uscita: prima del D1 vedo gameplay, leggo qualche recensione da chi mi fido e, qual'ora non bastasse, aspetto qualche giorno e segue i primi episodi del sempre presente gameplay. p.s. spaziogames è ancora sonaro?
  21. perchè? per recensire un gioco non è necessario essere "bravi", anzi, non lo si potrà mai essere visto che, un recensore, avrà a che fare con svariati titoli di molti generi e categorie. guarda angry joe: recensore che io stimo, uno dei pochi, ma una sega a giocare molto spesso
  22. zoltan si è sempre fatto gli affari suoi, anche nel primo, ti aiutava giusto un pezzo, l'inizio dell'ultimo capitolo, se passavi dagli scoiatel. manca invece l'aiuto di Dandelion, quasi onnipresente nei precedenti capitoli. se sceglievi yennefer, nelle slide finali compariva qualcosa a riguardo, penso anche per triss
  23. purtroppo su console sono sempre stati "indietro" su queste cose. nel senso che l'idea è ottima, utile, ma appunto può dare fastidio come no, eppure molto spesso, se non sempre, non vi sono opzioni per abbassare certi suoni o colori, mentre su pc puoi regolare tutto
×
×
  • Crea Nuovo...