Vai al contenuto

Kal'Reegar

Utenti
  • Numero contenuti

    662
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    7

Kal'Reegar ha vinto la giornata in 6 Aprile 2012

Kal'Reegar ha avuto il contenuto più apprezzato!

Reputazione Forum

57 Eccellente

Su Kal'Reegar

  • Grado

  • Compleanno 01/08/1988

Informazioni di profilo

  • Sesso
    Uomo
  1. Grandissima notizia, non vedo l'ora di ritornare nella galassia con la normandy, se hanno fatto un bel lavoro sarà una bomba!
  2. Devo ancora iniziare a giocare (aspetto che lo patchino per benino) ma avrei un paio di domande sul lore, visto che ho sentito voci contrastanti... 1. Ma è vero che non avremo tutta la galassia di Andromeda a nostra disposizione, ma un solo "cluster" (ovvero sistema, tipo Arghos Rho o Gemini Sigma per intenderci... seppur con molti più pianeti esplorabili, ovviamente)? 2. I Kett sono una razza originaria di Andromeda (cioè si sono sviluppati ed espansi a partire da un sistema sito da qualche parte nella galassia di Andromeda) o vengono da altre galassie?
  3. Secondo me non sarebbe così difficile, se riuscissero a investire un filo di risorse nell'elaborare qualche scenario alternativo "in game" (ovvero 3-4 subquest di media importanza disponibili o meno a seconda dei finali) ed inserire delle reazioni degli npc variabili a seconda del finale (tipo come in DA: Origins... se sei elfo, tanti umani ti trattano demm*rda, mentre se sei umano nobile sono servili e disponibili. Non è tanto difficile fare in modo che sei hai scelto distruzione il rapporto con i sintetici sia conflittuale mentre se hai scelto sintesi sia molto più facile, con opzioni di dia
  4. Anche a me sul momento i finali hanno fatto abbastanza schifo, ma superando la delusione emotiva,ho dovuto ammettere che l'extended cut ci ha messo una gran bella pezza secondo me. Non dico che i finali siano geniali e fantastici ma diventano quantomeno accettabili e, riflettendoci un attimo (sull'ormai defunto forum bioware c'è gente che ha messo insieme i pezzi in modo davvero magistrale, secondo me), anche abbastanza coerenti e sensati. Hanno il difetto di essere troppo "netti" e diversi tra loro... anche secondo me è un peccato dover abbandonare quel capolavoro assoluto di Lore che è l
  5. ASPETTATIVE: - Gran trama: in particolare il tema della "colonizzazione" secondo me è poco sfruttato in ambito GDR ma decisamente ricco di possibilità. L'esplorazione dell'ignoto, l'incontro/scontro con gli indigeni, la gestione delle risorse, il razzismo, la lotta per la sopravvivenza, anche un pizzico di strategia, perché no. Potrebbe essere un vero capolavoro. - Bei personaggi: anche nei loro progetti meno riusciti (che secondo me restano ME3 e DA2) Bioware ha sempre saputo valorizzare i personaggi, quindi immagino che anche questa volta sarà così. TIMORI: - Struttura alla DA: Inq
  6. Speriamo in bene. Da una parte un po' mi dispiace abbandonare la Via Lattea (erano riusciti a costruire un Lore veramente, ma veramente, eccezionale... sarà difficile fare meglio sotto questo profilo), e quindi non poter vedere le conseguenze delle nostre scelte (spero almeno in qualche accenno, anche se mi sembra difficile)... ma dall'altra parte i nuovi temi (costruire un nuovo mondo, colonizzazione, rapporto con gli "indigeni", restare o rimanere ecc.) saranno potenzilamente interessantissimi. Qualcosa di ispirato Xenoblade Chronicles X (ma con tutti i pregi della formula bioware/mass eff
  7. Appena finito. Grandissimo, grandissimo gioco. La trilogia di the Witcher si conclude alla grande, CD Project è riuscita a mantenere un livello altissimo. Avevo grandi aspettative per questo gioco, e non sono rimasto deluso. PRO - ambientazione straordinaria: avevo un po' di riserve sull'open world, ma sono riusciti a ricreare un mondo coerente, vivo, bellissimo da vedere e vario, arricchito da subquest e personaggi notevoli - gameplay non particolarmente innovativo ma divertente: esplorazione, combattimento, scelte toste e meccaniche gdr di gestione e crescita del personaggio si bilanci
×
×
  • Crea Nuovo...