Vai al contenuto

GENGI 93

Utenti
  • Numero contenuti

    1.138
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    17

Tutti i contenuti di GENGI 93

  1. Multiplayer sempre più disastroso. Lag assurdo. Partite con ping da 140/200ms. Big Team che ormai non funziona dal lancio ufficiale del gioco. Mille tentativi per trovare una partita quantomeno accettabile. Per il resto, non è cambiato di una virgola dal mio passato commento.
  2. Dall'ultima volta in cui ho scritto qui, ovvero dal 2 dicembre, la situazione non è migliorata, anzi, c'è stato un peggioramento globale di ogni modalità e del suo netcode. Lo status attuale del Big Team è disastroso, tempi di caricamenti lunghissimi per cercare una partita, per poi ricevere diversi errori o qualche schermata perennemente bloccata. Senza contare che fare le sfide in questo stato, è un trauma. Nonostante l'aggiornamento di 1GB, che millantava di miglioramenti al matchmaking, nulla è cambiato, questo Halo Infinite continua ad essere un disastro. Chi gioca in Competitive in maniera seria, vi potrà assicurare che le partite sono fottute da questo lag, causa allocamento fisso nei server americani. Non è possibile pingare dai 100 ai 200. Sia io, sia altri compagni di squadra (questi ultimi con la 1gigabit, laggano). Il motivo di questo peggioramento penso sia dato dallo sfollamento di utenza, causa presenza di più playlist (Slayer a squadre, SWAT, Fiesta, Tutti contro Tutti). Senza contare che fare una duo competitiva solo controller, equivale a LAG certo, perché la popolazione di Halo che utilizza un controller in Europa, evidentemente, è prossima allo zero assoluto. C'è tanto da migliorare, ma spero che inseriscano quanto prima, almeno, una Ricerca Mirata, come fatto con i precedenti Halo. E intanto fioccano votoni ingiustificati. Veramente sembra che certi giochi non vadano toccati, anche perché, se tocchi pure quelli, poi cosa resta?
  3. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Sto completando tutta la prima area dell'open-world, ma le mie impressioni al momento sono estremamente negative. Gioco di una noia mortale. Ripetitivo fino al midollo. Abbiamo attività inconsistenti e ridicole. Marines da salvare che non aggiungono niente ai fini di storia, né tantomeno otteniamo approcci diversi al game design dell'area. Scenari fatti con lo stampino. Il tutto sembra essere uscito dalla fucina. Narrativa che fa sembrare i film della Marvel dei capolavori del cinema.
  4. Dopo svariate partite fatte dal 15 novembre ad oggi, riporto un po' tutta la mia esperienza con il gioco. - Tutta la parte dei menù (la GUI) fa altamente cagare. Per nulla intuitivi e rapidi. Tornando indietro nel tempo, pensando ad Halo 3 o Reach, il tutto era estremamente più immediato. Potevi cambiare quando e come volevi ogni aspetto di personalizzazione del proprio profilo, dall'armatura alla tag di servizio (ora diventata inutile). Abbiamo una certa lentezza, unita ad evidenti bug d'interfaccia, per controllare quanti si è in gruppo. Anche il controllo delle sfide è estremamente lento. Diversi pannelli da aprire, prima di consultare per intero quello che uno deve fare, quando, tecnicamente, a schermo avrebbero uno spazio della madonna. Senza contare, poi, che in game, non sai se la sfida l'hai superata o meno. Quante volte vi sarà capitato di dare per certo una sfida, per poi dover rifare un match, sperando che uscisse tale mappa con tale arma o gadget. Poi, a proposito di mappe... è abbastanza ironico come si facciano passi indietro. Praticamente, i giocatori di Halo non possono più sapere su quale mappa si giocherà, a meno che non si entri direttamente in partita. Spazi gestiti ancora una volta ad cazzum, con schermata di caricamento random, composta da fulmini/saette che boh! Cioè, qui non si chiede il cielo ragà, ma uno straccio di immagine della mappa, per capire cosa sto per fare. E voi mi direte "Si, ma che ti costa saperlo prima?". Magari con tale immagine potrebbero spiegare ai giocatori dove si trovino le armi (un po' come avviene da secoli su Gears). E invece no! Anche su questo fronte, l'hanno buttata in caciara, cambiando lo spawn di diverse armi in base alla modalità che farai, o se spawni in "red" o "blue". - La struttura delle sfide fa altamente cagare. Le social sono state totalmente distrutte. Nessuno gioca più in maniera quantomeno sensata. Tutti che vanno alla ricerca di tale arma, tutti che attendono lo spawn di un gadget in particolare. Non si gioca più per l'obiettivo effettivo. Facciamo prima a rimuovere del tutto la parola Massacro, Cattura la Bandiera, Controllo, Scorta. Tanto quello che conta per l'utente, è unicamente la sfida per ottenere uno straccio di skin per il proprio Spartan (robe che un tempo avevi tranquillamente all'interno del gioco, sbloccabili in qualunque momento). - La struttura del competitive finalmente è BILANCIATA. Quelli di 343 hanno fatto un buon lavoro, seguendo la scia di giochi come Overwatch, tenendo conto della skill/grado di ogni giocatore e facendo una media della squadra. Le armi ed i gadget sono stati collocati in maniera intelligente. Se sei esperto, non c'è un'arma che non torni utile per vincere il fight. - Il lato tecnico fa altamente cagare. Per alcuni non sarà così, ma per chi gioca competitive in maniera seria, avrà probabilmente notato che c'è un lag onnipresente, che dipende soprattutto dal server in cui sei stato allocato. Non parlo di scatti improvvisi, quanto più di colpi che non entrano quando dovrebbero. Parliamo di tecnicismi, ma è come se l'hitbox non si trovasse esattamente lí. Purtroppo, non c'è la possibilità di sapere, in maniera certa (a differenza della Master Chief Collection), su quale server stai giocando, se europeo o se americano. Fatto sta che, spesso, soprattutto per chi è di rango alto, tocca fare i conti con giocatori americani, giocando in casa loro. Sporadicamente capita anche di giocare in casa nostra (quindi in Europa) e le cose cambiano parecchio. Ho affrontato 2 partite con stessa formazione e stesso team rivale, una volta giocando su server americano (come faccio a saperlo? Perché so come funziona Halo, ma soprattutto perché il ping sale di brutto. Quello è l'unico fattore che te lo fa capire. Infatti, vi consiglio di attivare le statistiche di rete dall'interfaccia utente) ed una volta su server europeo. Partite completamente diverse. - i veicoli sono nuovamente utili e resistenti. - andrebbe rivisto il fucile folgorante nel competitive, perché è paragonabile ad una power weapon, invece puoi raccoglierla direttamente da armadietto standard. Un colpo alla testa e via, sei bello che andato. Più semplice di un fucile da cecchino S7 (ed è una power weapon).
  5. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Come già ho scritto precedentemente su questo topic, le perplessità, che avevo in quei primi 8 minuti del primo gameplay trailer, sono state confermate. Non basta avere una struttura "stile Far Cry" con avamposti da ripulire, marine da salvare (facendo rima ad Halo Combat Evolved), obiettivi da distruggere. L'aggiunta dei gadget è gradita, ma non porta effettivi stravolgimenti alla formula. Il rampino è una roba che cozza proprio con il world building di Halo. Per finire, abbiamo la trovata delle bossfight, che ad una prima occhiata, non spiccano per creatività. La sensazione è quella di avere dei Tartarus 2.0, ahimè... Quanto alla narrazione, ne riparleremo più avanti, ma da quelle poche scene mostrate, siamo su livelli bassi. Un gioco come Halo avrebbe meritato di meglio, peccato davvero.
  6. GENGI 93

    Xbox Ambassador

    Per la prima volta, ho vinto qualcosa anche io, cioè Neverwinter Nights Enhanced Edition.
  7. GENGI 93

    La serie TV di Halo

    Se non vado errato, la risoluzione di NowTV dovrebbe essere di 1080p. Mentre su Sky potresti anche vedere il tutto in 4K. Io ti suggerirei di approfittare di qualche promo d'entrata di 3€ per 1 mese (spesso si vede questo tipo di offerta). Poi disattivi il rinnovo automatico.
  8. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Dalle recenti dichiarazioni, secondo me, dovevano posticipare ulteriormente il lancio della campagna. Non puoi uscirtene con frasi del tipo "tanto è un GAAS" (sto parafrasando), quindi sistemeranno il tutto tramite vari aggiornamenti. Magari, l'8 dicembre potevano limitarsi a lanciare giusto il multiplayer, visto che sembra sia in fase abbastanza avanzata in termini di sviluppo.
  9. GENGI 93

    UFL

    Non vedevo un nuovo competitor dai tempi della PS1/PS2 con This is Football di Sony e Libero Grande di Namco. Speriamo che smuova un po' le carte in tavola.
  10. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Avevo già espresso, qualche mese fa, che la situazione di questo Halo fosse drammatica, non tanto lato multiplayer, quanto lato singleplayer. Col senno di poi, mi vien da dire "Vabbè, lo si gioca con il Game Pass e bon!", però mi fa davvero male pensare che Halo non si presenti, o comunque, non venga trattato/gestito in un certo modo, capace poi di avere un certo peso in grado di smuovere mari e monti, come le IP di casa Sony, che, per quanto alcune magari non spicchino per originalità in termini di gameplay, hanno sicuramente un focus maggiore a livello narrativo.
  11. GENGI 93

    Serie A TIM

    Come fu già detto a suo tempo con l'arrivo di Ronaldo alla Juve, questi sono gli effetti collaterali del mantenimento di un giocatore come lui. A suo tempo, ricordo ancora alcune discussioni avute tra i vari juventini ed interisti del forum, in particolare Coldfire. I vari juventini naturalmente "godevano come ricci", stavamo parlando pur sempre di Ronaldo. Campione indiscusso. Mentre dall'altra parte della barricata, spesso tacciati di "gente che sta a rosicà", fu detto semplicemente che un acquisto del genere non era assolutamente contemplabile, vuoi per i costi, vuoi per l'età, vuoi anche per eventuale recupero di dinero in caso di vendita, ma vuoi, anche e soprattutto, per gioco di squadra che sarebbe stato distrutto sempre di più. Diverso tempo fa, sottolineai come non si trattasse di un problema di allenatore. Non era Allegri, non era Sarri e non era neanche Pirlo il problema (nonostante una sua esperienza certamente prematura), quanto la possibilità di poter investire sul mercato senza particolari problemi. Da qui un centrocampo sempre più demolito, rimpiazzato con giocatori non all'altezza del compito. Aggiungete pure che di mezzo abbiamo avuto anche il Covid, che ha dato una bella mazzata all'economia calcistica ed il gioco è fatto.
  12. Purtroppo non è l'unico a dare questo problema. Anche la Metal Gear Solid HD Collection, Bioshock o con lo stesso Ninja Gaiden compare questo messaggio. Le soluzioni sono 3 ed occorre un PC con OBS. 1. Sfrutti una scheda d'acquisizione che cattura la fonte video e manda il segnale ad OBS 2. Sfrutti l'app Xbox Companion nel caso tu abbia ancora una One Base, One S, One X per streammare la console in remoto 3. Sfrutti l'app Game Streaming (ancora in beta) per giocare in remoto anche con Series S o X.
  13. GENGI 93

    La serie TV di Halo

    Ipotizzo che la serie venga trasmessa anche su NowTV, che è la piattaforma streaming di Sky.
  14. GENGI 93

    Xbox Ambassador

    Se potete, aggiungetemi pure. Gamertag: GENGI 93
  15. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Assolutamente problemi prevedibili, ma potevano gestire diversamente questo accesso alla beta.
  16. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Ma quindi la procedura presente su Halo Waypoint, dice di scaricare l'app Xbox Insider Hub?
  17. Purtroppo si. Va tenuto il gioco aperto.
  18. Su PC, confermo anche io che il tasto da premere sulla tastiera era la B. Ad ogni modo, ho visto che si possono assegnare i tasti su controller. Puoi anche ri-mapparti tutto. Non sono convinto che sia impostato di base, perché vedendo nella lista comandi del controller, non lo trovo al momento. Comunque può essere eseguito anche manualmente. In prima persona, dovresti vedere la "Calibrazione Indicatore Altimetro". Precisamente qui.
  19. GENGI 93

    Chivalry 2

    Se hai giocato al primo Chivalry, ti piacerà sicuramente anche il secondo. Sicuramente più solido tecnicamente, nonostante abbia beccato qualche lieve magagna, risolvibile o magari già risolta con qualche patch. È sicuramente uno dei migliori giochi con combattimento all'arma bianca, anche se per me Mount & Blade: Warband resta il re del genere, considerando anche la possibilità di giocare ad una campagna, ruolando e gestendo un intero esercito, impartendo strategie etc. Infatti, non vedo l'ora che esca finalmente il seguito, cioè Mount & Blade II: Bannerlord (per ora c'è solo l'Early Access su Steam).
  20. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Si, ma sono d'accordo che le musiche, le ambientazioni, lo stile artistico siano cambiati. Ma, per vedere un ritorno in auge di Halo Infinite con solo questi elementi modificati, non basta. Per tutta 'sta roba si possono accontentare, appunto, i fan della serie. E per quanto possa essere amante della serie di Halo, ti dico chiaramente che va fatta un'innovazione o evoluzione alla formula, soprattutto lato campagna.
  21. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    @Italian_n00b la MCC è più giocata di Halo 5 soprattutto perché è approdato anche su PC, oltre al crescente numero di abbonati al Game Pass. Ad ogni modo, ho i miei dubbi che i fan resteranno incollati per lungo tempo ad un gioco privo di novità effettive. La mia critica non era tanto sul Multiplayer, che per quanto non tenti di innovare, si lascerà giocare. Sicuramente, da amante di Halo, mi azzeccherò malamente, ma come ho già detto, dubito che possa anche solo tentare di scalfire roba come Apex, CoD etc. proprio perché troppo ancorato al passato. Naturalmente parlo di quel che si è visto finora. C'è ovviamente la possibilità che, dopo un anno dall'uscita, Halo Infinite possa ricevere un mega-update, con una modalità completamente nuova, ma questo è un altro conto, che non possiamo calcolare al momento. Comunque, il dubbio più grande resta la Campagna. Vi ho già esposto i motivi, è inutile ribadirli.
  22. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    @Panno92 Sicuramente è indubbio che la narrativa di Halo sia migliorata con gli ultimi capitoli, ma non ha compiuto dei passi da gigante. 343 ha ereditato una discreta lore da Bungie, ma ancora non ho visto un netto salto di qualità. E, questo, per quanto mi riguarda, vale anche per Halo Infinite, almeno da quanto visto dai trailer. Parlando di Halo 4, il rapporto tra Master Chief e Cortana non è stato sviluppato con i tempi giusti. Il tutto è fin troppo condensato ed esposto in maniera troppo frettolosa. A non convincere ci sono anche quelle poche fasi di un John ribelle, che va contro il sistema dell'UNSC, che poi è più contro quel **** del capitano Del Rio, che, peraltro, è la solita macchietta militare del leader ****, che sta lì per non si sa quale ragione. Non concordo che Halo 4 sia così diverso da Halo 3, se non per lo stile artistico. Ma lato ludico, in multiplayer, con un semplice e banale aggiornamento, denominato Legendary Update (non a caso), hanno tolto tutte le Armor Abilities, Ordinance Drop, Loadout, Super Danno. Qualunque fan più incallito di Halo, pad alla mano, ha rivisto il gameplay classico di Halo. D'altronde il game-system è quello lì. Per questo dico che sono stati conservatori, perché alla fine della fiera, loro hanno introdotto giusto delle piccole minchiate. Nessun reale STRAVOLGIMENTO. Anche con Halo 5, vale lo stesso discorso. Ampliate e velocizzate le movenze dello Spartan. Ridotto il magnetismo delle armi. Ma pad alla mano è ancora il solito Halo. Cioè, se analizzassimo nel dettaglio il Core del gioco, noteremmo che non è mutato per nulla. Anche con Halo Reach ci fu, tra l'altro, lo stesso tipo di modifica, con il TU Update, che eliminava il Bloom e le varie Armor Abilities, ad eccezione dello Sprint (questo solo in Competitive ed in poche modalità Social). Poi, parlando della modalità Invasion, guarda che era giocatissima. Precisamente, per numero di giocatori, era la seconda modalità più giocata dopo il Big Team. Tra l'altro, anche sulla Master Chief Collection, mi sembra che non sia calato per nulla il numero, anzi, probabilmente è la modalità competitive (prima era unicamente social) più giocata. Purtroppo sulla MCC non conosciamo il numero di giocatori effettivi (questa è un'altra mancanza, infatti, che non vediamo dai tempi di Halo Reach), quindi mi baso unicamente sulla mia esperienza nel trovare le partite rapidamente, rispetto allo Slayer classico (sempre in Competitive). @Pixer Non saprei. Per me, John può ancora essere sfruttato, ma c'è assolutamente bisogno di esplorare la storia da svariati punti di vista. Se c'è un punto su cui 343, ma anche la stessa Bungie, non ha sbagliato, è stato sicuramente il tentativo di inserire altri personaggi giocabili. Non sapete quanto darei per avere lo stesso stile della campagna pubblicitaria di Hunt the Truth nel nuovo Halo. Quegli audiolog avevano un livello spaventoso! Quanto mi piacerebbe vestire i panni di un civile, piuttosto che avere unicamente la visione militare dell'UNSC. Sarebbe figo vedere gli intrighi dell'ONI, piuttosto che il solo lato combat-action. Per questo dico che potrebbero osare di più, per la lore che hanno in mano. Invece preferiscono percorrere una strada già intrapresa 7 volte.
  23. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Non mi sembra di aver scritto che voglia abbandonare totalmente l'Halo Classico. Mi pare di aver detto che va bene mantenersi sia sul classico, che sul nuovo. Questo significa che, personalmente, strutturerei il Multiplayer in questo modo: - playlist con lo stile di gioco CLASSICO - playlist con nuova modalità incentrata sulle classi, che alla fine definirei più come "CAMPIONI", ovvero Spartan, ODST, Marines, IA, Jackal, Brute, Elite, Grunt, Droni, Hunter etc. Se quest'ultima riuscissero ad incentrarla anche su una battaglia tra 2 fazioni, che possano essere UNSC vs Banished/Covenant, sarebbe ancora più interessante. Questo, naturalmente, vale anche per la Campagna. Non sto chiedendo di mettere completamente da parte Master Chief, ma di creare delle profonde differenze in termini di gameplay, sfruttando ANCHE altri personaggi di FAZIONI ben note. Se Halo 5 è stato criticato per l'inserimento di un personaggio come Locke, offrendogli anche più spazio di MC, magari il motivo principale è stato la pessima gestione in termini di caratterizzazione e presentazione del personaggio. Senza considerare che nessuno sentiva il bisogno di impersonare un altro Spartan, con le stesse identiche abilità. Purtroppo 343 ha fatto innumerevoli cappellate. A questo non può sfuggire. Qua non si tratta di accontentare i fan. C'è il bisogno di un prodotto che non sappia già di vecchio, altrimenti torno benissimo a giocare alla Master Chief Collection (cosa che peraltro già sto facendo). E ribadisco che va benissimo salvare quanto di buono fatto, ovvero la formula Spartan, ma c'è bisogno di qualcos'altro, sia lato Multiplayer, ma soprattutto lato Campagna. C'è un motivo se Halo è in caduta libera dal 2010. E credo che la causa principale sia sicuramente questa volontà di portare avanti una linea da conservatore, che è quanto di più sbagliato si possa fare all'interno di un'industria videoludica, che dovrebbe evitare il più possibile la serializzazione di una formula di gioco, ma, anzi, dovrebbe EVOLVERE. Halo Combat Evolved, non a caso denomimato in questo modo, prese quanto di buono già c'era nell'ambiente FPS, con i vari Quake, Half-Life, Doom, e tirò fuori un qualcosa di unico, con l'introduzione di veicoli ed un'ottima gestione dell'IA. Senza contare che poi ha dettato lo standard in termini di equipaggiamento limitato a solo 2 armi + granate. Con Halo 2, assistiamo veramente ad una rivoluzione, in termini di distruzione dei veicoli, dual-wield, nuovo personaggio e prospettiva di racconto differente (io infatti partirei proprio da questa base con Halo Infinite, ovvero quella di approfondire nuove specie o comunque nuovi ruoli, allegandoci nuovi gameplay, che si sposano bene con l'universo di Halo). Con Halo 3 abbiamo un focus principale sulla fisica, sulla distruzione, sul multiplayer, sulla fucina, sugli equipaggiamenti, sul cinema e quindi anche machinima. Scontri davvero fuori scala, tipo la prima volta che affronti uno Scarab, simile ad una boss-fight, con approccio totalmente libero, ma che rispetta comunque bene il level design prefissato, senza stare lì a romperlo, è una figata atomica. Con Halo 3 ODST abbiamo il ritorno della corretta strada da seguire, al fine di mostrare altri soldati (altri ruoli), sicuramente più ridimensionati di uno Spartan, e quindi anche altri gameplay. Ecco, qui, adesso bisognerebbe puntarci pesantemente. Bisogna creare delle differenze più marcate, che non si limitino solo al nostro ODST che non è in grado di fare super-salti, o che non abbia un sistema a scudi. La strada era già buona, ma si può osare di più. Poi, per la prima volta abbiamo l'introduzione della Sparatoria. Con Halo Reach, beh, questo lo reputo l'inizio del declino. Aldilà di qualche gadget e di un perfezionamento generale alla formula, non ho visto chissà quale prodezza. Qualche miglioramento lato scrittura della Campagna, ma comunque poca roba. Diciamo che è lato Multiplayer, come segnalato nel post precedente, che abbiamo avuto un po' di freschezza. Con l'Invasion abbiamo visto una modalità divertente e anche ben contestualizzata sia con le nuove Spartan Abilities, sia con la lore di Halo. Con Halo 4 abbiamo IL NULLA COSMICO lato Campagna, ma anche lato Multiplayer. Linea totalmente da conservatore. Non bastano lo Sprint e nuovi equipaggiamenti, anche abbastanza inutili, per offrire un qualcosa di nuovo. Da ricordare poi come hanno sprecato malissimo la carta del Didatta, che poteva essere una boss-fight interessante sulla carta. Occasione sprecata malissimo con le Spartan Ops, che avevano una trama degna dei peggiori filler di qualche anime. Con Halo 5 c'è stato qualche lieve miglioramento. Prometeici sicuramente un filo più appaganti ed aggressivi. Movimenti sicuramente avanzati, tra arrampicata e Thruster Pack di base. Però non sono riusciti a creare attorno, un qualcosa di davvero interessante, fresco e profondo. Ho adorato il Multiplayer, dal punto di vista puramente tecnico-competitivo, ma ci sono anche occasioni sprecate. La Warzone era interessante, ma c'è assolutamente qualcosa da ridefinire. Scusate, ma questo spiegone era necessario per far capire meglio il mio punto di vista. Non ho discusso molto sulla narrativa dei vari Halo, ma, molto in breve, vi dico che è necessario un netto miglioramento. Quello che io auspico per Halo, è un reboot narrativo paragonabile a quello del nuovo God of War. Ha tutte le carte per poter avere una narrativa di tale livello, ma, purtroppo, dai trailer visionati finora, partiamo già male. Poi, son contento per voi, se vi va bene 'sta roba. Francamente non ci siamo.
  24. GENGI 93

    Halo Infinite: Campagna

    Questo è quel che pensavo circa un anno fa e continuo a sostenere quanto scritto. @Pax360Volt Secondo me, no. Semplicemente non hanno le idee chiare, e questo è abbastanza evidente, visto i cambi di 2 DIRECTOR. Questo problema, tra l'altro, di cambiare in corso d'opera i piani di sviluppo, se lo portano avanti ormai da Halo 4 (in realtà, persino Halo 2 ha subito uno sviluppo travagliato, e si vede).
  25. Tecnicamente sbalorditivo. Quasi stento a credere che esista anche una versione Xbox One. I Racing Game non smettono mai di stupire, quando di parla di forza bruta.
×
×
  • Crea Nuovo...