Vai al contenuto


Foto

[Fo4] prime impressioni e giudizi finali


  • Per cortesia connettiti per rispondere
77 risposte a questa discussione

#41 Pinodj

Pinodj
  • Utenti
  • 1367 messaggi

Inviato 16 December 2015 - 08:54

Finito ieri dopo 170 ore di gioco, confermo il mio voto, 9,5

Ora ricarico i vecchi save per vedere gli altri finali
  • 0

#42 Tharnak

Tharnak
  • Utenti
  • 4432 messaggi

Inviato 16 December 2015 - 11:37

In 70 ore non ha praticamente visto nulla del gioco.


  • 0

tharnak.png


#43 Claddagh

Claddagh
  • Utenti
  • 306 messaggi

Inviato 16 December 2015 - 11:52

speed run?
Io ho ancora 27473829 luoghi da scoprire e ho almeno cento ore di gioco.

Anche io! Ho stoppato perché non mi è congeniale andare a zonzo senza meta per lungo tempo, ma non è che non ci siano cosa da fare  :asd:


  • 0

#44 Ribado

Ribado
  • Utenti
  • 2042 messaggi

Inviato 16 December 2015 - 13:05

Stai ignorando le missioni principali, ma sei ancora a livello 8. Ti sfido ad arrivare al 40° livello senza mai nemmeno scoprire Diamond City. :asd:

Sfida raccolta e vinta!  :lol: . Sono a circa 110 ore di gioco e devo ancora andare dal detective, ho esplorato gran parte della metà superiore della mappa, credo che a fine mese ci staro' ancora giocando, mi ci sto fondendo.


  • 0

#45 Tharnak

Tharnak
  • Utenti
  • 4432 messaggi

Inviato 16 December 2015 - 14:46

Non avevo sfidato te. Sfido solo gente con cui so che posso vincere. :asd:


  • 0

tharnak.png


#46 juggernaut

juggernaut
  • Novizio
  • 67 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 02:14

3 giorni e 7 ore di gioco. Sono a livello 38, appena fatta la prima missione di Valentine 😉
Comunque davvero un gran gioco, mi diverte da matti e anche la grafica(criticata da tanti) nel complesso mi piace molto! Soprattutto gli effetti di luce 😍
  • 0

#47 gaxel

gaxel
  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 10:52

Niente, continuo a trovarlo noioso... più che altro per i 4 grossi difetti che ha, nonostante le cose buone:

 

- Sistema di dialogo, pessimo sotto tutti i punti di vista, quando Fallout (e gli RPG in generale) dovrebbero porre molta enfasi sui dialoghi. Le conversazioni dei quattro precedenti Fallout sono sempre state "organiche". adesso è tutto semplioficato a: sono d'accordo, non sono d'accordo, domanda, risposta da cazzone. Anche avere alto carisma, cambia solo se riesco a evitare un combattimento o a fare più soldi. In Fallout 1 cambiava tutto in base all'intelligenza, si passava da rispondere con grugniti a insegnare la rotazione delle colture.

 

- Sviluppo del personaggio, troppo mmorpgiano, si sale di livello velocemente, e i perks, che nei Fallout di solito sono dei "game changer" qui sono più dei fillers. Se metto un personaggio tutto scienza e carisma, posso ancora combattere bene, ma se non sono di 35esimo livello, non posso hackerare qualsiasi cosa. Non ha senso. I Perks sono qualcosa di eccezionale, che nei Fallout ottieni ogni 3-4 livelli, in New Vegas ogni 2-3 (con level cap a 30), e devono essere ponderati bene... qui si ammucchiano il più velocemente possibile per diventare sempre più potenti, manco fosse WoW. 

 

- Quests da mmo, non tutte chiaramente, ma ci sono troppe quest che richiedono semplicemente di andare e eliminare tutti, giusto per fare grinding, cosa che va contro a quello che rappresenta Fallout, che invece ha sempre avuto quest a soluzione multipla e mai banali (anche F3, che pure resta il peggiore della serie prima del quattro).

 

- Mondo di gioco, come poi in parte anche Fallout 3, sembra un calderone di locazioni e situazioni tutte slegate tra loro, tutto messo alla rinfusa, senza coerenza (a differenza di quel gioiello che è New Vegas invece). E' come se Bethesda avesse preso tot designer, gli avesse chiesto di inventare locazioni e situazioni, scriverli su un folgio, mettere tutto dentro uno scatolone, mescolare e svuotare sulla mappa di gioco (che è pure piccola, quindi tutto è più ravvicinato e inconsistente). Mi è scesa la catena quando ho visto una "tavola calda" con proprietari sperduta nel nulla... nessuna strada, nessun cliente, solo fuori tre banditi che volevano soldi... e dentro uno scheletro ancora appoggiato a una sedia. Ora, va bene tutto, ma se apro una tavola calda, primo la apro in una zona sicura, non in mezzo al nulla, secondo si presume che abbia clienti, se no crepo, terzo che la tenga in ordine... perché non dovrei spostare lo scheletro? Ma più o meno tutte le locazioni hanno questi problemi (sembra che la guerra sia finita pochi anni prima, non oltre 200 anni prima... 200 anni fa c'era Napoleone, per dire) ... ci sono fattorie perse nel nulla, con tre persone che ci lavorano, che resisterebbero forse cinque minuti in una zona così pericolosa. 

 

Stavo quasi pensando di ricominciarlo trattandolo come shooter puro (che è poi quello che è ormai), puntando solo su quello e magari a livello Sopravvivenza per sfruttare "per forza" il crafting, anche se alla fine è sempre un livello di difficoltà "Bethesda Style": fai meno danni, ne ricevi di più, ci sono più nemici leggendari in giro, avrei preferito qualcosa come la modalità hardcore di New Vegas. Però poi ho pensato che se devo passare 10 minuti e consumare tutti gli stimpack per abbattere una mosca, rischio di lanciare il pad sul televisore... niente, anche a 'sto giro Bethesda fa affidamento ai modders per aggiustare il tutto, speriamo almeno arrivino presto su Xbox One i mod. 

 

Rimane per me un 6.5 come voto, che è una media tra il pessimo rpg e il discreto fps.


  • 0

Gaxel.png


#48 Hulong Zhan Shi

Hulong Zhan Shi
  • Utenti
  • 11941 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 10:58

Niente, continuo a trovarlo noioso... più che altro per i 4 grossi difetti che ha, nonostante le cose buone:
 
- Sistema di dialogo, pessimo sotto tutti i punti di vista, quando Fallout (e gli RPG in generale) dovrebbero porre molta enfasi sui dialoghi. Le conversazioni dei quattro precedenti Fallout sono sempre state "organiche". adesso è tutto semplioficato a: sono d'accordo, non sono d'accordo, domanda, risposta da cazzone. Anche avere alto carisma, cambia solo se riesco a evitare un combattimento o a fare più soldi. In Fallout 1 cambiava tutto in base all'intelligenza, si passava da rispondere con grugniti a insegnare la rotazione delle colture.
 
- Sviluppo del personaggio, troppo mmorpgiano, si sale di livello velocemente, e i perks, che nei Fallout di solito sono dei "game changer" qui sono più dei fillers. Se metto un personaggio tutto scienza e carisma, posso ancora combattere bene, ma se non sono di 35esimo livello, non posso hackerare qualsiasi cosa. Non ha senso. I Perks sono qualcosa di eccezionale, che nei Fallout ottieni ogni 3-4 livelli, in New Vegas ogni 2-3 (con level cap a 30), e devono essere ponderati bene... qui si ammucchiano il più velocemente possibile per diventare sempre più potenti, manco fosse WoW. 
 
- Quests da mmo, non tutte chiaramente, ma ci sono troppe quest che richiedono semplicemente di andare e eliminare tutti, giusto per fare grinding, cosa che va contro a quello che rappresenta Fallout, che invece ha sempre avuto quest a soluzione multipla e mai banali (anche F3, che pure resta il peggiore della serie prima del quattro).
 
- Mondo di gioco, come poi in parte anche Fallout 3, sembra un calderone di locazioni e situazioni tutte slegate tra loro, tutto messo alla rinfusa, senza coerenza (a differenza di quel gioiello che è New Vegas invece). E' come se Bethesda avesse preso tot designer, gli avesse chiesto di inventare locazioni e situazioni, scriverli su un folgio, mettere tutto dentro uno scatolone, mescolare e svuotare sulla mappa di gioco (che è pure piccola, quindi tutto è più ravvicinato e inconsistente). Mi è scesa la catena quando ho visto una "tavola calda" con proprietari sperduta nel nulla... nessuna strada, nessun cliente, solo fuori tre banditi che volevano soldi... e dentro uno scheletro ancora appoggiato a una sedia. Ora, va bene tutto, ma se apro una tavola calda, primo la apro in una zona sicura, non in mezzo al nulla, secondo si presume che abbia clienti, se no crepo, terzo che la tenga in ordine... perché non dovrei spostare lo scheletro? Ma più o meno tutte le locazioni hanno questi problemi (sembra che la guerra sia finita pochi anni prima, non oltre 200 anni prima... 200 anni fa c'era Napoleone, per dire) ... ci sono fattorie perse nel nulla, con tre persone che ci lavorano, che resisterebbero forse cinque minuti in una zona così pericolosa. 
 
Stavo quasi pensando di ricominciarlo trattandolo come shooter puro (che è poi quello che è ormai), puntando solo su quello e magari a livello Sopravvivenza per sfruttare "per forza" il crafting, anche se alla fine è sempre un livello di difficoltà "Bethesda Style": fai meno danni, ne ricevi di più, ci sono più nemici leggendari in giro, avrei preferito qualcosa come la modalità hardcore di New Vegas. Però poi ho pensato che se devo passare 10 minuti e consumare tutti gli stimpack per abbattere una mosca, rischio di lanciare il pad sul televisore... niente, anche a 'sto giro Bethesda fa affidamento ai modders per aggiustare il tutto, speriamo almeno arrivino presto su Xbox One i mod. 
 
Rimane per me un 6.5 come voto, che è una media tra il pessimo rpg e il discreto fps.

in pratica non concordo con niente, sopratutto sul voto, quel 6 non si può proprio vedere anche solo per la cura che mettono nei giochi bathesda che gli altri lontanamente sognano.
Per me è senza dubbio un capolavoro, l'unica pecca è la mancanza di alcune feauture che aveva il new Vegas, per il resto lo vedo migliorato su ogni aspetto, perks inclusi che ti portano ad un unica direzione, non puoi essere un esperto hacker, cecchino, scassinatore e carismatico, o l'una o l'altra.
Col tempo puoi prendere tutte le abilità, certo dopo 500 ore di gioco magari.... Roba impossibile ( a meno che non c'è un glitch, bug per salire prima )

Essendomi specializzato sulla furtivita e corpo a corpo non ho potuto scassinare ed hackerare nessun terminale se non quelli base, ne convincere gli altri attraverso i dialoghi, in compenso posso farti fuori un intero plotone senza farmi vedere, e nel caso succeda, bastano i miei pugni per farli a pezzi, inoltre non ho problemi a sopravvivere mangiando tutto quello che voglio senza subire radiazioni, insomma in PG ignorante, ma un sopravvissuto della zona contaminata... Posso spingermi ovunque senza aver paura di niente, le poche risorse che trovò e le mie abilità mi bastano per sopravvivere alle alte difficoltà negli ambienti più ostili, compreso sott'acqua.

Questo porta anche un po di rigiocabilitá al titolo, visto che sono curioso di vedere cosa trovo e succede con un PG abile a convincere tutti nei dialoghi, in grado di scassinare ogni porta e aprire tutti i terminali.

Messaggio modificato da Hulong Zhan Shi, 17 December 2015 - 11:08

  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#49 gaxel

gaxel
  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 12:18

Infatti è una mia opinione... se molti lo trovano valido, dei pregi li ha.

Resta che i difetti che ho elencato sono oggettivi (e condivisi molti), poi qualcuno può trovarli più o meno importanti.

Ad esempio non sono d'accordo sul fatto che la trama o il voice acting siano scarsi, come molti dicono, e trovo l'aspetto audio-visivo eccelso. Non solo, la fase di shooting, con sprinting annesso, la trovo ben fatta e considero una discreta idea la gestione delle radiazioni. Ritengo il sistema di crafting uno dei migliori mai visti, assieme alla gestione degli imnsediamenti...

 

Perè per me dialoghi, sviluppo del personaggio e coerenza del mondo di gioco sono fondamentali in un RPG e per me Fallout 4 è pessimo sotto questi aspetti.

 

Pure tu lo stai giocando come vuole Bethesda, prova a giocarlo con alto carisma e in grado di scassinare ogni porta o terminale (cioè come lo gioco io), vedrai che ti sarà molto difficile giocarlo in maniera diversa comunque... il 90% del gioco richiede di ammazzare tutto quello che si muove, il problema è che per "ammazzare" offre praticamente una sola possibilità: usare un'arma, sfruittando coperture e le granate.


  • 0

Gaxel.png


#50 Daunbailò

Daunbailò
  • Utenti
  • 1569 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 12:52

Se vogliamo andare a cercare le incoerenze abbiamo vita facile a trovarne, ma questo è un gioco e molte cose hanno un senso artistico. Parlando di scheletri, più che chiedersi perchè l'uomo della locanda non ne sposta uno, sarebbe da chiedersi come diavolo è resistito uno scheletro all'aria aperta con ancora i vestiti addosso per 200 anni, dovrebbe essere polvere. Perfino le radiazioni sono irreali, nel mare scintillante se non sei ben protetto muori in un minuto per radiazioni di bombe sganciate 200 anni prima quando a Hiroshima e Nagasaki vivono oggi senza particolari problemi.

Oppure possiamo chiederci come diavolo sia possibile che abbiano resistito 200 anni le bistecche Salsbury, avvolte in una semplice scatola di cartone o anche semplicemente tutte le rovine in legno o i vetri delle finestre e così via.

 

Ma secondo me il gioco vuole solo dare delle sensazioni e usa degli stratagemmi per trasmetterle, porsi tutte queste domande in un gioco denoterebbe più che intelligenza, una cronica mancanza di fantasia.

 

Altro discorso per i dialoghi e i perk.

I dialoghi non sono profondi come in altri giochi ma in molti casi è possibile approfondirli e ci sono personaggi che possono tenerti minuti a raccontarti cose. La profondità dei dialoghi non è mai stata una caratteristica dei giochi Bethesda, ma le scelte da fare ci sono, anche se raramente si esplicitano in un dialogo ma più frequentemente attraverso le azioni. I perk vabbè, questione di gusti, ma ci sono 2 cose da dire secondo me. Primo che non è vero che si può diventare facilmente bravi in tutto, le perk sono tutte sbloccabili ma se si vuole essere bravi in qualcosa servono almeno una ventina di livelli per arrivare ai massimi in uno SPECIAL, quindi per avere un personaggio tuttofare servono centinaia di ore, anche perchè si sale di livello in fretta solo all'inizio, man mano si fa sempre più lenta la faccenda.

Secondo, il fatto che non ci siano vere e proprie classi non impedisce di essere coerenti nel gioco. E' triste che per giocare come ci piace si debba essere costretti dal gioco stesso quando nulla lo impedisce. Io ho scelto certe caratteristiche, anche morali per il mio PG e le rispetto perchè è come mi va di giocare, non ho bisogno che il gioco mi costringa, basta un po' di fantasia e coerenza. Se entri in un dungeon con 4 stelline di furtività puoi fartelo quasi per intero senza ammazzare nessuno, poi ci sono anche gli stealth boy.

Poi anche il fatto di poter fare tutto senza combattere, in quanti giochi è possibile?

 

Detto questo, ovviamente ogniuno è libero di amare od odiare questo come qualunque gioco, i gusti son gusti, ma parlare di FPS è proprio eresia. Niente dialoghi aperti = niente RPG? Devi per forza poter grugnire o citare Dante perchè si parli di RPG?

Mi pare una gigantesca caxxata, GIGANTESCA, soprattutto perchè non è che negli rpg ci sono sempre stati, ci si dimentica che per tantissimo tempo proprio non esistevano i dialoghi, al massimo si ascoltava cosa ci diceva un pg.

 

In questo gioco ci si può specializzare nelle più disparate abilità, c'è il crafting, le resistenze "elementali" (balistica, laser, atomica), ci sono le pozioni (vabbè, le droghe), dialoghi di approfondimento, esplorazione, fazioni, scelte morali, spartorie tattiche (lo spav) ecc, e tutto questo sarebbe un mediocre FPS?

Diciamo pure che il gioco non ci piace se così è, ma non diciamo cose oggettivamente false, please.


Messaggio modificato da Daunbailò, 17 December 2015 - 12:59

  • 0

MADNESS TO SURVIVE 


#51 gaxel

gaxel
  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 13:08

Tre cose:

 

- Ho appunto scritto che sembra siano passati pochi anni, non 200... Gioca a Fallout 1-2-New Vegas e vedrai che lì son passati 200 anni.

 

- Il problema dello sviluppo del personaggio è che appunto richiede 20-30 livelli per poter giocare in una certa maniera con profitto, perché il tutto è impostato sapendo che comunque dopo 5 minuti chiunque può usare un FatMan dentro un'armatura atomica (dalla zona di partenza vai a nord poi est, tempo 30 minuti e avrai un FatMan e una power armor con diversi fusion core, senza fare un combattimento). 

 

- Non ho scritto mediocre fps, ho scritto scarso RPG.


  • 0

Gaxel.png


#52 bile88

bile88
  • Utenti
  • 827 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 13:11

Esattamente (riferito daunbailo), fallout è respirare sensazioni, é coinvolgimento, delle questioni tecniche mi frega il giusto, nessun altro gioco mi trasmette questo senso di solitudine e devastazione. L'altra volta avevo fatto strage di ghoul all'aeroporto, accendo la radio e parte una canzone dolcissima, totalmente in contrasto con il contesto macabro che mi trovavo davanti, e' stato...poetico.
In fallout è come se fossi tu stesso il regista, con tutti i difetti che certamente ha devo dire che nessun altro gioco è in grado di regalarmi queste sensazioni. Tantomeno gli elder scrolls

Messaggio modificato da bile88, 17 December 2015 - 13:13

  • 0

#53 gaxel

gaxel
  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 13:14

Esattamente, fallout è respirare sensazioni, é coinvolgimento, delle questioni tecniche mi frega il giusto, nessun altro gioco mi trasmette questo senso di solitudine e devastazione. L'altra volta avevo fatto strage di ghoul all'aeroporto, accendo la radio e parte una canzone dolcissima, totalmente in contrasto con il contesto macabro che mi trovavo davanti, e' stato...poetico.
In fallout è come se fossi tu stesso il regista, con tutti i difetti che certamente ha devo dire che nessun altro gioco è in grado di regalarmi queste sensazioni. Tantomeno gli elder scrolls

 

Ecco, giusto, mi ricorda più STALKER che Fallout... un FPS free-roaming con elementi da RPG che punta tutto sull'atmosfera, che come scritto nn è male..  strage di ghoul a parte che in certe zone sembra Serious Sam.


  • 0

Gaxel.png


#54 Il Falco

Il Falco
  • Utenti
  • 1781 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 14:03

Ragazzi io ho seguito la guida solo per le bamboline, il resto tutto da solo. Difficoltà difficile, non mi sono impegnato molto negli insediamenti ma qualcosa ho fatto...Finito trama principale e Confraternita e la stragrandissima maggioranza delle secondarie...Non ho esplorato tutto ma penso che il 90% del gioco l'ho finito (ovvio che parteggiando per una fazione mi sono perso le missioni delle altre).

 

Ma in 100 e passa che cacchio fate se non andate avanti con le missioni? Le località da esplorare dopo un po' finiscono... :asd:  :?:


  • 0
Immagine inserita

#55 gilgen80

gilgen80
  • Utenti
  • 3874 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 14:10

Niente, continuo a trovarlo noioso... più che altro per i 4 grossi difetti che ha, nonostante le cose buone:

 

- Sistema di dialogo, pessimo sotto tutti i punti di vista, quando Fallout (e gli RPG in generale) dovrebbero porre molta enfasi sui dialoghi. Le conversazioni dei quattro precedenti Fallout sono sempre state "organiche". adesso è tutto semplioficato a: sono d'accordo, non sono d'accordo, domanda, risposta da cazzone. Anche avere alto carisma, cambia solo se riesco a evitare un combattimento o a fare più soldi. In Fallout 1 cambiava tutto in base all'intelligenza, si passava da rispondere con grugniti a insegnare la rotazione delle colture.

 

- Sviluppo del personaggio, troppo mmorpgiano, si sale di livello velocemente, e i perks, che nei Fallout di solito sono dei "game changer" qui sono più dei fillers. Se metto un personaggio tutto scienza e carisma, posso ancora combattere bene, ma se non sono di 35esimo livello, non posso hackerare qualsiasi cosa. Non ha senso. I Perks sono qualcosa di eccezionale, che nei Fallout ottieni ogni 3-4 livelli, in New Vegas ogni 2-3 (con level cap a 30), e devono essere ponderati bene... qui si ammucchiano il più velocemente possibile per diventare sempre più potenti, manco fosse WoW. 

 

- Quests da mmo, non tutte chiaramente, ma ci sono troppe quest che richiedono semplicemente di andare e eliminare tutti, giusto per fare grinding, cosa che va contro a quello che rappresenta Fallout, che invece ha sempre avuto quest a soluzione multipla e mai banali (anche F3, che pure resta il peggiore della serie prima del quattro).

 

- Mondo di gioco, come poi in parte anche Fallout 3, sembra un calderone di locazioni e situazioni tutte slegate tra loro, tutto messo alla rinfusa, senza coerenza (a differenza di quel gioiello che è New Vegas invece). E' come se Bethesda avesse preso tot designer, gli avesse chiesto di inventare locazioni e situazioni, scriverli su un folgio, mettere tutto dentro uno scatolone, mescolare e svuotare sulla mappa di gioco (che è pure piccola, quindi tutto è più ravvicinato e inconsistente). Mi è scesa la catena quando ho visto una "tavola calda" con proprietari sperduta nel nulla... nessuna strada, nessun cliente, solo fuori tre banditi che volevano soldi... e dentro uno scheletro ancora appoggiato a una sedia. Ora, va bene tutto, ma se apro una tavola calda, primo la apro in una zona sicura, non in mezzo al nulla, secondo si presume che abbia clienti, se no crepo, terzo che la tenga in ordine... perché non dovrei spostare lo scheletro? Ma più o meno tutte le locazioni hanno questi problemi (sembra che la guerra sia finita pochi anni prima, non oltre 200 anni prima... 200 anni fa c'era Napoleone, per dire) ... ci sono fattorie perse nel nulla, con tre persone che ci lavorano, che resisterebbero forse cinque minuti in una zona così pericolosa. 

 

Stavo quasi pensando di ricominciarlo trattandolo come shooter puro (che è poi quello che è ormai), puntando solo su quello e magari a livello Sopravvivenza per sfruttare "per forza" il crafting, anche se alla fine è sempre un livello di difficoltà "Bethesda Style": fai meno danni, ne ricevi di più, ci sono più nemici leggendari in giro, avrei preferito qualcosa come la modalità hardcore di New Vegas. Però poi ho pensato che se devo passare 10 minuti e consumare tutti gli stimpack per abbattere una mosca, rischio di lanciare il pad sul televisore... niente, anche a 'sto giro Bethesda fa affidamento ai modders per aggiustare il tutto, speriamo almeno arrivino presto su Xbox One i mod. 

 

Rimane per me un 6.5 come voto, che è una media tra il pessimo rpg e il discreto fps.

Siamo in due purtroppo e dire che le premesse all'inizio mi facevano pensare ad un capolavoro.


  • 0

x%20Gil80%20x.png


#56 gaxel

gaxel
  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 14:54

Siamo in due purtroppo e dire che le premesse all'inizio mi facevano pensare ad un capolavoro.

 

No bè, io conoscendo Bethesda me l'aspettavo... post-Morrowind (mamma mia che rpg che facevano nell'era pre Todd Howard) non sono riuscito a finire un loro gioco, se non proprio Fallout 3, ma li ho comunque giocati tutti pesantemente moddati, tanto da stravolgerli.

 

Però speravo avessero mantenuto almeno qualcosa di New Vegas, ricordo che l'interesse si è dimezzato solo quando ho scoperto che il VATS non fermava più il tempo... alla fine l'ho comprato perché non c'era nessun gioco del genere su X1.

 

E dire che ho appunto millato F3 o anche Dragon Age: Inquisiton, altro mmorpg travestito da presunto rpg, mi accontento, basta che un gioco mi prenda un minimo... con Fallout 4 non succede, devo trovare un modo di giocare che me lo renda interessante... aspetterò qualche mod.


  • 0

Gaxel.png


#57 Tharnak

Tharnak
  • Utenti
  • 4432 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 16:09

Ragazzi io ho seguito la guida solo per le bamboline, il resto tutto da solo. Difficoltà difficile, non mi sono impegnato molto negli insediamenti ma qualcosa ho fatto...Finito trama principale e Confraternita e la stragrandissima maggioranza delle secondarie...Non ho esplorato tutto ma penso che il 90% del gioco l'ho finito (ovvio che parteggiando per una fazione mi sono perso le missioni delle altre).

 

Ma in 100 e passa che cacchio fate se non andate avanti con le missioni? Le località da esplorare dopo un po' finiscono... :asd:  :?:

 

Ma noi le esploriamo centimetro quadrato per centimetro quadrato. Vuoi mai che mi sfugga una forcina da un cassetto! :asd:


  • 0

tharnak.png


#58 Daunbailò

Daunbailò
  • Utenti
  • 1569 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 19:29

Ragazzi io ho seguito la guida solo per le bamboline, il resto tutto da solo. Difficoltà difficile, non mi sono impegnato molto negli insediamenti ma qualcosa ho fatto...Finito trama principale e Confraternita e la stragrandissima maggioranza delle secondarie...Non ho esplorato tutto ma penso che il 90% del gioco l'ho finito (ovvio che parteggiando per una fazione mi sono perso le missioni delle altre).

 

Ma in 100 e passa che cacchio fate se non andate avanti con le missioni? Le località da esplorare dopo un po' finiscono... :asd:  :?:

 

boh, io non è che sto a guardare il paesaggio (beh dai, lo guardo ogni tanto  :fischio: ) ma in 70 ore mi sembra impossibile fare anche solo 1/3 del gioco. Poi le fazioni sono 4 e non 2 ma comunque io trovo un sacco di quest anche a random per la mappa, oggi sono finito a Salem, mi sono avvicinato alla zona per fare altro e ho trovato un pazzo rinchiuso in un bunker che ti da una missione. Ora invece stavo andando a fare un missioncina dei railrodad ma niente, sono passato vicino ad una fabbrica, ho iniziato a cecchinare i predoni sul tetto, poi sono entrato dal tetto e ho girato tutta la fabbrica e sono finito in una serie di gallerie. E' più di un ora che sono in 'sta fabbrica e non è nemmeno una quest.

In 'sto gioco pure i mercanti a volte se ci parli, con Y ti danno quest :drunken:

Morale, per 2 quest del cavolo sto girando da ore perchè trovo continuamente roba da fare nel cammmino, ora sono sopra le 100 ore ed ho ancora buchi nella mappa, senza considerare che comunque non ho esplorato tutti i posti che ho trovato perchè ogni tanto mi va semplicemente di fare la quest che ho e passo oltre.

 

Ci sta dire che ti sei fatto una partita da 70 ore, ma dire "ho fatto tutto" o quasi tutto, mi sembra esagerato, oppure sei incredibilmente efficente e giochi a velocita 3X :whew:


  • 0

MADNESS TO SURVIVE 


#59 Hulong Zhan Shi

Hulong Zhan Shi
  • Utenti
  • 11941 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 19:32

solitamente sono io quello che si macina i giochi in una settimana :asd: e per dire che in 100 ore non ho fatto un ca**o significa che Fallout è davvero grosso! :P


Messaggio modificato da Hulong Zhan Shi, 17 December 2015 - 19:32

  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#60 Daunbailò

Daunbailò
  • Utenti
  • 1569 messaggi

Inviato 17 December 2015 - 19:33

 

ricordo che l'interesse si è dimezzato solo quando ho scoperto che il VATS non fermava più il tempo... alla fine l'ho comprato perché non c'era nessun gioco del genere su X1.

 

 

ahò, basta proprio poco per farti perdere interesse, eh? :whew:


  • 0

MADNESS TO SURVIVE