Vai al contenuto


Foto

Nintendo Switch


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1053 risposte a questa discussione

#1041 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 10 July 2019 - 14:43


Nintendo ha svelato Switch Lite, una console pensata specificamente per giocare in modalità portatile ai titoli per Nintendo Switch. La console sarà disponibile dal 20 settembre in tre diversi colori: giallo, grigio e turchese.

Oltre alla console, sarà possibile acquistare anche un set composto da una custodia e una pellicola protettiva per lo schermo di Nintendo Switch Lite. Nintendo Switch, la top di gamma della famiglia, è arrivata sul mercato a marzo 2017 e offre tre diverse modalità di gioco: la modalità TV, in cui la console viene inserita nella base per Nintendo Switch, la modalità da tavolo, ideale per giocare in modalità cooperativa o competitiva condividendo i controller Joy-Con, e la modalità portatile. La console include controller Joy-Con grigi o rosso neon e blu neon. Per ora è stato annunciato solo il prezzo di Nintendo Switch Lite per gli Stati Uniti: 199 dollari (+ tasse, che cambiano a seconda dello stato).

Nintendo Switch Lite dispone di comandi integrati ed è più compatta della versione top di gamma. Non è dotata dello stand per la modalità da tavolo e, trattandosi di una console portatile, non trasmette limmagine alla TV. Per questo motivo, la confezione non include una base o un cavo HDMI. Con la nuova console è possibile giocare a tutti i titoli per Nintendo Switch compatibili con la modalità portatile, anche se per alcuni di essi ci saranno delle restrizioni. Sul retro della confezione dei gioch è possibile trovare informazioni su quali funzioni e modalità sono compatibili con i vari giochi.

Oltre ai tre colori già citati, dall8 novembre Nintendo Switch Lite sarà disponibile in edizione speciale Zacian & Zamazenta, con eleganti pulsanti ciano e magenta e illustrazioni dei due nuovi Pokemon Leggendari di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. In questi nuovi titoli della serie Pokémon principale, i giocatori partiranno per una nuova avventura nella regione di Galar, dove potranno catturare, far lottare e scambiare Pokémon scoperti di recente e svelare il mistero dei Pokémon leggendari Zacian e Zamazenta. La console Nintendo Switch Lite edizione speciale Zacian & Zamazenta sarà disponibile fino a esaurimento scorte.



Per il momento l'azienda ha annunciato solamente il prezzo per il mercato americano mentre tutto tace per l'Europa.

Negli Stati Uniti Nintendo Switch Lite costerà 199 dollari (tasse escluse, variabili a seconda dello stato), difficile però aspettarsi un prezzo fissato a 199 euro in Europa. Con ogni probabilità nel nostro continente Switch Lite verrà venduta ad un prezzo compreso tra i 229 ed i 249 euro, non è escluso che il modello attualmente in commercio possa essere riposizionato con un price cut che porterà il prezzo ufficiale a 299 euro contro gli attuali 329 euro.
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1042 Hulong Zhan Shi

Hulong Zhan Shi
  • Utenti
  • 13738 messaggi

Inviato 10 July 2019 - 15:18

Aspetto che scende sulle 150 e sarà mia
  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#1043 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 10 July 2019 - 16:29

I vertici di Nintendo aggiornano le pagine del loro sito ufficiale per illustrare nel dettaglio tutte le carattertistiche e la durata della batteria di Switch Lite, la nuova versione Mini, ed esclusivamente portatile, della console ibrida della casa di Kyoto.

In base alle informazioni condivise dalla Grande N, la batteria dell'appena annunciata Nintendo Switch Lite sarà agli ioni di litio e avrà una capacità di 3570 mAh, inferiore rispetto ai 4310 mAh della versione originaria di Switch ma solo sulla carta.

In funzione delle ridotte dimensioni del touchscreen e dell'ottimizzazione hardware compiuta da Nintendo con l'adozione di un chip Tegra più performante e la rimozione di funzioni come il Rumble HD, la possibilità di sganciare i due Joy-Con dalla scocca o di connettere la console alla propria TV, la batteria di Switch Lite offrirà una maggiore autonomia di circa 6 ore o anche di più, sempre con i dovuti distinguo legati al titolo fruito: giocando a Zelda Breath of the Wild, ad esempio, l'autonomia garantita scende a 4 ore.

Per quanto riguarda il tempo di ricarica, invece, l'utilizzo della porta USB Type-C manterrà invariate le 3 ore necessarie anche con la versione "casalinga" di Switch per compiere un ciclo completo di ricarica della console. La batteria di Switch Lite, in ogni caso, non è rimovibile: se si rendesse necessario sostituirla, di conseguenza, sarà possibile farlo solo tramite il Servizio al Consumatore di Nintendo. 
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1044 Danko

Danko
  • Utenti
  • 1103 messaggi

Inviato 10 July 2019 - 16:55

Per fortuna la uso un buon 60% dock e 40% portatile, altrimenti rosikerei parecchio per questo annuncio, dato che l'ho comprata non troppo tempo fa
Cmq ottima notizia per chi non sente il bisogno di collegarla alla tv, io alcuni giochi (xenoblade soprattutto) non riesco proprio a giocarli in modalità portatile xD
  • 0
NfK+Andr3a.png

#1045 zeed

zeed
  • Utenti
  • 1779 messaggi

Inviato 11 July 2019 - 09:07

Quando puoi giocare un gioco su un 40 pollici e sei a casa, che senso ha giocarselo in portatile? Io esattamente come te. La modalità portatile è confinata all'accoppiata Nintendo&PartiteDiSerieANonInteressanti e Nintendo&Bagno 😂
  • 0

#1046 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 11 July 2019 - 10:19

GameStop Italia ha svelato i prezzi ufficiali di Nintendo Switch Lite, fortunatamente inferiori rispetto a quelli trapelati questa mattina da Amazon Spagna.

 

Il modello standard di Nintendo Switch Lite (giallo, grigio e turchese) costerà infatti 219,98€, mentre quello personalizzato a tema Pokémon Spada e Scudo, chiamato Zacian & Zamazenta, 229,98€. Immaginiamo che quest'ultimo sarà il prezzo per tutte le edizioni speciali della console, ma su questo vi aggiorneremo di volta in volta.

 

Questa mattina Amazon Spagna aveva riportato un prezzo decisamente maggiore per Nintendo Switch Lite, ossia 239€, fortunatamente non confermato per il nostro paese. 219€ sono sempre più dei 199$ del prezzo USA, ma rendono più conveniente Nintendo Switch Lite rispetto alla versione standard, al netto di qualche offerta.


Messaggio modificato da AngelDevil, 11 July 2019 - 10:20

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1047 BROTHERS TO THE END

BROTHERS TO THE END
  • Utenti
  • 2458 messaggi

Inviato 11 July 2019 - 13:09

Senza i joycon collegati é più grande la versione lite o la switch base? Lo chiedo per la questione portabilità
  • 0

#1048 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 11 July 2019 - 13:35

Senza i joycon collegati é più grande la versione lite o la switch base? Lo chiedo per la questione portabilità

 

In termini di dimensioni, Nintendo Switch Lite misura 91,1 mm x 208 mm x 13,9 mm, rispetto alle dimensioni del modello originale di 102 mm x 239 mm x 13,9 mm  Joy-Cons compresi. Il peso di Switch Lite è di circa 275 g, rispetto al 297 g dello Switch (o 398 g con Joy-Cons collegati).

 

Entrambi i sistemi sono dotati di un touchscreen capacitivo con risoluzione 1280 × 720, ma lo schermo LCD del modello Lite è più piccolo, misura 5,5 pollici rispetto ai 6,2 pollici dello Switch originale.


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1049 BROTHERS TO THE END

BROTHERS TO THE END
  • Utenti
  • 2458 messaggi

Inviato 11 July 2019 - 17:33

 
In termini di dimensioni, Nintendo Switch Lite misura 91,1 mm x 208 mm x 13,9 mm, rispetto alle dimensioni del modello originale di 102 mm x 239 mm x 13,9 mm  Joy-Cons compresi. Il peso di Switch Lite è di circa 275 g, rispetto al 297 g dello Switch (o 398 g con Joy-Cons collegati).
 
Entrambi i sistemi sono dotati di un touchscreen capacitivo con risoluzione 1280 × 720, ma lo schermo LCD del modello Lite è più piccolo, misura 5,5 pollici rispetto ai 6,2 pollici dello Switch originale.

Sisi questo lo avevo letto sul sito ufficiale, ma non so la larghezza dei joycon e quindi non so com'è in tasca (se ci entra) il solo tablet, perché se è più piccolo della switch lite allora come portabilità non so fino a che punto è migliore quest'ultima versione sotto questo punto di vista
  • 0

#1050 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 14 July 2019 - 10:39

Pokémon Spada e Scudo continuano a far parlare di sé, purtroppo non sempre in maniera positiva. I fan non sembrano aver digerito la decisione di Game Freak di tener fuori dalla coppia di giochi numerosi Pokémon delle passate generazioni.

In Pokémon Spada e Scudo troveranno posto solo i mostri del Pokédex regionale di Galar, che oltre ai nuovi arrivatiincluderà solamente una selezione delle vecchie conoscenze. Junichi Masuda e i ragazzi di Game Freak hanno più volte spiegato che le ragioni di tale scelta risiedono nella volontà di preservare il fine bilanciamento del sistema di combattimento e nelle difficoltà che deriverebbero dalla realizzazione delle animazioni e dei modelli di oltre 800 specie di Pokémon con la qualità resa possibile da Nintendo Switch.

Nelle scorse ore, intanto, in rete è salita alla ribalta un'intervista concessa a Famitsu un mese fa, tradotta per l'occasione da un utente di Reddit. Al suo interno è possibile rinvenire un'informazione decisamente importante, che Game Freak non si è premurata di ripetere nelle interviste rilasciate nelle settimane successive. A quanto pare, stando a quanto dichiarato, i vecchi Pokémon sono stati ricreati da zero. Il team di sviluppo, quindi, non si è limitato ad importare gli asset delle versioni 3DS nel codice dei nuovi giochi come molti credevano. La necessità di ricreare tutti i modelli dalle fondamenta, unitamente all'introduzione di nuove meccaniche come il Gigamax, ha quindi richiesto ulteriore lavoro e reso impossibile l'inserimento dell'intero Pokédex in tempo per il lancio fissato per il 15 novembre in esclusiva su Switch. Basti pensare che il team ebbe numerose difficoltà ad inserire l'intero Pokédex (che attualmente conta 809 specie di Pokémon) già in Sole e Luna, riuscendoci per il rotto della cuffia
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1051 Pax360Volt

Pax360Volt
  • Utenti
  • 3850 messaggi

Inviato 15 July 2019 - 14:34

Si ma dico io mi sarei anche rotto dei vecchi pokemon. Spazio al nuovo. O almeno fatemi trovare solo le ultime due generazioni
  • 0

tamPax modality...ON  tx+pax360volt.png +Paxieiachi?


#1052 zeed

zeed
  • Utenti
  • 1779 messaggi

Inviato 15 July 2019 - 16:37

Se ne lamenta per lo più chi gioca al competitivo. Alla fine chi come me si fa l'avventura un paio di volte massimo, o una se è buono il post game, non ci fa caso. È scontato che userò solo nuovi pokemon
  • 0

#1053 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato 17 July 2019 - 14:39

Non solo Nintendo Switch Lite: la casa di Kyoto ha annunciato una revisione dell'attuale modello di Switch che verrà proposto in una versione con una maggior autonomia della batteria rispetto all'originale.

Il nuovo modello di Nintendo Switch sarà contraddistinto dalla sigla HAC-001(-01) e godrà dello stesso SoC di Switch Lite, capace di garantire un'autonomia compresa tra le 4.5 e le 9 ore (5.5 ore con The Legend of Zelda Breath of the Wild) contro le 2.5/6.5 ore del modello attuale.

Questa nuova versione di Nintendo Switch uscirà in Giappone a fine agosto e verrà commercializzata in Europa a inizio settembre, mentre non ci sono ancora conferme per il Nord America. Il prezzo non dovrebbe subire variazioni (329 euro) mentre il packaging sarà differente così da permettere ai consumatori di distinguere chiaramente il nuovo modello.

Nessun altra modifica è stata annunciata per questa revisione, che non dovrebbe quindi presentare altre differenze rispetto alla versione attualmente in commercio. Oggi Nintendo ha annunciato anche nuove colorazioni per i Joy-Con, disponibili da ottobre negli Stati Uniti mentre si attendono conferme per l'Europa.
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1054 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 26223 messaggi

Inviato Ieri, 18:20

 

 

Nintendo sembra avere intenzione di espandere sempre di più la famiglia di console Switch, come fatto intendere con l’annuncio della versione Lite e del nuovo modello con una batteria più longeva.

 

Stando ad un nuovo rumor, la Grande N non avrebbe abbandonato l’idea di una variante ‘Pro’ più potente, anzi si sarebbe soltanto limitata a scaglionare le uscite in modo da non confondere i suoi clienti.

 

Come riportato su 4Chan e apparso sul forum ResetEra, infatti, Switch 2 – così viene chiamato questo modello – sarebbe in uscita per il tardo 2020 o al più per inizio 2021.

 

Il modello sarebbe pensato per un uso esclusivamente casalingo, contrariamente allo Switch Lite solo portatile e alla console originale ibrida, e avrebbe una potenza assimilabile a quella della PS4 del lancio.

 

Infine, secondo queste indiscrezioni, Nintendo starebbe spingendo per avere il seguito di Breath of the Wild – che si intitolerebbe The Legend of Zelda: Breath of the Darkness – al lancio di Switch 2, così da spingerne immediatamente le vendite.

 

Come con ogni rumor, naturalmente, vi raccomandiamo di non dare niente per certo e aspettare conferme o smentite ufficiali per esultare oppure condannare eventuali scelte della casa giapponese.


Messaggio modificato da AngelDevil, Ieri, 18:21

  • 0

Lone+Wolf+X0.png