Vai al contenuto


Foto

Pro Evolution Soccer 2017


  • Per cortesia connettiti per rispondere
410 risposte a questa discussione

#1 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 25 May 2016 - 16:27

In concomitanza con la finale di UEFA Champions League, Konami Digital Entertainment B.V. terrà a Milano le PES World Finals 2016 dell'evento UEFA Champions League eSports e mostrerà, per la prima volta, il nuovo capitolo del franchise Pro Evolution Soccer: PES 2017.

 

"Non potrebbe esistere un palcoscenico più adatto e più esclusivo di quello rappresentato dalla Finale di UEFA Champions League, la più importante competizione per club del mondo, e dalla fase finale di un'altra indimenticabile stagione di PES League per rivelare PES 2017" ha affermato Tomotada Tashiro, Presidente di Konami Digital Entertainment B.V. "All'interno di una splendida cornice, che vedrà la presenza di 32 tra i più forti videogiocatori di PES del mondo, daremo prova della nostra determinazione nel raggiungere ogni anno nuovi livelli di realismo e di divertimento con un nuovo capitolo della serie. Tra il 27 e il 28 maggio si terrà una vera e propria festa del calcio - PES 2017 porterà Pro Evolution Soccer in una nuova era."

 

I migliori campioni di PES di tutto il mondo saranno presenti, a Milano, il 27 e il 28 maggio per confrontarsi tra loro e negli stessi giorni KONAMI mostrerà una prima versione di PES 2017.

 

Il cuore tecnico del gioco sarà nuovamente il FOX Engine di KONAMI, che è pronto a segnare nuovi standard e offrire tantissime innovazioni chiave al gameplay. L'elemento centrale di PES 2017 continua a essere il divertimento nella sfida contro un altro videogiocatore. L'innovazione principale di questo nuovo videogioco è rappresentata dal 'Real Touch' che riproduce fedelmente i diversi stili nel controllo e nel passaggio della palla. Ogni giocatore possiede, infatti, una diversa tecnica e un diverso approccio nel controllo della sfera e la tecnologia 'Real Touch' riesce a riprodurne ogni minima sfumatura grazie all'utilizzo di una sofisticata fisica del pallone.

 

Questo nuova caratteristica viene coadiuvata dal sistema 'Precise Pass' che determina l'accuratezza di ogni passaggio sulla base delle differenti abilità che caratterizzano ogni atleta digitale. Le diverse abilità di ogni giocatore e la posizione sul campo in relazione a quella del compagno di squadra a cui verrà indirizzato il passaggio riescono a rendere ancora più reale e coinvolgente quella sensazione unica che si prova quando si riesce a bucare la linea difensiva avversaria con un precisissimo passaggio filtrante.

 

L'elenco completo delle nuove caratteristiche di PES 2017 è disponibile qui.

 

Le PES World Finals 2016 dell'Evento eSport di UEFA Champions League si disputeranno tra il 27 e il 28 maggio a Milano. I due finalisti avranno la straordinaria possibilità di giocare una partita a bordo campo all'interno dello Stadio Giuseppe Meazza (conosciuto anche con il nome di San Siro) prima dell'inizio della Finale di UEFA Champions League. La fase preliminare del torneo, che vedrà la presenza di 32 sfidanti, si terrà nel suggestivo palcoscenico della Terrazza Martini, posizionata vicino l'area del festival di UEFA Champions League. I partecipanti alla manifestazione si sfideranno per vincere un premio complessivo di 23.000 Euro. Al vincitore andranno 15.000 Euro e un biglietto per assistere alla finale di UEFA Champions League, il secondo e il terzo classificato riceveranno, rispettivamente, un premio di 5.000 e di 3.000 Euro.

 

Cresciuta esponenzialmente nel corso della stagione 2014/15, la PES League è una competizione internazionale che si è arricchita ulteriormente grazie alla presenza di giocatori provenienti anche dal Peru, dall'India e dall'Arabia Saudita. Centinaia di migliaia di videogiocatori hanno partecipato all'edizione di quest'anno della PES League. L'attuale campione di nazionalità francese, Rachid Tabane, sarà impegnato a difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Berlino.

 

La prima PES League della storia è stata organizzata nel 2001 da KONAMI, inizialmente concepito come torneo nazionale per la Francia, ha successivamente acquisito le dimensioni di un campionato mondiale. Le PES World Finals, che si tengono ogni anno nello stesso weekend della Finale di UEFA Champions League, sono uno dei più spettacolari eventi calcistici del mondo e sono molto seguiti dai fan del calcio e dei videogiochi.

 

KONAMI rivelerà maggiori informazioni su PES 2017 nel corso dell'E3 che si svolgerà a partire dal 14 giugno.

 

PES2017_First_Touch.png

 

PES2017_Natural_Motion.png

 

PES2017_Visual.png


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#2 Pufferbacco

Pufferbacco
  • Utenti
  • 5145 messaggi
  • LocalitÓ:ナルシェ

Inviato 25 May 2016 - 18:15

Fine anno? O.o


  • 0

馬鹿につける薬もない

ELENCO E GUIDE TV E MONITOR CONSIGLIATI

 


#3 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 28 May 2016 - 14:20

Konami ha annunciato ufficialmente PES 2017, rilasciando diverse informazioni riguardo novità che saranno apportate al gameplay, con nuove features che potrebbero cambiare e rendere più profonde le meccaniche di gioco.

 

Sulle modalità invece non sono stati rilasciati dettagli per il momento, sebbene siano previste grandi novità anche in questo settore, come dichiarato da Adam Bhatti (PES Brand Manager) su twitter:

 

"Mercoledì abbiamo annunciato le novità principali per il gameplay, perché questo è il cuore di PES. Parleremo presto anche dei grandi cambiamenti delle modalità di PES 2017."

 

Continuando a rispondere i fan, Adam ha dato rassicurazioni anche per quanto riguarda i portieri e gli arbitri:

 

"Gli arbitri sono stati completamente rivisti. Arbitri e portieri sono probabilmente due dei grandi miglioramenti che i fans apprezzeranno. Aspettate le impressioni di chi ci giocherà: sono sicuro al 100% che i portieri saranno segnalati come il più grande miglioramento."

 

PES 2017 sarà mostrato per la prima volta ad un pubblico ristretto già nelle prossime ore in occasione della Finale Mondiale della PES League che si svolgerà tra venerdì e sabato a Milano. Il 2 giugno inoltre è previsto un community day in Inghilterra, giorno in cui diversi utenti inglesi avranno la possibilità di provare PES 2017 con le loro mani. Al momento non sappiamo se c’è un embargo per la pubblicazione delle impressioni.

 

Altro appuntamento chiave sarà sicuramente l’E3, che si svolgerà dal 14 al 16 giugno a Los Angeles. Konami ha preannunciato che in quei giorni saranno rilasciate diverse informazioni su PES 2017.

 

Il PES Team ha dichiarato che nello sviluppo del gioco è stata riposta un’attenzione particolare agli elementi del gameplay, curando la fisica e il controllo del pallone da parte di ogni singolo giocatore. Grazie allo straordinario Fox Engine che permetterà di segnare nuovi standard di riferimento nel settore, l’innovazione principale è rappresentata dal “Tocco Realistico”, che con la sofisticata fisica di gioco aggiungerà varietà e realismo nelle varie fasi di controllo del pallone, in base alla posizione del corpo del giocatore e alla tecnica dello stesso. A questa si affianca la tecnologia del “Passaggio Preciso”, per merito della quale ogni traiettoria del pallone e ogni passaggio saranno determinati da molteplici fattori che faranno la differenza tra un passaggio preciso e uno meno riuscito, dando più soddisfazioni nelle varie situazioni di gioco.


Messaggio modificato da AngelDevil, 28 May 2016 - 14:21

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#4 TonyBlast76

TonyBlast76
  • Utenti
  • 422 messaggi

Inviato 29 May 2016 - 01:30

ahahahah
hanno migliorato portieri e arbitri che praticamente nel 16 non esistevano.
  • 0
BL4ST.png

#5 karlo89

karlo89
  • Utenti
  • 284 messaggi

Inviato 29 May 2016 - 10:29

Io invece quest'anno a meno che la concorrenza non fa un passo da gigante , a livello di grafica, animazioni robotiche e sopratutto levano quel problema che il portiere al 90" deve diventare un rinco* a tutti i costi, Dicevo che appunto per i seguenti motivi se non migliorano proverò a buttarmi su pes..posseggo fifa, ma continuamente guardo video su pes, mi informo ecc, Come per dire stai fidanzato con una, ma spii continuamente un'altra per la quale provi interesse, non so se il mio concetto è comprensibile xD


  • 0

Mio Canale youtube  : https://www.youtube....MCCYVMaOzwOok3A Grazie per il supporto


#6 Gladio

Gladio
  • Utenti
  • 1327 messaggi

Inviato 29 May 2016 - 12:01

Io invece quest'anno a meno che la concorrenza non fa un passo da gigante , a livello di grafica, animazioni robotiche e sopratutto levano quel problema che il portiere al 90" deve diventare un rinco* a tutti i costi, Dicevo che appunto per i seguenti motivi se non migliorano proverò a buttarmi su pes..posseggo fifa, ma continuamente guardo video su pes, mi informo ecc, Come per dire stai fidanzato con una, ma spii continuamente un'altra per la quale provi interesse, non so se il mio concetto è comprensibile xD


È comprensibile se guardassi una piu bella della tua ragazza..ma....
Cosi facendo stai guardando e provando interesse per un cofano e non conviene ! 😂

Tutti noi fifari abbiamo bisogno di migliorie che di certo non troviamo nel gameplay di pes... almeno fino ad ora !

Speriamo bene nel 17 !
  • 0

#7 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 29 May 2016 - 17:43

Come preannunciato, Konami ha svelato PES 2017 alla stampa nella giornata di ieri, poche ore prime della finale della UEFA Champions League. L’evento si è tenuto a Milano e al momento non circolano impressioni da parte da chi l’ha provato: previsto infatti un embargo, che dovrebbe però fortunatamente terminare già questa settimana. Nei prossimi giorni dovremmo quindi ricevere le anteprime dai fortunati che hanno potuto giocare a questa prima versione di PES 2017, riuscendo a capire in maniera più precisa come si integreranno nel gameplay le novità introdotte da Konami nel prossimo capitolo della serie.

 

pes-2017-playtest-milano-2805-640x480.jp


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#8 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 30 May 2016 - 17:02

Dalla prima prova di PES 2017, sabato da parte di alcuni membri della stampa, è trapelata una foto che mostra l’elenco dei nuovi comandi del prossimo capitolo della serie. Prevalentemente si tratta nuove opzioni tattiche, con la possibilità di applicare nuove strategie in corso durante la partita senza il bisogno di dover metter pausa. Vediamo nel dettaglio le novità presentate.

 

Istruzioni Avanzate

 

Si abilitano con L2 più le frecce direzionali. In PES 2017 Si potranno impostare due tattiche offensive ed altrettante difensive nella schermata delle formazioni, da attivare a partita in corso senza bisogno di ritornare al menu. Come esempio viene fornita la possibilità di fare un possesso palla attivando le tattiche del “Tiki-Taka”.

 

Real Touch

 

Utilizzando la levetta analogica sinistra prima di ricevere il pallone potrete muovervi prima di entrare in controllo dello stesso. Muovendo lo stick analogico nella stessa traiettoria del pallone potrete quindi ingannare ad esempio il vostro avversario senza il bisogno di toccare il pallone. Premendo R1 insieme alla levetta sinistra al momento di ricezione del pallone potrete invece spostare il pallone in direzione opposta rispetto quella del movimento del vostro avversario, superandolo con una finta con il primo tocco.

 

Livello Offensivo/Difensivo

 

Premendo L2+R1 o L2+R2 potrete spostare il baricentro della vostra squadra verso un’attitudine più offensiva nel primo caso, più difensiva nel secondo. Spostando ad esempio le tattiche verso il setting più offensivo, il vostro portiere potrà salire in occasione dei calci d’angolo verso la fine della partita. Questa caratteristica di PES 2017 ricorda quanto avveniva nei vecchi PES, con l’indicatore del livello del baricentro della squadra che era mostrato affianco al nome dei giocatori da degli indicatori colorati.

 

Strategie da calcio d’angolo

 

Quando avrete un calcio d’angolo, potrete modificare la vostra disposizione selezionando quattro strategie offensive o 3 difensive. Potrete attivare i vostri schemi premendo le frecce del d-pad, cercando la migliore soluzione per avere la meglio sul vostro avversario. Al momento non sappiamo quanta libertà si avrà nell’impostare questi schemi, citando il primo comunicato stampa di PES 2017: “potrete scegliere tra marcatura a zona o a uomo. Sono incluse anche opzioni offensive, come il movimento di giocatori specifici“.

 

Passaggio Preciso

 

Più che un nuovo comando, si tratta di un nuovo meccanismo che dovrebbe rendere più reale le varie situazioni di gioco, differenziandole in base ai vari fattori. Potrete reagire rapidamente alle circostanze con una varietà di tipi di calcio, in base all’altezza del pallone o dalla distanza di questo da voi. Dovrete però fare attenzione: ovviamente, se questo è lontano da voi e vi sta allungando molto per fare un passaggio, questo potrebbe risultare meno preciso.

 

pes-2017-nuovi-comandi-640x459.jpg


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#9 Guest_rickyrich91_*

Guest_rickyrich91_*
  • Guests

Inviato 30 May 2016 - 17:04

azz, tutte cose presenti in fifa da anni...per loro sono novità   <_<


  • 0

#10 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 30 May 2016 - 20:31

Adam Bhatti, PES Bran Manager, ha comunicato su twitter che le inquadrature per i replay automatici in-game sono state riviste e adattate ad uno stile più simile a quello televisivo. Rispondendo ad un fan:

 

"PES 2017 ha replay completamente nuovi basati su quelli delle trasmissioni televisive. I replay manuali restano invece invariati."

 

Sulla questione si è espresso anche il community manager di Konami Europe:

"Aspettate di vedere le nuove inquadrature. Segnare un gol e rivederlo non è mai stato così bello. simple-smile.png #PES2017"


Messaggio modificato da AngelDevil, 30 May 2016 - 20:32

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#11 TonyBlast76

TonyBlast76
  • Utenti
  • 422 messaggi

Inviato 31 May 2016 - 01:08

parole... parole... parole
  • 0
BL4ST.png

#12 scucilodalpetto

scucilodalpetto
  • Utenti
  • 227 messaggi

Inviato 31 May 2016 - 05:04

Non mi fregano piu'. Ne questo ne il concorrente.


  • 0

#13 Teknofilo

Teknofilo
  • Utenti
  • 2586 messaggi

Inviato 31 May 2016 - 09:30

vengo da 7/8 anni di fifa....che dire, quest'anno ho preso pes ad aprile post patch e sono tornato bambino. mi diverto come non mi capitava da anni anni e anni..ho iniziato una carriera e in pochissimo tempo mi sono fumato 3 stagioni (per il tempo a disposizione accendo la xbox 2/3 volte a settimana)....per me questo pes in quanto a divertimento vale almeno almeno 2 3 volte fifa...parere personale da giocatore di fifa ormai da molto tempo


  • 1

#14 karlo89

karlo89
  • Utenti
  • 284 messaggi

Inviato 31 May 2016 - 11:03

io una chance quest'anno penso proprio che gliela darò...sono annoiato da fifa...sarà questo boh


  • 0

Mio Canale youtube  : https://www.youtube....MCCYVMaOzwOok3A Grazie per il supporto


#15 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 01 June 2016 - 17:02

Embargo finito, la stampa che ha provato PES 2017 negli ultimi giorni sta iniziando a pubblicare le proprie impressioni!

 

In questa prima versione giocabile di PES 2017, chiaramente ancora in via di sviluppo, si poteva giocare con 4 squadre: Arsenal, Atletico Madrid, Germania e Francia. La compagine londinese arriva quindi con licenza ufficiale nel prossimo capitolo della serie.

 

Diamo uno sguardo alle prime impressioni.

 

"l maggior problema di PES 2016 erano i portieri, quindi la priorità era sistemarli e migliorare la loro Intelligenza Artificiale. Le animazioni dei portieri sono state ricreate così come la loro IA. In una delle mie partite con PES 2017 Cech ha fatto un’incredibile parata e la sua reattività era incredibile, dimostrando come Konami abbia sistemato alcuni dei problemi di PES 2016: non avreste mai visto una parata come quella nel precedente capitolo. […] La più grande novità in PES 2017 è probabilmente l’IA adattabile. Imparerà come giochi e adatterà le tattiche di conseguenza. Mi piace giocare sulle fasce e gestire il pallone con le ali prima di provare un cross. Ho dovuto modificare la mia strategia verso la fine della partita perché alla fine i miei giocatori venivano marcati da due avversari, non più da uno solo. Ad un certo momento i miei cross venivano respinti più facilmente. Avevo dubbi su quanto sarebbe stato evidente questo cambio, ma non vincevo ogni partita. Non riuscivo a sfruttare le debolezze dell’avversario come facevo in PES 2016. […] Il ritmo della partita è leggermente calato, non eccessivamente, ma abbastanza per notarlo, e sembra che ci sia stato un passo in avanti verso la simulazione."

 

Via GodIsAGeek

 

"È il titolo sportivo di Konami che mi ha impressionato di più nel primo test sin da quando ho provato PES 6. Allora sapevamo, mesi prima della recensione, che avremmo avuto un classico tra le nostre mani. Ho avuto una sensazione simile ora.

 

PES 2017 ha il meglio di tutto ciò che avete amato dei PES dell’era PS2: rapidi passaggi, quasi senza sforzo; un senso di varietà e soddisfazione in ogni gol; vera individualità dei giocatore. Una magia che non puoi esprimere con delle parole, con ovviamente tutte le necessarie rifiniture moderne, come una realistica fisica del pallone e della rete, incredibile somiglianza dei giocatori, ed un occhio per l’intangibile."

 

Via GamesRadar

 

"Sembra che potrebbe essere nuovamente l’era di PES 4-6. Se sei stato un fan di Pro Evolution Soccer negli ultimi anni, apprezzerai l’importanza di quest’affermazione. […] Modificando le tattiche dal Game Plan noterete cambiamenti più marcati nella risposta della squadra in PES 2017. Cambiando da “Possesso Palla” a “Contropiede” è notte-giorno per l’Arsenal, che sembra decisamente molto più a suo agio con le impostazioni di gioco reali di Arsene Wenger. Allo stesso modo, l’Atletico Madrid di Diego Simeone risponde meglio nel giocare un calcio compatto e saldare le fila e mantenere le posizioni per una difesa quasi impenetrabile."

 

Via GameReactor

 

"PES 2017 presenta un fantastico gioco di calcio, di quel tipo che vi farà gridare, ridere e divertirvi con i vostri amici – come abbiamo fatto durante la nostra sessione di gameplay."

 

Via pocket-lint

 

"È impressionante quanto questo gioco sia migliorato graficamente negli ultimi 12 mesi."

 

Via digitalspy


Messaggio modificato da AngelDevil, 01 June 2016 - 17:05

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#16 xVcRx Dark90

xVcRx Dark90
  • Utenti
  • 696 messaggi

Inviato 01 June 2016 - 18:11

È da pes6 che dicono l'ia si adatterà al nostro stile di gioco.
Il bello è che ogni volta dovrebbe essere una novità.
Ancora devo vedere questa feature.
  • 0

#17 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 01 June 2016 - 19:21

Dopo le problematiche dell’anno scorso relative alle tempistiche con cui sono stati rilasciati gli aggiornamenti per le rose delle modalità offline, Konami aveva già annunciato miglioramenti sulla situazione per il futuro della serie in un’intervista rilasciata qualche settimana fa. Dalle anteprime della stampa di oggi arriva la probabile conferma, citando ad esempio eurogamer:

 

"PES 2017 avrà un aggiornamento per le rose al day one, e oltre quello ci saranno ora aggiornamenti settimanali sia per l’online che l’offline"

 

Per PES 2017 dunque la problematica dovrebbe esser completamente risolta.


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#18 Pufferbacco

Pufferbacco
  • Utenti
  • 5145 messaggi
  • LocalitÓ:ナルシェ

Inviato 01 June 2016 - 20:27

Ma quando è il dayone... no perché se è a dicembre...


  • 0

馬鹿につける薬もない

ELENCO E GUIDE TV E MONITOR CONSIGLIATI

 


#19 ayrton92

ayrton92
  • Utenti
  • 2545 messaggi

Inviato 02 June 2016 - 10:14

Speriamo bene..

Si sa qualcosa sui file opzioni che si possono copiare su PC/PS4 e non su One?


  • 0

#keepfightingMichael


#20 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30575 messaggi

Inviato 12 June 2016 - 23:04

La Liga, nome ufficiale del campionato spagnolo, ha siglato un accordo di esclusiva con FIFA 17. L'annuncio è stato dato Fernando Morientes, ambasciatore della divisione, nel corso di una presentazione del gioco al Santiago Bernabeu. Questo significa che EA Sports ha ottenuto le licenze per i team, i giocatori e gli stadi del campionato spagnolo.

 

Di contro, Konami, con PES 2017, dovrà negoziare i diritti con ogni singolo club iberico e per questo motivo è impossibile dire, al momento, quante e quali squadre spagnole saranno presenti nel titolo Konami.


  • 0

Lone+Wolf+X0.png