Vai al contenuto

State of Decay 2


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Provato per una decina di minuti questa mattina. Bellissimo poter ritornare a Tumblir al di fuori di Heartland. La mappa è più grande rispetto a quella di Heartland, visto che hanno reinserito tutte le zone che avevano tagliato. Non vedo l'ora di fare l'ennesima run lì. Ho sempre amato l'ambientazione del primo SoD

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Ma qualcuno di voi sta giocando nella mappa di Tumblir con l'aggiornamento Homecoming? Se sì a voi le missioni della storia legate a Wilkerson, Santos e tutto il resto della combriccola vanno avanti? Ho letto una guida in inglese e in pratica a me dovrebbero mancare soltanto due missioni per vedere come si conclude questa storia e sbloccare l'obiettivo. Ma da quando ho fatto l'ultima loro missione sono già passati 5 giorni di gioco e ancora niente. Credo anche di aver ascoltato gran parte delle interazioni radio di questi personaggi, che in teoria sono il fulcro per proseguire. Ma come detto non si smuove nulla. Arrivati a sto punto me ne frega meno di zero dell'obiettivo in sé. Ma dopo tutto il bordello fatto per sti s#####i volevo almeno vedere come si concludeva la faccenda. Proverò a fare passare un altro giorno sul gioco e se non arriverà nessuna missione porterò a termine l'impresa della mia comunità e buonanotte. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
  • 3 mesi dopo...

Con il progetto di State of Decay 3 su Unreal Engine 5 che prende sempre più forma su nextgen, il team di Undead Labs rivolge le proprie attenzioni su State of Decay 2 per introdurre un nuovo sistema di Infestazioni nel survival horror per PC e console Xbox.

Nel corso di un evento in streaming organizzato dalla sussidiaria degli Xbox Game Studios per discutere delle sorprese che attendono gli esploratori di State of Decay 2 nel corso dell'anno appena iniziato, il System Designer Larry Wu ha confermato le importanti modifiche operate da Undead Labs nel sistema delle Infestazioni.

L'esponente della software house americana sottolinea infatti che "la nostra nuova visione sugli Assedi consiste nel sostituire completamente gli assalti casuali degli zombie con un sistema basato sulle orde delle Infestazioni".

Il cambiamento apportato da Undead Labs è già attivo sul server di test pubblico della versione PC e lo sarà presto anche sui server ufficiali delle versioni Xbox One e Xbox Series X/S. Le modifiche attuate dagli autori americani indirizzano le orde degli zombie "infestanti" direttamente verso le basi e gli avamposti, senza cioè propagarsi casualmente da un punto predeterminato della mappa. L'accresciuto pericolo per i sopravvissuti verrà bilanciato da un sistema di rilevamento interattivo che invierà notifiche sulla mappa che consentano ai giocatori di prepararsi all'imminente invasione di non-morti diretta verso una delle proprie enclavi.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...