Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

  • Risposte 2,2k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Eviterei di scomodare Cristi o maddonne che non c'èntrano nulla in questo contesto.   Non è un discorso di traduzione letteraria o meno, ma quanto di interpretazione di ciò che il doppiatore esprime.

È giusto cercare una soluzione temporanea x chi ci tiene a giocare ma capisco perfettamente chi insulta Bungie, ha annullato preorder o chiesto rimborsi. deve in ogni caso restare una soluzione tempor

i settori perduti sono segnati sulla mappa, sono una sorta di "mini-dungeon" (molto mini eh ) con alla fine un boss e una cassa... aprendo la cassa, completerai la sfida   ecco un video:

I ragazzi di Bungie approfittano del consueto aggiornamento settimanale del loro sito ufficiale per fissare al 4 giugno la data di inizio della Stagione della Ricchezza. La prossima fase ingame di Destiny 2, diversamente dalle altre Stagioni, ci permetterà di accedere sin da subito al nuovo Raid, Crown of Sorrow.

 

Gli acquirenti dell'Annual Pass di Destiny 2: I Rinnegati che desiderano affrontare questa nuova sfida, di conseguenza, non dovranno attendere il proverbiale reset settimanale delle attività. Come spiegano i ragazzi di Bungie, chi vorrà ambire a superare il nuovo Raid dovrà avere un Livello di Potere consigliato di 715 e, soprattutto, il supporto di una squadra di Guardiani particolarmente affiatata.

 

L'accesso a Crown of Sorrow in concomitanza con la Stagione della Ricchezza, infatti, è stata una decisione che gli autori di Bellevue hanno preso per dare ai team più esperti la possibilità di familiarizzare con le particolari sfide a fasi offerte dal Raid in questione. Anche per questo, e per evitare che la progressione di gioco venga spezzata da un accumulo artificioso di Chavi Eteree, fino a che la nuova Incursione non verrà completata i precedenti Raid dell'Annual Pass e de I Rinnegati, Ultimo Desiderio e Sciagura del Passato, non saranno disponibili.

 

Chi deciderà di esplorare il Sistema Solare e dare la caccia ai nemici del Viaggiatore e dell'umanità durante la Stagione della Ricchezza, oltretutto, potrà guadagnare un Engramma Potente per velocizzare la scalata del proprio Guardiano al Livello Potere 715 e ottenere, così facendo, la possibilità di affrontare gli orrori alieni che si celano nell'Incursione Crown of Sorrow.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

L'esordio della nuova Stagione della ricchezza di Destiny 2 è ormai piuttosto imminente. I nuovi contenuti saranno infatti resi disponibili nel corso della prima settimana di giugno.

 

In vista dell'appuntamento, Bungie ha pubblicato sul proprio sito ufficiale un nuovo aggiornamento dedicato all'evoluzione di Destiny 2, con il quale vengono comunicate alla community alcune interessanti informazioni. La software house conferma che la nuova Stagione della Ricchezza prenderà il via con la nuova impresa Picco di Potere. Completarla sarà un elemento imprescindibile per poter avere accesso alla nuova incursione Corona del Tormento. Questo nuovo raid di Destiny 2 esordirà in-game alle ore 16:00 PDT del primo giorno della Stagione della Ricchezza (martedì 4 giugno), equivalenti, secondo il fuso orario italiano, alle ore 1:00 del giorno successivo. Nel corso delle prime 24 ore, il Potere del giocatore sarà limitato per "ogni scontro all'interno dell'incursione".

 

La software house promette che nuove informazioni sulla Stagione della Ricchezza saranno condivise con i videogiocatori nel corso della prossima settimana. Tuttavia, sembra che ulteriori aggiornamenti sul futuro del titolo Bungie siano in dirittura di arrivo. L'aggiornamento pubblicato dal team sul dito ufficiale si chiude infatti con un'interessante dichiarazione. Con questa si sottolinea che la Stagione della Ricchezza è il focus attuale, "Ma dopo l'inizio della stagione e l'assegnazione dei premi per l'incursione, guarderemo al futuro e condivideremo con voi i dettagli su una nuova era in arrivo per Bungie e Destiny 2".

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In un modo o nell'altro, Destiny 2 continuerà il suo percorso di evoluzione e la presentazione del prossimo capitolo in questo suo cammino ha ora una data fissata.

 

Il 6 giugno alle ore 19:00 (italiane) si terrà dunque la nuova presentazione di Bungie sul maxi-aggiornamento previsto per Destiny 2, il vero e proprio "nuovo capitolo" del gioco. È peraltro di un passo importante, in quanto si tratta della prima evoluzione del titolo nel periodo post-Activision, in seguito alla separazione di Bungie dal publisher avvenuta mesi fa. Non ci sono ancora informazioni al riguardo ma possiamo aspettarci un bel po' di nuovi contenuti in arrivo per Destiny 2, considerando l'attenzione riposta dagli sviluppatori nella progressione del gioco. Siamo dunque quasi arrivati allo Year 3 di Destiny 2, che verrà dunque svelato con questo evento di presentazione.

 

Vedremo, dunque, se Bungie sarà riuscita a mantenere comunque l'alto livello di produzione che ha caratterizzato finora la serie sotto l'ala di Activision, ora che si ritrova ad auto-pubblicare il proprio titolo. Avendo deciso in maniera consensuale la separazione, è probabile che gli sviluppatori vogliano comunque dimostrare di saper operare al meglio anche in regime indipendente, anzi forse potranno anche mostrare qualcosa di più innovativo, liberati dalle imposizioni della major e con la possibilità di esprimere la propria creatività senza particolari indirizzi imposti dall'alto. Da notare che, anche in questo caso, la presentazione ricade prima dell'E3 2019.

 

D71F-wFUwAAsTWu.jpg

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Gli autori Bungie confermano le voci di corridoio e annunciano che Destiny 2 Shadowkeep sarà proposto come un gioco stand alone: l'espansione che inaugurerà l'Anno 3 di questo iconico FPS sci-fi non richiederà perciò l'acquisto del titolo base o dei successivi DLC, come I Rinnegati e il suo Pass Annuale.

 

L'altra grande novità legata a Shadowkeep è rappresentata dal cross save: la progressione dell'esperienza di gioco dei Guardiani sarà gestita in maniera unificata, di conseguenza si potrà giocare a Shadowkeep su qualsiasi sistema e continuare l'avventura a prescindere dalla piattaforma scelta.

 

Nel momento in cui scriviamo, Bungie non ha ancora chiarito se tale funzionalità sarà accessibile solo agli acquirenti di Shadowkeep o se, al contrario, coinvolgerà anche gli utenti della versione base di Destiny 2 e gli acquirenti de I Rinnegati e del relativo Pass Annuale. A ogni modo, il lancio di Destiny 2 Shadowkeep è previsto per il 17 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One ad un prezzo che deve essere ancora definito. Sia la prima espansione dell'Anno 3 che la Complete Edition di Destiny 2 arriveranno infine su Google Stadia per l'uscita del nuovo servizio in game streaming di Google, prevista per il mese di novembre.

 

In aggiunta, è stata confermata Destiny 2: New Light, una versione gratuita del gioco con i contenuti dell’Anno 1 disponibili fin da subito.

 

I Rinnegati richiederà un acquisto a parte, ma sarà possibile eventualmente partire dall’espansione Shadowkeep. Inclusi nel pacchetto ci saranno il raid Leviathan e i raid lair annessi, e una serie di modalità PvP.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora avevo capito bene metteranno una versione gratuita di destiny 2 dove per giocarci non sono necessari i dlc

 

Destiny 2 New Light arriverà il 17 settembre e si tratta della versione free-to-play del titolo. Questa versione includerà tutti i contenuti di gioco dell'Anno 1, campagna, modalità, ricompense, attività, raid, modalità PvP.

 

Ma se vuoi tipo il DLC Forsaken o la standalone Shadowkeep li devi comprare.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per chi preordina l’espansione di settembre, viene scaricata la licenza digitale del gioco

Finalmente non devo più usare il dischetto

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/ilConteBro.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ormai ben saprete, il prossimo settembre ci sarà una piccola rivoluzione in casa Bungie, dal momento che ad accompagnare il lancio di Destiny 2 Shadowkeep ci sarà anche la versione free to play New Light, l'arrivo dell'attesissimo cross-save e il passaggio da Battle.net a Steam.

 

Ma come funzioneranno tutte queste novità? Fortunatamente a dare una risposta esaustiva a tutte le nostre domande è arrivato un corposissimo FAQ all'interno dell'ultimo Settimanale di Casa Bungie. Iniziamo innanzitutto col dire che il cross-save riguarderà esclusivamente il passaggio dei salvataggi e non delle licenze, ciò significa che ogni espansione andrà acquistata su ciascuna piattaforma sulla quale volete giocare. Dal prossimo settembre apparirà una nuova voce sul profilo Bungie che vi permetterà di selezionare uno specifico salvataggio che verrà così esteso a tutte le piattaforme. Va precisato però che non vi è alcuna possibilità di unificare gli account.

 

Per quello che riguarda invece il passaggio da Battle.net a Steam, ciasun possessore del gioco sulla piattaforma Activision Blizzard potrà trasferire gratuitamente tutti i propri acquisti su un profilo Steam, sul quale andranno anche tutti i pezzi d'argento acquistati.

 

Vi è poi un'ampia sezione dedicata a Destiny New Light, che arriverà gratuitamente su Steam, PlayStation 4 e Xbox One in concomitanza con l'uscita di Shadowkeep.

 

Ecco tutti i contenuti ai quali potranno accedere i giocatori della versione free-to-play:

 

Possibilità di esplorare liberamente tutti i pianeti
Playlist degli Assalti
Playlist del Crogiolo
Playlist di Azzardo e Azzardo Eccelso
Incursioni dell'Anno 1
Quest Esotiche dell'Anno 1
Alcuni contenuti selezionati dagli sviluppatori dell'Annual Pass

 

Nel caso ve lo steste chiedendo, l'Anno 1 di Destiny 2 include la campagna della Guerra Rossa e i DLC intitolati "La Maledizione di Osiride" e "La Mente Bellica".

Per quello che riguarda invece il cross-play, gli sviluppatori hanno dichiarato di volerlo supportare ma che al momento ci sono altre priorità. Dovremo quindi attendere ancora un bel po' prima di poter giocare con gli utenti di altre piattaforme e anche i Guardiani su Google Stadia dovranno accontentarsi di tale limitazione.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bungie ha grandi piani per il futuro di Destiny 2, come dimostrano gli annunci dell'E3, con l'arrivo della versione free to play, della nuova espansione Shadowkeep, l'approdo su Stadia e il supporto Cross-Save. Ma tutta questa mole di lavoro potrebbe andare a scapito di Destiny 3?

 

Secondo quanto riportato da CCN, alcuni rumor sembrano indicare la cancellazione di Destiny 3, al momento il gioco non vedrà la luce ed ogni piani in merito sembra sia stato congelato. La casa di Seattle vorrebbe ora riportare in vita Destiny 2 concentrando tutte le proprie risorse sul secondo episodio, che non ha ancora espresso il suo massimo potenziale e che sembra aver risentito commercialmente del divorzio tra Bungie e Activision.

 

L'azienda vuole ora focalizzarsi totalmente sul futuro di Destiny 2 senza pensare ad un sequel, evitando così di cannibalizzare il gioco, come avvenuto nel passaggio tra Destiny e Destiny 2, con il secondo episodio che ha di fatto sancito la morte del primo episodio.

 

Al momento niente di quanto riportato è stato confermato e nei mesi scorsi si parlava di Destiny 3 come di un progetto in lavorazione con un focus particolare sui giocatori hardcore, per questo stupiscono i rumor sull'eventuale cancellazione del gioco.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, nulla gli vieta di trasformare il gioco con una grossa espansione, sulla falsariga di quanto fatto con i Rinnegati ma in modo ancora più marcato, senza necessità immediata di un nuovo capitolo che dividerebbe lutenza tra chi va di day one e chi rimane sul 2 in attesa di offerte o comunque vedere il prodotto

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con l'uscita di Ombre dal Profondo, la nuova espansione di Destiny 2 prevista per il prossimo settembre, sono davvero tantissime le novità in arrivo per lo sparattuto online targato Bungie e, tra queste, troviamo anche delle profonde modifiche all'Everversum.

 

Il prossimo settembre, infatti, le pietre miliari e altre attività di gioco dovrebbero ricompensare il giocatore con una discreta quantità di Polvere Luminosa, valuta di gioco che consente di acquistare specifici oggetti da una selezione settimanale presso il negozio di Tess Everis. Proprio per questo motivo, le taglie dell'Eververse spariranno e la distruzione degli oggetti non vi permetterà più di guadagnare Polvere Luminosa. A questo proposito, Bungie ha invitato tutti i Guardiani a smantellare navicelle, spettri, astori e altri oggetti inutili nel proprio deposito per accumulare entro settembre un po' di polvere extra. Nel caso doveste dimenticare di farlo, sappiate che la distruzione di tali oggetti dopo l'aggiornamento vi farà ottenere solo un po' di lumen e qualche Frammento Leggendario.

 

Un'altra novità riguarda la collezione, dal momento che tutti gli oggetti già sbloccati potranno essere riacquisiti una seconda volta semplicemente spendendo lumen e Frammenti Leggendari, rendendo molto più semplice il recupero di shader, astori, navi e altri oggetti estetici. Anche le armature dell'Everversum subiranno uno stravolgimento, visto che non saranno più disponibili sotto forma di pezzo d'equipaggiamento ma di ornamento. Ciò significa che potrete applicare quell'aspetto a qualsiasi pezzo d'armatura leggendario dello stesso tipo, in modo da selezionare quello con i perk migliori. Tale scelta è stata presa per evitare che i giocatori possano abusare delle microtransazioni per ottenere pezzi d'armatura "god roll", ovvero con i potenziamenti migliori.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
Inviato (modificato)

La nuova ambientazione lunare di Destiny 2: Ombre dal Profondo è stata mostrata brevemente in una recente trasmissione in streaming.

 

 

Durante l'ultima edizione del GuardianCon, gli sviluppatori di Bungie hanno mostrato il modellino in scala di un bizzarro fucile mitragliatore che ritroveremo tra le nuove armi esotiche di Shadowkeep, la prossima espansione di Destiny 2 ambientata sulla Luna.

 

Oltreché per la squisita fattura del modellino e del design che, presumibilmente, ritroveremo intatto nella versione digitalizzata dell'arma da sbloccare nell'universo sparatutto di Ombre dal Profondo, la particolarità di questo equipaggiamento pesante consiste nel suo meccanismo interno.

 

All'atto del caricamento del nastro delle munizioni, infatti, il fucile mitragliatore esotico di Shadowkeep rivela la presenza di un bizzarro insetto alieno gigante: la creatura è intrappolata in un blocco di giada, a sua volta collegato all'arma da una serie di cavi che, in linea puramente teorica, dovrebbero trasferire la misteriosa energia dell'alieno a ogni colpo sparato dai Guardiani che riusciranno a entrare in possesso di questo insolito strumento di morte.

 

Modificato da AngelDevil
  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'attesa sta per finire, dal momento che Bungie ha appena annunciato ufficialmente che i Momenti di Trionfo di Destiny 2 stanno per arrivare con il prossimo aggiornamento.

 

A partire da domani, 9 luglio 2019, tutti i Guardiani potranno impegnarsi nel completamento di svariati obiettivi per ottenere delle ricompense esclusive quali astori, navicelle ed emblemi.

 

Ecco di seguito la lista completa degli obiettivi dell'evento:

 

Completa un Momento di Trionfo per ottenere l'emblema dei Momenti di Trionfo 2019
Completa 5 Momenti di Trionfo per ottenere l'astore dei Momenti di Trionfo 2019
Completa 10 Momenti di Trionfo per ottenere la navicella dei Momenti di Trionfo 2019
Completa 15 Momenti di Trionfo per poter acquistare una speciale t-shirt dedicata ai Momenti di Trionfo sullo store Bungie
Completa tutti i Momenti di Trionfo per sbloccare il titolo dei Momenti di Trionfo 2019

 

Avrete tempo fino al prossimo 27 agosto 2019 per poter completare i vari obiettivi dell'evento, dopodiché non sarà più possibile sbloccare i contenuti esclusivi.

 

In aggiunta ai Momenti di Trionfo, Bungie è inoltre tornata a parlare del Solstizio degli Eroi, l'evento estivo che dovrebbe arrivare entro fine mese. Stando alle parole degli sviluppatori, potremo tornare a forgiare un intero set di armatura per i nostri Guardiani molto presto e nuovi dettagli sull'evento arriveranno il prossimo 24 luglio.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il nuovo aggiornamento di Destiny 2: I Rinnegati è finalmente stato pubblicato e, dopo un brevissimo periodo di manutenzione, i Guardiani di tutto il mondo possono non solo accedere ai Momenti di Trionfo, ma anche all'Impresa Esotica che vi permetterà di aggiungere il Malvagio Karma alla vostra collezione.

 

Il particolare fucile a impulsi, che permette di ricevere svariati bonus eliminando gli avversari, dispone già di uno slot dedicato al catalizzatore, anche se al momento non si conoscono i dettagli su come è possibile sbloccarlo e quali siano i suoi vantaggi a parte la possibilità di generare Sfere di Luce. Per dare il via all'impresa dovrete recarvi sull'enorme nave dell'Imperatore Calus situata su Nessus e aprire una specifica cassa alla destra di Werner, la cui apertura vi costerà qualche migliaio di Lumen.

 

Tra le altre novità dell'aggiornamento troviamo anche la Sala del Tributo, che vi permetterà di accedere ai vari trionfi e ottenere delle ricompense esclusive, e la soluzione al glitch del Serraglio grazie al quale molti approfittavano per aprire più e più volte la cassa di fine attività.

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Dalle colonne di Polygon, Mark Noseworthy e Luke Smith di Bungie descrivono il funzionamento ingame delle Mosse Finali, una delle tante novità previste con l'espansione Ombre dal Profondo (Shadowkeep) di Destiny 2 che sancirà l'inizio dell'Anno 3 di questo famoso sparatutto sci-fi.

 

In qualità di direttore del franchise, Luke Smith ci offre una veloce infarinatura della nuova meccanica di gioco affermando che "quando i nemici scenderanno al di sotto di una certa soglia di punti salute, verrà visualizzato un indicatore a schermo che indicherà agli altri utenti che possono essere finiti".

 

Similarmente a quanto accade agli utenti che decidono di abbattere i propri nemici in titoli come Apex Legends, anche in Destiny 2 Shadowkeep le Mosse Finali esporranno i giocatori che vorranno eseguire questa animazione al fuoco avversario, seppur per un breve lasso di tempo. In compenso, riuscendo a portare a termine una di queste Mosse Finali si potrà ottenere un vantaggio ingame basato sulle mod equipaggiate. In questo modo, secondo Smith, l'esperienza di gioco offerta dal titolo dovrebbe garantire un più ampio ventaglio di approcci e tattiche di combattimento, soprattutto nelle Incursioni e nelle sfide del Crogiolo.

 

A ciascun Guardiano sarà consentito sbloccare una sola Mossa Finale: per cambiarne l'aspetto estetico bisognerà ricorrere al negozio interno dell'Everversee spendere la propria valuta digitale, di conseguenza non sarà possibile acquisire nuove animazioni finali attraverso i pacchetti di emote e skin che vengono elargiti saltuariamente ai giocatori in base all'esperienza acquisita e alle sfide affrontate negli eventi a tempo.

Modificato da AngelDevil
  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...