Vai al contenuto

Xbox Game Pass


AngelDevil

Messaggi raccomandati

I negozianti, in particolare quelli indipendenti, non hanno preso troppo bene la mossa del colosso di Redmond, e abbiamo diversi report di piccoli punti vendita che hanno deciso di non supportare più Xbox One perché economicamente non sostenibile e sostenuta dal software pacchettizzato.

 

Il portale GamesIndustry International ha passato in rassegna alcuni negozietti inglesi, a caccia di pareri dopo la decisione di un retailer austriaco di ritirare i prodotti hardware Xbox dalla vendita, e il tenore dei commenti non è molto differente.

 

Interessante è soprattutto l'osservazione di Stuart Benson di Extreme Gamez (Leicestershire):

"Sostanzialmente, ha destituito il nostro business Xbox di ogni valore dalla sera alla mattina. Hai un'intera sezione del negozio lì, e perché la gente dovrebbe comprare un gioco usato di £12-15 quando può spenderne appena 10 per avere un catalogo enorme di giochi da tenere con sé?

(...) Perché dovremmo supportarli, e vendere le loro console e i loro accessori, se ci guadagneremo così poco? Non guadagniamo niente dalla loro selezione digitale. Ha poco senso. Potremmo andare dove siamo supportati, da Sony.

(...) Non ho hardware in negozio in questo momento, non ho controller - e non farò un ordine ora. Normalmente avrei preso un altro stock, ma adesso non c'è un incentivo perché io faccia così a meno che non prenda qualcosa a davvero pochissimo".


Un punto di vista assai negativo su una situazione, afferma Benson, "frustrante, ma possiamo vedere che non gli interessa minimamente il mercato retail".

Una bella gatta da pelare, insomma, per Microsoft: a patto, chiaramente, che abbia a cuore di riconquistare il settore dei rivenditori fisici in futuro.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

 

E questa è l'ennesima dimostrazione di quanto sgancia Sony in mazzette.

 

Ma che senso ha questa frase?

La MS punta (vistosamente) sul digitale, forse per contenere i costi, forse per offrire un servizio "unico" e rendere la sua console pian piano only digital... tu, commerciante, vai (giustamente) da chi supporta ancora il fisico e la tua spiegazione è "mazzette"? :|

Dai raga...

E' PALESE che MS voglia abbandonare il retail. Il play anywhere permetteva già di non dover comprare due copie dello stesso gioco, avendone una o sullo store MS o su Xbox. Poi han preso sotto la loro ala l'EA Pass (che su PC già c'era, col nome Origin Pass). Poi han deciso di creare il loro pass, con tanto di titoli del D1.

Per forza che un commerciante medio si incazza, visto che si campa sul retail e non sicuro sulla vendita degli abbonamenti (su cui il margine di guadagno è INFIMO). Ed è altrettanto ovvia come dichiarazione spostarsi su Sony, perchè Switch punta anche molto sul DD essendo una handled, e su PC non c'è praticamente più retail (e se c'è è davvero basso come numeri).

 

Questo va OLTRE il valore dell'iniziativa di MS, che sicuramente è ottima e penso porterà agli affezionati ad esserlo ancora di più (ma non so quanti nuovi clienti porterà... poco importa comunque al momento).

 

Però davvero, non ci vuole molto a capire che le "mazzette" qua non c'azzeccano proprio niente.

 

Cioè mi metto nei panni del commerciante medio (manco di GS, proprio del negozietto sotto casa).

 

Compro Xbox (console), ne vendo poche perchè numericamente han meno mercato della concorrenza. E ok, comunque ne tengo qualcuna in negozio e al massimo ordino, ma già li i guadagni non sono sicuri. Poi escono (raramente) AAA first party retail. E mo quanto escono devo pure chiedermi se ordinarne, quanti ordinarne e SE ne venderò, perchè magari quei pochi clienti "boxari" che ho già sfruttano il pass online e quindi non me ne comprano nessuno di quei titoli in retail. O probabilmente aspetteranno che io abbassi il prezzo (fanno la "prova" con l'abbonamento e poi li comprano retail per collezionismo quando costano la metà), così io non ci guadagno NIENTE.

 

Ecco quale sarà la situazione per tanti.

Modificato da mommox
  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ma che senso ha questa frase?

La MS punta (vistosamente) sul digitale, forse per contenere i costi, forse per offrire un servizio "unico" e rendere la sua console pian piano only digital... tu, commerciante, vai (giustamente) da chi supporta ancora il fisico e la tua spiegazione è "mazzette"? :|

Dai raga...

E' PALESE che MS voglia abbandonare il retail. Il play anywhere permetteva già di non dover comprare due copie dello stesso gioco, avendone una o sullo store MS o su Xbox. Poi han preso sotto la loro ala l'EA Pass (che su PC già c'era, col nome Origin Pass). Poi han deciso di creare il loro pass, con tanto di titoli del D1.

Per forza che un commerciante medio si incazza, visto che si campa sul retail e non sicuro sulla vendita degli abbonamenti (su cui il margine di guadagno è INFIMO). Ed è altrettanto ovvia come dichiarazione spostarsi su Sony, perchè Switch punta anche molto sul DD essendo una handled, e su PC non c'è praticamente più retail (e se c'è è davvero basso come numeri).

 

Questo va OLTRE il valore dell'iniziativa di MS, che sicuramente è ottima e penso porterà agli affezionati ad esserlo ancora di più (ma non so quanti nuovi clienti porterà... poco importa comunque al momento).

 

Però davvero, non ci vuole molto a capire che le "mazzette" qua non c'azzeccano proprio niente.

 

Cioè mi metto nei panni del commerciante medio (manco di GS, proprio del negozietto sotto casa).

 

Compro Xbox (console), ne vendo poche perchè numericamente han meno mercato della concorrenza. E ok, comunque ne tengo qualcuna in negozio e al massimo ordino, ma già li i guadagni non sono sicuri. Poi escono (raramente) AAA first party retail. E mo quanto escono devo pure chiedermi se ordinarne, quanti ordinarne e SE ne venderò, perchè magari quei pochi clienti "boxari" che ho già sfruttano il pass online e quindi non me ne comprano nessuno di quei titoli in retail. O probabilmente aspetteranno che io abbassi il prezzo (fanno la "prova" con l'abbonamento e poi li comprano retail per collezionismo quando costano la metà), così io non ci guadagno NIENTE.

 

Ecco quale sarà la situazione per tanti.

Si ma all'atto pratico smettere di vendere console Microsoft cosa cambia? Vengo in negozio da te nn trovo la console e prendo la ps4? Spero nessuno ragioni così.. Io capisco l'incazzatura è ovvio ma si tolgono solo introiti per cosa? Per avere pubblicità

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ma all'atto pratico smettere di vendere console Microsoft cosa cambia? Vengo in negozio da te nn trovo la console e prendo la ps4? Spero nessuno ragioni così.. Io capisco l'incazzatura è ovvio ma si tolgono solo introiti per cosa? Per avere pubblicità

 

Senza dimenticare che su PS4 viene utilizzato tanto il digital download (in USA forse anche più di Xbox One), stanno portando avanti il progetto PS Now ampliandolo anche al PC, dove su quest'ultimo regna Steam, ed allo stesso modo come in Xbox Store fanno periodi con forti sconti sul digitale.

 

Inoltre è come dire che " c'è EA Access ? smetto di vendere giochi EA " :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi, i rivenditori possono incazzarsi quanto vogliono ma la verità è che ormai si trovano in un buisness morente, e questo al di la del pass. Il mercato digitale cresce di anno in anno e presto faranno la fine dei negozi di musica e delle videoteche. I tempi cambiano, o ci si evolve in tempo o si muore. E poi dico, mettiamo pure che i rivenditori di vg smettano TUTTI di vendere xbox, e allora? La compro in qualsiasi centro commerciale, non capisco dove sia il problema. Il problema è dei rivenditori, non di ms. Inoltre se il servizio ms avrà successo Sony copierà in tempo zero come sempre, ora hanno copiato pure gli Amibo di Nintendo, quindi se i rivenditori sperano che Sony li supporti per beneficenza, credo resteranno delusi.

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

I negozianti, in particolare quelli indipendenti, non hanno preso troppo bene la mossa del colosso di Redmond, e abbiamo diversi report di piccoli punti vendita che hanno deciso di non supportare più Xbox One perché economicamente non sostenibile e sostenuta dal software pacchettizzato.

 

Il portale GamesIndustry International ha passato in rassegna alcuni negozietti inglesi, a caccia di pareri dopo la decisione di un retailer austriaco di ritirare i prodotti hardware Xbox dalla vendita, e il tenore dei commenti non è molto differente.

 

Interessante è soprattutto l'osservazione di Stuart Benson di Extreme Gamez (Leicestershire):

 

"Sostanzialmente, ha destituito il nostro business Xbox di ogni valore dalla sera alla mattina. Hai un'intera sezione del negozio lì, e perché la gente dovrebbe comprare un gioco usato di £12-15 quando può spenderne appena 10 per avere un catalogo enorme di giochi da tenere con sé?

 

(...) Perché dovremmo supportarli, e vendere le loro console e i loro accessori, se ci guadagneremo così poco? Non guadagniamo niente dalla loro selezione digitale. Ha poco senso. Potremmo andare dove siamo supportati, da Sony.

 

(...) Non ho hardware in negozio in questo momento, non ho controller - e non farò un ordine ora. Normalmente avrei preso un altro stock, ma adesso non c'è un incentivo perché io faccia così a meno che non prenda qualcosa a davvero pochissimo".

 

Un punto di vista assai negativo su una situazione, afferma Benson, "frustrante, ma possiamo vedere che non gli interessa minimamente il mercato retail".

 

Una bella gatta da pelare, insomma, per Microsoft: a patto, chiaramente, che abbia a cuore di riconquistare il settore dei rivenditori fisici in futuro.

 

Poverini mi fanno una tenerezza.. come GameStop.. :asd: :asd: :asd:

Ma cosa hanno da lamentare? Questo si può basare su gamer esperti, ma vedo ancora tanta gente ( maggior parte Genitori ) che vanno a compare in questi negozietti ( che hanno poco da parlare di guadagno quando sono dei LADRI! )

Vogliono che la gente vada a compare la loro bella copia fisica? Allora diano vantaggi, offerte, valutazioni decenti..

Altro che gioco usato 15, 20 euro.. Negozi come Gamestop li vendono anche a 50 euro!! [ come nuovo! ]

Pure MediaWorld esempio sta iniziando ad alzare prezzi e valutare i giochi sempre meno!

 

Non diano la colpa al digitale, quando sono i primi che vogliono mangiarci sopra..

La zappa se la danno da soli sui piedi, perchè se fanno prezzi convenienti ( e intendo sempre nei limiti anche per loro ) il guadagno se lo fanno lo stesso.. Magari non come una volta che tutti andavano a prendere la copia fisica, ma non muoiono di fame come dicono..

 

 

PS: per il commento " andiamo dove siamo supportati ".. e che andassero..

Eh si.. pura pubblicità.. se parli di una console rimani su quello, non fai ste battutine..

Microsoft non ha penalizzato gli utenti, anzi..

Condivisione, Pass..

sembra che stia andando anche dalla parte del giocatore per farlo risparmiare un pò! :ok:

 

[ se questo può farti cambiare idea e cambiare Console..

bè, ognuno fa le proprie scelte con i propri pensieri.... ]

Modificato da Skend

" Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo! " #FINOALLAFINE

1618761.png?93740745

Link al commento
Condividi su altri siti

A me sembra scriviate un po' tutti senza nemmeno pensare a ciò che c'è dietro, o a considerare come funziona un negozio. Senza parlare di comparazioni che non hanno senso (es: EA Access vs Xbox Pass che, a livello di introiti per i rivenditori, hanno un effetto DEL TUTTO diverso), sorvolando ancora su affermazioni opinabili (es: rivenditori ladri / sony copia -per inciso, quelle figures non sono sony-).

Modificato da mommox
Link al commento
Condividi su altri siti

Il problema è che a MS frega nulla, niente, zero dei negozietti e ormai manco delle grosse catene, già l'avevano intuito nel 2013 che sarebbe diventato tutto digitale, figurarsi ora nell'era Nadella del cloud first.

Si fanno molti, ma molti più soldi con abbonamenti (vedi Netflix, ma anche solo EA Access) e loro vogliono portare il Game Pass ovunque, da qui anche i rumor delle possibili acquisizioni di PUBG (facile), EA (possibile) e Valve (auguri :asd:)

Gaxel.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Comunque raga, dopo l'annuncio delle novità sul game pass le reazioni dei Sonari sfiorano il ridicolo, tutta questa sforia dei rivenditori che si rifiutano di vendere xbox perché il game pass li penalizzerebbe puzza di campagna mediatica pro Sony studiata a tavolino!

I rivenditori che dicono di non voler più ordinare hardware e accessori xbox a causa del game pass mi chiedo che ragionamento facciano... A parte che nonostante il pass le copie fisiche si continueranno a vendere ancora per un pezzo, ma anche ammesso che nessuno compri più titoli retail, per usufruire del game pass servono comunque xbox e joypad no??! E se tu non li vendi per protesta e spari che invece Sony "ti supporta" invece di approfittarne per creare migliori offerte chiuderai baracca perché non hai capito nulla!

Sony: for the players sheeps

 

Raven360+XX.png

Link al commento
Condividi su altri siti

So solo che secondo me Microsoft ha fatto la mossa più azzeccata..

Il digitale sarà il futuro, mettendolo ad abbonamento come un Netflix con tutte le esclusive ha avuto una geniale idea..

Soprattutto per il consumatore, che penso sia il lato che dovrebbe più interessare a noi.. ( invece di preoccuparsi di catene che ci mangiano sopra )

Poi per adesso ci sono esclusive XBOX nel GamePass.. quindi giochi come Assassin's, Fifa ( i multipiattaforma) ci sarà ancora gente che li comprerà, mi sembra un pò ridicolo che si mettano a fare questo polverone adesso i negozi..

 

 

PS: Penso che qua in Italia siamo anche un pò noi indietro di mentalità, dove ci basiamo ancora sul MIO come cosa Fisica e poi infatti si vede gente che compra 6 o 7 giochi l'anno e per 10 € di abbonamento mensile fa quello che ci pensa come se stesse spendendo un capitale.. [ mi sa che non sa fare bene i calcoli.. ]

Modificato da Skend

" Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo! " #FINOALLAFINE

1618761.png?93740745

Link al commento
Condividi su altri siti

(solo chi vivrà vedrà....cosi diceva il mio vecchio....)

cmq credo che quelli che ci perderanno maggiormente sono le catene che fanno compravendita usato....mercato sul quale fanno margini grossi senza lasciare nulla ne a chi pubblica ne a chi produce e sviluppa il gioco...

l'appassionato che vuole la copia fisica la prenderà cmq e se la terrà per sempre.. chi invece movimentava il mercato usato(compro, uso e rivendo)si troverà molto più comodo a farsi abbonamento.. tanto il gioco per uso che ne fa gli costerebbe cmq più della spesa del pass.

è come dire che netflix ha ucciso il mercato home video...credo che il mercato home video era gia in via di morte prima ...e ancor oggi resite solo grazie ai collezionisti e alle versioni collect, limited ecc...

unico colpo che ha dato netflix e simili a mio parere è alla pirateria e affini...

stesso succederà al retail dei videogiochi...unico colpo gobbo lo prenderanno usato e chi ci specula sopra che per me è simile al cancro della pirateria per i film...

Scusate se ho messo di mezzo pirateria ma mi pareva calzante e simile l'idea

Link al commento
Condividi su altri siti

"La risposta all'annuncio riguardante il Game Pass finora è stata positiva", ha dichiarato un portavoce della compagnia sulle pagine di Games Industry. "Come abbiamo osservato nel nostro annuncio, il nostro piano è quello di offrire ai rivenditori dei modi per promuovere ed entrare in sintonia con il Game Pass. Siamo stati piacevolmente sorpresi dalla grande richiesta fatta registrare finora da parte dei rivenditori e stiamo considerando se e come sia possibile ampliare i nostri piani di distribuzione. Siamo aperti ai feedback e continueremo a evolvere i nostri piani in modo appropriato".

 

Prima di toccare direttamente l'argomento rivenditori indipendenti, il portavoce sottolinea che attualmente ci sarebbe un forte interesse sia nel Game Pass che nel lancio di Sea of Thieves.

 

"Abbiamo una lunga storia di collaborazioni con i negozi indipendenti di tutto il mondo e continuiamo a credere che ricoprano un ruolo importante e unico dell'ecosistema".

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

tornando al vecchio argomento ultilizzo dei codici da 1 mese trovati nella console, vi confermo che non funzionano una volta che vi siete già attivati la prova da 14GG, domani mi scade mese ad 1 euro, oggi provato a fare riscatta codice mi dice che il codice lo può utilizzare chi non se mai fatto prova gratuita, sono andato anche in estendi abbonamento scegliendo come metodo di pagamento codice, stesso avviso, insomma una bella cagata, immagino che non sia solo un problema mio,

lo vado a specificare nell'inserzione di vendita nella sezione mercatino

se c'è qualcun altro che può provare per conferma sarebbe cosa gradita :ok:

Link al commento
Condividi su altri siti

infatti quello che dico anchio, come ho un po di tempo faccio una chat con asistenza per chiedere se si può fare qualcosa, mi ritrovo due codici che vorrei usare ma devo vendere per forza, che cagata

 

Quindi in pratica tutti questi codici da 1 mese sono tutte prove, non usufruibili se hai usato i 14 gg.. Ma che cazzata, considerando che escono con la console

 

 

 

EDIT: tutti i giochi nuovi sono stati aggiunti

Modificato da Xbox360Mod
Link al commento
Condividi su altri siti

tornando al vecchio argomento ultilizzo dei codici da 1 mese trovati nella console, vi confermo che non funzionano una volta che vi siete già attivati la prova da 14GG, domani mi scade mese ad 1 euro, oggi provato a fare riscatta codice mi dice che il codice lo può utilizzare chi non se mai fatto prova gratuita, sono andato anche in estendi abbonamento scegliendo come metodo di pagamento codice, stesso avviso, insomma una bella cagata, immagino che non sia solo un problema mio,

lo vado a specificare nell'inserzione di vendita nella sezione mercatino

se c'è qualcun altro che può provare per conferma sarebbe cosa gradita :ok:

Grazie mille per averlo riportato. Ho un codice da un mese nella console e lo avrei sprecato, se avessi fatto prima i 14 gg

Sony: for the players sheeps

 

Raven360+XX.png

Link al commento
Condividi su altri siti

figurati, prevenire meglio che curare, lunedì provo contattare microsoft per vedere se possono sbloccare qualcosa, trovo assurdo che sono costretto a scambiare e/o vendere 2 codici che io vorrei usare

Grazie mille per averlo riportato. Ho un codice da un mese nella console e lo avrei sprecato, se avessi fatto prima i 14 gg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma Infatti è veramente strano, dopo tutto con l'abbonamento live si possono usare più codici in successione , mi sembrava troppo bello che avrei potuto fare un mese e mezzo . forse lo hanno fatto apposta proprio per evitare che la gente usasse codici sporadicamente anziché fare un abbonamento fisso

Sony: for the players sheeps

 

Raven360+XX.png

Link al commento
Condividi su altri siti

non ti fa usare i codici in regalo come prova, non quelli sporadici da un mese che compri, però se tu mi metti le cartoline nella console permetti cara microzzozz che io possa usarle? Li sta il problema, altrimenti non metterle proprio, lega il mese di prova ad un attivazione gratuita tramite account

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...