Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Resident Evil 7 ha avuto un successo abbastanza interessante, riuscendo a ridestare alcun fan della saga e ad allontanarne altri. Il gioco in se è molto diverso rispetto ai precedenti capitoli e a quanto pare c'è stato uno studio molto profondo del mondo dei survival horror da parte di Capcom.

Questo è quanto emerge dall'ultimo video del "Making of" del gioco recentemente pubblicato su YouTube e intitolato "The House That Jack Built". Tra le varie interviste, la più interessante è stata fatta a Jun Takeuchi, il produttore esecutivo della serie.

Takeuchi ha dichiarato che la tecnologia sta progredendo molto velocemente e allo stesso modo sta facendo il genere dei survival horror. In questo senso è possibile che il prossimo episodio della serie potrà essere ancora differente rispetto a quanto visto fin'ora.

"I piani per il prossimo titolo sono già in moto e quando vedrete il gioco, scoprirete che è molto diverso da Resident Evil 7, in alcuni modi. In ogni caso manterremo intatto il cuore da survival horror", ha dichiarato il produttore.

Cosa ci dovremmo aspettare in Resident Evil 8?

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 anno dopo...
  • Risposte 100
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

A pochi giorni dall'uscita del remake di Resident Evil 2, disponibile su PC, PS4 e Xbox One dallo scorso venerdì, in rete iniziano già ad emergere le prime voci di corridoio sullo sviluppo di Resident Evil 8.

 

Secondo quanto indicato dal sito Twisted Voxel, Capcom avrebbe già dato inizio al progetto, che si troverebbe nelle primissime fasi dello sviluppo. Stando alle indiscrezioni raccolte, la nuova avventura potrebbe vedere il ritorno della visuale in terza persona dopo la parentesi di Resident Evil 7 biohazard.

 

Le informazioni provengono da un insider che in precedenza aveva già previsto l'arrivo della demo limitata di Resident Evil 2, pertanto dovrebbe trattarsi di una fonte affidabile. L'utente suggerisce che il gioco "si svolgerà su un'isola abbandonata di recente dove si trova il laboratorio segreto" e la storia sarà focalizzata sulla "scoperta della verità dietro la creazione di Eveline e altre armi biologiche simili".

 

Sembra inoltre che le allucinazioni giocheranno un ruolo importante "facendo confondere i giocatori su ciò che è reale e ciò che non lo è". Al momento Capcom starebbe ancora valutando se chiamarlo ufficialmente Resident Evil 8 oppure considerarlo come uno spin-off alla Code Veronica. Lo sviluppo dovrebbe essere iniziato lo scorso anno, presumibilmente dopo il completamento dell'ultimo DLC di Resident Evil 7 biohazard.

 

L'insider aggiunge inoltre che Resident Evil 8 non uscirà prima che venga completato il remake di Resident Evil 3, che sarebbe a sua volta già in lavorazione. Viceversa non ci sarebbe l'interesse a realizzare nuove versioni di Resident Evil 4, 5 e 6. Lo scenario però potrebbe mutare in base a quanto sarà in grado di vendere Resident Evil 2.

 

Come sempre vi invitiamo a prendere tutte queste informazioni per quello che sono, ovvero semplici rumor privi di riscontri ufficiali.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 6 mesi dopo...
Inviato (modificato)

Capcom ha aperto un sito teaser per Project Resistance, il nome in codice del nuovo Redisent Evil, come si può facilmente capire dalle lettere colorate in rosso visibili nel logo soprastante.

 

Non sappiamo se si tratti di Resident Evil 8 o di un nuovo spin-off. Per ora le uniche certezze sono lo sviluppo per PC, Xbox One e PS4 e il giorno di presentazione: il 9 settembre 2019 alle 8:00 a.m. PT / 11:00 a.m. ET / o il 10 settembre alle 00:00 JST. Per l'occasione sarà pubblicato il primo trailer di gioco sulla pagina YouTube della serie Resident Evil.

 

Inoltre il gameplay di Project Resistance sarà mostrato dagli sviluppatori al Tokyo Game Show 2019 che si terrà dal 12 al 15 settembre al Makuhari Messe di Chiba, ovviamente a Tokyo.

 

In passato si era già parlato di un nuovo gioco della serie Resident Evil in sviluppo, ma non è mai stato chiarito se si trattasse di un nuovo capitolo principale o di qualcos'altro. Presto lo scopriremo.

 

project-resistance_08-29-19_jpg_800x0_cr

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi auguro che in questo capitolo si torni alla 3 persona, almeno dare la facoltà di scelta, dopo averli giocati tutti dal primo fino quasi all'ultimo visto che il 7 lo saltato perchè non amo giocare in prima mi dispiacerebbe metterci una croce sopra per sempre

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In attesa del materiale ufficiale sono trapelate in rete alcune immagini a bassissima risoluzione estrapolate dal canale YouTube di Biohazard, le quali mostrano un gruppo di personaggi (apparentemente non riconducibili alla serie Resident Evil) intenti a difendersi dall'attacco di creature misteriose, probabilmente i classici zombie.

 

Le immagini, per quanto molto piccole, sembrano suggerire un gioco multiplayer cooperativo, sicuramente con supporto online, stile Resident Evil Outbreak. Al momento è difficile saperne di più, Capcom tiene la bocca serrata e non sono emersi altri leak sul prossimo Resident Evil, che a questo punto però non dovrebbe essere un capitolo ufficiale (come Resident Evil 8 o Resident Evil 3 Nemesis Remake) bensì uno spin-off orientato al multigiocatore.

 

Se così 👎

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi auguro che in questo capitolo si torni alla 3 persona, almeno dare la facoltà di scelta, dopo averli giocati tutti dal primo fino quasi all'ultimo visto che il 7 lo saltato perchè non amo giocare in prima mi dispiacerebbe metterci una croce sopra per sempre

Prova a dargli una chance perché il 7 era bellissimo e creava tensione come i primi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 mesi dopo...

Resident Evil 8 approderà direttamente su PS5 e Xbox Scarlett, dunque l'uscita del gioco non avverrà sulle piattaforme di attuale generazione.

 

A riferire la notizia è stato un noto leaker, che su Twitter ha scritto: "Il remake di Resident Evil 3 sarà l'ultimo episodio della serie per le console di attuale generazione."

 

"Non aspettatevi l'arrivo di Resident Evil 8 a breve: il gioco è stato sempre pensato per la next-gen, mosso da un RE Engine aggiornato di cui si sa molto poco, se non che utilizzerà un effetto in stile cel shading."

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...

Secondo l’insider Aesthetic Gamer, molto conosciuto nel campo dei videogiochi horror, lo sviluppo di Resident Evil 8 sarebbe stato “riavviato soltanto circa 6-7 mesi fa”.

 

Una versione del gioco sarebbe stata in sviluppo fin dal tardo 2016, afferma l’insider, sebbene sia stata messa in pausa nel 2017 per fare spazio ai DLC di Resident Evil 7 e Resident Evil 2.

 

Quella versione sarebbe stata in cantiere per qualche anno prima di venire poi scartata completamente una volta che il team dedicato in Capcom avrebbe ripreso a dedicarcisi a tempo pieno.

 

Secondo Aesthetic Gamer i lavori potrebbero essere più veloci del previsto ma comunque il gioco non sarebbe pronto “presto”.

 

“Non ci sarà alcun remake di Resident Evil nei prossimi anni dopo RE3”, aggiunge l’insider, sebbene ci sia “un paio di altri giochi Capcom in fase di reboot nella stessa vena di RE2 e RE3 con il RE Engine, che dovrebbero essere visti piuttosto presto”.

 

Ci sarebbe anche un altro gioco di Resident Evil in rampa di lancio per il prossimo anno, ma non sarebbe né un remake né RE8.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 mesi dopo...

Resident Evil 3 Remake è appena arrivato sul mercato, ma in rete già si rincorrono insistenti rumor sul prossimo capitolo principale della saga horror, ovvero Resident Evil 8. Ad alimentarle è principalmente l'insider AestheicGamer (aka DuskGolem), una vera e propria miniera di informazioni non confermate ufficialmente.

 

Nei giorni scorsi, oltre ad aver anticipato la pubblicazione futura di nuovi remake da parte di Capcom, ha anche affermato che l'annuncio di Resident Evil 8 sarebbe dietro l'angolo, e che il gioco sarebbe previsto per il prossimo anno su PlayStation 5 e Xbox Series X. Ha anche aggiunto che si troverebbe in sviluppo da ben quattro anni, e che potrebbe rappresentare una svolta talmente grande da dividere i fan di lunga data.

 

Non pago delle informazioni già snocciolate, quest'oggi è tornato con un nuovo carico di rumor belli freschi. Secondo quanto affermato, per gran parte della lavorazione sarebbe stato identificato internamente come Resident Evil Revelations 3, prima di essere modificato nel nuovo capitolo principale della serie. A quanto pare, Capcom non voleva far passare molto tempo dall'uscita di Resident Evil 7. Tale decisione sarebbe inoltre stata agevolata dall'ottimo responso scaturito durante i test interni. A tal proposito, ha affermato che i vecchi rumor che parlavano di Ethan Winter in un villaggio innevato alle prese con lupi mannari erano veritieri, ma un po' vecchiotti. Nel tempo Capcom avrebbe modificato pesantemente quel concept - storia e personaggi compresi - per allinearlo allo stile di un capitolo principale.

 

Il reveal di questo nuovo gioco, che sarebbe in prima persona e cross-gen, dovrebbe avvenire nei prossimi mesi. Al momento non possiamo far altro che attendere pazientemente informazioni ufficiali.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Continuo a inseguirsi, sul web, voci di corridoio che suggeriscono i lavori in corso su Resident Evil 8 e che anticipano anche alcuni dettagli relativi al prossimo appuntamento con lo storico franchise horror di casa Capcom.

 

Secondo la fonte, il gioco si chiamerà Resident Evil Village – o, almeno, questo è il working title attuale. Si tratterebbe di una scelta dettata soprattutto dalla presenza dei caratteri “Vill” accostati, che richiamano il numero romano VIII.

 

Il gioco dovrebbe includere la presenza di «una strega» che ha un rapporto a dir poco inquietante con gli insetti, al punto che quando viene sconfitta può anche dissiparsi in uno sciame – una cosa che era stata anticipata anche in precedenti leak.

 

Si parla anche del ritorno di Chris Redfield, che secondo la fonte avrà «una parte integrale in RE8», comparendo in dei flashback legati a Ethan, Mia e a quanto pare a loro figlio. Viene aggiunto che «Chris non sembrerebbe particolarmente eroico, stavolta», al punto che un flashback lo mostrerebbe sparare proprio contro Ethan e la sua famiglia dopo essersi introdotto nella loro casa.

 

Non abbiamo invece ulteriori dettagli proprio su Ethan, mentre si parla di scenario europeo per lo svolgimento degli eventi. I rumor parlano anche del ritorno della visuale in prima persona già vista in Resident Evil VII e di un’uscita pianificata per il primo quarto del 2021

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 mesi dopo...

Le voci insistenti delle scorse settimane, alla fine, si sono rivelate veritiere. Resident Evil 8 Village, nuovo capitolo della serie regolare, esiste veramente ed è stato annunciato durante l'evento di presentazione dei giochi di PlayStation 5.

 

Resident Evil 8 Village è stato presentato con un trailer d'annuncio che conferma molte delle indiscrezioni trapelate fino ad oggi, a partire dalla visuale in prima persona in stile Resident Evil 7.

 

S'intravedono l'ambientazione innevata, una villaggio sperduto e soprattutto tanti elementi occulti. La parte finale del filmato di presentazione, inoltre, conferma il ritorno di uno dei personaggi più amati della saga, Chris Redfield.

 

Resident Evil 8 Village verrà lanciato nel 2021 su PlayStation 5, Xbox Series X e PC

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto un aneddoto simpatico: a me la saga di Resident evil non ha mai fatto impazzire, forse solo il 4 ho (seppure solo in parte) apprezzato (giocando in cooperativa).

Questo trailer però è stupendo, poco fa ho visionato tutte le presentazioni, beh, fino al momento della rivelazione del nome del titolo avevo la bava alla bocca. Poi è comparso "Resident evil Village" et voilà, l'entusiasmo è immediatamente scemato.

Modificato da bile88
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto un aneddoto simpatico: a me la saga di Resident evil non ha mai fatto impazzire, forse solo il 4 ho (seppure solo in parte) apprezzato (giocando in cooperativa).

Questo trailer però è stupendo, poco fa ho visionato tutte le presentazioni, beh, fino al momento della rivelazione del nome del titolo avevo la bava alla bocca. Poi è comparso "Resident evil Village" et voilà, l'entusiasmo è immediatamente scemato.

Mi sa ti confondi col 5 perché il 4 non aveva la coop
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Capcom ha diffuso oggi alcuni dettagli su Resident Evil Village, dopo il trailer di presentazione.

 

Il nuovo capitolo è attualmente in fase di sviluppo utilizzando il motore proprietario RE Engine di Capcom, che è stato utilizzato anche su Resident Evil 7 biohazard, Resident Evil 2, Resident Evil 3 e Devil May Cry 5.

 

Il RE Engine rappresenta insomma la base tecnologica comune delle maggiori produzioni Capcom e abbinato alla tecnologia delle console di nuova generazione porterà l'esperienza survival horror di Resident Evil Village a nuovi livelli. Vediamo dunque le informazioni diffuse da Capcom al riguardo, che ovviamente seguono quanto mostrato nel trailer di presentazione diffuso ieri sera.

 

Nel trailer cinematico di debutto rilasciato ieri, Capcom ha rivelato uno scorcio della nuova e suggestiva ambientazione e trama di Resident Evil Village. Ambientato alcuni anni dopo l'acclamato Resident Evil 7 Biohazard, la nuova trama inizia con Ethan e sua moglie Mia che vivono pacificamente in una nuova location, liberi dai loro incubi del passato. Proprio mentre stanno costruendo la loro nuova vita insieme, la tragedia li colpisce ancora una volta. Chris Redfield, il leggendario eroe della serie Resident Evil che ha fatto una breve apparizione in Resident Evil 7 Biohazard, si ricongiunge con la coppia e sconvolge orribilmente la loro vita, lasciando Ethan devastato e gettato in un incubo completamente nuovo.

 

Resident Evil Village riprende l'impostazione in prima persona di Resident Evil 7 e inizia con i giocatori che assumono il ruolo di un Ethan sconvolto e distrutto mentre cerca di scoprire i nuovi e misteriosi orrori che affliggono un villaggio un tempo pacifico. Nel corso di questo terrificante viaggio, ci troveremo ad esplorare nuove e inedite ambientazioni dallo stile alquanto goticheggiante, uscendo abbastanza dal sentiero tipico della serie e andando ad abbracciare un horror con elementi classici e quasi fiabeschi, rappresentati anche da nuovi nemici che hanno infestato la zona innevata.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi da fastidio alla vista, mal di testa, una modalità che dopo poco devo per forza abbandonare, purtroppo, cosa che non sucede con i giochi in terza persona

Ok, capito.

Peccato perché aveva ripreso la piega del survival e credo che anche con questo ottavo capitolo faranno centro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...