Vai al contenuto


Foto

[PC] Windows 10 Store & UWP

UWP universal windows platform Windows 10 Win10 Windows 10 Store Upload Downlaod Bug Microsoft

  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 ADE Marc Alexander

ADE Marc Alexander
  • VIP
  • 1535 messaggi

Inviato 18 April 2017 - 11:20

Qualche settimana fa nei commenti mi ero imbattuto in un paio di discussioni che riguardavano lo store MS su PC Win10 e il loro UWP. A richiesta di un utente mi son messo a creare una lista un po' più dettagliata dei problemi di questi software e del perché siano visti cosi negativamente dall'utenza PC, ne sussegue anche la mia esperienza personale non troppo positiva. Ecco quindi come promesso la lista delle cose che mi fanno c@gare di più dello Win10 Store e del perché se posso lo eviterò come la peste (scusate la volgarità nell'esprimermi :mrgreen: ):
 
 
1. Quantità senza qualità
 
A partire dal 2014 lo store è stato invaso da una marea di app e tutti iniziavano a pensare che stesse piano piani diventando una valida alternativa degli store più famosi, tra cui quello di Apple, Android, Google e in futuro per via dei giochi anche un'alternativa per Steam. Purtroppo però era solo una mossa commerciale per vendere numeri positivi a investitori, difatti tutt'oggi lo store MS è pieno di app fraudolenti e di bassa qualità. 
 
 
2. Updater
 
A parte che fa gli update in sottofondo senza avvertirti una volta sì e l'altra pure, mentre scarica a volte non puoi far partire l'applicazione, a volte se la fai partire perde i dati scaricati e fino a poco tempo fa non potevi neanche sapere cosa cambiava, Ora per fortuna hanno aggiunto la voce, ma la devi cercare in un interfaccia che non è stata ideata per il mouse e la tastiera e ci mette pure una vita a caricare. Poi è solo diponibile nella pagina del gioco o dell'app.
 
 
3. Downloader buggato e senza info utili
 
Leggi il punto due e aggiungi una marea di errori. Considerando che giochi come H5G anche senza campagna possono essere enormi, avere dei bug che ti possono cancellare i dati e farti ricominciare quando pausi o perdi la connessione è inaccettabile, Halo per esempio raggiungere la bellezza di 85 GB di grandezza (anche se dice essere 78, tra parentesi, manco questo funziona come dovrebbe) e l'ho dovuto riscaricare ben cinque volte. Spesso può succedere che invece di farti l'update decida spontaneamente di scaricare l'intero gioco. Il bello è che sull'interfaccia ti fa vedere comunque la grandezza massima dell'update - 4 GB per esempio - ma poi vedi la barra piena raggiungere 17 giga, poi 25, poi settanta, e che c@zzo! In più mancano i dati di download presente in ogni altro store per giochi su PC, quindi non hai possibilità di sapere se c'è stato un buco nella connessione, se sta ancora scaricando, se sta scaricando quanto di preciso ecc. Il nulla, c'è solo una c@zzo di barra che si bagga sempre! :asd:
 
 
4. Posizione dei files di installazione chiusi a profilo
 
In pratica puoi solo decidere il harddrive dove installare il gioco o l'app, cosa che è`un grosso problema se vuoi che il gioco sia raggiungibile per tutti i profili sulla macchina. Per fare copie dei dati poi ti servivano sempre programmi di terze parti o l'accesso via il registro di Windows con tanto di Admin - cosa che non consiglio comunque perché puoi danneggiare il sistema. Poi magari sta cosa è stata cambiata ora, essendo l'unico che gioca su questa macchina se non qualche titolo in split-screen non è un problema che ho riscontrato personalmente, ma tant'è che era un problema per molti l'anno scorso. L'unica cosa comoda è che lo trasferimento dei dati da un HD all'altro è veramente semplice, qua devo spezzare una lanci a MS! 
 
 
5. Interfaccia
 
Come già detto prima è pensato per touch-screen in primis con scritte enormi e liste orizzontali. Devo aggiungere che è migliorato notevolmente sin dai tempi di Win8.1! Ora infatti hanno aggiunto la voce "opzioni avanzate", una variante "dark" invece che bianca che fa nettamente meno male agli occhi e e più info a lista. Il problema è che molte di quelle opzioni "avanzate" dovrebbero essere voci basilari su una piattaforma come il PC. Numerose opzioni sono nascoste solo per far sembrare più snello e semplice l'interfaccia, il problema è che cosi facendo lo rendi poco intuitivo con il mouse. Mancano poi le opzioni per la personalizzazione e menu laterali o tabs ben organizzati per la navigazione veloce. Per fortuna c'è la ricerca, ma siccome dividono ogni versione speciale o limited di ogni gioco ad una pagina a se completamente divisa. Ergo ogni ricerca è seguita da una marea di voci inutili e confusionari.
 
 
6. Mille starter/launcher-app ad ogni download
 
Un launcher per un gioco su PC è abbastanza normale, ma MS qui sta esagerando! Per non parlare che non ci sono le mod, quindi avere un'applicazione di background per far partire il gioco trova il tempo che ha. Per farti capire cosa apro quando gioco GoW4: lo store Microsoft per fare gli update, l'app Xbox per raggiungere gli amici, lo starter della saga di Gears, il launcher di GoW4 e solo poi posso giocare. Per fortuna ora hanno aggiunto la lista amici nei giochi in esclusiva MS, quindi almeno l'app Xbox non è sempre necessaria, ma se qualcuno che becchi online ti manda un messaggio o se vuoi vedere certi dati ti tocca farlo girare comunque in background. Aggiungiamo la pubblicità che sta ovunque e i fin troppo frequenti freeze/crash delle singole finestre. :rolleyes:
Manca anche una certa componente social nello store stesso proprio perché hanno voluto dividere l'app di Xbox e il marketplace. Cosa presente invece su Origin, U-Play, Steam... Unificare tutto sull'app di Xbox imho semplificherebbe di brutto le cose (che ha l'interfaccia migliore ironicamente, un'app pensata anche per il pad organizzato meglio di uno per mouse e tastiera, il colmo! :rotfl: ).
 
 
7. UWP
 
Universal Windows Platform! Il vantaggio? Giochi per Xone girano su PC con pochi sforzi fintanto che c'è l'hardware che lo possa consentire. Lo svantaggio è tutto il resto! Manca l'ottimizzazione, specie su schede nVidea. UWP è un sistema chiuso con tanto di file d'installazione non compatibile con i sistemi di programmazione a x86 o x64, cosa che riduce l'accesso ai dati del gioco e che rende difficile la possibilità di moddare i titoli, manco inizio con sweetfx... Non puoi far partire direttamente i giochi dall'exe e i file sono pure criptati. Okay il copyright, ma questo è troppo! Significa anche che non è possibile usare software di terze parti (ergo scordati il monitoraggio di fps/hardware durante il gioco, di addio  FRAPS e MSI Afterburner).  :rolleyes:

 

Un altro vantaggio è che cosi è quasi impossibile imbrogliare online, ma Valve lo ha fatto meglio e da anni su suoi giochi grazie ad un software di protezione sui loro server privati. Cosi facendo poi non puoi creare server propri, sei limitato da quello che ti offrono gli sviluppatori. Tutto questo poi per una piattaforma già di suo limitata! Funziona solo su PC Win10 e solo se collegati allo store! Questo implica una popolazione molto ridotta sui titoli Xbox Play Anywhere, ergo niente (o poche) partite classificate, playlist ridotte e ricerche più lunghe. I titoli poi moriranno più velocemente. Un problema che si potrebbe risolvere con la ricerca manuale dei server invece che il matchmaking, ma anche questo è un limite che viene con UWP. Altri problemi tecnici è la mancanza di un vero full-screen visto che i giochi girano con un sistema ad apps. Significa Vsync sempre acceso e nessuna compatibilità con sistemi Crossfire o SLI.
 
Diciamocelo, UWP è un passo nella direzione giusta. MS permette ai PCisti di giocare ai loro titoli, ma i limite che ne susseguono vanno completamente contro i principi del PCista media - motivo perché è cosi odiato dai gamers di tutto il mondo. Ci sarebbe altro da dire su UWP, ma ti invito a fare le tue ricerche perché è un tema complesso!
 
 
8. Non volete i miei soldi?
 
I metodi di pagamento dello store sono molto limitati purtroppo. Pure le schede prepaid di MS cambiano da regione a regione. Poi per ora non c'è nessuna vera politica per il refund dei giochi, viene fatto solo in rari casi come quando non avevano annunciato che COD per lo store sarebbe stato limitato ai soli giocatori Win10 e Win-Store10 (cosa risolta con il prossimo update, ma il refund è una cosa richiesta sin dal 2013, credo siano un po' in ritardo).
 
 
Queste son solo le cose peggiori che mi vengono in mente su due piedi... Just say'n! :P
 
- - -
Mi spiace non poter scrivere cose più positive su questa piattaforma, anche perché ci credevo veramente e volevo che diventasse un vero competitore per Steam. Sarei un buggiardo però se negassi tutti questi aspetti negativi. Ora però mi piacerebbe leggere anche le vostre opinioni a riguardo! Le vostre esperienze con lo Store Win10 su PC e con UWP son state migliori?





- - -
 
 

Domanda: ma, alla luce dei difetti specie quelli delle uwp, pensi che Microsoft abbia le carte in regola per ritagliarsi una importante fetta del mercato pc?


 
Eee... purtroppo il treno ha già lasciato la stazione. Avevano qualche possibilità nel 2014, ma ora la negatività intorno allo store e soprattutto per via di UWP è troppo grande. Conosco gente che è tornata ad usare Win7 per giocare solo per via di questi elementi e gli update obbligatori. Poi l'anno scorso si son dati il colpo di grazia con Tomb Raider e CoD, ormai nessun produttore third party si metterà a collaborare con MS. Solo "Play Anywhere" li ha dato un po' di grinta in più.
 
Se in futuro vogliono competere con Steam e similis a mio parere devono abbandonare tutti i limiti che si sono costruiti da soli. Lo store deve funzionare con tutti i sistemi Windows, non solo con Win10. Devono dar'accesso all'exe dei giochi, le mod e la personalizzazione sono importanti su PC e soprattutto UWP non deve essere un obbligo. Anzi! Sarebbe meglio per tutti se lo abbandonassero del tutto. Serve un rilancio dello store insomma, un redesign totale per la versione PC seguita da nuove politiche, ma ribadisco che ormai il danno è fatto e i prodotti Win10 per il popolo PC son una barzelletta quasi quanto lo era Explorer ai suoi tempi! :paura:


Messaggio modificato da ADE Marc Alexander, 22 August 2017 - 19:38

  • 0
MarcDesign | The crazy art of creative minds