Vai al contenuto

Control


AngelDevil

Messaggi raccomandati

  • Risposte 179
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Inviato (modificato)

Si che lo sono, gioco in italiano tranne le voci.

 

 

Ad un giorno dalla pubblicazione, la redazione di Digital Foundry ha analizzato a fondo il comparto tecnico sfoggiato da Control su tutte le console, trovandosi dinanzi ad un titolo graficamente ottimo ma instabile sul piano delle performance.

 

Control utilizza delle tecnologie allo stato dell'arte ed è uno spettacolo per gli occhi su tutte le console, al netto delle inevitabili differenze di risoluzione. Su Xbox One S gira a 720p, su PlayStation 4 a 900p, su PlayStation 4 Pro a 1080p e su Xbox One X a 1440p. Da questo punto di vista, quindi, la console più potente di casa Microsoft vince, grazie ad una presentazione più pulita che, grazie all'ottima implementazione del super-sampling temporale, si configura come una buona approssimazione del vero 4K. Tutte le edizioni del gioco di Remedy offrono lo stesso set di effetti grafici: l'unica eccezione è rappresentata dal rendering delle ombre su Xbox One S che appare differente, anche se Digital Foundry non è stata in grado di affermare se è peggiore oppure no.

 

I veri problemi di Control risiedono nel framerate - bloccato a 30fps - che risulta essere problematico su tutte le piattaforme dopo le prime ore di gioco. In questo senso la versione migliore è ancora rappresentata da quella per Xbox One X, anche se neppure questa è esente da alcuni impuntamenti e fenomeni di stuttering. Segue PlayStation 4 Pro, che offre performance meno consistenti. Deludono profondamente PlayStation 4 e Xbox One, con cali fino a 10fps. Sorprendentemente, il framerate peggiore lo offre la console base di Sony, dove i cali sono più frequenti e prolungati. In definitiva, Digital Foundry consiglia a tutti i giocatori che ne hanno la possibilità di acquistare Control sulle due console mid-generation, PlayStation 4 Pro e Xbox One X, e di evitare le altre due.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Come sottolineato da Digital Foundry, la situazione è particolarmente critica su Xbox One e soprattutto su PS4 base, dove il frame rate è a dir poco altalenante.

 

Remedy ha fatto sapere oggi di stare però lavorando per trovare una soluzione, e una patch dedicata dovrebbe arrivare tra la metà e la fine di settembre. Altri update sono previsti per il futuro.

 

Miglioramenti anche in termini puramente videoludici sono programmati per le prossime patch, come ad esempio il caricamento della mappa in-game completo delle strade da prendere per raggiungere determinate location (le cose cose mostrate ad oggi).

 

Non è previsto l’HDR, com’era già stato anticipato, ma una modalità fotografica è attualmente in sviluppo e arriverà su tutte le piattaforme presto.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Gli autori di Remedy mantengono la parola data e, a pochi giorni dal lancio di Control, rendono finalmente disponibile la prima "patch maggiore" del loro ambizioso metroidvania su PC, PS4 e Xbox One: con questo update, gli sviluppatori finlandesi promettono di risolvere i problemi di performance più gravi.

 

Grazie a questo aggiornamento, già scaricabile su PlayStation 4 e in procinto di approdare su PC e Xbox One, gli autori al seguito di Sam Lake affermano di essere intervenuti sulle problematiche più fastidiose emerse dall'uscita di Control.

 

Con l'update del 10 settembre, infatti, gli emuli di Jesse Faden dovrebbero riscontrare un numero sensibilmente inferiore di bug, glitch e crash nelle fasi di gioco più concitate. Sempre in funzione della nuova patch, dovremmo assistere anche ad un miglioramento nelle prestazioni e nella stabilità su tutte le piattaforme, in particolar modo su console e, nella fattispecie, su PS4 standard e Xbox One S (così come su Xbox One "base"). Anche gli utenti in possesso di una console mid-gen, che sia PS4 Pro o Xbox One X, dovrebbero notare un framerate più stabile.

 

General
– Bug and crash fixes to missions, combat and overall game play
– Fixed multiple issues with the PC launcher related to DX11/DX12 crashes

Performance
– Improved title stability on all platforms
– Improved general frame-rate performance through optimisations made to multiple systems and content

UI
– Improved map loading times (map will no longer tease information)
– Motion Blur On/Off toggle added to Options menu
– Film Grain On/Off toggle added to Options menu
– Fixed incorrect UI behaviour on ultra-wide monitors (PC)
– Fixed multiple issues when incorrect subtitles are shown for multiple languages
– Fixed issue when the game centers the aim on Jesse’s head
– Fixed multiple UI related issues

Progression
– Fixed an issue when player could not acquire ‘Pierce Charging Efficiency’ and ‘Spin Grouping Efficiency’ upgrade
– Fixed issue when Crafting Charge and personal Mods would not give the Weapon/Mod but take the materials (Sorry. The Board was greedy)
– Fixed issue that prevented players activating the Pierce weapon form upgrade
– Fixed issue when Jesse is unable to cleanse the ‘Transit Corridor South’ Control point upon returning from Prime Candidate Program area in the mission The Face of the Enemy
– Fixed an issue when Heptonstall would not spawn during certain story missions in the “Old Friends” side-mission (still looking for his buddy Remus)
– Fixed issue when Hiss Barrier remains in the Directorial Override mission’s Control Room if the player dies during the binding cut scene

Sound
– Fixed issue when certain licensed music tracks play after enabling the ‘Mute Copyrighted Tracks’ option
– Fixed and issue when audio is out of sync in the Dr Darling videos (PS4)

Misc
– Fixed issue with the Charge weapon forms erroneous blast radius causing (way) too much visual damage to the environments
– Fixed an issue where game would stall when completing a story mission and unlocking a trophy (PS4)

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Dalle pagine del sito ufficiale di Control, Antonela Punder di Remedy Entertainment illustra la roadmap dei contenuti post-lancio del metrodivania con protagonista Jesse Faden. Stando a quanto suggerito dalla software house finlandese, tra gli update previsti dovrebbe esserci anche un DLC dedicato ad Alan Wake!

 

L'infografica che accompagna l'annuncio della roadmap ci informa che entro la fine di quest'anno potremo accedere alla Photo Mode di Control, grazie alla quale potremo scattare delle fotografie per immortalare gli scenari distopici della Oldest House.

 

Sempre entro la fine del 2019, e più precisamente nel corso del mese di dicembre, sarà poi lanciata una modalità inedita chiamata Expeditions: in questa nuova serie di sfide che saranno disponibili in via del tutto gratuita per tutti gli utenti di Control, Jesse Faden dovrà aiutare il responsabile della sicurezza della Oldest House, Arish, a esplorare la misteriosa "Formation" e i suoi dintorni per portare a termine delle attività studiate per mettere alla prova i riflessi e le capacità degli utenti.

 

Quanto alle espansioni collegate al Season Pass, nel 2020 potremo assistere alla pubblicazione di due DLC chiamati "Fondamenta" ed "EMA", ciascuna in grado di offrire diverse ore di divertimento grazie a nuove missioni, nemici inediti da affrontare e meccaniche di gioco ancora più originali.

 

L'espansione Fondamenta ci permetterà di approfondire la storia della Oldest House partecipando a delle sfide che si svolgeranno nei sotterranei del complesso federale: il DLC in questione arriverà nei primi mesi del 2020 e sarà disponibile in esclusiva temporale su PlayStation 4. Il secondo DLC, chiamato EMA, ci porterà in una nuova zona della Oldest House, il Settore Investigazioni, per studiare gli Eventi del Mondo Alterato. L'acronimo in inglese della seconda espansione collegata al Season Pass, AWE, e l'immagine che ne accompagna l'annuncio sembrano rinsaldare il misterioso legame tra Control ed Alan Wake.

 

Il contenuto aggiuntivo EMA di Control sarà disponibile a metà 2020 e, diversamente da Fondamenta, verrà lanciato in contemporanea su PS4, Xbox One e PC.

 

http://505games.com/wp-content/uploads/CONTROL_post_launch_roadmap_FINAL.jpg

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...

La Community Manager di Remedy, Vida Starcevic, è lieta di annunciare che i lavori sulla Modalità Fotografica di Control sono ormai conclusi e che, di conseguenza, sarà disponibile a breve tramite un aggiornamento gratuito tanto su PS4 quanto su PC e Xbox One.

 

L'update in questione dovrebbe essere disponibile su tutte le console a partire dal pomeriggio di domani, mercoledì 16 ottobre. Attraverso gli strumenti integrati nella Photo Mode di Control, gli emuli di Jesse Faden potranno immortalare gli angoli più enigmatici e caratteristici della Oldest House e fare sfoggio delle proprie capacità artistiche scattando quante più immagini possibile.

 

Con la nuova Fotocamera di Control potremo "mettere in pausa il gioco" e muovere liberamente la telecamera all'interno dello scenario (pur rimanendo nelle vicinanze della protagonista): tra le funzioni integrate nella Photo Mode dell'action metroidvania di Remedy ci saranno strumenti che ci permetteranno di modificare il campo visivo e la distanza di messa a fuoco. Chi vorrà aggiungere un pizzico di originalità ai propri scatti avrà a disposizione anche dieci filtri, attraverso i quali impostare effetti grafici e cromatici unici e scegliere di nascondere o di rendere visibili i nemici a schermo e la stessa Jesse.

 

Per quanto concerne i futuri aggiornamenti, la Community Manager di Remedy spiega che, entro la fine dell'anno, pubblicheranno un update gratuito che aggiungerà le Spedizioni, una modalità che offrirà tante sfide a obiettivi studiate per mettere alla prova le abilità degli utenti. Ciascuna Spedizione sarà caratterizzata da "modificatori ambientali" che renderanno le missioni ancora più impegnative e, quindi, divertenti.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Carissimi una domanda: ho amato molto QB e sono tentato da Control. Non ho giocato Alan Wake, quindi... cosa mi consigliate, vado con Control ed eventualmente AW dopo, o meglio farsi prima Alan Wake?

Prima Alan wake, resterà il lavoro insuperabile di remedy, almeno sul lato storia ed ambientazioni
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Beh sto seguendo il tuo consiglio, grazie. Ho finito i primi due capitoli di Alan Wake, e devo dire che é molto coinvolgente. É la prima volta che gioco in emulazione 360, la grafica di Alan Wake regge egregiamente, con l'effetto pixelato che sembra una cosa voluta! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Sam Lake ha ricominciato a scrivere: sta realizzando la storia di un nuovo gioco che verrà sviluppato da Remedy Entertainment.

 

L'annuncio è arrivato su Twitter, corredato dalla solita foto buffa di Lake, che aveva avuto un approccio del genere anche durante il reveal originale di Control, noto nelle prime settimane con il nome in codice Project P7.

 

Inutile dire che i follower dell'autore lo stanno bersagliando di richieste perché il gioco in questione sia Alan Wake 2, ma per il momento Lake non ha alcuna intenzione di rivelare le proprie carte.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Il boss della divisione Xbox di Microsoft, Phil Spencer, ha ventilato l'ipotesi dell'imminente approdo di Control nel catalogo di Xbox Game Pass su Xbox One e, presumibilmente, su PC.

 

Nel corso di una puntata di Extra Life su Mixer, Spencer ha infatti spiegato che la vetrina mediatica offerta dal Game Pass possa essere la soluzione ideale per garantire a Remedy la definitiva consacrazione del progetto di Control.

 

Parlando più esplicitamente del titolo e del suo ipotetico arrivo su Xbox Game Pass, l'uomo a capo della divisione Xbox della casa di Redmond ha infatti spiegato che "ho sempre creduto che Control fosse davvero un bel gioco. Non ha raggiunto abbastanza persone, quindi sono felice di vedere che arriverà nel Game Pass. Speriamo quindi che più persone lo giochino, perchè quello dei nostri amici di Remedy è davvero uno dei quei titoli che merita di essere giocato".

 

 

Nonostante non abbia raggiunto la vetta delle classifiche a livello di vendite, Remedy può dirsi più che soddisfatta di come siano andate le cose con Control. Lo shooter sci-fi, che peraltro è tra i candidati come gioco dell'anno ai Game Awards 2019, è infatti costato solamente 30 milioni di euro.

 

Ne ha parlato il CEO dell'azienda Tero Virtala: "Non chiediamo quasi mai gli stessi numeri di molti altri giochi il cui sviluppo ha budget più elevati, per cui anche se Control non ha avuto vendite da primo della classe, siamo comunque in una buona posizione post-lancio. Prendiamo sempre la strada più lungimirante".

 

Virtala ha aggiunto che le vendite al lancio non sono più così importanti come in passato, dato che con la distribuzione digitale, i videogiochi continuano a vendere bene su un periodo di tempo più lungo: "Control continua a vendere, il che è buono. È un titolo unico e di grande qualità, e le opinioni dei fan sono positive e continuano a crescere. C'è ancora una grande fetta di pubblico che non ha ancora mai sentito parlare di Control, e questi sono tutti fattori che supporteranno le vendite a lungo termine".

 

Insomma, un gioco a basso budget che si è comportato bene, sia dal punto di vista delle vendite, sia della critica che l'ha premiato quasi all'unanimità. Non c'è dunque da stupirsi se si inizia già a parlare di un sequel di Control.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Come ormai ben saprete, nel corso della giornata di ieri Phil Spencer ha lasciato intuire l'arrivo di Control nella libreria di Xbox Game Pass e, a distanza di poche ore, è arrivata la smentita ufficiale da parte della stessa Remedy. Sembra però che siano in molti a non aver apprezzato le parole di Spencer.

 

Nonostante sia considerato da numerosi utenti una figura positiva all'interno dell'industria videoludica, sono in tanti a considerare quello di ieri un vero e proprio scivolone da parte del capo di Xbox. Sebbene infatti sia arrivata la smentita da parte di Remedy, la notizia diffusa da Spencer spingerà molti videogiocatori a non mettere una copia di Control sotto l'albero, danneggiando ulteriormente le vendite di un titolo che, nonostante l'apprezzamento da parte della critica, non ha ottenuto i risultati sperati in termini di guadagni.

 

Tra i personaggi che hanno espresso il proprio disappunto sui social troviamo anche Tidux, il celebre insider che è solito diffondere in anticipo qualche informazione sugli annunci in arrivo.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

E cmq solo per oggi control è in sconto a 29,98€ da gamestop.. se il nostro tanto amato Filippo non avesse fatto quella dichiarazione, sarei stato fortemente interessato all'acquisto (non vi nascondo di essere cmq tentato a comprare la versione ps4 :D ).. ora tocca solo portare pazienza e aspettarlo sul pass

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/NfK+Andr3a.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Control è stato eletto Game of the Year da IGN.com, e Sam Lake ha voluto realizzare un video di ringraziamento insieme ai suoi colleghi di Remedy Entertainment.

 

"Remedy è uno studio indipendente e Control rappresenta il frutto della nostra passione", ha detto Lake. "Abbiamo voluto correre dei rischi con questo gioco, la nostra intenzione era di creare qualcosa di unico e originale."

 

"Siamo molto fieri di ciò che abbiamo fatto, ma non sai mai quale sarà la reazione del pubblico. Ricevere un riconoscimento di questo tipo per Control significa davvero tanto per noi."

 

Oltre al GOTY, Control ha ricevuto i premi come Best Action/Adventure, Best Art Direction e Best Story.

 

https://twitter.com/ControlRemedy/status/1204473178946490369?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1204473178946490369&ref_url=https%3A%2F%2Fmultiplayer.it%2Fnotizie%2Fcontrol-game-of-the-year-ign-sam-lake-video.html

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel corso della giornata odierna Control riceverà il nuovo aggiornamento gratuito di dicembre su tutte le piattaforme - PlayStation 4, Xbox One e PC - e Remedy ha approfittato del palco dei Game Awards 2019 per presentare una delle novità più importanti in assoluto, la modalità Spedizioni.

 

Spedizioni è descritta come una modalità molto impegnativa, in cui la protagonista a Jesse è chiamata a completare diversi obiettivi entro un tempo stabilito per ottenere potenti ricompense. A rendere il tutto ancor più emozionante ci sono inoltre diversi modificatori, che alterano la sfida rendendola ancor più complessa e ardua. Data la sua natura, Spedizioni è indirizzata all'end-game.

 

Al termine del trailer il team di sviluppo finlandese ne ha inoltre approfittato per annunciare che la prima espansione a pagamento di Control, intitolata The Foundation, verrà lanciata il prossimo 26 marzo.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...