Vai al contenuto

Anthem


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Dove? Grazie

 

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

 

Da Unieuro e Euronics sta ufficialmente a quel prezzo. Solo che dalle mie parti ormai è introvabile, e penso sia merito di quel prezzo. E lo dico perché prima di quel prezzo Euronics nome aveva parecchie copie esposte sugli scaffali. Allo stesso prezzo lo hanno venduto anche Amazon e Gamestop. Ma pure lì il titolo risulta esaurito.

Link al commento
Condividi su altri siti

Forse forse non è meglio ripartire da anthem 2?

Sarebbe la cosa più sensata. Ma dopo quanto successo con il primo chi gli darebbe fiducia? Tenteranno il tutto per tutto per recuperare i delusi del primo Anthem per evitare di fare terra bruciata su questa ip.

 

Io comunque non darei totalmente la colpa a EA. E non sono certo fan delle sue politiche. Basta leggersi le varie robe di Kotaku del passato: si parla di una BioWare in totale confusione, che pur di non ammettere che era nei casini, ha presentato ai pezzi grossi di EA un lavoro che non era neanche partito. È normale che questi, una volta capito che stavano buttando soldi da anni, li hanno costretti a lavorare più del dovuto e alla fine pure a lanciare qualcosa che forse aveva bisogno di qualche anno in più di sviluppo. Da quel che ricordo EA si è impuntata sul volo degli strali. Cosa a cui BioWare non credeva molto. Ma a quanto sembra è una delle poche meccaniche più azzeccate del titolo.

 

Concludo dicendo che EA non ne esce comunque innocente. Resta uno dei publisher più marci dell'industria videoludica.

Non male, per un titolo che a detta di molti dovrebbe essere un fallimento Grazie!

 

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

 

Vabbè a 5€ lo recuperi anche solo per la curiosità o per averlo nella speranza che BioWare lo stravolga davvero. Se ci fossero state copie disponibili a quel prezzo lo avrei recuperato pure io, nonostante non ami il genere GaaS. Alla fine è il costo di 5 caffè.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sarebbe la cosa più sensata. Ma dopo quanto successo con il primo chi gli darebbe fiducia? Tenteranno il tutto per tutto per recuperare i delusi del primo Anthem per evitare di fare terra bruciata su questa ip.

 

Io comunque non darei totalmente la colpa a EA. E non sono certo fan delle sue politiche. Basta leggersi le varie robe di Kotaku del passato: si parla di una BioWare in totale confusione, che pur di non ammettere che era nei casini, ha presentato ai pezzi grossi di EA un lavoro che non era neanche partito. È normale che questi, una volta capito che stavano buttando soldi da anni, li hanno costretti a lavorare più del dovuto e alla fine pure a lanciare qualcosa che forse aveva bisogno di qualche anno in più di sviluppo. Da quel che ricordo EA si è impuntata sul volo degli strali. Cosa a cui BioWare non credeva molto. Ma a quanto sembra è una delle poche meccaniche più azzeccate del titolo.

 

Concludo dicendo che EA non ne esce comunque innocente. Resta uno dei publisher più marci dell'industria videoludica.

 

 

Vabbè a 5€ lo recuperi anche solo per la curiosità o per averlo nella speranza che BioWare lo stravolga davvero. Se ci fossero state copie disponibili a quel prezzo lo avrei recuperato pure io, nonostante non ami il genere GaaS. Alla fine è il costo di 5 caffè.

Avevo Anthem dal day one. Finita la storia e continuato a giocare. Poi ho approfittato di una offerta al gamestop e dato via. Alla fine, dato che avevo trovato una buona offerta per l'EA access, continuo ogni tanto a giocarlo da lì

 

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Dove? Grazie

 

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

3,98 euro sul sito Gamestop: sono seriamente tentato di acquistarlo, mi frena solo il fatto che questo tipo di giochi li preferisco (anzi, li possiedo soltanto) in digitale, nettamente più comodo. Però sono 4 euro, posso anche farmi andare bene il disco

Link al commento
Condividi su altri siti

3,98 euro sul sito Gamestop: sono seriamente tentato di acquistarlo, mi frena solo il fatto che questo tipo di giochi li preferisco (anzi, li possiedo soltanto) in digitale, nettamente più comodo. Però sono 4 euro, posso anche farmi andare bene il disco

Buono. Io invece, capolavori a parte, sarei per il fisico

 

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

È giunto il momento di festeggiare un anno di avventure, combattimenti ed esplorazioni nell'incantevole ma pericoloso mondo di Anthem. Vogliamo ringraziare tutti i coraggiosi Specialisti che hanno osato avventurarsi oltre le mura e affrontare una miriade di pericoli, come ad esempio lo Scrutatore e il re dei ghermigli. Hai indossato la tua armatura per unirti alla battaglia e mettere a repentaglio la tua vita per proteggere il popolo di Bastion.

 

Un coraggio simile deve essere ricompensato. Ecco perché, fino al 24 marzo 2020, potrai riscuotere quattro esclusivi vinili "potenziati", uno per ogni tipo di strale. Inoltre, abbiamo implementato un materiale tutto nuovo: "scaglia metallica laccata". Questi cinque elementi sono tuoi fin da ora, non devi fare nulla per sbloccarli!

 

Cosa devo fare?

Accedi ad Anthem tra il 25 febbraio alle ore 13:00 CET e il 24 marzo 2020 alle ore 13:00 CET*.

 

Come faccio a ottenere il mio regalo?

Ti basta recarti alla Fucina, lì troverai le quattro coperture e il nuovo materiale.

 

Grazie all'aggiornamento che porterà Anthem alla versione 1.70 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, nel corso di queste quattro settimane che contraddistingueranno le celebrazioni per il primo anniversario del titolo di BioWare assisteremo al lancio ciclico di eventi, attività free roaming, missioni speciali e sfide a tempo che coinvolgeranno gli appassionati. Questo update, a detta degli autori canadesi, farà da apripista per tutti i futuri aggiornamenti gratuiti che coinvolgeranno il gioco nel corso del 2020.

 

anthem-1year-ranger.jpg.adapt.crop16x9.1

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...

Il nuovo direttore responsabile dello sviluppo di Anthem, Christian Dailey, conferma che i lavori sul progetto di Anthem Next stanno procedendo e illustra i piani seguiti dal team di BioWare Austin per risollevare le sorti di questa sfortunata proprietà intellettuale.

 

Dalle pagine del blog ufficiale di BioWare, Dailey condivide una simpatica immagine che lo ritrae sul divano insieme al figlio e ai suoi tre cani per spiegare che sì, i lavori su Anthem Next procedono nonostante i problemi provocati dall'emergenza Coronavirus e i ritardi nello sviluppo causati dal ricorso al lavoro in remoto.

 

Il responsabile di BioWare Austin racconta che "il team di incubazione di Anthem (riferendosi alla versione Next, ndr) è iniziato e stiamo convalidando le nostre ipotesi di progettazione. Per 'incubazione' intendiamo che stiamo sperimentando e sviluppando dei prototipi che contribuiscano a migliorare gli aspetti del mondo di Anthem partendo da ciò in cui siamo maggiormente esperti. Siamo una piccola squadra composta da una trentina di persone, vogliamo tracciare la strada giusta per raggiungere i nostri traguardi".

 

L'atteggiamento che intende assumere Dailey e il suo team è perciò improntato alla massima schiettezza e trasparenza, specie quando il nuovo boss del team di sviluppo di Anthem specifica che "questo sarà un processo lungo. OK, la squadra che abbiamo è piccola, ma il punto centrale è che se vogliamo superare tutto questo dobbiamo prenderci il nostro tempo e tornare al tavolo da disegno. Una piccola squadra ci permette di agire con un'agilità impossibile in un team più grande".

 

A conclusione del suo messaggio, Dailey promette di fornire aggiornamenti costanti sullo stadio di sviluppo del "nuovo" Anthem, anche se non tutto sarà svelato ai fan perchè "come quando si crea una salsiccia, non è sempre carino vedere tutte le fasi del processo di produzione".

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...

Il direttore dello studio di BioWare Austin, Christian Dailey, ha condiviso sui social degli artwork inediti di Anthem Next e confermato che lo sviluppo del progetto sta procedendo senza intoppi, dopo l'annuncio nel febbraio di quest'anno della riprogettazione di Anthem.

 

A detta del responsabile del team di sviluppo di Anthem Next, la riedizione per PC e console di prossima generazione dello sfortunato action sci-fi di Anthem sarà caratterizzata da tantissime novità che coinvolgeranno sia il gameplay che l'ambientazione da esplorare.

 

Proprio in relazione alle nuove regioni del mondo alieno di Anthem, Dailey condivide dei bozzetti preparatori che immortalano l'area popolata dai Pirati, una fazione nemica del tutto inedita che contribuirà ad ampliare il ventaglio ludico e narrativo dell'opera.

 

Il direttore di BioWare Austin specifica inoltre che il suo team di sviluppo sta compiendo diverse "game jam interne" per sperimentare le possibili innovazioni da apportare alle attività da svolgere e alla rosa di attività in cui cimentarsi nel PvE cooperativo. A tal proposito, Dailey riferisce di aver provato anche delle modalità basate sul battle royale o sul PvP ma che queste due opzioni, incentrate sul multiplayer competitivo, non rappresentano una priorità.

 

anthem-v1-647853.jpg

 

anthem-v1-647854.jpg

 

anthem-v1-647852.jpg

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Nel nuovo diario di sviluppo di Anthem Next, Christian Dailey ha illustrato alcune delle modifiche e delle novità più importanti a cui sta lavorando insieme al team di BioWare Austin per dare forma alla "revisione 2.0" del controverso kolossal sci-fi di Electronic Arts.

 

Il direttore della divisione texana di BioWare parte affrontando uno degli argomenti che stanno più a cuore agli appassionati di Anthem, ovvero l'esperienza free roaming legata alla progressione degli equipaggiamenti.

 

Stando a quanto specificato da Dailey, questo sistema "è stato ricostruito da zero perchè molto di quello che era stato proposto in origine è andato storto". Sulla scorta dei consigli offerti dalla community, BioWare Austin riprogetterà da zero il sistema di progressione di Anthem Next organizzandolo attorno ad una nuova schermata, ad un Bottino più stratificato e all'aggiunta di tantissimi elementi di equipaggiamento con una "rarità di bottino che avrà un valore strategico".

 

Gli utenti avranno poi accesso a tante opzioni per rendere meno casuale l'acquisizione del bottino: chi vorrà ottenere un'arma o un oggetto specifico, finalmente, potrà rintracciarlo partecipando a missioni specifiche e ad attività offerte dai venditori dell'Hub centrale. Sotto il profilo del gameplay, BioWare promette di aver rivisto da zero anche le animazioni per l'ottenimento di bottino raro, con sequenze di uccisione dei nemici di alto rango che saranno "di maggiore impatto e più gratificanti".

 

Tra gli altri interventi promessi da Dailey per la versione 2.0 di Anthem, citiamo la rielaborazione totale della progressione della campagna e dell'esperienza endgame, una maggiore accessibilità e chiarezza nella gestione del bottino, l'introduzione di schede che illustreranno ogni equipaggiamento e la riorganizzazione completa delle sfide offerte dall'open world. Lo stesso boss di BioWare Austin sottolinea però come "tutto ciò rappresenta un'impresa piuttosto grande, non si tratta di una soluzione semplice e ci vorrà del tempo".

 

anthem-v1-648696.jpg

 

anthem-v1-648695.jpg

 

anthem-v1-648694.jpg

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 6 mesi dopo...

Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg, EA non è ancora sicura se investirà nella revisione (o sarebbe meglio parlare di rinascita) del suo sparatutto. I dirigenti del colosso americano si incontreranno infatti questa settimana per decidere se la compagnia abbandonerà o meno il titolo BioWare.

Lo studio ha annunciato lo scorso anno che circa 30 persone stavano ancora lavorando al gioco. Bloomberg riporta che il numero dovrebbe “triplicare” per permettere al gioco di crescere in maniera sostanziale, incluso l’arrivo di nuovi contenuti e aggiornamenti (e dando vita così al fantomatico Anthem Next). In caso contrario, sarebbe “morte” certa.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Io spero invece che in qualche modo lo possano salvare: nonostante sia stato trascurato, ha delle idee interessanti e (cosa anche da considerare) comunque ha venduto e ancora ha un seguito, piccolo che sia.

Inviato dal mio H8314 utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie ad un report di Bloomberg pubblicato in questi giorni, abbiamo scoperto che questa settimana i vertici di Electronic Arts si sono riuniti per prendere una decisione definitiva sul destino dell'overhaul: continuare a finanziarlo, e quindi procedere ad una nuova presentazione, o cancellarlo segnando di fatto la morte di Anthem?

I giocatori più affezionati sono preoccupati e attendono con ansia l'annuncio, ma in queste ore Jason Schreier è intervenuto sui suoi profili social per invitarli a portare pazienza, dal momento che EA non si esprimerà pubblicamente prima della prossima settimana. "Visto che le persone se lo stanno chiedendo, io non credo che riceveremo notizie di Anthem Next prima della prossima settimana. Il gioco rimarrà nel limbo ancora per un po'".

Gli sviluppatori che stanno lavorando all'aggiornamento, in ogni caso, hanno apprezzato notevolmente i messaggi di incoraggiamento dei fan che sperano fortemente nella rinascita di Anthem: "I ragazzi che stanno lavorando sul gioco hanno incredibilmente apprezzato tutti i tweet di #IBelieveInAnthem pubblicati dai fan che sperano in una storia di redenzione".

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
Inviato (modificato)

Stando a quanto riportato da Jason Schreier su Twitter, e poi confermato da Bioware Anthem Next è stato cancellato. Quindi Electronic Arts avrebbe messo fine alle sofferenze del gioco, decidendo di non investirci più sopra.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, Anthem Next doveva essere una specie di versione 2.0 di Anthem, riveduta e corretta per provare a porre rimedio all'insuccesso della versione originale. Dopo l'annuncio della lavorazione, il progetto era sparito un po' dai radar. Recentemente proprio Schreier aveva riportato di una riunione fatta per deciderne il futuro. Evidentemente l'editore deve aver bocciato l'ipotesi di farlo sopravvivere, considerando improbabile un recupero in extremis.

Il giornalista di Bloomberg non ha fornito dettagli in merito a quanto riferitogli dalle sue fonti, riservandosi di farlo in un articolo completo. Comunque sia è noto per non essere uno prono a riportare notizie false, quindi possiamo dare il gioco per morto e andare avanti con le nostre vite.

Bioware ha confermato la cessazione dello sviluppo di Anthem Next in un post ufficiale sul suo blog, dando la colpa alle difficoltà incontrate dagli sviluppatori nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19, che avrebbe rallentato ulteriormente la lavorazione, mettendo maggiore pressione sul team.

Bioware ha anche confermato che Anthem non sarà più aggiornato e rimarrà sui server così com'è.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Posso farvi una domanda senza polemiche o altro? Ma chi ha investito i suoi sudati risparmi, oggi come si sente nel leggere non che non ci sarà un Anthem 2.0, ma che addirittura non ci saranno aggiornamenti di sorta sul gioco originale. 

Link al commento
Condividi su altri siti

Gioco rovinato e sputtanato dai sedicenti "esperti" del settore, massacrato oltre i suoi demeriti avrebbe potuto crescere e diventare "grande". Ha avuto gli stessi peccati di gioventù di Destiny (ve lo ricordate all'uscita vero?) e il primo the division che fino alla 1.4 era del tutto discutibile. Lo ripeto l'ennesima volta Anthem ha grandi problemi in loot e contenuti cosa che poteva essere MIGLIORATA con patch e dlc costanti ma nulla, si è preferito cavalcare l'onda del massacro totale da gente che un joypad nemmeno sapeva tenerlo in mano (ogni riferimento a quei due sul server è puramente voluto) Sono arrabbiato sia ovviamente dal prodotto bioware ma soprattutto da loro quelli che hanno distrutto il gioco fin dalla beta. 

YEkk.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...