Vai al contenuto

Metro Exodus


AngelDevil

Messaggi raccomandati

  • 3 settimane dopo...

Metro Exodous approderà su PS5 e Xbox Series X nel corso del 2021, con un upgrade gratis per gli attuali possessori del gioco in versione PlayStation 4 o Xbox One.

Entusiasti del ray tracing, gli sviluppatori di Metro Exodus porteranno questa tecnologia sulle piattaforme next-gen in concomitanza con una risoluzione e un frame rate migliorati, nonché tempi di caricamento ridotti.

Non è tutto: il team ha confermato che il prossimo episodio di Metro è in sviluppo su PC, PS5 e Xbox Series X, che vanterà una versione completamente rinnovata del motore grafico attuale per poter sfruttare al meglio le capacità delle nuove piattaforme.

"Siamo focalizzati nel realizzare un'esperienza single player a base narrativa di grande spessore, che poi è sempre stato l'obiettivo della serie Metro", ha scritto lo studio. "Come team vogliamo sempre creare giochi più grandi e più belli, ma ascoltiamo anche i nostri fan e sappiamo cos'è importante per voi."

Il prossimo capitolo di Metro includerà anche un comparto multiplayer, realizzato in collaborazione con Saber Interactive. "Si tratta di qualcosa che non abbiamo mai potuto creare in precedenza. (...) Siamo un piccolo studio e non potevamo rendere giustizia alle nostre ambizioni in tal senso."

4A Games ha naturalmente assicurato che l'introduzione del mutiplayer nel prossimo Metro non avverrà a discapito dell'esperienza single player, visto che ci sarà un team dedicato per la realizzazione di ognuno dei due aspetti del prodotto.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
Inviato (modificato)

A novembre dello scorso anno, abbiamo presentato il programma per la serie di Metro e confermato che Metro Exodus sarebbe arrivato su PlayStation 5 e Xbox Series X|S nel 2021, come aggiornamento gratuito che avrebbe sfruttato appieno la potenza delle nuove console. Oggi vi daremo ulteriori dettagli sulle caratteristiche di questo aggiornamento, incluse informazioni sui potenziamenti al comparto grafico e alle prestazioni di gioco, sul supporto per il feedback aptico del controller DualSense e una nuova opzione per regolare il campo visivo. Inoltre, c'è anche un aggiornamento sulle versioni per Mac e Linux che sappiamo molti di voi aspettano pazientemente da tempo.

Oggi possiamo anche confermare un altro entusiasmante progetto che verrà lanciato quest'anno: la Enhanced Edition di Metro Exodus per PC, creata per i PC con hardware di fascia alta dotati di schede video NVIDIA e AMD in grado di supportare il ray tracing, con DLSS 2.0 per offrirvi l'esperienza su PC definitiva. Non credevate che Metro Exodus potesse diventare ancora più bello? State a vedere.

Un'esperienza interamente in ray tracing per le console di nuova generazione e per PC

Quando Metro Exodus è uscito due anni fa, era uno dei primi giochi a supportare il ray tracing (solo per PC di fascia alta) grazie alle nuove schede video NVIDIA della serie RTX, nonostante il gioco continuasse a utilizzare molte altre tecniche di rendering più tradizionali per le schede grafiche delle console e dei PC più vecchi.
Ma ora che le console Xbox Series X|S e PlayStation 5 offrono il supporto per il ray tracing, abbiamo deciso di aggiornare completamente il nostro motore 4A Engine brevettato e concretizzare il sogno di un'esperienza interamente in ray tracing per le console di nuova generazione e per i PC di fascia alta.

Abbiamo creato un nuovo sistema di illuminazione completamente in ray tracing che introduce una serie di ottimizzazioni, miglioramenti e nuove funzionalità al sistema di illuminazione globale ed emissiva in ray tracing che avevamo usato per la prima volta con la versione di lancio di Metro Exodus. Inoltre, abbiamo implementato una versione aggiornata della nostra potente tecnologia di ricostruzione temporale per potenziare ulteriormente la risoluzione, i dettagli visivi e le prestazioni.

A questo punto, abbiamo spinto al limite questi miglioramenti per sfruttare al meglio il nuovo hardware grafico di NVIDIA e AMD che supporta il ray tracing, per creare la versione definitiva per i nostri più sfegatati fan su PC.

Innanzitutto, parliamo della versione per console

Metro Exodus girerà a 4K/60 FPS con illuminazione completamente in ray tracing su PlayStation 5 e Xbox Series X. Il gioco base e i DLC includeranno le tecniche di illuminazione globale (RTGI) e di illuminazione emissiva in ray tracing, utilizzate per la prima volta nell'espansione The Two Colonels.

Le console di nuova generazione offriranno tempi di caricamento drasticamente più brevi, grazie all'utilizzo delle ottimizzazioni nello spazio di archiviazione SSD, utilizzeranno pacchetti di texture in 4K e una serie di funzionalità specifiche per le diverse piattaforme, tra cui miglioramenti all'audio e alla latenza del controller su Xbox, e il supporto per il feedback aptico sul DualSense di PlayStation 5 (chiunque abbia provato disperatamente a mettere pressione al proprio Tikhar nel mezzo di un'intensa battaglia riuscirà a immaginare il tipo di effetto che vogliamo creare!)

Per Xbox Series S la risoluzione sarà 1080p, ma verranno applicati tutti i benefici elencati in precedenza, inclusi i 60 FPS e l'illuminazione in ray tracing completa per tutto il gioco.

Stiamo lavorando anche a ulteriori rifiniture e miglioramenti di fruibilità, compresa la possibilità di cambiare campo visivo, che sarà disponibile per la prima volta su un gioco della serie Metro.

Queste versioni per la 9° generazione di console verranno lanciate entro la fine dell'anno e saranno disponibili come aggiornamento GRATUITO per tutti i possessori del gioco. Siamo inoltre felici di poter confermare che offriremo la Consegna intelligente Xbox per introdurre questo aggiornamento.

Per una lista completa delle nuove funzionalità di ray tracing su console di 9° generazione e PC, date un'occhiata alla tabella qui sotto.

NextGen-PCEnhanced-IT-Website.png

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
Inviato (modificato)

Nel celebrare l'arrivo di Metro Exodus Enhanced Edition su PC, Deep Silver pubblica un video che annuncia la data di lancio su console e mostra le migliorie grafiche dell'update next gen su PS5 e Xbox Series X/S.

La nuova versione del kolossal post-apocalittico di 4A Games ottimizza il comparto tecnico di Metro Exodus per trarre vantaggio dalle funzionalità delle ultime piattaforme casalinghe e attingere alla loro potenza computazionale.

Sia su PlayStation 5 che su Xbox Series X, la Enhanced Edition di Metro Exodus supporta 4K, 60fps e illuminazione Ray Tracing basata sia sul sistema RTGI che sulle tecniche di Ray Traced Emissive Lighting testate nelle espansioni della versione originale del titolo. I possessori delle console di ultima generazione di Sony e Microsoft trarranno inoltre beneficio dai tempi di caricamento drasticamente ridotti dall'SSD e da scenari resi ancora più realistici da pacchetti di texture 4K e caratteristiche specifiche come il supporto all'audio 3D, la bassa latenza del controller Xbox e l'adozione delle funzionalità avanzate del DualSense.

Metro Exodus Enhanced Edition sarà disponibile su PS5 e Xbox Series X/S dal 18 giugno e sarà gratuito per chi possiede già il titolo su PS4 e Xbox One.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
Inviato (modificato)

Digital Foundry ha analizzato Metro Exodus Enhanced Edition in versione Xbox Series X e Xbox Series S, e ha scoperto che quest'ultima arriva anche fino a 512p, pur di non sacrificare frame rate e ray tracing. Vediamo tutti i dettagli sull'analisi della testata.

Digital Foundry spiega che Metro Exodus Enhanced Edition propone su Xbox Series X le seguenti caratteristiche: niente effetto di tassellazione, VRS tier one 4x (al massimo), ray tracing (ma non per i riflessi). Rispetto alla versione PC, Xbox Series X propone impostazioni che sono comparabili come un insieme di "medio", "alto" e "ultra", a seconda dell'elemento preso in considerazione. In sostanza, come era lecito aspettarsi, è una versione inferiore a quella computer "Ultra", ma comunque di alta qualità. Parlando di risoluzione, il gioco dovrebbe viaggiare teoricamente tra i 1080p e un massimo di 2160p: la testata però rileva una risoluzione massima a 1728p, sempre a 60 FPS.

Il "problema" è su Xbox Series S. Metro Exodus Enhanced Edition propone i 60 FPS e il ray tracing, ma per farlo deve sacrificare la risoluzione. Quest'ultima è dinamica e propone ricostruzione temporale per migliorare la qualità, ma pur puntando a 1080p è di norma a 864p, con però dei cali nelle aree più complesse che arrivano fino a 512p. Anche con la ricostruzione, la qualità dell'immagine ne risente in modo significativo. Anche la distanza di caricamento di oggetti come rocce ed erba è molto più bassa rispetto a Xbox Series X, quindi vi è un effetto di pop-in più netto. Digital Foundry afferma che una modalità a 30 FPS sarebbe stata utile per poter controbilanciare i limiti di grafica, ma è possibile che a 30 FPS ci sarebbero stati problemi con il ray tracing.

In alcune situazioni, anche se molto rare, vi sono alcuni problemi prestazionali, ma nel complesso Metro Exodus Enhanced Edition mantiene i 60 FPS in modo regolare. Dopo aver chiuso l'analisi delle versioni Xbox Series X e Xbox Series S, la testata afferma che presto rilascerà i test per la versione PS5.

Il debutto di Metro Exodus Enhanced Edition, upgrade del terzo capitolo della serie Metro atteso su PlayStation 5 e Xbox Series X/S, è fissato per il 18 giugno. Tuttavia sembra che l'aggiornamento per la console next-gen di Microsoft sia andato online prematuramente, forse a causa di un errore interno.

Alcuni utenti hanno segnalato di essersi ritrovati la patch pronta per il download su Series X/S, con un peso complessivo pari a 66.96GB. Un qualcosa di assolutamente non previsto e che ha costretto il publisher Deep Silver ad avviare un'indagine interna per capire i motivi per cui la patch è andata online con due giorni d'anticipo. "Stiamo attualmente investigando sul perché l'aggiornamento per Xbox è andato online, su PlayStation resta per ora fissato a venerdì 18. Ci auguriamo che i giocatori Xbox si godano l'accesso anticipato!", ha scritto Deep Silver su Twitter, confermando che per il momento la data resta la medesima per la console Sony, a meno di ripensamenti dell'ultimo secondo.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...