Vai al contenuto

Battlefield V


AngelDevil

Messaggi raccomandati

  • 4 settimane dopo...

DICE ha svelato che l'attore inglese Mark Strong è presente nel cast di Battlefield 5 in qualità di voce narrante.

 

Esattamente come in Battlefield 1, anche in Battlefield 5 sarà presente una modalità single player basata su varie storie legate alla Seconda Guerra Mondiale. I testi recitati da Strong serviranno quindi a collegare la singole linee narrative.

 

L'interprete britannico ha già lavorato nel settore dei videogiochi in passato; nel 2011 ha preso parte al doppiaggio di Warhammer 40.000: Space Marine, mentre nel 2013 ha partecipato a Total War: Rome II.

 

Successivamente ha rivelato di essere stato inserito nel cast di Squadron 42, la modalità single player di Star Citizen, affiancando Gary Oldman, Sophie Wu, Gillian Anderson, Andy Serkis, Ben Mendeloshn e Henry Cavill. Nella carriera cinematografica di Strong si annoverano film come RocknRolla e Sherlock Holmes di Guy Ritchie, The Imitation Game e Kingsman.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il recente trailer di Battlefield V ci ha mostrato alcune scene della campagna in single player in cui sono presenti molti personaggi di diverse etnie.

 

Jeff Gagne, Level Designer di EA DICE, ha fatto sapere su twitter che ogni personaggio che apparirà nella War Stories parlerà nella propria lingua madre. Questa scelta ha ottenuto un riscontro positivo da parte degli utenti, secondo i quali la localizzazione delle lingue aumenterebbe il coinvolgimento dei giocatori oltre a migliorare la precisione storica degli eventi.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma ancora non hanno capito quei tontoloni che della campagna di Battlefield se ne sbatte almeno il 90% di chi lo acquista

 

E' un aggiunta che può interessare ai giocatori non pensi? E' sicuramente più completo rispetto ad altri fps del suo genere...

Link al commento
Condividi su altri siti

 

E' un aggiunta che può interessare ai giocatori non pensi? E' sicuramente più completo rispetto ad altri fps del suo genere...

Ah beh ,se per rendere completa una serie nata come multiplayer devono aggiungere una misera campagna tralasciando poi piccolezze nel comparto multi . Ottimo direi , gioco a Battlefield dal primo uscito ,piú che una campagna servirebbe un libro interattivo che spieghi come si gioca dato che l'utenza da quando lo regalano sull'ea access è cancerogena piú di quella della concorrenza

www.twitch.tv/gullzilla

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah beh ,se per rendere completa una serie nata come multiplayer devono aggiungere una misera campagna tralasciando poi piccolezze nel comparto multi . Ottimo direi , gioco a Battlefield dal primo uscito ,piú che una campagna servirebbe un libro interattivo che spieghi come si gioca dato che l'utenza da quando lo regalano sull'ea access è cancerogena piú di quella della concorrenza

 

Oddio, Battlefield ha sempre avuto una campagna fin dai primi e nell'insieme potrei metterci anche Bad Company. Sul come si gioca possiamo stare qui a discutere, ma sono stili di gioco ed è permesso farlo sia qui che sull'altro.

 

Il termine "cancerogeno" io eviterei di usarlo, soprattutto visto il tema che riguarda e, preferire evitare di conformarmi alla massa di bambini poco intelligenti che usano questo termine... (non riferito a te)

Modificato da Miraak
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Oddio, Battlefield ha sempre avuto una campagna fin dai primi e nell'insieme potrei metterci anche Bad Company. Sul come si gioca possiamo stare qui a discutere, ma sono stili di gioco ed è permesso farlo sia qui che sull'altro.

 

Il termine "cancerogeno" io eviterei di usarlo, soprattutto visto il tema che riguarda e, preferire evitare di conformarmi alla massa di bambini poco intelligenti che usano questo termine... (non riferito a te)

Punti di vista , mettiamola in questo modo (a mio parere dovrebbero incentrarsi nel multi e non nella campagna perchè già dalla beta si é capito che genere di gioco sia diventato e la strada che vogliono intraprendere)

 

*Sono campagne prive di senso vedi quella di bf3/bf4/bf1 pompate graficamente e basta . La serie Battlefield non ha mai brillato in questo

Modificato da LandedDinosaur9

www.twitch.tv/gullzilla

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Oddio, Battlefield ha sempre avuto una campagna fin dai primi e nell'insieme potrei metterci anche Bad Company. Sul come si gioca possiamo stare qui a discutere, ma sono stili di gioco ed è permesso farlo sia qui che sull'altro.

 

Il termine "cancerogeno" io eviterei di usarlo, soprattutto visto il tema che riguarda e, preferire evitare di conformarmi alla massa di bambini poco intelligenti che usano questo termine... (non riferito a te)

Raga non voglio scrivere minchiate ma battlefield è nato come gioco multi e i primi non avevano una campagna...BF2 aveva un singleplayer mode ma giocavi contro bot se non ricordo male ma non era per niente una campagna.

Link al commento
Condividi su altri siti

Raga non voglio scrivere minchiate ma battlefield è nato come gioco multi e i primi non avevano una campagna...BF2 aveva un singleplayer mode ma giocavi contro bot se non ricordo male ma non era per niente una campagna.

io mi ricordo cosí infatti ma non al 100% perché sono passati diversi anni

www.twitch.tv/gullzilla

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Oddio, Battlefield ha sempre avuto una campagna fin dai primi e nell'insieme potrei metterci anche Bad Company.

Ma assolutamente no, I primi 2 Battlefield non avevano campagna, lascia perdere i bad company che sono spin off nati per console.

 

La campagna l'hanno iniziata a mettere in BF3 per fare concorrenza a Cod

Link al commento
Condividi su altri siti

A me le campagne son sempre piaciute, quindi ben venga...! Sempre meglio averle che non..

Dany te la pensi peró cosí perchè non sei un giocatore assiduo della serie Battlefield ,altrimenti ti incazzaresti anche te al fatto di sprecare tempo per una campagna invece di dedicarsi solo al comparto multiplayer . Chi gioca a Battlefield ed è un fan della serie alla campagna ci fá solo e a malapena la prima missione . Vedi appunto Black Ops 4 , hanno voluto incentrarsi solo nel comparto multi nonostante le campagne stupende .

Ma assolutamente no, I primi 2 Battlefield non avevano campagna, lascia perdere i bad company che sono spin off nati per console.

 

La campagna l'hanno iniziata a mettere in BF3 per fare concorrenza a Cod

Non ricordavo male ×2 😂 grazie della conferma Pinuzzo bello 😍 Modificato da LandedDinosaur9

www.twitch.tv/gullzilla

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi ha messo in coda Battlefield V, quando finisce RDR2 partirá...che sarà anche li pre-download?

Comunque sento tante critiche sul gioco, io non sono un fan accanito della serie e degli fps in generale, ma ho giocato la storia single player di Battlefield bad company, battlefield 4 e Battlefield 1, ora giocherò anche questa che sembra molto interessante!

Ho giocato poco online al 4 e tanto all'1...sicuramente è un gioco nato per giocare online, ma una campagna di qualità più che di quantità, non gusta averla...

Link al commento
Condividi su altri siti

DICE ha affermato che dopo la pubblicazione del DLC The Last Tiger previsto per Dicembre, il team concentrerà la loro l'attenzione sulle modalità multiplayer tralasciando momentaneamente le War Stories.

 

A dirlo è Dan Mitre, Global Community Manager di DICE con un post su reddit. Questa situazione potrebbe ovviamente cambiare in base al successo che otterranno le campagne in single player.

 

Al momento del lancio le War Stories disponibili saranno tre: Nordlys, che racconterà la storia di una partigiana norvegese in guerra per proteggere la sua famiglia e liberare il paese dagli invasori, Sotto Nessuna Bandiera in cui un fuorilegge inglese decide di arruolarsi nella Special Boat Section, e Tirailleur, la war stories incentrata sugli scontri tra le forze senegalesi e quelle francesi.

 

Nel post sono stati anche confermati i giveaway di alcuni oggetti da parte di DICE per farsi posticipo del lancio del gioco inizialmente previsto per il 19 Ottobre.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Arrivano informazioni piuttosto dettagliate sul programma di aggiornamenti previsto per Battlefield 5 con la roadmap completa delle aggiunte pianificate dal lancio fino a marzo 2019.

 

Si tratta del programma di Tides of War, ovvero il "live service" messo in piedi da DICE ed EA per arricchire costantemente Battlefield 5 di nuove mappe e modalità di gioco, di mese in mese. Invece del Premium Pass, gli sviluppatori sono dunque passati a quest'altro sistema, che garantisce una sorta di servizio costante con nuovi contenuti apportati in maniera regolare per Battlefield 5. Per il momento, sono stati svelati i primi tre capitoli di Tides of War, intitolati Overture, Lightning Strike e Trial by Fire.

 

Primo Capitolo: Overture verrà pubblicato tra l'inizio di dicembre e gennaio: porta con sé la mappa Panzerstorm, che mette in scena l'attacco dei carri tedeschi in Belgio ed è ovviamente incentrata sui veicoli corazzati. Il primo capitolo aggiunge anche una nuova parte della campagna single player, intitolata The Last Tiger, incentrata su un'ultima squadra di Tiger Tank assediata dal nemico. Nel medesimo periodo verrà anche inserita la prima parte di Practice Range e la customizzazione dei veicoli.

 

Secondo Capitolo: Lightning Strike è previsto tra gennaio e marzo 2019 ed è ancora incentrato sui veicoli, in particolare sulla fanteria meccanizzata delle forze dell'Asse e sull'utilizzo innovativo di questa nella Seconda Guerra Mondiale. Combined Arms è una nuova modalità di gioco cooperativa che propone varie missioni Combat Strike su varie mappe contro nemici controllati dall'intelligenza artificiale. Verranno introdotte inoltre altre due modalità di gioco, ovvero una versione rifatta di Rush e di Squad Conquest.

 

Terzo Capitolo: Trial by Fire partirà a marzo e metterà in scena la guerra in Grecia. Nel medesimo periodo, ovvero la primavera del 2019, prenderà il via anche la modalità battle royale di Battlefield 5, chiamata Firestorm. Si tratta di una reinterpretazione dello standard battle royale secondo lo stile classico di Battlefield, ovvero con grande attenzione destinata anche ai veicoli. La mappa greca si svolge sulle coste cretesi, dove le forze alleate cercano di controllare l'isola sotto l'attacco costante dell'Asse e prevede il coinvolgimento sia dei veicoli di terra che di quelli aerei.

 

battlefield_5_-_tides_of_war_jpg_1400x0_

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

ma non ho capito la differenza tra la deluxe edition e la standard? ma ho capito male o per giocare al multyplayer bisogna per forza comprare la standard?

 

Basta comprare Battlefield V

 

Con la Deluxe Edition

 

Hai l'accesso anticipato a Battlefield V

Cinque set di tenute da paracadutista

Assegnazioni speciali

20 oggetti settimanali con i lanci aerei, ognuno contenente un elemento di personalizzazione.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...