Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

  • Risposte 667
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Guarda spero solo di non vedere skin rosa e gente con giubotti di pelle borchiati e con entrambe le mani artificiali. Non lo compro nemmeno

Gioco Disgustoso!una vergogna presentare una cosa del genere...soprattutto una beta del genere! Hanno provato a codizzare il brand in malo modo...soprattutto il gunplay..semplicemente ridicolo!a sto g

Questa beta è così acerba che faccio fatica a credere che volevano farlo uscire ad ottobre, Pubg al d1 per poco non girava meglio Parlo proprio dei menu, caricamenti ecc ecc....   A me non va niente.

Inviato (modificato)

L'E3 2018 è iniziato e Electronic Arts ha subito alzato il sipario sul suo Battlefield V, prossimo capitolo della serie di FPS a sfondo bellico.

Gli sviluppatori DICE vogliono raccontare le storie dei protagonisti della Seconda Guerra Mondiale in una maniera ai vista prima, specie nella campagna single player. Il gioco, come ribadito, non conterrà loot box o season pass, bensì vedrà l'inclusione di una speciale opzione Battle Royale, con veicoli e un'azione mai vista prima.

Altre informazioni relative alla modalità per giocatore singolo verranno divulgate domani, durante la conferenza Microsoft. No loot boxes e season pass.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era scontato, più che la BR, BF V avrà anche il single player :asd:

Tra l'altro se hai notato i carri armati che "trapassano" le case di legno, la distruzione non è più scriptata come nei vecchi Battlefield, ma molto più dinamica.

 

Campagna, multiplayer, niente season pass (premium) Battle royal, hanno praticamente vinto.

Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nella giornata di ieri, Electronic Arts ha aperto l'EA Play 2018 parlando di uno dei suoi fiori all'occhiello per il 2018, Battlefield V. Per l'occasione ha annunciato l'introduzione della modalità Battle Royale e ha dato appuntamento alle ore 22:00 di stasera (conferenza Microsoft) per il reveal della campagna Nordlys War Stories.

 

OPERAZIONI SU LARGA SCALA
Poco dopo, ha svelato tutti i dettagli sulle modalità del multiplayer. In Battlefield V ci sarà la diretta evoluzione della modalità Operazioni di Battlefield 1, qui ancora più grande che in passato e chiamata Operazioni su larga scala (Grand Operations). Ogni Operazione su vasta scala offre un'intensa esperienza narrativa basata su eventi storici. La prima sarà disponibile poco dopo l'uscita del gioco, nei mesi successivi ne arriveranno altre.

 

Le operazioni di questa esperienza modulare si articola in "giorni" fittizi che rappresentano altrettanti round giocati in specifiche combinazioni di mappe e modalità, tutte unite da un filo narrativo. Le azioni compiute dai giocatori squadra durante il primo giorno influenzeranno direttamente la narrazione e il gameplay del secondo giorno, che a sua volta influenzerà il terzo e così via. Giocare alla grande il primo giorno, per esempio, al cambio di mappa si otterranno una buona scorta di munizioni o veicoli. Al contrario, il giorno successivo a una prestazione scarsa si disporrà di un numero ridotto di rientri, veicoli, e in generale di poche risorse.

 

C'è un altro importante cambiamento: ora ogni sessione di gioco garantisce a tutti i giocatori di combattere in tutte le località. Non si rimarrà più bloccati alla prima posizione da una forza nemica soverchiante.

 

Forze Aeree
Ogni Operazione su vasta scala inizia con un inserimento, e in Operazione Norvegia questo è rappresentato da una nuova modalità esclusiva di Operazioni su vasta scala: Forze aeree. Forze aeree è incentrata su un gruppo di cannoni d'artiglieria che gli attaccanti devono distruggere e i difensori proteggere con tutte le loro forze. Gli attaccanti entrano in azione paracadutandosi da ondate di aeroplani e ogni attaccante decide quando e dove lanciarsi. Poi, una volta a terra, si deve collaborare con la propria squadra per recuperare le bombe e distruggere le difese nemiche. Concentrarsi sull'obiettivo è essenziale per il successo dell'invasione.

 

I difensori, invece, entrano in campo presso i cannoni d'artiglieria ancora integri. Per loro, la vittoria dipende dal modo in cui posizionano armi trainabili, fortificazioni o armi antiaeree. Devono adattarsi alle strategie nemiche e neutralizzarle: così facendo, gli attaccanti perderanno l'elemento sorpresa e il giorno seguente avranno molte più difficoltà.

 

Momento decisivo
In Operazioni su vasta scala, successi e fallimenti determinano l'attivazione del Momento decisivo. Si tratta di una specie di "tie break" in cui le due fazioni, quando sono in parità, devono affrontarsi in un ultimo ed elettrizzante scontro per determinare il vincitore.

 

Durante il Momento decisivo, i giocatori sconfitti non possono rientrare in gioco e questo non fa che aumentare la tensione. Una squadra perde quando tutti i suoi giocatori vengono eliminati. La quantità di munizioni disponibili varia in base agli eventi del giorno precedente. Se armi e salute scarseggiano, l'obiettivo è chiaro: combattere fino all'ultimo. Nessuno può lasciare la battaglia finché non emerge un vincitore, perciò bisogna dare tutto.

 

MODALITÀ MULTIGIOCATORE INDIPENDENTI

Conquista
L'obiettivo è combattere insieme alla propria squadra per occupare la maggior parte delle località strategiche sparse su una mappa immensa e rappresentate da bandiere. Potete costruire difese e rafforzare le prime linee usando il nuovissimo sistema delle fortificazioni, le armi trainabili e i rinforzi di squadra. I veterani di Battlefield si sentiranno subito a casa. Come di consueto, supporta fino a 64 giocatori.

 

Sfondamento
In Sfondamento, la mappa è divisa in vari settori, tutti controllati dalla squadra in difesa all'inizio della partita. Gli attaccanti devono occupare i settori uno alla volta e in un ordine preciso. Per occupare un settore bisogna strappare al nemico tutti i punti di controllo disponibili al suo interno. In Battlefield 1 Sfondamento faceva già parte di Operazioni, di cui era l'unica modalità di gioco.

 

Ogni battaglia in modalità Sfondamento vede gli attaccanti lanciarsi all'assalto dei settori da catturare e i difensori cambiare strategia al volo per arginare gli invasori. Ricordate che in Battlefield V per costringere i nemici alla resa bisogna superare le posizioni fortificate dal lato dei difensori, e questo aggiunge un livello di strategia per entrambe le parti.

Prima linea
Questa modalità unisce meccaniche di Conquista, Corsa e della modalità Annientamento di Battlefield 4. Entrambe le squadre lottano per il controllo di una bandiera alla volta, sbloccando la successiva per far avanzare il fronte verso la base nemica. La conquista dell'ultima bandiera apre la base dei nemici, i cui obiettivi strategici diventano vulnerabili al piazzamento di esplosivi. Quest'ultima è una novità aggiunta da Battlefield V alla modalità Prima linea.

Dominio
Un'altra vecchia conoscenza della serie. Questa esperienza focalizzata sulla fanteria è una versione in scala ridotta di Conquista, ma non ha nulla da invidiarle in quanto a intensità dell'azione. In Dominio, le due squadre si contendono il possesso di vari obiettivi. Quando una squadra possiede almeno metà delle bandiere, l'altra inizia a perdere rientri. Possedendone più di metà, i nemici perderanno rientri ancora più in fretta.

Deathmatch a Squadre
I combattimenti di Battlefield ridotti alla loro essenza più pura. Nei frenetici scontri tra fanteria di Deathmatch a Team, la coesione della squadra è centrale. La vittoria va alla squadra che riesce a infliggere più perdite a quella nemica.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra l'altro se hai notato i carri armati che "trapassano" le case di legno, la distruzione non è più scriptata come nei vecchi Battlefield, ma molto più dinamica.

 

Campagna, multiplayer, niente season pass (premium) Battle royal, hanno praticamente vinto.

 

Confermo, mi ricorda molto bad company 2 la distruttibilità. Solo positivo quindi.

Tra l'altro ieri ho ripreso Bad Company 2, è ancora favoloso... sigh...

xChuckBartowski.png

 

Canale Youtube dedicato a videogames e cinema!: Lionel Vecchi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 settimane dopo...

Prenotato da Mediaworld... mi hanno stampato un codice da inserire in xbox (beta?) ma non è un codice valido. Vi sono caratteri speciali in mezzo. Solo le ultime 10 cifre si leggono bene. Cosa posso fare?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi di voi l'ha preordinato? Io sono abbastanza indeciso...sta a 49,00 euro in digitale su cdkeys ed è l'offerta che più mi alletta al momento. Però essendo abbonato a ea access potrei provarlo per 10 ore a ottobre, per poi acquistarlo a 63,00 euro con lo sconto del 10% dato che sono appunto abbonato.

 

Secondo me se hai l'opportunità di prenderlo a 50€ ti conviene approfittarne ma io quest'anno punto su cod

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...