Vai al contenuto


Foto

Google Stadia

Console Google Google Gaming Google Project Stream

  • Per cortesia connettiti per rispondere
43 risposte a questa discussione

#41 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27580 messaggi

Inviato 18 September 2019 - 11:34

Mentre il lancio di Stadia si fa sempre più vicino, dato che è previsto per questo mese di novembre, l'interesse verso il nuovo servizio streaming di Google è sempre crescente. Sempre più persone sono infatti convinte di dare una chance a quello che secondo molti diventerà il nuovo tipo di intendere il gaming.

 

E che la curiosità attorno a Stadia è tanta e tangibile lo si nota anche dal fatto che sono ormai esauriti i pre-order della Founders Edition, il bundle che comprende anche pad e Chromecast e tutto il necessario per iniziare a giocare.

 

Ma il fatto che la Founders Edition sia sold-out non significa che chi si fosse convinto solo ora ad acquistare il prodotto debba rimanere a bocca asciutta. Google ha infatti appena annunciato un nuovo bundle per rimpiazzare quello ormai esaurito, chiamato Premiere Edition.

 

"Sono estremamente orgoglioso di dirvi che la Founders Edition di Stadia è esaurita in Europa", ha detto Jack Buser di Google, che ha poi continuato: "La rimuoveremo oggi dallo Store europeo, ma la rimpiazzeremo con un nuovo bundle, che chiameremo Premier Edition".

 

La Premiere Edition. Viene roposta allo stesso prezzo della precedente (129 euro), questa volta l’offerta prevede:

   

Controller Standard in colorazione bianca

Chromecast Ultra

3 mesi di abbonamento a Stadia Pro

La collezione completa di Destiny 2

 

Come potete vedere, quindi, sono stati eliminati il pad in colorazione limitata, lo Stadia Name e l’abbonamento “Buddy Pass” che rimangono un’esclusiva per tutti coloro che hanno creduto sin da subito nel servizio acquistando la Founder’s Edition.


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#42 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27580 messaggi

Inviato 15 October 2019 - 15:57

C'è finalmente una data di uscita precisa per Google Stadia, con il servizio streaming che sarà disponibile dal 19 novembre 2019, in base a quanto riferito nel corso della conferenza Google di oggi.

Mentre tutti attendevano informazioni sul Pixel 4, intanto Google ha tirato fuori una notizia che interessa particolarmente i videogiocatori e non solo, dunque: Google Stadia sarà disponibile a partire dal 19 novembre per quanto riguarda i possessori della Founder's Edition. Al lancio, sarà possibile acquistare la Stadia Founder's Edition a 129,99 euro, già disponibile in pre-order, che contiene il Chromecast Ultra e il controller Night Blue in edizione limitata, oltre a tre mesi di abbonamento incluso a Stadia Pro.

Tra i giochi confermati al lancio di Google Stadia ci sono Assassin's Creed Odyssey, Red Dead Redemption 2, Destiny 2 e Wolfenstein: Youngblood, inoltre il servizio funzionerà su vari dispositivi tra cui Chromecast Ultra, sul browser web Chrome e sugli smartphone Pixel, al momento per quanto riguarda Pixel 3 ma molto probabilmente anche Pixel 4.

Il lancio per il 19 novembre è confermato anche per l'Italia, ricordiamo inoltre le diverse tipologie di abbonamento previste anche da queste parti:

Stadia Pro a 9,99 euro al mese, con possibilità di gioco in 4K HDR e 60 frame al secondo con audio 5.1, alcuni giochi saranno inclusi nell'abbonamento, altri devono essere acquistati a parte, con sconti previsti per gli abbonati

Stadia Base, disponibile solo successivamente (nel 2020, probabilmente) è gratuito, con l'acquisto dei giochi a parte e qualità a 1080p e 60 frame al secondo con audio stereo. In questo caso non sono previsti i giochi gratuiti né sconti.


Messaggio modificato da AngelDevil, 15 October 2019 - 16:27

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#43 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27580 messaggi

Inviato 11 November 2019 - 19:22

image.jpg

 

Altri titoli come Borderlands 3, Football Manager 2020 e Final Fantasy XV arriveranno entro la fine del 2019, al pari di NBA 2K20, GRID, Ghost Recon Breakpoint, Metro Exodus e Rage 2.


Messaggio modificato da AngelDevil, 11 November 2019 - 19:42

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#44 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27580 messaggi

Inviato 12 November 2019 - 18:09

Le novità apportate da Google Stadia, oltre alla smaterializzazione dell'hardware, si potranno vedere in alcune caratteristiche particolari dei giochi, nel caso in cui questi riescano a sfruttare il cloud computing come sembra dimostrare GRID con una specifica modalità con 40 macchine in pista che non sarebbe possibile su altre piattaforme, secondo quanto riferito da Mark Green, development director presso Codemasters.

Wccftech ha intervistato Green in vista del prossimo lancio di GRID su Google Stadia, che sarà disponibile al lancio della piattaforma il 19 novembre per gli utenti abbonati a Stadia Pro. all'interno di questa, il director ha spiegato alcune delle caratteristiche peculiari emerse nello sviluppo su Stadia: "Forse l'area in cui abbiamo visto le maggiori differenze è lo streaming, ma anche la possibilità offerta da Stadia di comunicare con i server in modo da trasformare alcune idee sul multiplayer. Per esempio, abbiamo sviluppato una modalità completamente nuova per GRID che contiene 40 auto sulla pista nello stesso momento, qualcosa che non sarebbe possibile con qualsiasi altro hardware", ha spiegato.

Si tratta solo dell'inizio dello sfruttamento delle possibilità offerte da Stadia, ha riferito Green, ma già questo dimostra le grandi potenzialità di questa tecnologia. Il director di GRID ha inoltre riferito che il gioco gira perfettamente e in maniera molto fluida in 4Ksu Stadia (ovviamente se si ha la connessione necessaria).

 

 


Messaggio modificato da AngelDevil, 12 November 2019 - 18:09

  • 0

Lone+Wolf+X0.png