Vai al contenuto

Back 4 Blood


AngelDevil

Messaggi raccomandati

  • 1 mese dopo...

Ho appena provato a riscattare il codice della beta ma non funziona. ottima partenza. Comunque se qualcuno fosse interessato a provare il gioco:

https://www.back4blood.com/?WBGHCode=GCRM24RXV

https://www.back4blood.com/?WBGHCode=GCRGNUVCF

https://www.back4blood.com/?WBGHCode=GCR4DDAQ2

Spero siate piu' fortunati di me.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si registrano numeri da record per il lancio della Beta di Back 4 Blood. Con l'apertura dei server di test, lo sparatutto cooperativo di Turtle Rock è riuscito a balzare in testa alla classifica dei videogiochi più fruiti dall'utenza di Steam, con un picco di oltre 88.000 giocatori connessi in contemporanea.

Sullo sfondo dell'incredibile interesse manifestato in questi mesi dagli appassionati per l'erede spirituale di Left 4 Dead, il produttore esecutivo di Turtle Rock Matt O'Driscoll ha discusso delle prospettive offerte dalla collaborazione sancita con Microsoft per portare al lancio Back 4 Blood gratis su Xbox Game Pass.

Stando a quanto riferito dall'esponente della software house californiana, "l'uscita al lancio su Game Pass sarà un po' assurda, ma abbiamo bisogno di un grande numero di giocatori connessi sin dal primo giorno in modo tale che ci siano sempre delle partite in corso a cui accedere. Per quello, mi fermo a pensare a quale potrebbe essere il 'pool' di giocatori per il day one. Ho dimenticato i numeri del Game Pass, ma penso che siano sui 20 milioni di utenti, giusto? Ecco, tutti quei giocatori avranno accesso al nostro titolo sin dal lancio, il che è davvero strabiliante. Non ho mai lanciato un gioco che fosse così accessibile sin dal primo giorno".

Nel corso dell'intervista, il produttore esecutivo di Turtle Rock ha poi spiegato di non aver dovuto apportare alcun genere di modifica a Back 4 Blood in funzione del suo ingresso nel Game Pass: "Non l'abbiamo nemmeno pensato. Per noi è stato fantastico, non c'è stato alcun genere di obbligo e non abbiamo dovuto modificare nulla. Prima ancora di stringere la partnership era come se quell'accordo fosse stato già raggiunto, Microsoft non voleva portare semplicemente il nostro gioco su Game Pass, ma voleva portarlo esattamente nel modo in cui lo stavamo realizzando".

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel mentre si prepara alla sua fase Open Beta, Back 4 Blood è da oggi ufficialmente Gold. A darne l'annuncio è stato direttamente Turtle Rock Studio con un cinguettio sul proprio profilo Twitter.

Lo studio ci conferma in questo modo che lo sviluppo di Back 4 Blood può dirsi ormai finalmente concluso. Il team e il publisher Warner Bros. Interactive si preparano d'ora in avanti alle operazioni di commercializzazione che si concretizzeranno ad ottobre.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Con l'open beta di Back 4 Blood in corso fino al prossimo 16 agosto, i ragazzi di Turtle Rock Studio hanno già ricevuto alcuni utili feedback su aspetti dell'atteso shooter cooperativo che necessitano di alcuni aggiustamenti in vista dell'uscita del gioco fissata per il 12 ottobre 2021 su PC, PS5, PS4, Xbox Series X/S e Xbox One.

In particolare, il lead producer Matt O'Driscoll ha assicurato che l'intelligenza artificiale dei bot sarà potenziata nelle prossime settimane in modo da rivelarsi soddisfacente al momento del lancio. L'I.A. dei bot, infatti, sembra al momento uno degli elementi meno convincenti del titolo, motivo per cui Turtle Rock è già al lavoro per migliorare questo specifico aspetto. O'Driscoll si è inoltre soffermato sulla possibilità di implementare opzioni per il campo visivo (FOV) nelle versioni PS5 e Xbox Series X. Non c'è attualmente nessuna conferma definitiva sul fatto che opzioni multiple per il FOV verranno effettivamente aggiunte su console next-gen, tuttavia il lead producer conferma che la feature è "fortemente richiesta" e il team di sviluppo sta quindi valutando la possibilità di soddisfare le richieste dei giocatori.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Turtle Rock Studios ha pubblicato un nuovo video di Back 4 Blood con il quale ha condiviso alcuni interessanti dati della fase di testing che si è svolta pochi giorni fa. Tra questi quello che sicuramente spicca di più è quello che oltre 5,6 milioni di giocatori hanno partecipato alla open beta.

Per l'occasione lo studio ha ringraziato tutti coloro che hanno partecipato e ha promesso di essere al lavoro per continuare a migliorare il gioco, anche grazie ai feedback ricevuti, prima del debutto nei negozi.

Come accennato in apertura, alla beta di Back 4 Blood hanno partecipato oltre 5,6 milioni di giocatori, i quali hanno eliminato la bellezza di 6,2 miliardi di poveri e innocenti infetti standard e ben 164 milioni di zombie speciali. Sempre secondo i dati condivisi dallo studio, i giocatori hanno partecipato a più di 548.000 match PvP e hanno colpito dei punti deboli 35 miliardi di volte.

La Fire Axe è stata l'arma da mischia più usata, mentre l'M4 è la favorita tra le bocche da fuoco. Il personaggio più utilizzato è stato Walker, ma come sappiamo nella beta erano disponibili solo cinque degli otto personaggi che potremo impersonare nel gioco completo.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
  • 3 settimane dopo...

Warner Bros. Games e Turtle Rock Studios hanno rilasciato oggi il trailer di lancio ufficiale di Back 4 Blood che celebra l'arrivo imminente del dinamico sparatutto cooperativo in prima persona. Il nuovo video segue la squadra degli Sterminatori mentre combatte contro l'orda inarrestabile di infetti conosciuti come Infestati, nel tentativo di riprendere il controllo del mondo per gli umani. Oltre a una campagna cooperativa dall'intensità incredibile, il trailer mostra anche la modalità competitiva PvP testa a testa "Sciame", che consente alle squadre di scambiarsi di ruolo, tra Sterminatori e Infestati, durante la partita.

I giocatori potranno entrare in azione al lancio di Back 4 Blood il 12 ottobre.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Back 4 Blood contiene una Campagna che può essere affrontata in single player, ma questa non consente di ottenere ricompense e progredire nel gioco, il quale resta essenzialmente un titolo strutturato per essere giocato in multiplayer.

La Campagna single player di Back 4 Blood consente di attraversare i quattro atti che compongono la progressione a carattere narrativo del gioco Tuttle Rock giocando in solitario, con il supporto dei bot. I livelli funzionano a dovere, con obiettivi e gameplay strutturati in maniera tale da poter essere completati da un giocatore solo, ma questo non comporterà degli avanzamenti in termini di progressione del personaggio.

I Supply Points, che sono indispensabili per incrementare equipaggiamento e armi dei personaggi, vengono infatti distribuiti soltanto prendendo parte al gioco in multiplayer online, così come gli obiettivi sbloccatili sono in larga parte legati a quest'ultima modalità di gioco.

Di fatto, Back 4 Blood costringe al gioco in multiplayer online per poter essere goduto appieno e anche per ottenere tutti i suoi elementi interni. La scelta di design ha senso in un gioco che è strutturato per essere sostanzialmente un multiplayer, ma sta provocando una notevole protesta su Reddit e social.

I giocatori non hanno infatti apprezzato il fatto che la progressione nel gioco, di fatto, sia esclusivamente legata al gioco online, in quanto evidentemente diversi utenti hanno acquistato Back 4 Blood per giocarci da soli, nonostante fosse stato presentato come un'esperienza tendenzialmente multiplayer.

In quest'ottica, la scelta di Turtle Rock può certamente rappresentare una grossa delusione per parecchi giocatori.

Back 4 Blood rende chiaro, con tanto di messaggio di avviso, che la Campagna in single player non consente la conquista di Supply Point né gli Accomplishment, quantomeno mettendo nero su bianco la questione.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Back 4 Blood è disponibile a partire da oggi nelle versioni PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S e Xbox One, come conferma lo spettacolare trailer di lancio pubblicato da Warner Bros.

"Sviluppato da Turtle Rock Studios, i pluripremiati creatori dell'amatissimo franchise di Left 4 Dead, Back 4 Blood unisce una campagna cooperativa dinamica con un sistema di gioco frenetico e sempre diverso, che offre una rigiocabilità quasi infinita, da vivere online, in team composti anche da quattro amici", recita il comunicato.

La campagna di Back 4 Blood è ambientata dopo una catastrofica epidemia, durante la quale la maggior parte dell'umanità è stata spazzata via o è rimasta contagiata da un parassita chiamato Verme del Diavolo. I giocatori potranno vestire i panni degli "Sterminatori": una squadra di veterani dell'apocalisse pronti a massacrare le orribili creature infette conosciute come Infestati.

"Siamo molto felici di lanciare Back 4 Blood e per aver lavorato con il bravissimo team di Turtle Rock Studios per portare ai giocatori una nuova ed emozionante esperienza nel genere sparatutto cooperativo a tema zombi", ha dichiarato David Haddad, presidente di Warner Bros. Games. "Back 4 Blood offre ai giocatori un gameplay ricco d'azione con scontri competitivi e unici che siamo sicuri faranno divertire i fan."

"Back 4 Blood racchiude tutto il duro lavoro svolto dal team di Turtle Rock Studios per fornire ai fan un nuovissimo sparatutto a tema zombi che sia il migliore nel suo genere", ha dichiarato Chris Ashton, cofondatore e direttore del design di Turtle Rock Studios. "Questo è il gioco che avevamo in mente per la nostra community tanto appassionata e dedicata, e siamo fieri di vederlo finalmente pronto per i nostri fan."

Back 4 Blood include otto personaggi giocabili che compongono la squadra degli Sterminatori, pronti a far versare il sangue degli Infestati. Si tratta di Holly, Walker, Doc, Karlee, Jim, Hoffman, Evangelo e Ma'.

Ogni Sterminatore possiede dei vantaggi specifici e un'arma secondaria a completare la sua personalità unica, e dovrà affrontare orde di Infestati di vario genere durante i combattimenti: gli altissimi e deformi infestati chiamati Talpe, gli enormi Colossi, i ripugnanti Maleonti o le letali Acuminate.

Back 4 Blood usa un innovativo sistema di carte: una nuova componente rogue-lite che migliora l'esperienza a ogni partita, garantendo l'unicità di ogni sessione di gioco.

I giocatori possono immergersi facilmente nelle svariate opzioni di personalizzazione del sistema di carte per creare un mazzo completamente personalizzato e affrontare la IA adattiva nota come Game Director, che analizza ogni azione da "dietro le quinte" e risponde di conseguenza, aggiungendo ostacoli come mutazioni speciali degli Infestati tramite modificatori del sistema di carte chiamati Carte corruzione.

Mentre affrontano orde di nemici sul loro cammino, i giocatori possono cambiare il gameplay utilizzando specifiche carte che contrastino strategicamente il Game Director, per esempio potenziando l'equipaggiamento o ricaricando le armi.

La modalità Sciame in Back 4 Blood completa gli elementi della campagna cooperativa con un'azione sconvolgente e dando un tocco tutto nuovo al gameplay PvP. Due squadre di quattro giocatori ciascuna, una di Sterminatori e l'altra di Infestati, si affrontano in una serie di round al meglio di tre, e ad ogni round i ruoli si invertono.

I punti sono conferiti in base a quanto tempo gli Sterminatori sono riusciti a sopravvivere e a resistere agli attacchi degli Infestati. Si aggiudica la vittoria la squadra che è riuscita a durare più a lungo.

Giocando nei panni degli Infestati, i giocatori possono scegliere tra nove tipi di creature, ciascuna con abilità diverse che si possono potenziare con miglioramenti chiamati mutazioni e poi utilizzare in maniera collettiva per aiutare la squadra e rovesciare le sorti della battaglia durante il match.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

OCTOBER 14, 2021 HOTFIX

Note: No patch necessary for PC and Console platforms. New servers will be rolled out throughout the day, so you may not experience these changes immediately.

Servers:

  • Campaign – this is an attempt to address some of the concerns regarding the challenges presented by some difficulties.
    • Roaming Special Spawn rate decreased on all difficulties
    • Adjusted Supply Point earning rates for Blue Dog Hollow: The Sound of Thunder to better account for level repeats
  • Swarm – adjustments made in response to what we’ve observed with Swarm matches.
    • Bruisers max health reduced to 800 from 850
    • Bruisers damage reduced to 15 from 20
    • Bruiser Burst delay to 3 from 2.65
    • Bruiser Weakspot multiplier increased to 1.65 from 1.5
    • Tallboy damage increased to 20 from 15
    • Hocker Projectile speed to 2500 from 3000
    • Hocker Projectile cooldown to 7 from 6
    • Stinger Projectile spread reduced to 20 from 30
    • Stinger Projectile speed increased to 5500 from 5000
Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il gioco è divertente e fatto bene. I personaggi sono ben curati, anche se il resto della grafica è old gen. L'azione è molto fluida, credo che i 60 fps sono molto stabili. Però ci sono anche dei difetti. Le orde continuano ad arrivare, anche dalle zone che sono appena state liberate. Questo a volte è frustrante. La campagna si può giocare anche in singolo, ma in singolo l'hanno molto limitata. In coop è sicuramente più divertente, però dipende dalle persone che trovi. Ad esempio a me è capitato che in gruppo non riuscivo a completare il livello, perchè ognuno andava per conto suo, invece in singolo ci sono riuscito, perchè i bot facevano bene il loro lavoro. Ovviamente parlo di partite con ricerca di giocatori casuale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Everyeye 8

Sin dal primissimo istante, Back 4 Blood mostra inequivocabilmente tutti i segni della pesante eredità che si porta sulle spalle. Giocando alla difficoltà più bassa, infatti, l’offerta risulta sostanzialmente in linea con i canoni di Left 4 Dead, opportunamente attualizzati e arricchiti con una maggiore varietà ludica. Quando vi troverete però ad imbracciare le armi nelle modalità più “hardcore” (una tappa fisiologica in un titolo come questo), non potrete fare a meno di apprezzare le novità introdotte sul fronte della progressione e i pregi del Card System messo a punto da Turtle Rock Studio, che accrescono notevolmente lo spessore tattico del gameplay e le dinamiche cooperative alla base dell’esperienza. Back 4 Blood non è certamente un titolo perfetto, ma nel complesso la proposta del team californiano risulta efficace e ben congegnata. Va da sé che per goderne appieno dovrete necessariamente trovare dei compagni all’altezza, ma possiamo assicurarvi che il gioco vale la candela.

Multiplayer 8

Pro

  • Gameplay solido, divertentissimo in cooperativa
  • Le carte aggiungono varietà e spessore strategico
  • Un vero sequel di Left 4 Dead
Contro
  • La modalità Sciame lascia il tempo che trova
  • Giocato da soli perde senso (e ricompense!)
  • Qualche ingenuità tecnica

Spaziogames 8

Pro

  • Divertente, frenetico e anche molto strategico ai livelli di difficoltà più alti
  • Buona la modalità Sciame, che garantisce un PvP senza importanti squilibri
  • La gestione delle carte, dei potenziamenti e degli Sterminatori dà davvero una marcia in più all'intero progetto

Contro

  • Non c'è una progressione se si decide di giocare completamente da soli

Game-experience 8.5

PRO
  • Un'esperienza survival divertente da giocare anche tra sconosciuti
  • Molto vario grazie alla nuova dinamica del mazzo
  • Longevo
  • A tutti gli effetti un seguito ben riuscito di Left 4 Dead
CONTRO
  • Il bilanciamento non è proprio perfetto con le carte del mazzo corruzione
  • Macchinoso ad una prima occhiata

Gamesvillage 8

Pro

Divertente da giocare in compagnia

Tecnicamente perfetto

Uno shooter cooperativo come non si vedeva da un po'

Contro

Progressione assente in single player

Forse troppe situazioni frenetiche

GameSoul 7.5

Good

  • Divertentissimo zombie shooter in multigiocatore
  • Gioco frenetico e cross play
  • Riprende le meccaniche di Left 4 Dead...

Bad

  • ... Ma gli manca qualcosa per essere il suo vero erede
  • Sistema di carte confusionario

Smartworld 8

Pro

Struttura rodata e solida

Ottimi impatti, goduriosi

Gradita introduzione delle carte

Tanti piccoli miglioramenti sotto al cofano

Contro

Poco sforzo creativo nell'ideazione di nuovi nemici

Qualche riciclo nei livelli della campagna

La componente solitaria è molto sacrificata

Tom’s hardware 8

Pro

  • Rigiocabilità data dal Game Director
  • Creazione mazzi di carte per un approccio più strategico
  • Buona atmosfera e ottimo sonoro

Contro

  • Progressione bloccata per giocatore singolo
  • Modalità Sciame con poca sostanza
  • IA a tratti deficitaria

Gamesource 75

The Good

  • Gameplay immediato ed efficace
  • Il sistema di carte aggiunge varietà al gameplay
  • Ottimo da giocare in gruppo
  • Varietà delle ambientazioni

The Bad

  • Poca varietà nelle missioni
  • I limiti della modalità single-player sono discutibili
  • Qualche incertezza tecnica sulle animazioni

Player 7.8

Pro
  • Una versione migliorata del classico Left 4 Dead
  • Il sistema di carte è un'introduzione azzeccata
  • La varietà di infestati speciali rende ogni missione unica

Contro

  • Alcune missioni sono molto brevi
  • I bot sono passivi e in solitaria non aiuteranno quasi per nulla

Gamereactor 8

Pro

Il multiplayer è meraviglioso,

Suono brillante,Grafica elegante.

Contro
 
Difficoltà irregolare,
 
Il singleplayer è un po' inutile.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 58 Ospiti (Visualizza tutti)

    Non ci sono utenti registrati online

×
×
  • Crea Nuovo...