Vai al contenuto


Foto

eFootball PES 2020


  • Per cortesia connettiti per rispondere
138 risposte a questa discussione

#1 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 11 June 2019 - 16:36

Konami Digital Entertainment ha annunciato oggi, durante l’edizione 2019 dell’Electronic Entertainment Expo, eFootball PES 2020 (PES 2020), il nuovo capitolo della serie PES.

 

Impreziosita dall'immagine dell’attaccante e superstar mondiale del Barcellona, Lionel Messi, l’edizione standard di PES 2020 è da oggi disponibile per la prenotazione nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC Steam.

 

“Quando ero ragazzo mi chiedevo spesso quale sarebbe stato il giocatore che avrei trovato sulla copertina di PES, sono onorato di essere stato scelto io per eFootball PES 2020. Mio figlio è un giocatore di PES e molte volte mi ha chiesto come mai non ci fossi io sulla copertina del gioco, ora è molto orgoglioso che la cover star sia suo padre”, ha commentato Lionel Messi, attaccante del Barcellona.

 

I giocatori potranno scegliere di acquistare anche la Legend Edition che sarà disponibile solo in versione digitale e che avrà in copertina la celebre l’icona del calcio brasiliano Ronaldinho. Gli altri contenuti bonus della Legend Edizion per la modalità myClub includono una versione del 2019 di Ronaldinho ottenuta grazie ad una esclusiva scansione 3D e Messi in prestito per 10 incontri. Prenotando il gioco si otterranno, inoltre, Andrés Iniesta e 1,000 monete myClub.

 

PES 2020 fa da apripista in una nuova decade dove le simulazioni calcistiche avranno un ruolo sempre più importante, con la ferma intenzione di rivoluzionare il mondo dell’eFootball e portare questo sport a un’audience mondiale sempre più ampia. La serie PES continua nella sua costante ricerca del realismo più puro, tenendo sempre bene in considerazione i commenti e le richieste dei fan per apportare significativi cambiamenti che permettono di vivere ogni momento di gioco con un senso di completa libertà e di controllo. I cambiamenti importanti introdotti includono una versione rivista della Master League, una nuova modalità chiamata Matchday e una nuova veste grafica per tutti i menu all’interno del gioco.

 

Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment B.V. ha aggiunto: "L’annuncio di oggi di eFootball PES 2020 e il nostro nuovo posizionamento non fanno che confermare l’impegno della nostra azienda verso l’emergente realtà dell’eFootball e confermare i progressi che abbiamo fatto in questa direzione con le precedenti versioni di PES con i nostri continui investimenti nella PES LEAGUE e nei tornei di eFootball.Pro. Desideriamo innalzare costantemente la qualità nel campo della simulazione calcistica e siamo estremamente entusiasti riguardo al futuro della serie eFootball PES".

 

La consulenza del leggendario centrocampista Andrés Iniesta ha permesso al gioco di focalizzarsi in modo rinnovato sull’immersività e sull’autenticità grazie ad una nuova tecnica dinamica di dribbling chiamata Finesse Dribble che riproduce al meglio l’innata capacità del campione spagnolo di leggere il gioco e di trovare costantemente il modo di superare anche le difese più coriacee.

 

Ronaldinho, uno dei più grandi talenti di sempre del calcio brasiliano e mondiale, porterà il suo stile unico all’interno di PES 2020, grazie a una serie di animazioni che permetteranno ai giocatori di muoversi proprio come lui, utilizzando la sua tecnica sopraffina e i suoi movimenti fluidi per battere senza pietà l'avversario di turno, insieme ad alcune sue tecniche nel tocco di prima, come il controllo con il petto e con la schiena.

 

Una Master League rinnovata
Ci saranno importanti cambiamenti anche in una delle modalità preferite dai fan, la Master League, tramite un nuovo e potenziato sistema per la gestione dei dialoghi che permetterà al giocatore di controllare al meglio la progressione della storia. I giocatori potranno scegliere le risposte più adatte per creare la propria storia all’interno della Master League.

 

Il mercato dei trasferimenti in PES 2020 sarà gestito da un nuovissimo algoritmo che includerà i costi di trasferimento, gli stipendi e altri importanti elementi allineati al calcio reale.

 

Le altre novità includono:

- Creare e personalizzare i loghi degli sponsor che saranno mostrati nel tabellone alle spalle durante le interviste e nel menu principale della Master League

- Personalizzare le sembianze dell’allenatore con un maggiore grado di libertà grazie alla tecnologia avanzata di scansione 3D che ha permesso di avere una scelta completa di corporature e stature differenti.

- Giocare la Master League utilizzando come avatar uno dei numerosi allenatori leggendari disponibili come Zico, Cruyff e Maradona

 

Una nuova modalità Matchday

La nuova modalità di PES 2020, Matchday riassume l’essenza della cultura del calcio in un format competitivo che trasporta lo spettatore in prima linea sul campo di gioco. Si dovrà scegliere una delle due squadre presenti all’inizio di ogni evento settimanale, ogni passaggio riuscito e ogni gol segnato contribuiranno a portare punti preziosi per la vittoria finale della propria squadra scelta.

 

I nuovi giocatori di PES e gli esperti veterani uniranno le forze per portare un vantaggio alla formazione scelta fino alla Grand Final. Quando ogni evento settimanale arriverà al termine, i risultati di tutte le Partite di Gruppo giocate saranno valutate per trovare l’utente che ha meglio performato in ognuno dei due schieramenti. Questi utenti saranno scelti come rappresentanti della squadra e acquisiranno il diritto di partecipare alla Grand Final difendendo le sorti dello schieramento scelto – gli incontri di finale si potranno seguire interamente in streaming all’interno della modalità Matchday.

 

Altre caratteristiche del gioco
Oltre alla Master League ed alla modalità Matchday, sono stati introdotti in PES 2020 numerosi cambiamenti come risultato delle richieste dei fan. Questi includono delle meccaniche di gioco aggiornate e nuove tecniche per lo stop della palla, precisione nei tiri e nei passaggi influenzata in base alla posizione in campo e al contesto di gioco, difese più realistiche con l’aggiunta del fallo intenzionale, un sistema adattivo di interazione del giocatore che riproduce le personalità dei calciatori in campo e molto altro ancora.

 

Il gioco più bello del mondo non è mai stato riproposto così perfettamente e in PES 2020 verrà introdotto un sistema avanzato di gestione dell’illuminazione, modelli dei calciatori migliorati, filmati di intermezzo e replay realistici. Sarà, inoltre, presente una nuovissima inquadratura preimpostata per restituire il feeling delle trasmissioni televisive delle partite.

 

eFootball PES 2020 sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, e PC Steam il 10 settembre. Il gioco disponibile in due versioni: avrà l‘irraggiungibile Lionel Messi sulla copertina della standard edition, Ronaldinho comparirà sulla cover della Legend Edition.

 

 


Messaggio modificato da AngelDevil, 11 June 2019 - 16:37

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#2 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 12 June 2019 - 17:10


Messaggio modificato da AngelDevil, 12 June 2019 - 17:10

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#3 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 29 June 2019 - 19:19

D-P2yDLWsAUf6wJ.jpg


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#4 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 02 July 2019 - 17:00


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#5 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 03 July 2019 - 11:29


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#6 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 04 July 2019 - 14:42

Il brand manager europeo di Konami, Lennart Bobzien, interviene sulle pagine di GameSpot per rispondere a una delle domande più ricorrenti tra gli appassionati di Pro Evolution Soccer: perchè il nuovo capitolo del simulatore calcistico si chiamerà eFootball PES 2020?

"D'ora in avanti, il nome completo del gioco sarà eFootball: PES", chiarisce Bobzienaggiungendo subito dopo che "per quest'anno abbiamo annunciato eFootball PES 2020. Vogliamo concentrarci maggiormente sugli eSport in futuro. Di recente abbiamo già dimostrato di voler intraprendere questa strada organizzando tornei competitivi per pro player e club come la PES League e gli eFootball Pro. Andando avanti, spingeremo ancora di più su questo aspetto e organizzeremo ulteriori tornei eSport".

Per rimarcare ulteriormente il concetto, il dirigente della casa di sviluppo giapponese specifica che "abbiamo semplicemente pensato che includendo 'eFootball' nella denominazione del prodotto, avremo dichiarato al mondo e alla nostra comunità di fan, ma anche a un pubblico più ampio, che gli eSport ricopriranno un ruolo sempre più importante da qui in avanti".
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#7 Andrea.Beg

Andrea.Beg
  • Novizio-
  • 3 messaggi

Inviato 05 July 2019 - 14:27

Sono 12 anni che non fanno un titolo come si deve
  • 0

#8 Pufferbacco

Pufferbacco
  • Utenti
  • 4654 messaggi
  • LocalitÓ:ナルシェ

Inviato 05 July 2019 - 15:42

mah gli ultimi 2 era più che decenti.


  • 0

馬鹿につける薬もない

ELENCO E GUIDE TV E MONITOR CONSIGLIATI

 


#9 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 16 July 2019 - 11:33

Konami Digital Entertainment ha annunciato la finalizzazione di un accordo di collaborazione esclusiva con la Juventus FC, squadra conosciuta in tutto il mondo e attuale campione d’Italia.

 

La partnership tra Konami e Juventus permetterà agli sviluppatori della serie eFootball PES l’utilizzo esclusivo all’interno di un videogioco di calcio della Juventus FC, inclusi il nome della squadra, lo stemma e i kit di gioco ufficiali. Inoltre, il team di sviluppo ha avuto la possibilità di collaborare con i calciatori della squadra per poterli ricreare al meglio digitalmente all’interno del videogioco.

 

Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment B.V. ha dichiarato: “La nostra partnership con Juventus FC, una delle più importanti squadre del mondo, è un messaggio chiaro da parte di eFootball PES 2020 – che sarà l’unico videogioco di calcio in cui si potrà giocare con i giganti italiani. Il claim di eFootball PES è ‘playing is believing’ e noi siamo orgogliosi che la Juventus FC creda in noi e in un futuro con noi”.

 

Lo stadio di casa della Juventus FC, l’Allianz Stadium, sarà perfettamente ricreato e presente in esclusiva in eFootball PES 2020. Il team di sviluppo è specializzato nella riproduzione digitale degli stadi ed i tifosi di calcio in tutto il mondo sapranno sicuramente apprezzare il livello di dettaglio presente nella loro ultima creazione.

 

E non finisce qui; i giocatori della prima squadra della Juventus FC sono stati tutti scannerizzati in 3D per permettere che siano perfettamente riprodotti all’interno del videogioco così come nella realtà.

 

Konami è anche felice di annunciare che Miralem Pjanić, il centrocampista bosniaco, è stato reclutato come Official eFootball PES Ambassador. In questo ruolo, Pjanić apparirà sulla copertina di eFootball PES 2020 e sarà coinvolto in una serie di attività di Juventus FC e Konami nel corso dell’anno.

 

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer ha commentato: "Siamo molto orgogliosi della collaborazione che abbiamo definito con Konami. Questa partnership vede due icone del calcio e dell’intrattenimento mondiale, Juventus e PES, unire le forze per i prossimi tre anni, permettendo più facilmente di identificarci con i nostri tifosi più giovani e di aumentare la nostra popolarità sia coi fan dello sport che con quelli dell’esports.”

 

La Juventus FC, fondata nel 1897, è la squadra più popolare in termini di tifosi in Italia e una delle più apprezzate a livello mondiale. Il club detiene l’invidiabile record di 37 titoli italiani vinti, 13 coppe italiane e otto Super Coppe.

 

 

Ora tutti ha comprare PES? Comunque grande colpo per Konami


Messaggio modificato da AngelDevil, 16 July 2019 - 11:44

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#10 Wemarcus

Wemarcus
  • Utenti
  • 4415 messaggi

Inviato 16 July 2019 - 11:52

colpo pesante.. ma dipende cosa succede dall'altra parte.. anche il barca è in esclusiva.. ma in fifa manca solo la stadio.. fosse cosi pure per la juve.. è meno un colpo :)

anche perchè fifa ha la serieA.. e quindi un qualche diritto sulla juve sicuramente ci sta.. inoltre in pes mancherà lo scudo sulla maglia.. e questa è un pò una cagata.. ma vabbè.


  • 0

#11 Pufferbacco

Pufferbacco
  • Utenti
  • 4654 messaggi
  • LocalitÓ:ナルシェ

Inviato 16 July 2019 - 12:16

fifa non ha i diritti della juve.


  • 0

馬鹿につける薬もない

ELENCO E GUIDE TV E MONITOR CONSIGLIATI

 


#12 Dr.trafalgar

Dr.trafalgar
  • Utenti
  • 2207 messaggi

Inviato 16 July 2019 - 13:30

Ma non ho capito bene cosa comporta, quest'anno volevo riprendere fifa su One xD
  • 0

#13 Wemarcus

Wemarcus
  • Utenti
  • 4415 messaggi

Inviato 16 July 2019 - 13:51

comporta l'assenza di logo ufficiale, probabilmente nome, divisa e stadio.

la squadra ed i giocatori ci sono senza problemi. probabilmente cmq fifa può fare qualche miracolo avendo la licenza della serie A.. che da un minimo di diritto almeno sui nomi delle squadre.


  • 0

#14 Pufferbacco

Pufferbacco
  • Utenti
  • 4654 messaggi
  • LocalitÓ:ナルシェ

Inviato 16 July 2019 - 22:58

Nome sicuro si chiama 😜 Piemonte Calcio

Niente logo e niente stadio. Ok nomi calciatori

Messaggio modificato da Pufferbacco, 16 July 2019 - 23:01

  • 0

馬鹿につける薬もない

ELENCO E GUIDE TV E MONITOR CONSIGLIATI

 


#15 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 17 July 2019 - 09:34


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#16 Pinturicchio 89

Pinturicchio 89
  • Utenti
  • 6831 messaggi
  • LocalitÓ:Marche...che pi¨ Marche non si pu˛

Inviato 17 July 2019 - 13:33

quest'anno, anche con la presenza della Juve licenziata, sono seriamente orientato a dargli una chance...

il gameplay sembra essersi arricchito di numerose animazioni e sia la grafica che la fisica della palla sono al top (come da anni ormai), le animazioni e le reazioni in generale dei portieri mi sembrano molto buone, l'unica cosa che mi lascia un pò perplesso è la gestione dei contrasti/collisioni, a volte sembrano davvero poco reali...

 

aspetto con ansia la demo per provarlo e decidere...


  • 0

#17 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 18 July 2019 - 00:24

67171544_2391440390895372_46374989264951


  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#18 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 27545 messaggi

Inviato 30 July 2019 - 11:39

 

Konami ha svelato la copertina ufficiale dell'edizione standard di eFootball PES 2020, sulla quale campeggiano i calciatori Lionel Messi, Serge Gnabry, Miralem Pjanić e Scott McTominay. Da notare che sulla maglia di Pjanić c'è il simbolo ufficiale della Serie A. Konami non ha ancora annunciato nulla in merito, ma è probabile che abbia acquisito i diritti della Seria A, altrimenti non avrebbe potuto utilizzare quel simbolo.

 

efootball-pes-2020-cover-xbox-one-05_jpg


Messaggio modificato da AngelDevil, 30 July 2019 - 11:40

  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#19 Wemarcus

Wemarcus
  • Utenti
  • 4415 messaggi

Inviato 30 July 2019 - 12:43

possono avere sia fifa che pes la serie A?


  • 0

#20 UnlimitedDave

UnlimitedDave
  • VIP
  • 4555 messaggi

Inviato 30 July 2019 - 18:02

Davvero non male la demo. Mi sembra tutto più realistico rispetto al 2019. L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso sono i colori un po' troppo sparati con l'hdr. Con le stesse impostazioni su pes2019 i colori sembrano più naturali. Spero non siano così nel gioco completo
  • 0
Tu darai alla gente un ideale al quale ispirarsi. Correranno con te, vacilleranno, cadranno... Ma col tempo saranno accanto a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie.

Instagram: unlimiteddave