Vai al contenuto

Resident Evil 3


AngelDevil

Messaggi raccomandati

No Hulong vedi che dello Zero e di RE uno hanno fatto i remake già ai tempi della 360. Solo che al contrario del 2 e del 3 hanno mantenuto sia le varie situazioni che la trama, rinnovando solo il comparto grafico. Tra l'altro su One li puoi recuperare insieme nella collection Origins.

 

A me l'unico Resident evil che non mi è piaciuto è il 6 l'unico che ho iniziato e abbandonato subito

E l'unico che devo ancora giocare è il 7

Mi frena la prima persona ma non perché non amo i giochi in prima persona (anzi..) ma perché mi fa strano un Resident evil in prima persona

 

Ovviamente sono gusti. A me non piace la deriva action che ha preso la saga dopo Code Veronica. Ma non critico chi l'ha apprezzata. Semplicemente sono gusti e pareri diversi. Sul 7 neanche io sono molto preso dalla prima persona, nonostante ami gli FPS e i giochi che la propongono. Però l'ho provato in VR e il livello di immersione è stato pazzesco. Anche se credo che non riuscirei mai a giocarlo tutto in quel modo.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 69
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

No Hulong vedi che dello Zero e di RE uno hanno fatto i remake già ai tempi della 360. Solo che al contrario del 2 e del 3 hanno mantenuto sia le varie situazioni che la trama, rinnovando solo il comparto grafico. Tra l'altro su One li puoi recuperare insieme nella collection Origins.

 

 

 

Ovviamente sono gusti. A me non piace la deriva action che ha preso la saga dopo Code Veronica. Ma non critico chi l'ha apprezzata. Semplicemente sono gusti e pareri diversi. Sul 7 neanche io sono molto preso dalla prima persona, nonostante ami gli FPS e i giochi che la propongono. Però l'ho provato in VR e il livello di immersione è stato pazzesco. Anche se credo che non riuscirei mai a giocarlo tutto in quel modo.

Il punto è proprio quello, sono più remastered che remake, hanno ricevuto delle migliorie ma mantengono lo stesso stile di gioco "vecchio", se facessero dei remake come hanno fatto con re2 e Re3, sarebbe stato un altra storia ^^

 

Ma non credo ci saranno mai e forse è meglio così, anzi spero che capcom continui con re8 e magari curi altre ip (onimusha, viewtiful Joe, dragon's dogma) piuttosto che fare remake, non so voi ma dopo re2 e Re3 per me basta così

Modificato da Hulong Zhan Shi
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Ah sì ok, su questo è vero. Togliendo la questione grafica non è cambiato nulla. E anche io penso sia impossibile vedere su quei titoli un lavoro come quello fatto sul 2 e sul 3. Comunque in teoria resterebbe il solo Code Veronica X su cui poter fare un possibile remake.

 

In passato sono usciti rumor di un altro RE che non sarà il numero 8. Ovviamente tutto da prendere con le pinze. Io spero che facciano qualcosa di simile a Outbreak, che hai tempi della PS2 non mi sono goduto. Quello si che sarebbe un gioco sensato da giocare anche con la compagnia di un amico. E possono pure sfruttare le ambientazioni del due e del tre volendo.

 

Onimusha sarebbe una saga da riproporre assolutamente. Ma anche un bel Dino Crisis nuovo di zecca non ci starebbe male.

Modificato da Pixer
Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi una domanda....non sto ad aprire un nuovo thread...

 

Facciamo finta che io non abbia mai giocato a un RE (solo 4 e 5, ma facciamo finta nemmeno quelli).

Come mi consigliate di giocarli?

 

Parto dallo zero? Parto dall'uno? Dal remake del 2?

Faccio presente che non ho troppo tempo libero, non sono interessato ad avere una conoscenza "omnia" della serie, ma soltanto ciò che veramente merita. Solo la trilogia originale? Qualcosa dei code Veronica?

 

Accetto suggerimenti anche della serie: guardati un riassunto di RE 0 e 1 e giocati i remake del 2 e 3 direttamente. Questo per dire che sono molto elastico e accetto ogni tipo di suggerimento.

Ovviamente mi interessa molto seguire bene la trama legata al filone di resident evil 2, la classica insomma. So che dal 5 è tutto piuttosto slegato o sbaglio?

 

Grazie!

 

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

 

 

Allora; se non ricordo male l'ordine cronologico dovrebbe essere:

 

Zero

RE1

RE2

RE3

RE: Code Veronica

RE4

RE: Revelations 1

RE5

RE: Revelations 2

RE6

RE7

 

Questo è, se non ricordo male l'ordine cronologico partendo dallo Zero che si svolge nel 1998 fino al 7 che si svolge nel 2017.

Tieni comunque presente che ci sarebbe anche ORC (Operation Racoon City), solo che non so precisamente bene in che spazio temporale sia ambientato in quanto il titolo non l'ho mai giocato

Link al commento
Condividi su altri siti

 

 

Allora; se non ricordo male l'ordine cronologico dovrebbe essere:

 

Zero

RE1

RE2

RE3

RE: Code Veronica

RE4

RE: Revelations 1

RE5

RE: Revelations 2

RE6

RE7

 

Questo è, se non ricordo male l'ordine cronologico partendo dallo Zero che si svolge nel 1998 fino al 7 che si svolge nel 2017.

Tieni comunque presente che ci sarebbe anche ORC (Operation Racoon City), solo che non so precisamente bene in che spazio temporale sia ambientato in quanto il titolo non l'ho mai giocato

Tra re2 e re3
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Si può scegliere il livello di difficoltà?

 

Sì ci sono vari livelli di difficoltà tra cui scegliere.

 

Operation Raccoon City secondo me è una grande occasione persa. Ci stava fare esclusivamente un TPS fortemente action e caciarone, ma potevano proporlo qualitativamente in modo migliore.

 

Comunque pur essendo ambientato durante gli eventi legati sia al 2 che al 3, si prende enormi libertà a livello di trama.

addirittura in una missione si potrà uccidere Leon, stravolgendo quanto visto nel finale del 2 originale

 

Tutto questo per dire che alla fine è evitabile come gioco, essendo uno spin-off come tanti altri titoli con la dicitura RE. Tipo gli Outbreak o quelli in stile Time Crisis.

Link al commento
Condividi su altri siti

Capcom ha spedito un sondaggio per chiedere ai giocatori se vogliono degli altri remake della serie Resident Evil. Dopo i remake della trilogia originale, di cui l'ultimo, Resident Evil 3, è uscito pochi giorni fa, Capcom potrebbe continuare sulla stessa strada anche in futuro.

 

Una delle domande di un recente sondaggio spedito ai fan chiede proprio se sarebbero interessati ad acquistare altri remake della serie Resident Evil, senza però specificare quali. L'idea che si sono fatti molti è che il publisher giapponese voglia rimettere mano anche a Resident Evil 4, 5 e 6. Del resto è la stessa Capcom che l'anno scorso ha parlato di voler continuare a produrre remake dopo il successo di Resident Evil 2.

 

Dare per scontato che presto vedremo un Resident Evil 4 remake o un Resident Evil: Code Veronica remake, forse è eccessivo, però gli indizi in merito ci sono e sono davvero forti. Certo, molti a questo punto stanno iniziando a chiedere qualcosa di completamente nuovo, invece dell'ennesimo rifacimento, ma se il risultato è Resident Evil 2 non c'è di che lamentarsi (a Resident Evil 3 è andata peggio).

 

Tra le opzioni di riposta, figurano:

Lo comprerei anche su una nuova console;
Lo comprerei se potessi giocarlo su una console che possiedo;
Aspetterei e lo comprerei dopo la pubblicazione;
Non lo comprerei, ma vorrei giocarlo;
Non mi interessa giocarne altri;

 

https://www.enqform.capcom.com/form/pub/form1/re3_en_d

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

The Xbox One X Patch is now live!

 

We've made improvements to Resident Evil 3 framerate performance.

 

 

Un video di VGTech dimostra che l'aggiornamento, da appena 100 MB, ha sortito leffetto sperato.

 

Come spiegato dal canale YouTube, il frame rate su Xbox One X riesce a raggiungere più costantemente i 60fps, sebbene, similmente a PS4 Pro, ci siano casi di cali fino a circa 47fps.

 

Una situazione notevolmente migliore rispetto al day one, che è stata corretta grazie all'abbassamento della risoluzione a 1620p contro i 4K ricostruiti del lancio.

 

Lo studio nipponico ha avuto tempo a disposizione per calibrare la migliore soluzione possibile per il remake, dato che questi problemi di stabilità erano già emersi dalla demo.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Resident Evil 3 Remake è disponibile sul mercato vidoeludico da poco tempo, ma la sete di novità della community degli appassionati del brand survival horror non sembra essersi ancora esaurita.

 

Nel corso della giornata di sabato 11 aprile, il noto insider Dusk Golem, fonte in passato di corrette indiscrezioni, si è esposto, affermando di essere certo che M-Two sia già al lavoro su un nuovo progetto, il cui annuncio ufficiale dovrebbe giungere "molto presto". Ad ora, da Capcom non è giunta alcuna dichiarazione, ma un report pubblicato dai colleghi di VGC ha immediatamente catalizzato su di sé grande attenzione.

 

Citando proprie fonti, ovviamente mantenute anonime, la redazione riporta dell'avvio dei lavori per la realizzazione di Resident Evil 4 Remake. Il nuovo rifacimento sarebbe, appunto, nelle mani degli sviluppatori di M-Two, che si starebbero preparando a dar forma alla produzione già dal 2018, probabilmente supportati, si riferisce, da team interni di Capcom. Ma non è tutto: Shinji Mikami, Director dell'originale Resident Evil 4, avrebbe dato la sua approvazione al progetto, fornendo anche alcuni consigli informali per la direzione da intraprendere. L'autore, a causa del suo attuale impegno nello sviluppo di GhostWire Tokyo, avrebbe invece declinato il ruolo di responsabile del progetto. la pubblicazione di Resident Evil 4 Remake sarebbe attesa per il 2022: finestra che pare indicare un futuro su PC, PS5 e Xbox Series X.

 

Ovviamente, ci invitiamo a interpretare quanto riportato con cautela: al momento non sussiste infatti alcuna conferma ufficiale da parte di Capcom in merito.

 

 

Nonostante non siano mancate delle critiche da parte della stampa specializzata e dei giocatori, Resident Evil 3 Remake può considerarsi un successo: con un comunicato ufficiale, Capcom ha annunciato d'aver distribuito ben due milioni di copie del gioco in appena cinque giorni.

 

Nel dato sono incluse sia le unità inviate ai punti vendita di tutto il mondo, sia le copie effettivamente vendute ai giocatori in formato digitale. Queste ultime rappresentano quasi il 50% del totale, un risultato di rilievo che Capcom attribuisce alle strategie di promozione che ha recentemente messo in atto per spingere il mercato digitale.

 

La compagnia giapponese ne ha inoltre approfittato per aggiornarci sui risultati di vendita del predecessore, Resident Evil 2 Remake, che nel frattempo ha raggiunto quota 6,5 milioni di copie distribuite. L'ultimo aggiornamento in merito risaliva allo scorso dicembre, e parlava di più 5 milioni di unità distribuite.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Personalmente trovo alquanto insensato puntare sul remake del 4. Anche perché mio gioco è uscito su ben 3 differenti generazioni di console. Quindi è un titolo facilmente reperibile anche a chi si affaccia soltanto oggi sulla saga. Più sensato puntare al remake di Cose Veronica X. E magari, come detto alla noia, dare nuova vita a quelli che erano gli Outbreak. Che con i servizi online che hanno oggi le console sarebbe una pacchia da giocare con amici e non.

 

Senza dimenticare le tante altre IP di Capcom che meriterebbero remake e seguiti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo, il 4 tra l'altro è il mio capitolo preferito della saga, giocato una marea di volte ed in tutte le console... Ora come ora mi riesce difficile immaginare un remake, oltre la grafica potrebbero migliorare un po' il gameplay, ma più o meno sempre quello resterebbe.

 

Invece re1, code veronica, re zero, quello avrebbero bisogno di Un bella svecchiata.

 

Vabbe, l'importante è che capcom Stia lavorando a re8 e spero anche altre ip, dei remake ormai ho perso interesse, a meno che non mi fanno Dino crisis ed altri capolavori del passato, tipo onimusha..

Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 mesi dopo...
Inviato (modificato)

Resident Evil 3 non ha replicato i numeri del precedente remake di casa Capcom, Resident Evil 2. Anzi, a guardare i nudi e duri numeri, non ci è andato nemmeno vicino. Il ritorno di Jill Valentine e del terribile Nemesis, infatti, ha messo insieme 2,7 milioni di unità nelle dodici settimane (o tre mesi, se preferite) trascorse dal lancio. Nello stesso periodo, Leon Kennedy e Claire Redfield ne avevano fatto registrare 4,2 milioni.

 

Si tratta di una decrescita del 55% rispetto al remake precedente, ma anche del 30% rispetto allapprezzato Resident Evil 7, che mise insieme in poco più di due mesi ben 3,5 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

 

Andando ancora più a ritroso, Resident Evil 3 perde qualcosa anche rispetto a Resident Evil 6 e Resident Evil 5, che nei loro primi tre mesi avevano fatto registrare rispettivamente vendite per 4,8 milioni e per 5 milioni di copie.

 

Tuttavia, prendendo in analisi questi numeri Capcom si è mostrata tuttaltro che preoccupata: la compagnia giapponese ha spiegato agli investitori che le vendite di Resident Evil 3 sono state in linea con le performance avute dal gioco originale su PlayStation, che a sua volta risultò meno popolare (e quindi meno remunerativo) rispetto al secondo capitolo.

 

Nelle parole del publisher nipponico:

 

In riferimento ai trend di vendita di Resident Evil 3: Nemesis, tenuto anche conto dell'andamento dell'originale, le vendite non si sono spostate particolarmente dai nostri piani interni. Guardando avanti, valuteremo delle strategie di prezzo che mirino al periodo delle vacanze natalizie, a partire dall'autunno e fino alla fine dell'anno.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...

Resident Evil 3 ha totalizzato vendite per oltre 3 milioni di copie, ma per raggiungere tale cifra ha impiegato ben otto mesi: Capcom si aspettava di più dal suo ultimo remake.

 

Considerando che Resident Evil 2 ha venduto 4 milioni di copie nel primo mese, è chiaro che qualcosa non ha funzionato con l'ultimo progetto della casa giapponese, anche a giudicare dalle recensioni non proprio entusiastiche.

 

Intendiamoci: 3 milioni di copie sono un risultato eccellente, ma dipende anche dagli investimenti effettuati e dalle aspettative, che nel caso del rifacimento del terzo capitolo del survival horror erano evidentemente piuttosto alte.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 mesi dopo...

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...