Vai al contenuto

Assassin's Creed: Valhalla


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Un anno fa, 10 novembre 2020, vedeva la luce Assassin’s Creed Valhalla, ultimo capitolo del franchise Ubisoft più famoso e redditizio di tutti i tempi.

L’avventura di Eivor ha vissuto 365 giorni davvero ricchi di contenuti e novità, grazie al continuo supportato del publisher d’oltralpe, il quale non sembra volersi fermare per nessuna cosa al mondo.

Il titolo ha fatto molta strada negli ultimi 12 mesi, tanto che per celebrare il primo anniversario del titolo, Ubisoft ha pubblicato le più importanti statistiche del gioco (e non solo).

 

Poco sotto, i punti salienti

  • I giocatori hanno ucciso 28.655.028.898 nemici
  • 2.909.779.176 nemici sono stati assassinati
  • L’Ascia di Varin (una delle prime armi del gioco) è l’arma più usata, seguita dall’Arco degli Unni, l’Ascia di Housecarl e… il Martello del Fabbro
  • Il Tuffo delle Valchirie è l’abilità di combattimento più usata
  • I giocatori sono morti 524.892.993 volte
  • Il 77% delle morti sono avvenute in combattimento, l’8% per cadute e il 6% per il fuoco
  • Sono state scattate 50 milioni di foto
  • I giocatori hanno razziato 290 milioni di volte
  • Orlog (il gioco di dadi) è stato giocato 75,4 milioni di volte, e il tasso di vittoria dei giocatori è del 51%.
  • Sono state giocate 87 milioni di partite di flyting, con i giocatori che hanno vinto il 71% delle volte
  • Sono state giocate 80 milioni di partite di bevute, con i giocatori che hanno vinto il 52% delle volte

Assassin’s Creed Valhalla – Year 1 Community Achievements

 

 

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono serviti otto mesi a Darby McDevitt per ritornare sui suoi passi e rientrare in Ubisoft per lavorare alla serie che lo ha reso celebre, Assassin's Creed.

Lo scorso mese di marzo, Darby McDevitt dava l'addio ad Ubisoft lasciando un vuoto difficile da colmare nei cuori dei fan della serie di Assassin's Creed: lo scrittore ha infatti contribuito in maniera decisiva allo sviluppo del franchise dando forma alle storie e ai dialoghi di capitoli come Revelations, Black Flag, Unity, Origins e il più recente del lotto, Valhalla. A quanto pare, in Illogika - compagnia di Montreal per la quale ha lavorato negli ultimi mesi - non ha trovato l'avventura che stava cercando, pertanto è tornato sui suoi passi rientrando ufficialmente a far parte di Ubisoft.

Sul suo profilo Twitter personale, ha dichiarato: "Sì, sono tornato in Ubisoft. Mentre riflettevo sulla mia carriera nell'ultimo anno, mi sono focalizzato sul mio desidero di esplorare nuove idee e frontiere sconosciute. Con mio grande piacere, ciò mi ha riportato in Ubisoft per lavorare su Assassin's Creed. Sono emozionato all'idea di poter continuare il mio viaggio. Restate sintonizzati".

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
35 minuti fa, ligno75 ha scritto:

Domanda sciocca ma magari.... Hai abbastanza spazio su hdd interno ??

Inviato dal mio 2107113SG utilizzando Tapatalk
 

Anch'io ci avevo pensato ma ne ho in abbondanza visto che ho cancellato una marea di roba ..pensa che ora ho messo offline la console e me lo sta installando 😑

Mai successa una cosa del genere 

Comunque gioco installato ma non parte perché per fare l'aggiornamento deve essere ovviamente online e mettendola online si blocca l'installazione

Modificato da turellone78
Link al commento
Condividi su altri siti

9 ore fa, NitroDrift ha scritto:

e copiare la versione su onex su un hd esterno e poi spostarlo su quello della serie x ?

L'ho fatto stasera ..il gioco parte ma solo offline ..quando metto la console online non si avvia e mi dice che serve un aggiornamento di 113 giga che non parte nemmeno ..boh sulla One x invece nessun problema 

Stamattina ho chattato con quello dell'assistenza e mi ha detto di riavviare la console (fatto) dopo essermi sloggato..io mi sono disconnetti ma per sloggarsi non so come fare 

Link al commento
Condividi su altri siti

Tom Henderson ha lanciato quella che potrebbe essere una notizia molto interessante, secondo le sue fonti infatti sarebbero in arrivo due nuovi DLC per Assassin's Creed Valhalla, uno dei quali definito "in stile God of War"...

Il primo DLC arriverà a dicembre e potrebbe essere annunciato questa settimana durante i The Game Awards mentre il secondo sarebbe previsto per marzo 2022, quest'ultimo viene definito come "una espansione in stile God of War della durata di almeno 40 ore."

Non ci sono altri dettagli ma è facile capire che il contenuto sarà molto corposo, meno semplice è invece decifrare il riferimento a God of War dal momento che parliamo di due prodotti comunque fondamentalmente molto diversi tra loro, accomunati però certamente dall'ambientazione vichinga. Difficile saperne di più al momento, lo stesso Henderson non ha dichiarato null'altro limitandosi a riportare quanto svelato dalle sue fonti.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

In previsione delle future espansioni e degli aggiornamenti per l'universo a sviluppo continuo di Assassin's Creed Valhalla, Ubisoft decide di "mettere a dieta" il kolossal ruolistico attraverso una patch che, pur essendo di dimensioni enormi, una volta installata ci permetterà di liberare tanto spazio su hard disk.

Nel preannunciare l'arrivo di questo importante aggiornamento, l'azienda transalpina ci informa che l'Update 1.4.1 di AC Valhalla potrà essere scaricato a partire dalla prossima settimana. La patch andrà a riorganizzare i file di installazione di Assassin's Creed Valhalla su tutte le piattaforme.

Oltre all'indubbio vantaggio della riduzione dello spazio occupato dal gioco, la "ristrutturazione dei file" operata dall'Update garantirà tempi di caricamento più rapidi sia nelle schermate che nello streaming dei dati per le texture che mappano le superfici dello scenario open world, oltre a fornire una generalizzata ottimizzazione delle prestazioni ingame. Per questo motivo, l'aggiornamento richiederà ai giocatori di riscaricare l'intero gioco, evitando così delle incongruenze e dei possibili errori nella gestione del nuovo pacchetto di dati da installare.

Eccovi allora la scheda con tutte le informazioni sul peso dell'update e sulle dimensioni finali del gioco una volta completato il processo di installazione della patch 1.4.1 di AC Valhalla:

Update 1.4.1: dimensioni del download (partendo dalla versione 1.4.0)

  • PC ~ 78 GB
  • PS4 ~ 67 GB
  • PlayStation 5 ~ 40 GB
  • Xbox One ~ 62 GB
  • Xbox Series X/S ~ 71 GB

Spazio occupato su hard disk dopo l'Update 1.4.1

  • PC ~ 77 GB
  • PS4 ~ 75 GB
  • PlayStation 5 ~ 77 GB
  • Xbox One ~ 63 GB
  • Xbox Series X/S ~ 72 GB

Spazio liberato su hard disk dopo l'Update 1.4.1 (rispetto alla versione 1.4.0)

  • PC ~ 34 GB
  • PS4 ~ 30 GB
  • PlayStation 5 ~ 13 GB
  • Xbox One ~ 30 GB
  • Xbox Series X/S ~ 44 GB

 

7 ore fa, andrea8911 ha scritto:

Buongiorno, ho acquistato dei crediti helix dallo store, poi con quei crediti ho acquistato un'armatura ma nell'inventario non la trovo dove si trova l'armatura che ho acquistato? Grazie

Tutte le cose sbloccate su ubisoft connect o negozio li trovi solo nell'inventario. Ricontrolla se è stata riscattata!

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

In previsione delle future espansioni e degli aggiornamenti per l'universo a sviluppo continuo di Assassin's Creed Valhalla, Ubisoft decide di "mettere a dieta" il kolossal ruolistico attraverso una patch che, pur essendo di dimensioni enormi, una volta installata ci permetterà di liberare tanto spazio su hard disk.
Nel preannunciare l'arrivo di questo importante aggiornamento, l'azienda transalpina ci informa che l'Update 1.4.1 di AC Valhalla potrà essere scaricato a partire dalla prossima settimana. La patch andrà a riorganizzare i file di installazione di Assassin's Creed Valhalla su tutte le piattaforme.
Oltre all'indubbio vantaggio della riduzione dello spazio occupato dal gioco, la "ristrutturazione dei file" operata dall'Update garantirà tempi di caricamento più rapidi sia nelle schermate che nello streaming dei dati per le texture che mappano le superfici dello scenario open world, oltre a fornire una generalizzata ottimizzazione delle prestazioni ingame. Per questo motivo, l'aggiornamento richiederà ai giocatori di riscaricare l'intero gioco, evitando così delle incongruenze e dei possibili errori nella gestione del nuovo pacchetto di dati da installare.
Eccovi allora la scheda con tutte le informazioni sul peso dell'update e sulle dimensioni finali del gioco una volta completato il processo di installazione della patch 1.4.1 di AC Valhalla:
Update 1.4.1: dimensioni del download (partendo dalla versione 1.4.0)
  • PC ~ 78 GB
  • PS4 ~ 67 GB
  • PlayStation 5 ~ 40 GB
  • Xbox One ~ 62 GB
  • Xbox Series X/S ~ 71 GB
Spazio occupato su hard disk dopo l'Update 1.4.1
  • PC ~ 77 GB
  • PS4 ~ 75 GB
  • PlayStation 5 ~ 77 GB
  • Xbox One ~ 63 GB
  • Xbox Series X/S ~ 72 GB
Spazio liberato su hard disk dopo l'Update 1.4.1 (rispetto alla versione 1.4.0)
  • PC ~ 34 GB
  • PS4 ~ 30 GB
  • PlayStation 5 ~ 13 GB
  • Xbox One ~ 30 GB
  • Xbox Series X/S ~ 44 GB
 
Tutte le cose sbloccate su ubisoft connect o negozio li trovi solo nell'inventario. Ricontrolla se è stata riscattata!
Va bene grazie.
Link al commento
Condividi su altri siti

Oggi apprendiamo che introdurrà anche nuove opzioni per la regolazione della difficoltà del combattimento, dello stealth e dell'esplorazione.

A partire dalla Patch 1.4.1, vi verrà concessa l'opportunità di intervenire su tanti nuovi sotto-parametri: ad esempio, potrete affinare la difficoltà dello stealth regolando il tempo che i nemici impiegano per scoprirvi dopo la fuga, il tempo che impiegano a rintracciarvi mentre state mirando e il numero massimo di avversari alla vostra ricerca. In merito al combattimento, potrete impostare la finestra temporale per eseguire il parry, mentre durante l'esplorazione potrete attivare o disattivare la sincronizzazione dei punti di osservazione e disattivare le indicazioni per raggiungere gli obiettivi. Trovate la lista completa delle opzioni migliorate in calce a questa notizia.

Title Update 1.4.1 - Difficulty Setting Improvements & Stealth fixes

 

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Ubisoft continua ad avere dei problemi a mantenere i segreti: con due giorni d'anticipo rispetto all'evento di reveal ufficiale, fissato per lunedì 13 dicembre, in rete sono trapelati un mucchio di dettagli e immagini in merito alla prossima grande espansione di Assassin's Creed Valhalla.

Stando alle informazioni che si è fatto sfuggire un negozio online cinese, la prossima espansione narrativa di Assassin's Creed Valhalla si chiamerà Dawn of Ragnarok (L'Alba del Ragnarok) e uscirà il 10 marzo 2022, un dettaglio che sembra dare manforte alle informazioni spifferate qualche giorno fa dall'insider Tom Handerson, che ha parlato di un DLC in stile God of War da 40 ore.

La sinossi, tradotta alla bell'e meglio dal cinese, parla dell'espansione più ambiziosa nella storia della serie, che vedrà Eivor coinvolto in una grande guerra tra i Regni che minaccia l'intera esistenza. Il vichingo dovrà salvare la sua pelle e quella dei suoi cari prima che tutto venga inghiottito dalla collera degli dei. Il vero piatto forte del leak è tuttavia rappresentato dalle immagini, visionabili a questo indirizzo, che offrono un assaggio delle nuove ambientazioni e del tono dell'espansione. Sappiate che potrebbero essere rimosse da un momento all'altro, dal momento che sono state condivise senza l'approvazione di Ubisoft.

Contestualmente, l'account Twitter PlayStation Game Size ha fatto trapelare dei dettagli (già spariti dal social network per volere della casa francese) su quello che sembra essere un altro contenuto scaricabile, chiamato Assassin's Creed Valhalla - Twilight Pack, il quale include due set armatura dall'aspetto soprannaturale per i due protagonisti e un lupo infuocato come companion. Questo pacchetto sembra essere separato dall'espansione di cui sopra, ma non abbiamo dettagli ufficiali in merito.

 

Modificato da AngelDevil

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Assassin's Creed Valhalla: L'Alba del Ragnarok è ufficiale: Ubisoft ha rivelato con un trailer la nuova espansione dell'avventura di Eivor, che ha già una data di uscita: sarà disponibile a partire dal 10 marzo 2022.

Assassin's Creed Valhalla: L'Alba del Ragnarok, stiamo parlando di un enorme DLC a pagamento da ben 35 ore, che andrà ad arricchire ulteriormente la saga di Eivor e in particolare le avventure ambientate ad Asgard.

Ne L'Alba del Ragnarok controlleremo infatti Odino, vero e proprio alter ego del guerriero vichingo di cui abbiamo raccontato le gesta nella recensione di Assassin's Creed Valhalla, e dovremo confrontarci con una nuova ambientazione, Svartalfheim, grande circa un terzo della mappa del gioco di base.

Il nostro obiettivo in quesa nuova avventura sarà quello di salvare uno dei figli di Odino, Baldr, che è stato rapido e preso in ostaggio. Per ritrovarlo, tuttavia, avremo bisogno dell'aiuto dei nani fuggiti da Svartalfheim, che potranno fornirci un nuovo, poderoso equipaggiamento.

Con esso avremo modo di affrontare i nuovi nemici presenti nell'espansione, che tuttavia non avremo motivo di temere visto che potremo sbloccare diversi poteri di Odino e utilizzarli in battaglia per sbaragliare qualsiasi avversario.

L'appuntamento con Assassin's Creed Valhalla: L'Alba del Ragnarok è dunque fissato al 10 marzo 2022. L'espansione sarà disponibile su PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S, Xbox One e Google Stadia.

Tra le novità riguardanti la saga di Assassin's Creed in questo lunedì di annunci, non c'è soltanto il nuovo DLC che inaugura il secondo anno di contenuti per Valhalla, L'Alba di Ragnarok, ma anche un interessante progetto che coinvolge i 2 capitoli più recenti della trilogia moderna dell'action adventure firmato Ubisoft. Stiamo parlando di Assassin's Creed Crossover Stories: un vero e proprio intreccio narrativo con protagoniste le figure femminili di Odyssey e Valhalla che torneranno ad essere gli elementi chiave di una storia che si svolgerà all'interno di 2 missioni distribuite gratuitamente dal publisher francese a partire dal 14 dicembre.

Come si può facilmente vedere nel trailer di annuncio rilasciato per l'occasione le vite di Eivor e Kassandra si incroceranno nel bel mezzo di una ricerca di un tesoro perduto di inestimabile valore e traboccante di potere, prima come 2 avversarie e successivamente obbligate dal corso degli eventi a muoversi da alleate per scongiurare un cataclisma.

Sviluppate dai ragazzi di Ubisoft Quebec, le 2 missioni saranno completamente gratuite e potranno essere scaricate domani da tutti i possessori di Assassin's Creed Valhalla e Odyssey per giocare i 2 differenti punti di vista e le conseguenti azioni che porteranno la protagonista greca e quella norrena a prendere possesso degli artefatti di Isu e a cercare di gestirne il potere.

In particolare dovranno impedire che questi oggetti possano distruggere l'Isola di Skye. Il fondamento storico di questo incontro è chiaramente collegato a uno spoiler abbastanza importante del capitolo della saga ambientato in Grecia e, per questo motivo, vi sconsigliamo di leggere il resto della notizia se per qualche motivo non avete ancora giocato Odyssey e siete intenzionati a farlo proprio in questo periodo.

Kassandra si sta godendo i piaceri della sua vita immortale quando viene a conoscenza dei tesori di Isu e parte all'avventura per tentare di recuperarli. La sua strada si incrocerà con quella di Eivor, anche lei coinvolta nelle vicende a causa di una premonizione male interpretata. I giocatori saranno quindi stimolati ad affrontare entrambe le missioni segrete per scoprire tutti i risvolti dell'incontro-scontro e soprattutto per esplorare le nuove ambientazioni: due isole con scenari inediti per fare da sfondo a una narrazione particolarmente approfondita.

Non ci sarà un ordine predeterminato per giocare le 2 missioni aggiuntive anche se da una chiacchierata con Jose Araiza, il producer dei contenuti post-lancio di Assassin's Creed Valhalla, ci è stato consigliato di seguire l'ordine cronologico delle 2 avventure, partendo quindi da quella disponibile per Odyssey, "Those Who are Treasured", questo il titolo originale del contenuto, e continuando poi con la missione per Valhalla, "A Fated Encounter".

Entrando ulteriormente nel dettaglio, la missione extra di Odyssey potrà essere sbloccata una volta completato il primo capitolo del gioco e aver raggiunto Megaris anche se il presupposto narrativo, l'immortalità di Kassandra, è cruciale per la comprensione delle aspirazioni dell'eroina e per questo motivo Ubisoft Quebec consiglia di completare prima l'avventura principale. Nel caso invece di Valhalla, la missione gratuita sarà disponibile una volta raggiunto il quarto livello dell'insediamento e lo sblocco di Valka la Veggente. Per entrambe le avventure sarà possibile utilizzare anche i personaggi maschili, quindi Alexios di Odyssey ed Eivor in versione uomo, ma a livello narrativo il giocatore incontrerà obbligatoriamente Kassandra sull'Isola di Skye.

Assassin's Creed Crossover Stories rappresenta probabilmente un punto di partenza per lo sviluppo di una serie di collaborazioni tra gli studi di Ubisoft e tra i protagonisti dei numerosi capitoli della saga: sarà chiaramente il successo di questa prima operazione a decretare lo sviluppo e la distribuzione di eventuali, nuove missioni inedite.

Vi ricordiamo ancora una volta che questi nuovi contenuti gratuiti saranno disponibili a partire da domani, 14 dicembre, per tutti i possessori di Assassin's Creed Odyssey e Valhalla su tutte le piattaforme dove questi giochi sono presenti.

 

Modificato da AngelDevil

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Come promesso, oggi Ubisoft ha pubblicato la nuova, importante Patch 1.4.1 per Assassin's Creed Valhalla, che ha messo a dieta il gioco, ha introdotto una serie di migliorie e lanciato una Storia Crossover. Scopriamo tutti i dettagli.

La Patch 1.4.1 è molto grossa - varia da 39 a 77 GB, in base alla piattaforma - tuttavia dopo l'installazione garantirà una riduzione considerevole della dimensione complessiva di Assassin's Creed Valhalla, permettendo ai dischi di archiviazione di console e PC di tirare un sospiro di sollievo. In aggiunta a ciò, introduce nuove opzioni per la regolazione della difficoltà in combattimento e durante le fasi stealth, prepara il gioco al Festival di Yule che si svolgerà dal 16 dicembre al 6 gennaio e, soprattutto, lancia la Storia Crossover "Un incontro voluto dal fato".

 

Modificato da AngelDevil

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Xbox360Mod ha scritto:

ma figurati se pago un singolo dlc 40 euro, questi sono fouri di testa, dopo aver preso la gold edition da amante della saga mi aspetto di avere tutte le varie uscite già pagate, puo' restare dove si trova, quando sarà quasi gratis lo recupero

In effetti questa mossa non è piaciuta neanche a me...da possessore del gioco e del season pass sono un pò deluso,peccato.

Link al commento
Condividi su altri siti

A partire da oggi, tutti i giocatori di Assassin's Creed Valhalla possono ottenere un set di quattro tatuaggi per celebrare il 35° anniversario di Ubisoft: Logo Ubisoft, Logo Ubisoft anni '80, Logo Ubisoft anni '90 e Storico Logo Ubisoft a spirale. Possono essere sbloccati su Ubisoft Connect senza sborsare neppure una Unità.

Un po' più impegnativo lo sblocco degli altri due nuovi oggetti in palio. Il Pacchetto Nautico Adrestia (Epico), che sblocca una nuova personalizzazione per la nave lunga, richiede l'esborso di 60 Units, mentre la Lama Astrale (Leggendaria), un'arma esclusiva realizzata dai membri della Mentor's Guild, richiede ben 100 Units.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 15/12/2021 at 10:27, Xbox360Mod ha scritto:

ma figurati se pago un singolo dlc 40 euro, questi sono fouri di testa, dopo aver preso la gold edition da amante della saga mi aspetto di avere tutte le varie uscite già pagate, puo' restare dove si trova, quando sarà quasi gratis lo recupero

Quindi è sicuro che non sarà incluso nel Season Pass? Io davo per scontato di si...

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...