Vai al contenuto

Call of the Sea


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Nel corso dell'Inside Xbox del 7 maggio, lo sviluppatore indipendente Raw Fury - già noto per titoli come Night Call e Kingdom: Two Crowns - è intervenuto per annunciare Call of the Sea, un nuovo gioco puzzle-adventure in prima persona per Xbox One, Xbox Series X e PC ispirato all'immaginario di Lovercraft.

 

Call of the Sea è ambientato negli anni '30 e narra la storia di Norah, una donna sulle tracce del proprio marito scomparso. La ricerca la condurrà su una strana, ma affascinante isola del Pacifico del Sud, ricca di segreti ultraterreni che attendono di essere scoperti. Come molti degli altri giochi presentati durante l'Inside Xbox, anche Call of the Sea sarà un gioco Smart Delivery. Ciò significa che coloro che lo acquisteranno su Xbox One o Xbox One X otterranno gratis una copia digitale da scaricare e giocare su Xbox Series X.

 

Call of The Sea verrà lanciato a fine 2020 su Xbox One, Xbox Series X e PC via Steam. Verrà incluso nel catalogo di Xbox Game Pass fin dal lancio.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Uno dei titoli presentati oggi durante Inside Xbox è stato Call of the Sea, una nuova opera definita dagli sviluppatori come «un’avventura da un altro mondo.» Secondo quanto anticipato da Out of the Blue – software house composta da dodici veterani che in passato hanno lavorato anche a Metroid: Samus Returns, Deadlight, Glyt e Guacamelee! 2 – infatti, il gioco sarà un’esperienza story-driven che vi porrà nei panni di Norah, una donna che negli anni ’30 partirà alla ricerca di suo marito, misteriosamente scomparso.

 

Ad interpretarla sarà la premiata Cissy Jones, nota proprio per la sua interpretazione in Firewatch, che aiuterà i giocatori, secondo gli autori, «a prendersi a cuore le vicende di Norah e a condividere le sue emozioni. Quello a cui ambiamo è raccontare una storia d’amore intelligente e più profonda tra Norah e suo marito, una relazione che molto raramente viene rappresentata nei videogiochi.»

 

Per vivere questa storia giocherete con meccaniche da adventure puzzle-based in prima persona, con Firewatch, Subnautica, Red Matter, Myst, Soma e Obduction che sono stati le maggiori fonti di ispirazione per gli autori.

 

«Pensiamo che Call of the Sea sia la nostra lettera d’amore a questo genere di videogiochi e un modo per approfondire la nostra esperienza, aggiungendo a essa una nuova dimensione» ha aggiunto il team di sviluppo. «Speriamo di poter creare un gioco per tutti, che possa portare la torcia nostalgica per coloro che amano questo genere e per quelli che ancora devono scoprire la gioia dei giochi d’avventura in cui ci sono puzzle da risolvere.»

 

Il titolo avrà anche elementi soprannaturali, dato l’amore degli autori per H.P. Lovecraft, ma non sarà affatto un gioco horror – anzi, ne sarà «ben lontano. Anche se potrete dedurre che ci siamo ispirati al modo in cui Lovecraft racconta alcune delle sue storie.»

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...

In un'intervista concessa da Manuel Fernández a Xbox Wire, il co-fondatore di Out of the Blue ha confermato che Call of the Sea su Xbox Series X sfrutterà le risorse della console nextgen di Microsoft per offrire un'esperienza grafica in 4K, a 60fps e con un'illuminazione gestita tramite Ray Tracing DirectX.

 

Il dirigente e programmatore capo della software house spagnola discute delle opportunità offerte dall'hardware di Xbox Series X per spiegare che "vogliamo offrire agli utenti il miglior gioco possibile. Anche se abbiamo adottato uno stile artistico stilizzato, gli abbiamo infuso un aspetto compiutamente nextgen pieno di effetti visivi e di movimento nella scena. Con il Ray Tracing DirectX avremo la possibilità di rendere l'isola di Call of the Sea ancora più realistica, vi sembrerà quasi di vederla prendere vita. I giocatori avranno anche l'opportunità di godersi degli splendidi ambienti dell'isola in un bellissimo 4K, consentendo una maggiore immersione e un'esperienza complessivamente migliore".

 

"La potenza di questo nuovo hardware ci consente di non dover scendere a compromessi tra framerate e risoluzione", prosegue poi Fernández prima di aggiungere che "questi miglioramenti tecnologici ci permetteranno anche di ottimizzare gli ambienti di gioco, migliorare le condizioni meterologiche ed evolvere gli scenari seguendo la storia. Consideriamo l'isola di Call of the Sea come un vero e proprio personaggio e tutte queste migliorie ci aiutano a trasmettere le emozioni agli utenti in modo fantastico".

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
  • 2 settimane dopo...
  • 1 mese dopo...
  • 2 settimane dopo...
  • 3 settimane dopo...

Call of the Sea è uno dei giochi indie più interessanti presentati da Microsoft nel corso dell'evento di maggio nel quale vennero mostrati vari giochi in arrivo su Xbox Series X|S, e arriva oggi la data di uscita che è forse più vicina di quanto si potesse pensare, essendo fissata per l'8 dicembre 2020.

 

Annunciato all'Inside Xbox di maggio, si tratta di un'interessante avventura in prima persona, che ha per protagonista una donna alla ricerca del marito scomparso in una sorta di paradiso tropicale che nasconde, però, qualche oscuro segreto. Lo stile che caratterizza la produzione è molto particolare: temporalmente si posiziona intorno agli anni 30 del secolo scorso, riprendendo un po' il romanzo d'avventura e l'esotismo tipico dell'epoca, ma aggiungendo anche delle tonalità diverse.

 

Tra le fonti di ispirazione c'è anche Lovecraft, cosa che fa pensare a un'intromissione dell'horror cosmico all'interno della storia, ma quanto visto finora fa pensare anche a certe interpretazioni particolari del genere come quella vista in La Forma dell'Acqua da parte di Guillermo Del Toro.

 

Inoltre, la struttura sembra essere maggiormente afferente all'adventure con enigmi, nonostante la preponderanza della narrazione: oltre ad esplorare e scoprire gli eventi ci troviamo anche di fronte a veri e propri puzzle da risolvere nel corso della storia. Call of the Sea è atteso per l'8 dicembre su Xbox Series X|S, Xbox One e PC direttamente all'interno di Xbox Game Pass, tra le caratteristiche menzionate ci sono Smart Delivery, Ray tracing, 4K e 120 fps.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Iniziato a giocare. Probabilmente sono stupido, ma ad un certo punto mi sono rotto le scatole e ho rinunciato. Va bene gli enigmi, ma se il tutto si riduce a trovarli in giro, basta che ne salti uno e non riesci a trovarlo e sei fregato.

 

In certi casi sembra proprio che manchino gli indizi.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/tharnak.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Stamattina sono incappato in un bug molto fastidioso che non mi fa proseguire con la storia. Praticamente sono al Capitolo 3 e devo interagire con un oggetto per risolvere un enigma, non appena mi avvicino a questo oggetto mi si disconnette il pad. Appena mi allontano il pad va tranquillamente. Qualcun altro ha riscontrato una cosa simile? Ora sto provando a riscaricare il gioco sperando di non dover ricominciare il gioco da capo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho visto che sono 6 capitoli ed ho deciso che ne farò uno al giorno, oggi ho completato il primo.... Relativamente semplice per ora, ma Essendo probabilmente un introduzione è anche il più corto e facile di sicuro.

 

Per ora il responso è molto positivo, mi piace molto graficamente e la storia mi incuriosisce (mi sono già fatto qualche idea in realtà)

 

Certo è un gioco lento e che va esplorato leggendo e guardando ogni angolino, chiaramente non per tutti.

Sono curioso di proseguire e lo farò domani

Modificato da Hulong Zhan Shi
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Niente da fare, ho reinstallato il gioco, ricaricato il capitolo, cancellato il salvataggio e ricominciato da capo ma ogni volta che arrivo in quel punto mi si spegne il controller in continuazione e non c'è verso di riuscire ad andare avanti. Possibile che sono l'unica persona esistente che ha riscontrato questo bug? Pure in internet non trovo niente, non so proprio come risolvere.... :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Call of the Sea Update 0.2.5.10 (74) Patch Notes — Xbox Series X|S, Xbox One Only

 

Patch 0.2.5.10 (74) includes the following updates:

Higher foliage triangle count - fixed foliage "popping" on Xbox One

Brightness setting enabled

Fixed motion blur setting

Fixed (preventing) calling Account picker outside of Main Menu

Improved performance in Chapters 5 and 6

Game Icon updated

 

Patch 0.2.5.10 (74) also includes additional bug fixes, as well as several gameplay, visuals, narrative, voiceover, music, UI and performance improvements.

 

Please be aware of the following known issues to be addressed with our next patch:

The “projector puzzle” in Chapter 2 is missing the grid.

Xbox One Only

The water environments might display more foam than intended (visual bug with the shader making the water look white at times).

Player might experience a crash (very low probability) after suspending the title via instant-on functionality. We recommend that you do not suspend the game during your playthrough, while suspending via the power button with instant-on functionality turned on.

The game can crash to the Xbox Home screen when resuming from connected standby, during a loading chapter screen (very low probability). We recommend that you do not go into standby mode when a chapter is loading.

Lone+Wolf+X0.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...