Vai al contenuto

Yakuza: Like a Dragon


Messaggi raccomandati

SEGA ha finalmente svelato la finestra di lancio di Yakuza: Like a Dragon e, al contempo, fatto chiarezza sull'incerto destino della versione PlayStation 5, che non era mai stata confermata ed era persino stata messa in discussione dalle schede di valutazione di PEGI ed ESRB. Procediamo con ordine.

 

Nell'ambito del coverage di IGN USA per il Comic-Con@Home, SEGA ha annunciato che Yakuza: Like a Dragon verrà lanciato su PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam e Microsoft Store) nel corso del mese di novembre 2020. Ha inoltre confermato che il gioco accompagnerà il lancio di Xbox Series X programmato per le festività, e che "in un secondo momento" verrà lanciato anche su PlayStation 5, mettendo quindi a tacere le speculazioni dei giorni scorsi.

 

Su Xbox Series X, com'è noto da tempo, supporterà lo Smart Delivery. In sostanza, coloro che opteranno per la versione Xbox One riceveranno gratis l'aggiornamento next-gen quando acquisteranno Xbox Series X. SEGA ha specificato che un sistema di upgrade di questo tipo "è in programma anche per l'uscita occidentale" su PlayStation 5.

 

Tutte le versioni di Yakuza: Like a Dragon avranno lo stesso prezzo, senza alcuna distinzione di piattaforma, quindi non ci troveremo dinanzi a costi maggiorati per le edizioni PS5 e Xbox Series X. Al momento è stato confermato il prezzo americano, equivalente a 59,99 dollari. Il gioco includerà i doppiaggi in lingua giapponese ed inglese, e i sottotitoli in inglese, francese, italiano, tedesco e spagnolo.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...

Oggi SEGA ha rivelato la data di uscita occidentale di Yakuza: Like a Dragon.

 

Il titolo sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One il 13 novembre 2020. La versione per Xbox Series X uscirà a novembre quando la console sarà disponibile essendo un titolo di lancio, mentre su PS5 arriverà tra qualche tempo.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...

Sega ha annunciato ufficialmente di aver anticipato di qualche giorno la data di uscita di Yakuza: Like a Dragon su Xbox One, Xbox Series X e S, PC e PS4. Il gioco arriverà al lancio delle console di nuova generazione di Microsoft, ovvero il 10 novembre 2020. Finalmente sappiamo anche quando uscirà la versione per PS5 del gioco, ovvero il 2 marzo 2021.

 

Come annunciato in precedenza, Yakuza: Like a Dragon offre l'aggiornamento Smart Delivery per un passaggio fluido a Xbox Series X | S per i possessori del gioco su Xbox One.

 

Sega ci informa che Yakuza: Like a Dragon verrà lanciato su PlayStation 5 il 2 marzo 2021. La versione per PlayStation 4 è invece confermata il 10 novembre 2020. I giocatori possono acquistare la versione digitale per PS4 di Yakuza: Like a Dragon su PlayStationStore e scaricare gratuitamente l'aggiornamento a PS5 quando verrà lanciato il gioco il 2 marzo 2021.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SEGA ha pubblicato un nuovo trailer di Yakuza Like a Dragon. Ichiban Kasuga, descrive il suo viaggio eroico in stile videoludico che lo porterà attraverso una straordinaria serie di minigiochi in un vero e proprio parco giochi della malavita.

 

Yokohama offre una miriade di distrazioni esilaranti, tra cui gare di kart, combattimenti, sale giochi SEGA e la capacità di gestire e far crescere la propria azienda. Ichiban e il suo gruppo di amici hanno infinite attività divertenti con cui cimentarsi mentre cercano di ristabilire la giustizia nelle strade di Yokohama. Per la prima volta nella storia della serie, inoltre, Yakuza Like a Dragon presenta interpretazioni in inglese delle canzoni karaoke più popolari, tra cui:

 

Baka Mitai (Ive Been a Fool)

Hell StewLike a Butterfly

Machine Gun Kiss

Spring Breeze

The Future I Dreamed Of

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SEGA e lo studio Ryu ga Gotoku ci propongono un singolare video di Yakuza Like a Dragon che, tra acconciature improponibili e omaccioni in pannolone (!!!), illustra le caratteristiche nextgen dell'avventura JRPG in arrivo su PC e console a novembre.

 

Il filmato, volutamente sopra le righe, riprende ed esagera i toni scanzonati dell'esperienza ludica e ruolistica che ci attende scatenando paura e delirio a Yokohama insieme agli antieroi di Like a Dragon.

 

Il riferimento all'assurda scena del video che mostra degli adulti in pannolone, ad esempio, viene utilizzato dagli sviluppatori giapponesi per rappresentare l'ampio ventaglio di situazioni GDR in cui potremo cacciarci in compagnia del nostro alter-ego. Nel filmato non manca nemmeno l'accenno alla raffinata intelligenza artificiale dei crostacei da battaglia, come pure all'"ottimismo ottimizzato dei protagonisti".

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

A quanto pare Yakuza: Like a Dragon ha convinto la stampa internazionale, portando a casa una serie di ottimi voti: la svolta in stile RPG alla fine è stata apprezzata.

 

A questo punto la palla passa alle vendite: se anche quelle dovessero premiare il nuovo corso del franchise SEGA, con ogni probabilità rivedremo il sistema di combattimento a turni anche nei prossimi episodi.

 

TheGamer - 10

Digitally Downloaded - 10

Wccftech - 9,1

GameMAG - 9

GamesRadar+ - 9

VideoGamer - 9

Hey Poor Player - 9

Screen Rant - 9

Trusted Reviews - 9

COGconnected - 8,6

PlayStation Universe - 8,5

GAMINGbible - 8

Digital Spy - 8

Stevivor - 8

IGN - 7

Metro GameCentral - 7

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Noisy Pixel - 9/10
Gamewatcher - 9.5/10
Playstation Universe - 8.5/10
VGC - 4/5
Windows Central - 5/5
Xbox Achievements - 9.2/10
Trusted Reviews - 4.5/5

Videogamer - 9/10
TechRaptor - 8/10
PCGamesn - 9/10
Gamespew - 8/10

Gamespot - 9/10
Pressstart AU - 9/10
IGN - 7/10
The Gamer - 5/5
Digital Spy - 4/5
Vandal.net - 8.4/10
Siliconera - 9/10

Gameblog - 9/10
Game Informer - 9.2/10
GamesRadar - 4.5/5
WCCFtech - 9.2/10

Everyeye 8.5

 

Like a Dragon è il racconto di una carpa che si trasforma in drago, d’una banda di scapestrati che decide di sfidare l’ordine costituito e venire a capo di una situazione disperata. Ichiban Kasuga è un individuo ben lontano dallo stoico e serioso Dragone di Dojima ma ha un animo altrettanto gentile e una personalità scoppiettante, che lo rende - assieme alla sua strana cricca - il simbolo della rinascita di Yakuza. Una rinascita che passa per una formula ruolistica divertente e godibile ma anche migliorabile. Con questo settimo capitolo, in altre parole, il Ryu Ga Gotoku Studio ci ha mostrato il potenziale di quella che parrebbe essere la sua idea per il futuro della serie, che con l’avvento delle console next-gen potrebbe regalarci grandi sorprese.

 

 

Multiplayer 8

 

Yakuza: Like a Dragon è un capitolo bellissimo e controverso della serie SEGA. Una rivoluzione che non ritenevamo necessaria sul fronte del gameplay, e che anzi evidenzia i limiti di una formula che per troppo tempo è rimasta simile a se stessa, ma che viene coadiuvata da una delle migliori trame di sempre, un cast di personaggi strepitoso, un'ambientazione inedita e spettacolare, nonché la classica abbondanza di attività collaterali ad arricchire una campagna di grande spessore. Dotato anche di sottotitoli in italiano, Like a Dragon si prepara ad accogliere con entusiasmo nuovi potenziali fan, che tuttavia continueranno a non sapere cosa si sono persi finora.

 

Pro

Storia, personaggi e ambientazione strepitosi
Campagna estremamente ricca e duratura
Tecnicamente è il miglior Yakuza di sempre

 

Contro

I combattimenti a turni depotenziano l'esperienza
L'azione diventa spesso ripetitiva
Alcuni svarioni in termini di level design

 

Gamesvillage 8.5

 

Noi di GamesVillage.it abbiamo apprezzato l’esperienza di gioco offerta da Yakuza Like a Dragon. Nonostante i cambiamenti di rilievo al gameplay e protagonista, ci possiamo ritenere davvero soddisfatti di come siano state gestite entrambe le aree dell’opera interattive. Come sempre, SEGA si rivela magistrale nella gestione delle attività secondarie, senza però mettere in secondo piano una trama eccellente dai numerosi spunti di riflessione e temi maturi. Peccato per alcune sezioni che soffrono di cali di frame per la versione PlayStation 4 e per la piccola presenza di boss fight memorabili con antagonisti di rilievo. Senza alcun’ombra di dubbio, consigliamo assolutamente l’acquisto del settimo capitolo a tutti i fan della serie e coloro che sono alla ricerca di un JRPG intuitivo, ben gestito e dalla narrativa di spessore.

 

Pro

Eccellente gestione del nuovo gameplay

Ichiban Kasuga si è rivelato un ottimo erede di Kazuma Kiryu

Il party si è rivelata un'ottima sorpresa

Narrativa solida e dai temi maturi

 

Contro

Presenza di cali di frame in alcune sezioni di gioco

Poca presenza di boss fight di impatto

 

The Games Machine 8.2

 

Dietro una facciata di combattimenti a turni, tiri di dado virtuali e permanenti fuori di testa, Yakuza: Like a Dragon vi farà trovare la stessa atmosfera dei più riusciti capitoli della saga, e questo è un elemento che non mi stancherò mai di rimarcare a vantaggio di tutti gli appassionati interdetti dal (almeno inizialmente) bizzarro cambio di rotta. Il nuovo sistema funziona nonostante qualche riserva, così come l’alchimia tra i membri del party; con un risultato superiore alla somma delle singole parti il nuovo Yakuza si qualifica come l’ennesimo centro, anche cambiando parzialmente pelle.

 

Pro

Finalmente una boccata d'aria fresca in casa Yakuza

Narrazione e doppiaggio come sempre di alto livello

Interessante svolta nel sistema di combattimento...

 

Contro

… che però non convince del tutto

Difficoltà e ritmo non perfettamente levigati.

 

GameSoul 8.7

 

Yakuza: Like a Dragon è una scommessa vinta e un ottimo punto di ripartenza per la serie: persino nelle più rosee previsioni era difficile immaginare fino a che punto gli sviluppatori sarebbero riusciti a mantenersi fedeli a una tradizione di lunga data, eppure ci sono riusciti quasi alla perfezione. Il gioco si distingue chiaramente dai predecessori, vive di vita propria e non di gloria riflessa, presenta un sistema di combattimento ben integrato nel concetto di ritmo e fluidità che ha caratterizzato i titoli precedenti nonostante sia un GdR a turni, ma soprattutto è stato in grado di tessere una storia sublime in cui i temi più cari a Yakuza si sposano con altri non meno importanti.

Una trama composta da più storie, che assieme costruiscono le maglie di un tessuto narrativo drammatico, emozionante, coinvolgente, persino folle e a tratti assurdo come siamo stati abituati a vedere, ma dalla qualità sempre altissima. Ha i suoi tempi e bisogna comprenderli, nonché accettarli, ma se gli darete questa fiducia sarete ripagati nel migliore dei modi. Un nuovo Drago è pronto a calcare le scene, raccogliendo a piene mani l’eredità di Kiryu tanto nella storia quanto nel gameplay e portandole il rispetto che merita.

 

Good

Ottimo cast di personaggi
Storia fedele alla tradizione della serie
Yokohama non invidia nulla a Kamurocho
Il nuovo sistema GdR si sposa bene con il gioco
Tante, tantissima attività secondarie da svolgere

 

Bad

Gestione dei combattimenti a tratti poco fluida
Alcuni personaggi a volte mancano di espressività

 

Gamereactor 8

 

Le mie aspettative su Yakuza: Like a Dragon, erano piuttosto tiepide inizialmente poiché Sega, come ho detto, era cambiata molto ed ero stanco della serie. Fortunatamente, questo soft reboot è esattamente ciò di cui Yakuza aveva bisogno e il sistema di combattimento di ispirazione retrò è qualcosa che amo davvero. Sono contento che Sega abbia fatto il passo e abbia osato fare qualcosa di nuovo, e se questa è la base su cui la serie Yakuza si svilupperà d'ora in poi, allora tutti i fan della mafia giapponese avranno un futuro luminoso.

 

Pro

Buon sistema di combattimento,

Superbo personaggio principale,

Mondo interessante,

Buona varietà,

Storia ben scritta,

Molto da scoprire

 

Contro
Il sistema di lavoro è sottosviluppato,

Il gameplay e la narrativa sono tenuti separati.

 

Player 8.5

 

Yakuza: Like a Dragon è il nuovo capitolo della saga creata da Ryu Ga Gotoku Studio e riparte da zero, con un nuovo protagonista e un rinnovato gameplay. Le basi solide che hanno reso la saga una pietra miliare del panorama videoludico dei “crime games” rimangono tali, come le subquest e i negozietti ormai diventati punto di riferimento. Gli intrighi, le fitte trame della corruzione e le lotte all’ultimo sangue ritornano in grande stile, con una buona dose di umorismo e moltissimi riferimenti alla cultura pop e videoludica che ci strapperanno un sorriso. La storia di Kasuga Ichiban ci ha convinto totalmente e non vediamo l’ora di calarci nuovamente nei panni dello yakuza dai capelli ricci.

 

Pro

Non potete non amare Kasuga Ichiban!

Trama coinvolgente e di taglio cinematografico

E' il primo Yakuza in italiano!

La nuova formula da gioco di ruolo diverte e coinvolge...

 

Contro

... malgrado qualche incertezza tecnica

Le varie sottotrame e gli intrecci possono scoraggiare i neofiti del titolo

 

Gamesource 88

 

Yakuza Like a Dragon è esattamente ciò di cui Yakuza aveva bisogno: un’esperienza originale, ma che non perde la propria anima. Grazie a un protagonista tra i migliori mai visti nel medium videoludico, a una narrativa potente e a un finale che ci ha lasciati senza parole, Like a Dragon sarà una delle esperienze più preziose di questa e della prossima generazione. Non fosse per qualche problema di bilanciamento e per una colonna sonora sotto tono avremmo davanti il miglior Yakuza. Allo stato attuale, invece, Like a Dragon è “solo secondo” a Yakuza 0. Che, diciamocelo, tutto sommato è un risultato niente male.

 

The Good

Kasuga Ichiban e il cast sono entrambi ottimi
Narrativa eccezionale
La formula Yakuza funziona bene come JRPG
Finale al limite della perfezione

 

The Bad

Qualche problema di bilanciamento nel gamepay
Colonna sonora dimenticabile

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Yakuza: Like a Dragon per Xbox Series X è stato rinviato all'ultimo momento in Giappone: il gioco sarebbe dovuto uscire fra appena quattro giorni, in concomitanza con il lancio della console.

 

Si tratta di una decisione clamorosa e inspiegabile per un titolo che avrebbe dovuto fare da apripista alla piattaforma next-gen Microsoft in Giappone.

 

 

Il paese peggiore dove rinviarlo

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Yakuza: Like a Dragon per Xbox Series X è stato rinviato all'ultimo momento in Giappone: il gioco sarebbe dovuto uscire fra appena quattro giorni, in concomitanza con il lancio della console.

 

Si tratta di una decisione clamorosa e inspiegabile per un titolo che avrebbe dovuto fare da apripista alla piattaforma next-gen Microsoft in Giappone.

 

 

Il paese peggiore dove rinviarlo

Il motivo è facile da scovare:

S O N Y

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SEGA ha lanciato oggi Yakuza: Like a Dragon per Xbox Series X | S, Xbox One, PlayStation 4, Steam e Windows 10. Per i possessori del gioco su Xbox One è disponibile la feature Smart Delivery per Xbox Series X | S. Le tre versioni del gioco sono attualmente disponibili, inclusa la Day Ichi (Day One) Edition, la Hero Edition e la Legendary Hero Edition. Un gioco di ruolo come nessun altro, Yakuza: Like a Dragon è l’ultimo capitolo dell’amata serie e presenta una diverse novità, tra cui un sistema di party RPG dinamico, la nuova location Yokohama in Giappone e la traccia vocale inglese (opzionale) con i talenti: George Takei, Kaiji Tang, Elizabeth Maxwell, Andrew Morgado e altri.

 

In Yakuza: Like a Dragon, i giocatori assumono il ruolo di Ichiban Kasuga (interpretato da Kaiji Tang), un membro della yakuza a caccia di verità, dopo essere stato misteriosamente tradito dal suo clan, dopo aver scontato volontariamente 18 anni di reclusione per un crimine che non ha commesso, per proteggere il suo patriarca e figura paterna, Masumi Arakawa (interpretato da George Takei). Lungo la strada, Ichiban incontra un cast di eccentrici personaggi tra cui il poliziotto canaglia Adachi (interpretato da Andrew Morgado), l’ex infermiera Nanba (interpretata da Greg Chun) e Saeko (interpretata da Elizabeth Maxwell), una hostess in missione. Insieme, Ichiban e il suo equipaggio devono unirsi per diventare gli eroi che non avrebbero mai immaginato di essere.

 

Nei panni di Ichiban, i giocatori si faranno strada nella città di Yokohama con un nuovissimo sistema di combattimento RPG a turni davvero sorprendente. Potranno vivere vari mini-giochi in giro per la città, tra cui gare di kart, sale giochi e karaoke. Per completare l’esperienza sensoriale, Shonan No Kaze e Yasutaka Nakata si sono uniti per creare “Ichibanka”, la sigla di Yakuza: Like a Dragon.

 

Per celebrare il divertimento che attende i giocatori, SEGA ha anche pubblicato un nuovo trailer di lancio con la canzone “Here Comes the Hotstepper” di Ini Kamoze.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ma è normale il fatto che questo titolo mi occupi più spazio su One X rispetto a Series X?

Pensavo che su Series X i titoli sarebbero stati più voluminosi...

Mi sono perso qualcosa? :?:

Modificato da Maalox Plus

"Chiamo schiavitù l'impotenza umana nel moderare e reprimere gli affetti;l'uomo infatti,soggetto ad essi,non è padrone di sé ma in preda alla fortuna in modo tale che a volte è costretto a seguire il peggio anche se vede il meglio."

 

B.S.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il prossimo episodio di Yakuza sarà annunciato durante un livestream celebrativo organizzato dal Ryu Ga Gotoku Studio per i 15 anni della serie SEGA: l'evento verrà trasmesso l'8 dicembre alle 12.00, ora italiana.

 

Dopo gli ottimi voti ricevuti da Yakuza: Like a Dragon, e in attesa del riscontro delle vendite, fra gli apppassionati del franchise c'è grande curiosità: gli autori continueranno con l'attuale impostazione RPG o torneranno all'approccio action? Oppure magari porteranno avanti entrambe queste filosofie all'interno di saghe parallele?

 

La risposta ci verrà fornita auspicabilmente l'8 dicembre, nell'ambito di questo livestream celebrativo a cui parteciperanno, oltre agli sviluppatori, anche i doppiatori di Kazuma Kiryu e Ichiban Kasuga, ovverosia Takaya Kuroda e Kazuhiro Nakatani.

 

"Guarderemo insieme alla storia di questi 15 anni e annunceremo gli sviluppi futuri della serie", recita l'annuncio del Ryu Ga Gotoku Studio.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 mesi dopo...

Ho preso sto capolavoro da circa una settimana su Ps5(troppa voglia di giocarci) e devo dire che si inserisce in modo clamoros nella top 3 dei 3 Jrpg piu belli di semre! 1-Persona 5 Royal, 2-DQXI,3-Like a Dragon.

Devo dire che questo cambio di rotta della serie è stato clamoroso ed efficace al 100%! Veramente un titolo spassoso,divertente e serio poiché tocca dei temi veramente importanti...vi consiglio di giocarlo ASSOLUTAMENTE! Xk sono soldi ben spesi! 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...