Vai al contenuto

Il Topic dei Film


Messaggi raccomandati

  • Risposte 11,9k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Ao..allora forse non hai capito.Il tuo atteggiamento ha rotto le palle. E se te lo dicono 5 persone dovresti iniziare a capire che FORSE stai pisciando fuori dal vaso da un po' di tempo.fai l'arrogant

http://i1.ytimg.com/vi/tf_F-zfsVLI/mqdefault.jpg

Quindi se m'ammazzo di seghe sono una pornostar? E no, non ho fatto nessun corso, talento naturale

 

The Batman rinviato: non uscirà più il 1° ottobre 2021 come inizialmente previsto, ma il 4 marzo 2022. Sorte completamente opposta per Matrix 4, che uscirà invece in anticipo, visto che è stato spostato dal 1° aprile 2022 al 22 dicembre 2021.

 

Anche altri film di Warner Bros. hanno subito degli spostamenti significativi. The Flash è stato spostato dal 2 giugno 2022 al 4 novembre 2022 mentre Shazam 2 dal 4 novembre 2022 al 2 giugno 2023.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il film di Monster Hunter, vittima di un posticipo a causa dell’emergenza sanitaria, ha visto la data di uscita slittare inevitabilmente a fine anno.

 

Alcune settimane fa la release è stata infatti posticipata dal 4 settembre 2020 al 23 aprile 2021, per poi essere eccezionalmente anticipata al 30 dicembre 2020. A quanto pare, però, a noi italiani andrà relativamente meglio di così.

 

Ora, Warner Bros. Italia ha confermato (via sito ufficiale) che il film uscirà anche in Italia, ma il 3 dicembre prossimo. La pellicola è quindi prevista nei cinema con un discreto anticipo rispetto alle altre nazioni del mondo.

 

Ma non solo: la casa di distribuzione ha anche rilasciato la sinossi ufficiale, che ci permette di capire cosa aspettarci dal film di prossima uscita:

 

Dietro al nostro mondo, ce n’è un altro: un mondo popolato da pericolosi e potenti mostri che dominano il loro territorio con ferocia mortale. Quando il tenente Artemis (Milla Jovovich) e la sua squadra speciale vengono trasportati tramite un portale dal nostro mondo al nuovo, rimangono senza parole. Nel suo disperato tentativo di tornare a casa, il coraggioso tenente incontra un misterioso cacciatore (Tony Jaa), le cui abilità uniche gli hanno permesso di sopravvivere in questa terra ostile. Di fronte a implacabili e terrificanti attacchi da parte dei mostri, i guerrieri si uniscono per combattere e trovare un modo per tornare a casa.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I lavori sul film di Uncharted, basato sulla saga di videogiochi targata Naughty Dog (autori di The Last of Us Parte II), dopo lo stop dovuto all’emergenza sanitaria hanno ripreso il via nei mesi scorsi.

 

Ora, l’attore Tom Holland, con un post pubblicato su Instagram, ha pubblicato la sua prima immagine ufficiale nei panni del “giovane” Nathan Drake!

 

image.jpg

 

La trama del film sarà quasi certamente un prequel alla storia dei videogiochi, seguendo le origini di Nathan, interpretato appunto da Holland, un avventuriero in erba che afferma di essere il discendente del corsaro nero Francis Drake. Insieme a lui troviamo Victor Sullivan, interpretato da Mark Wahlberg, mentore del giovane cacciatore di tesori e in qualche modo “figura paterna” del ragazzo.

 

Nel cast sono stati confermati anche Antonio Banderas, Sophia Ali e Tati Gabrielle (in ruoli non ancora rivelati ufficialmente).

 

Dopo vari rimaneggiamenti alla sceneggiatura originale (ora a cura di Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins), e vari cambi per quanto riguarda laa regia, da David O. Russell passando per Neil Burger, Seth Gordon, Shawn Levy e Dan Trachtenberg, sino alla scelta finale caduta su Ruben Fleischer (regista di Venom), il film fila ora spedito verso l’uscita nelle sale.

 

Salvo ulteriori ritardi dovuti all’emergenza sanitaria, il film di Uncharted arriverà nelle sale statunitensi il 16 luglio 2021.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le riprese del secondo film di Tomb Raider con protagonista Alicia Vikander non sono ancora partite, anzi, sono state rinviate ad un generico "seconda metà del 2021". Per questo motivo MGM ha dovuto cancellare ufficialmente la data di uscita del film, inizialmente fissata per il 19 marzo 2021, e posticipare la pellicola a tempo indeterminato.

 

L'onda lunga dei ritardi legati al blocco delle riprese, a sua volta causato dalla pandemia da COVID-19, infatti, non si è ancora fermata. I giganti di Hollywood faticano non solo a riprogrammare in maniera definitiva le loro pellicole, ma, una volta fatto, anche a rispettare le date di uscita previste.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mondo del cinema perde il suo James Bond più famoso e amato dal pubblico. Sean Connery è morto oggi all’età di 90 anni ma aveva concluso la sua carriera già nel 2003. Da allora si è dato alla politica impegnandosi per l’indipendenza della sua Scozia dal resto del Regno Unito.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È ufficiale: dopo tante ipotesi abbiamo finalmente il nuovo 007 e sarà il primo della storia donna e di colore. Come era trapelato già lo scorso aprile infatti, Lashana Lynch, che farà il suo ingresso nella saga in No Time To Die, erediterà il pesantissimo testimone da Daniele Craig dopo 15 anni dallultima staffetta (lattore inglese ha debuttato nel ruolo nel 2006 in Casino Royale). La notizia è stata confermata dallattrice stessa in una sua recente intervista a Harpers Bazaar, nella quale ha spiegato come il suo personaggio, Nomi, prenderà il posto di James Bond dopo il suo ritiro.

 

Un momento storico per uno dei franchise più longevi della storia del cinema, che arriva paradossalmente a pochi giorni dalla scomparsa di uno degli attori più rappresentativi, se non il più in assoluto, ad aver vestito i panni del leggendario agente del MI6.

 

Ora sarà interessante scoprire quale sarà laccoglienza che il pubblico riserverà alla notizia, dato che ai rumors anticipatori dellanno scorso non aveva reagito benissimo. Parlando di questo, la Lynch ha dichiarato che la stessa cosa sarebbe successa a qualsiasi altra attrice nera che avesse assunto il ruolo.

 

Sono una donna nera. Se fosse stata scelta una qualsiasi altra donna nera per il ruolo, sarebbe stata oggetto dei stessi discorsi e avrebbe subito gli stessi attacchi e gli stessi abusi. Devo solo ricordare a me stessa che la discussione è in atto e che sono parte di qualcosa che sarà molto rivoluzionario.

 

Abbiamo già visto qualche scambio di battute tra Nomi e Bond nei trailer di Bond 25 e, a quanto pare, la ragazza ha assolutamente un bel caratterino. Lattrice di Captain Marvel ha spiegato che voleva iniettare un po di verità nel personaggio.

 

Non volevo sprecare lopportunità di raccontare la realtà quando pensavo a ciò che il personaggio di Nomi poteva rappresentare. Ho cercato di trovare almeno un momento nella sceneggiatura in cui il pubblico nero avesse un motivo per annuire, felice di vedere rappresentata la propria vita reale. In ogni progetto di cui faccio parte, indipendentemente dal budget o dal genere, lesperienza Black che sto rappresentando deve essere autentica al 100%.

 

No Time To Die sarà diretto da Cary Joji Fukunaga e, se non ci fossero ulteriori rinvii, dovrebbe arrivare nelle sale il 2 aprile 2021. Tra i volti nuovi nel film ci saranno Rami Malek, che vestirà i panni del misterioso villain Safin, e Ana de Armas nel ruolo di Paloma, unagente della CIA. Mentre tra i ritorni ci saranno invece Lea Seydoux, Christoph Waltz, Jeffrey Wright, Ben Whishaw, Naomie Harris e Ralph Phiennes.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
  • 3 settimane dopo...

La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno, riportata in esclusiva dall'affidabile e informato Deadline, ma a quanto pare il film su Metal Gear Solid in sviluppo da anni presso Sony Pictures avrebbe recentemente ottenuto un importante slancio in avanti, tant'è che sarebbe stato anche scelto in via ufficiale il protagonista.

 

Nei panni di Solid Snake, come riporta l'outlet americano, troveremo infatti il talentuoso e sempre più in ascesa Oscar Isaac, che recentemente è entrato anche in trattative con i Marvel Studios per vestire i panni di Moon Knight nell'omonima serie live-action targata Disney+. Insomma, un'entrata a gamba tesa e con tanto entusiasmo nel mondo dell'intrattenimento mainstream dopo aver partecipato già a Star Wars e alla saga degli X-Men.

 

Il nome di Isaac era già stato fatto in passato da Jordan Vogt-Roberts (Kong: Skull Island), regista dell'adattamento di Metal Gear Solid, che ricordiamo essere la trasposizione dell'omonimo videogioco creato dal geniale Hideo Kojima. Diceva l'autore a marzo dello scorso anno:

 

"A tutti quelli che mi chiedono cosa penso di Oscar Isaac come Solid Snake. Il processo di casting del protagonista non è ancora iniziato, ma chiedete a Bosslogic dove ha preso l'idea per quel fantastico modello. Ora la parola spetta ad Oscar".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attore di tutto rispetto anche in ruoli minori (tipo Drive). Però boh, io tremo al pensiero di vedere il mio gioco preferito in assoluto trasformato in film.

A proposito di Metal Gear Solid: ho appena letto che il film di Monster Hunter nasce come ispirazione delle missioni extra di MGS peace Walker ambientate proprio nell'universo di MH. E niente, non so se ridere o piangere. P.S. io le giocai e rigiocai tutte quelle missioni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...

Resident Evil tornerà presto a infestare i nostri incubi con lottavo capitolo ufficiale della serie, ossia Resident Evil Village, ma anche in un nuovo lungometraggio che fungerà da vero e proprio reboot, promettendo di rifarsi in toto ai capitoli classici della saga Capcom (ossia quelli usciti negli anni dei 32-bit).

 

Ora, Sony Pictures ha postato un messaggio via social dove vediamo scritto che le riprese della pellicola sono finite (con tanto di logo ufficiale che mostra il titolo con a fianco i due loghi della Umbrella Corporation).

 

Roberts, ossia il regista del nuovo film dedicato a Biohazard, ha avuto anche modo di descrivere il progetto (via Deadline):

 

Con questo film voglio tornare ai fasti dei primi due giochi originali e ricreare la terrificante esperienza che ho provato quando li ho giocati per la prima volta, raccontando anche una storia umana che affonda le proprie radici in una piccola città americana morente, due caratteristiche facilmente riconoscibili per il pubblico di oggi.

 

La pellicola vedrà nel cast Kaya Scodelario nel ruolo di Claire Redfield, Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp) come Jill Valentine, Robbie Amell (Upload) in quelli di Chris Redfield e Tom Hopper (The Umbrella Academy) come Albert Wesker.

 

Ma non solo: faranno la loro apparizione anche Avan Jogia (Zombieland: Double Tap) come Leon S. Kennedy e Neal McDonough (Yellowstone) nei panni di William Birkin. Il film è prodotto da Robert Kulzer di Constantin Film, James Harris per Tea Shop Productions (I Am Not A Serial Killer) e Hartley Gorenstein (The Boys).

 

Salvo ulteriori ritardi per via dellemergenza sanitaria mondiale, il nuovo film di Resident Evil dovrebbe uscire nelle sale nellautunno 2021: Constantin Film ha da poco aggiornato il proprio sito web ufficiale, mostrano la data di uscita provvisoria (9 settembre 2021).

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...
  • 3 settimane dopo...

Jack Black è stato scritturato in "Borderlands", l'adattamento cinematografico di Lionsgate del popolare videogioco. Si unisce a un ensemble di serie A che include Cate Blanchett, Kevin Hart e Jamie Lee Curtis.

Black interpreterà il ruolo di Claptrap, un robot persistentemente sarcastico che non è tutto ciò che ha investito nella sopravvivenza dei suoi compagni di squadra. Eli Roth, che in precedenza aveva collaborato con Black e Blanchett nella commedia per famiglie del 2018 “The House With a Clock in Its Walls”, dirige “Borderlands”.

"Sono così entusiasta di riunirmi con Jack, questa volta in cabina di registrazione", ha detto Roth. "Claptrap è il personaggio più divertente del gioco e Jack è perfetto per portarlo sul grande schermo."

Nathan Kahane, presidente del Lionsgate Motion Picture Group, afferma che la scelta di Black per il ruolo è stata "una delle più grandi decisioni di casting che abbiamo mai preso".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il film di Borderlands prosegue il suo percorso di produzione e si allarga ulteriormente il cast con l'attrice che interpreterà Tiny Tina, ovvero la giovane Ariana Greenblatt, che abbiamo visto in azione anche in Avengers: Infinity War.

La scelta potrebbe essere particolarmente azzeccata, sia per la bravura dimostrata dalla Greenblatt, sia perché la ragazza è molto giovane e ha proprio la stessa età del personaggio che va ad interpretare, ovvero 13 anni. Tiny Tina, in Borderlands, è infatti un'adolescente piuttosto instabile ma grande esperta di esplosivi e demolizioni.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...