Vai al contenuto

Suonare la chitarra


nuck

Messaggi raccomandati

Lo so, sembra logico ma aux in non c', guarda bene nell'immagine dell'ampli che ho messo la pagina scorsa!

 

prova a mettere nell'ingresso 1 il jack della chitarra, e gioca con i volumi

“Un uomo può essere felice con qualunque donna, a patto che non ne sia innamorato” O. Wilde
Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 1,3k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Le ho provate tutte, non vorrei che fossero incompatibili...

 

guardando vari siti leggo che quell'ingresso è per gli affetti d'ambiente...sicuro che nelle istruzioni dica "lettori cd"?

 

edit.

 

ho scaricato il manuale, quelle prese servono per gli effetti, a questo ampli non puoi collegare fonti audio esterne.

 

ecco il manuale: http://www.musicalstore.net/manuali/FENDER_FM212R_ENG.pdf

Modificato da Brian May
“Un uomo può essere felice con qualunque donna, a patto che non ne sia innamorato” O. Wilde
Link al commento
Condividi su altri siti

questo è un pezzo con un'accordatura di mia invenzione...

 

http://www.megaupload.com/?d=QH4WGJ77

 

 

ho fatto anche due canzoni con l'armonica...

 

KN KN HEAVENS DOORS

 

http://www.megaupload.com/?d=ECWJIP6S

 

CIELO VUOTO O IL CIELO E' PIENO

 

http://www.megaupload.com/?d=J45TPCC9

Modificato da TEMPERATURA
Non ti angosciar più per quello che hai commesso,le rose hanno spine e fango le argentee fonti;nuvole ed eclissi oscurano luna e sole e nel più bel germoglio s'asconde orrido verme.Ognuno di noi sbaglia ed anch'io m'inganno giustificando le tue offese con analogie,umiliando me stesso per mitigar le tue mancanze,scusando le tue colpe più di quanto sia l'offesa:poiché porto attenuanti ai peccati dei tuoi sensi,la tua parte avversa diventa tuo avvocato ed inizia contro me stesso un regolar processo:tale è la lotta fra il mio amore e l'odio,fatalmente anch'io mi devo render complice di quel caro ladro che inclemente mi deruba
Link al commento
Condividi su altri siti

Oggi sono andato nel negozio dove ho comprato il fender perchè il pedale con lo switch non funge. E sono successe due cose. Il jazzista proprietario mi fa: " Allora hai provato a suonare in terza chiave di Si bemolle (o qualcosa di molto simile)? La mia reazione è stata ovviamente questa :ph34r: essendo all'inizio, ma poi ho scoperto che si era confuso con un altro...Il fatto è: Cosa avrà voluto dire? Mi rimetto alla vostra saccenza!

 

La seconda cosa è che il ragazzo disponibilissimo di cui vi parlavo ieri tiene lezioni private a 20 Euro l'ora! (esattamente come il pirla da cui andavo prima che non si ricordava nemmeno il nome delle scale...quindi tra poco cambierò insegnante...e questo ne sa...per suonare con irene grandi :rolleyes:

 

Link al commento
Condividi su altri siti

ho bisogno di un consiglio:

ho intenzione più avanti di prendere una nuova chitarra, e mi è caduto l'occhio su questa:

http://i7.ebayimg.com/01/i/000/fa/fe/5cae_10.JPG

http://cgi.ebay.it/TOP-7-STRING-ELECTRIC-G...id=p3286.c0.m14

 

7 corde, ponte Floyd Rose, 24 tasti, 2 hummbucker e 1 coil singolo (vorrei anche metterci un killswitch).

che ve ne pare?

Link al commento
Condividi su altri siti

Quel chitarrista mi voleva vendere questa usata a 600 €

 

http://www.chrisguitars.com/hamer92diablo-green6.jpg

 

Diceva che è una bomba...qualcuno conosce la Hamer? non ricordo chi la suonava, ma l'hanno suonata in molti. Adesso però è andata l'azienda...

 

P.S. Se non era questa era molto simile :mrgreen:

Modificato da Baccabba
Link al commento
Condividi su altri siti

:ph34r:

...perche?

 

ma tu stesso, cosa deve essere una chitarra di marca sconosciuta in vendita su ebay a poco più di 150 euro? ti troverai per le mani un pezzo di legno grezzo, spendi qualcosina in più, ma prendi qualcosa di discreto ;)

 

cmq per chi volesse comprare una chitarra elettrica con le palle io consiglio sempre questa:

 

http://www.onstage.metallus.it/FotoProdotto/1165.jpg

 

per info leggete qui:

 

http://www.accordo.it/articles/2003/02/889...tovalutata.html

 

A volte noi chitarristi, nella scelta di una chitarra, siamo influenzati da un sacco di fattori, come ad esempio i marchi storici affermati e l'endorsment da parte di chitarristi famosi. Per questi motivi, molti validi strumenti passano in secondo piano. Personalmente non avevo mai considerato con attenzione gli strumenti Yamaha, vuoi perché distratto dai marchi blasonati, vuoi perché ipnotizzato dalla mia Storm artigianale.

Da un po’ sono il fortunato possessore di una splendida Yamaha Pacifica 812w. La chitarra è la solita simil strato, ma con degli accorgimenti che ne fanno uno strumento di alta classe. E che non mi sarei mai aspettato dalla Yamaha. Innanzitutto i legni: manico in pezzo unico di acero satinato, con tastiera 22 tasti in palissandro (Non verniciato!). Body in ontano, con top in acero fiammato (sissignore, fiammato!!!). Le rifiniture sono pressoché perfette. Verniciatura in un bel blu trasparente. Battipenna madreperlato. Very paraculo! Elettronica: S-S-H. Tutto seymour duncan. SSL1 manico e centro e ’59 al ponte. Un volume e un tono. Meccaniche: ponte wilkinson vs100 (USA!! Non quelle cagate che mettono sulle ultime produzioni koreane tipo Gregg Bennett!!), sperzel autobloccanti. Insomma esteticamente e funzionalmente un’ottima chitarra. Ma come suona? Mbè, il settaggio della casa è già ottimo. Magari ci è voluto un quarto di giro al truss, ma niente altro. Da spenta ha eccellente risonanza, molto pronunciata sulle medioalte. Collegata al mio ENGL screamer 50 non ha tradito le aspettative. Bei bassi, e un suono comunque molto aperto (merito dell’acero?). L’accoppiata SSL1 e ’59 sembra davvero azzeccata, anche se io continuo a preferire il Jeff Beck. Coi suoni puliti è molto bilanciata e, a dispetto di quanto detto da spenta, è piuttosto scavata sulle medie. In distorsione non impasta, basta non esagerare col gain. La scalatura corta del manico, la rende morbida e confortevole. Anzi, induce anche i più calmi, come me, a veloci scorribande tra una scala e l’altra. Una chitarra che costa 800 euro di listino. Che con i soliti sconti, viene mooolto meno… Se comparata ad una American Standard, ha tutte le carte in regola per essere più che competitiva in questa fascia di prezzo. A mio avviso eccellente in qualunque genere musicale, metal e jazz compresi. Nota negativa: i potenziometri sono rumorosi e poco progressivi… dettagli!

 

Prima di buttarvi sulle solite Fender e Ibanez, fermatevi un attimo a riflettere. Considerate anche gli strumenti più sottovalutati, potranno regalarvi molte soddisfazioni e alleggerirvi meno il portafogli.

Modificato da Brian May
“Un uomo può essere felice con qualunque donna, a patto che non ne sia innamorato” O. Wilde
Link al commento
Condividi su altri siti

7 corde? che cavolo di chitarra è?

Non ti angosciar più per quello che hai commesso,le rose hanno spine e fango le argentee fonti;nuvole ed eclissi oscurano luna e sole e nel più bel germoglio s'asconde orrido verme.Ognuno di noi sbaglia ed anch'io m'inganno giustificando le tue offese con analogie,umiliando me stesso per mitigar le tue mancanze,scusando le tue colpe più di quanto sia l'offesa:poiché porto attenuanti ai peccati dei tuoi sensi,la tua parte avversa diventa tuo avvocato ed inizia contro me stesso un regolar processo:tale è la lotta fra il mio amore e l'odio,fatalmente anch'io mi devo render complice di quel caro ladro che inclemente mi deruba
Link al commento
Condividi su altri siti

ragazzi, io volevo imparare a suonare la chitarra, secondo voi è possibile almeno imparare le basi essenziali da un libro? dal maestro fino a gennaio nn posso andarci, e io volevo imparare almeno le basi essenziali.

A dirti la verità sarebbe meglio andare prima dal maestro, anche solo 3-4 lezioni per capire la posizione ed altre 2 idiozie. Poi puoi imparare anche qualcosa da un libro, ma è sempre meglio andare da un insegnante, possibilmente valido...

Modificato da Baccabba
Link al commento
Condividi su altri siti

A dirti la verità sarebbe meglio andare prima dal maestro, anche solo 3-4 lezioni per capire la posizione ed altre 2 idiozie. Poi puoi imparare anche qualcosa da un libro, ma è sempre meglio andare da un insegnante, possibilmente valido...

i miei vogliono che prima impari a suonare le basi, poi, imparate esse, potrò andare dal maestro....

Link al commento
Condividi su altri siti

Devi dire ai tuoi che per imparare le basi DEVi andare dal maestro, se non vuoi avere problemi di postura ed altro. In modo particolare ne devi essere convinto te. Può essere un cammino difficile che ti porta però ad enormi soddisfazioni.

ok, grazie per il consiglio. COmunque, mi dite il nome di un buon libro? può sempre venir utile :mrgreen:

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...