Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

ecco delle notizie fresche fresche...

 

Notizie ufficiali

 

Il portavoce di Bethesda, Pete Hines, ha annunciato in un intervista a 1UP che dopo il grande successo di oblivion, verrà di sicuro alla luce un Elder Scrolls V.

 

Inoltre Pete Hines ha annunciato che nei cantieri Bethesda sta girando l'idea di una modalità MMO per Elder Scrolls V, ma naturalmente nulla di accertato

 

Notizie non ufficiali

 

Su un sito inglese, Gamespot, ho trovato delle notizie abbastanza dettagliate su Elder Scrolls V, che secondo loro si chiamerebbe Summerset Isles(che sarebbe un'isola territorio degli Elfi Alti)

 

Titolo

Gira voce che il titolo sarà Shadow Realm, e altre che sia Summerset Isle (come scritto qui sotto)

 

Ambientazione

Riguardo l'ambietazione gira voce che sarà Skyrim, la terra degli Uomini del Nord.

 

Data di uscita

Per la data di uscita gira voce sul 2009 - 2010

 

Progammatore

Girà voce su EGM come possibile programmatore

 

 

http://www.xboxdynasty.de/images/bilder/oblivion_karten/SummersetIsle.jpg

 

ora per chi crede che sia skirym o per chi crede che sia summerset metto una descrizione per entrambe:

 

Skyrim

Terra di inverni terribili e fantastiche bellezze, è una delle antichi sedi dell’Impero, popolata dai Nord.

Chi guarda un qualsiasi punto di Skyrim, osserva un campo di battaglia; pare che i grandi disastri Daedrici, che hanno fatto nascere Tamriel, abbiano rivolto gran parte della loro furia su questa fredda regione, coperta da vaste e contorte catene in cui si può ancora sentire l’eco del grido di battaglia dei Nedic.

I primi umani giunsero a Tamriel dal continente di Atmora attraverso centinaia di invasioni che fecero nascere diverse culture. I Nedic si dovettero scontrare con colore che vi si erano stabiliti da generazioni, ciò fece sì che la regione delle alte montagne costiere del nord cambio continuamente e le avversità la reserò più potente allo stesso modo dei Nord.

I Nedic (proto-umani) combatterono anche contro gli Aldmer (proto-elfi) e mentre i primi diventavano i Nord, gli Imperiali e i Breton, gli Aldmer diventarono Ayleid (elfi selvaggi),Altmer (elfi supremi), Dwemer (nani), i Chimer (elfi oscuri prima della battaglia nella fortezza Dwemer nella Montagna Rossa), Dunmer (elfi oscuri) e Bosmer (elfi dei boschi).

 

In questi tempi sorse anche Ysgramor, una delle figure più importanti di Tamriel, da cui discendono tutti i re dei Nord.

Grazie al clan di Ysgramor tutta Skyrim venne assogettata dai Nord. Nell’anno 113 della Prima Era, Re Harald per via del suo desiderio di espansione attaccò i Dwemer di Resdayn, gli Altmer e i Breton di Roccia Alta e aiutarono la ribellione degli schiavi cyrodilici guidati da Alessia che pose fine al governo Ayleid.

Nei secoli successivi Skyrim continuò a espandersi e fece un’alleanza con Cyrodiil contro gli avversari elfici, purtroppo il predominio dei Nord cesso di esistere per via delle rivalità interne tra clan e persero il controllo di Morrowind e Roccia Alta.

L’Impero Septim approfittò dello sbandamento dei Nord per reclutarli nelle sue legioni.

Se Cyrodiil è stato il cuore dell’Impero nella Terza Era, Skyrim ne è stato il braccio armato. La più grande minaccia all’unità imperialesi scatenò nell’anno 120 quando Potema chiamata Regina Lupa di Solitude, zia dell’Imperatrice Kintyra, provocò una ribellione di cui ancora oggi si sentono le conseguenze, infatti esiste un movimento clandestino chiamato Horme che crede che Potema e sue figlio Uriel III siano i veri discendenti di Tiber Septim. Durante il Simulacrum Imperiale scoppiò una guerra tra Skyrim e le vicine regioni di Roccia Alta e Hammerfell che cessarono solo grazie all’intervento dell’Imperatore Uriel Septim VII.

 

La Guerra di Bend’r-Mahk ha permesso ai Nord di possedere una piccola parte orientale di Roccia Alta e Hammerfell provocando solo una debole resistenza dei breton e dei Guardiarossa.

Solitude è divenuta la contea più potente di Skyrim grazie al matrimonio tra Re Thian e Macalla, la Regina di Dawnstar.

Winterhold ha subito l’afflusso della cultura orientale per via dei numerosi rifugiati di Morrowind.

Hrothgar e Whiterum invece hanno subito numerosi attacchi di membri della Horme e di Troll del geloe una serie di spaventosi inverni, la popolazione cerca la salvezza nella magia della strega-regina di Whiterum anche se per ora non ha risolto la situazione.

 

Città:Solitude, Dawnstar, Winter Hold, Riften, Markarth Side, Windhelm, Whiterun, Falkreath.

 

summerset isle

Questa regione è formata da due grandi isole e altre isolette più piccole; qui è nata la civiltà e la magia di Tamriel, qui vivono gli Altmer, gli Elfi Supremi.

Gli Aldmer arrivarono nel continente di Tamriel dallo loro terra d’origine chiamata Aldmeris.

Inizialmente gli Aldmer si insediarono su queste isole per poi espandersi in tutta Tamriel.

Quali creature preistoriche ormai scomparse gli Elfi abbiano affrontata è un mistero.In cima a Eton Nir, la più alta montagna del Summerset, vi è una mescolanza di vari stili architettonici, le rovine più antiche sono fatte di corallo, ciò fa pensare che una volta questa regione faceva parte del regno Sload di Thras.

La tesoreria e gli arazzi della Torre di Cristallo mostrano alcune creature che gli Elfi affrontarono anche se alcune si spera siano solo frutto d’immaginazione, come ad esempio: I Gheatus, uomini creati dalla terra stessa, i Welwa, strane bestie con corna e denti enormi, gli Ilyadi, giganti più grandi degli alberi con occhi talmente grandi che coprono la testa.

 

La primitiva società Aldmer fu agricola e dava grande importanza all’adorazione degli antenati, infatti la Torre di Cristallo contiene le tombe dei primi coloni elfici.

Con il passare del tempo la popolazione si divise in gerarchie con i Saggi al vertice eArtisti, Principi, Guerrieri, Proprietari terrieri, Mercanti e Operai, al di sotto degli Operai ci sono le bestie come i goblin che vengono usati come schiavi.

In questo periodo gli Aldmer cominciarono a migrare nella terraferma di Tamriel, tutti gli Elfi che partirono divennero i Chimer, i Bosmer e gli Ayleid, quelli che rimasero nelle isole divennero gli Altmer, invece i Dwemer sembra che si trovavano già a Morrowind quando i Chimer arrivarono in quella regione, quindi non si sa da dove questa popolazione elfica partì.

Gli avvenimenti della Prima e della Seconda Era non toccarono gli Altmer, che invece erano occupati a combattersi fra di loro nelle isole e a scacciare le invasioni provenienti da Thras e Pyandonea.

Nonostante questi conflitti il Dominio Altmer non ebbe alcun ostacolo fino all’ascesa dell’Imperatore Tiber Septim.

Nell’anno 110 della Terza Era si scatenò la Guerra dell’Isola, i Maormer di Pyandonea avevano quasi sconfitto gli Altmer, perciò gli Elfi dovettere chiedere l’aiuto dell’Impero Septim, scacciarono i Maormer, ma in compenso Summerset venne assimilata dall’Impero.

Ultimamente gli Altemer sono scossi da una crisi culturale per via della loro resa all’Impero, infatti loro avevano la convinzione di essere superiori a tutte le altre razze, ciò ha provocato molto scontento tra gli Elfi, ciò ha provocato la nascita di un movimento rivoluzionario denominato “i Belli” con la convinzione di doversi staccare dal passato per progredire e puntano alla distruzione degli antichi monumenti delle isole e all’uccisione dei membri della famiglia reale ne è d’esempio l’uccisione della figlia del Re di Shimmerene.

 

Città: Firsthold, Skywatch, Dusk, Sunhold, Alinor, Shimmerene, Cloudrest, Lillandril.

 

so che sto mettendo troppe notizie tutte insieme ma voglio impegnarmi seriamente per chi voleva sapere la storia di TES 5 eccola:

LA QUARTA ERA

 

La Quarta Era ha inizio con la morte dell’Imperatore Martin Septim, ultimo erede della Dinastia Septim, che si trasformò nel divino Akatosh per impedire a Mehrunes Dagon di distruggere Imperial City, finito tale compito, l’enorme incarnazione divina divenne una statua che si trova ancora all’interno del Tempio dell’Unico a Imperial City. L’eroe che aiutò Martin Septim a sconfiggere il principe daedrico, divenne Campione di Cyrodiil, un onore concesso solo ad altre sei persone in tutte le Ere.

Per ora il governo dell’Impero è nelle mani dell’Alto Cancelliere Questione Ocato, ma se Tamriel sprofonderà nelle tenebre come nella Seconda Era o resisterà a tutto ciò ancora è da verificare...

non c'era proprio bisogno dello spoiler ma per chi non avesse finito il gioco...; com'era la seconda era?cosi:

LA SECONDA ERA

Per i primi 430 anni l’Impero fu governato dai Potentati Akaviri, che crearono la Gilda dei Maghi e dei Guerrieri. Nell’anno 309 nacque la nazione di Elsweyr unendo i territori di due tribù Khajitt: Anequina e Pelletine.

Quando l’ultimo Potentato, Savirien-Chorac morì senza eredi nell’anno 430, l’Impero crollò e quasi tutta Tamriel sprofondò nel caos. Palude Nera fu abbandonata da tutte le razze tranne gli Argoniani, perché la Pestilenza Knaharen era mortale per tutti tranne loro. Ci fu un’altra invasione da Akavir e fu respinta solo dopo un attacco a Morrowind nell’anno 572.

Il primo segno di riunificazione fu il Dominio Aldmeri che comprendeva Summerset Isle e Valenwood e fu la forza più stabile di quell’Era fino all’ascesa dell’Imperatore Tiber Septim che conquistò tutta Tamriel e creò l’Impero che porta ancora il suo nome e introdusse la Terza Era.

 

una bella faccenda insomma ma potrebbe anche non succedere....non ci resta che aspettare...

 

 

 

quando tutte le speranze sono ormai perdute non resta che credere in voi stessi
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 5k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

io una vita sociale non ce l ho, quindi non ho di questi problemi.. me lo giocherò tutto senza guida, e poi per fortuna non ho questa mania ossessiva di finirlo al 100%

Soffrivano di svariate imprecisioni? Presumo che non abbiate mai giocato a Morrowind... I Dunmer hanno, se vogliamo essere corretti, solo la pelle color cenere (al massimo grigio-bluastra) e gli occh

Da Skyrim Italia, un riassunto delle anteprime delle varie testate che hanno assistito alla dimostrazione:   In questi ultimi sette giorni siamo stati letteralmente bombardati di news, rumor e sussurr

noooooo...... credo che la bethesda voglia fare di TES 5 un MMO e rovinare una saga bellissima :piange: :piange: :piange:

:piange: ....almeno speriamo che non sia un gioco solo on-line e che mettano la possibilità di giocare da soli...

guardate questo video: /youtube=TES+5+MMO+?/

 

bhe però se lo fanno bene vada per l'MMO... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

quando tutte le speranze sono ormai perdute non resta che credere in voi stessi
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noooooo...... credo che la bethesda voglia fare di TES 5 un MMO e rovinare una saga bellissima :piange: :piange: :piange:

:piange: ....almeno speriamo che non sia un gioco solo on-line e che mettano la possibilità di giocare da soli...

guardate questo video: /youtube=TES+5+MMO+?/

 

bhe però se lo fanno bene vada per l'MMO... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

 

non mi sembre una cattivissima idea, potrebbe rinfrescare la saga e, nello stesso tempo proporre una longevità ancora più elevata :loving:

e speriamo non lo facciano a pagamento.

Modificato da Castigo
http://img832.imageshack.us/img832/4362/firmakenpachi.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magari se mettono missioni infinite: nel senso che magari il genere di missioni è uguale(esempio:i banditi hanno rapito...,

recupera...,ecc°)e cambia solo npc e/o gli oggetti e che magari puoi fondare una gilda (dopo un po di tempo) e dare delle missioni..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: però speriamo che facciano una modalita(espansione) in cui giochi da solo...

 

Ragazzi tutti parlano di TES 5 e se non ci fosse un TES 5?: sono andato sul sito della bethesda,su quello della zenimax e su quello di elder scrolls ma di TES 5 neanche uno straccio di notizia... e se la bethesda avesse detto che sarebbe uscito TES 5 solo per azzittare gli appassionati che non vedevano l'ora? e se TES 4 fosse la fine di una fantastica saga? :( sigh,sigh mi viene d-da.. p-p-pia.angere-e-e :piange: :piange: :piange: :piange: :piange: :piange: :piange:

quando tutte le speranze sono ormai perdute non resta che credere in voi stessi
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magari se mettono missioni infinite: nel senso che magari il genere di missioni è uguale(esempio:i banditi hanno rapito...,

recupera...,ecc°)e cambia solo npc e/o gli oggetti e che magari puoi fondare una gilda (dopo un po di tempo) e dare delle missioni..... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: però speriamo che facciano una modalita(espansione) in cui giochi da solo...

 

Ragazzi tutti parlano di TES 5 e se non ci fosse un TES 5?: sono andato sul sito della bethesda,su quello della zenimax e su quello di elder scrolls ma di TES 5 neanche uno straccio di notizia... e se la bethesda avesse detto che sarebbe uscito TES 5 solo per azzittare gli appassionati che non vedevano l'ora? e se TES 4 fosse la fine di una fantastica saga? :( sigh,sigh mi viene d-da.. p-p-pia.angere-e-e :piange: :piange: :piange: :piange: :piange: :piange: :piange:

 

nooooooo :shock: :ph34r: :crazy:

non possono non fare TES 5, ti prego di postare qui se trovassi conferme ufficiali :piange:

http://img832.imageshack.us/img832/4362/firmakenpachi.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, è ancora presto per parlare di TES 5... non ci sono notizie, non c' è niente :)

I ritmi di produzione dei vari Elder Scrolls sono molto lenti vista l' imponenza del prodotto, non c' è da stupirsi se ancora non se ne è parlato nel dettaglio. Sinceramente non vedo molto possibile un' uscita del titolo anche nel 2010, io aspetterei la nuova generazione di console. E' stato così per Morrowind, uscito nel 2002 tra l' altro - ben cinque anni prima di Oblivion. E poi obiettivamente, che senso avrebbe pubblicare un gioco di una mole del genere per l' attuale generazione? sarebbe quasi sicuramente una fotocopia di Oblivion ;)

Comunque hanno fatto tantissimi soldi con la serie Elder Scrolls, dubito fortemente che non uscirà un nuovo capitolo, basta essere pazienti :ok:

http://card.josh-m.com/live/mondo/Schiavi.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ragazzi, è ancora presto per parlare di TES 5... non ci sono notizie, non c' è niente :)

I ritmi di produzione dei vari Elder Scrolls sono molto lenti vista l' imponenza del prodotto, non c' è da stupirsi se ancora non se ne è parlato nel dettaglio. Sinceramente non vedo molto possibile un' uscita del titolo anche nel 2010, io aspetterei la nuova generazione di console. E' stato così per Morrowind, uscito nel 2002 tra l' altro - ben cinque anni prima di Oblivion. E poi obiettivamente, che senso avrebbe pubblicare un gioco di una mole del genere per l' attuale generazione? sarebbe quasi sicuramente una fotocopia di Oblivion ;)

Comunque hanno fatto tantissimi soldi con la serie Elder Scrolls, dubito fortemente che non uscirà un nuovo capitolo, basta essere pazienti :ok:

 

in effetti potrebbe essere plausibile che esca con la nuova generazione di consol... però allo stesso tempo il fatto le le consol di questa generazione ormai sono conosciute quasi al 100% potrebbe essere ancora un incentivo a sviluppare adesso e sfruttare tutto al massimo delle potenzialità.

 

Staremo a vedere......

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

lo faranno sicuramente (ho scoperto che gia da quando sviluppavano fallout 3 stavano sviluppando TES 5 ed è passato già un botto di tempo quindi credo 2 cose:1)dovremmo aspettare ancora poco. 2)sarà un SUPER-CAPOLAVOROOO! senza tempo)

quando tutte le speranze sono ormai perdute non resta che credere in voi stessi
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domanda.... Ma siamo sicuri al 100 % che ci sarà questo shadow realm ( o come diavoloi si chiama) ? Comincio ad avere dei dubbi visto che , a detta della bethesda dovrebbe uscire intorno al 209-2010

 

ecco delle notizie fresche fresche...

 

Notizie ufficiali

 

Il portavoce di Bethesda, Pete Hines, ha annunciato in un intervista a 1UP che dopo il grande successo di oblivion, verrà di sicuro alla luce un Elder Scrolls V.

 

Inoltre Pete Hines ha annunciato che nei cantieri Bethesda sta girando l'idea di una modalità MMO per Elder Scrolls V, ma naturalmente nulla di accertato

 

Notizie non ufficiali

 

Su un sito inglese, Gamespot, ho trovato delle notizie abbastanza dettagliate su Elder Scrolls V, che secondo loro si chiamerebbe Summerset Isles(che sarebbe un'isola territorio degli Elfi Alti)

 

Titolo

Gira voce che il titolo sarà Shadow Realm, e altre che sia Summerset Isle (come scritto qui sotto)

 

Ambientazione

Riguardo l'ambietazione gira voce che sarà Skyrim, la terra degli Uomini del Nord.

 

Data di uscita

Per la data di uscita gira voce sul 2009 - 2010

 

Progammatore

Girà voce su EGM come possibile programmatore

 

 

http://www.xboxdynasty.de/images/bilder/oblivion_karten/SummersetIsle.jpg

 

ora per chi crede che sia skirym o per chi crede che sia summerset metto una descrizione per entrambe:

 

Skyrim

Terra di inverni terribili e fantastiche bellezze, è una delle antichi sedi dell’Impero, popolata dai Nord.

Chi guarda un qualsiasi punto di Skyrim, osserva un campo di battaglia; pare che i grandi disastri Daedrici, che hanno fatto nascere Tamriel, abbiano rivolto gran parte della loro furia su questa fredda regione, coperta da vaste e contorte catene in cui si può ancora sentire l’eco del grido di battaglia dei Nedic.

I primi umani giunsero a Tamriel dal continente di Atmora attraverso centinaia di invasioni che fecero nascere diverse culture. I Nedic si dovettero scontrare con colore che vi si erano stabiliti da generazioni, ciò fece sì che la regione delle alte montagne costiere del nord cambio continuamente e le avversità la reserò più potente allo stesso modo dei Nord.

I Nedic (proto-umani) combatterono anche contro gli Aldmer (proto-elfi) e mentre i primi diventavano i Nord, gli Imperiali e i Breton, gli Aldmer diventarono Ayleid (elfi selvaggi),Altmer (elfi supremi), Dwemer (nani), i Chimer (elfi oscuri prima della battaglia nella fortezza Dwemer nella Montagna Rossa), Dunmer (elfi oscuri) e Bosmer (elfi dei boschi).

 

In questi tempi sorse anche Ysgramor, una delle figure più importanti di Tamriel, da cui discendono tutti i re dei Nord.

Grazie al clan di Ysgramor tutta Skyrim venne assogettata dai Nord. Nell’anno 113 della Prima Era, Re Harald per via del suo desiderio di espansione attaccò i Dwemer di Resdayn, gli Altmer e i Breton di Roccia Alta e aiutarono la ribellione degli schiavi cyrodilici guidati da Alessia che pose fine al governo Ayleid.

Nei secoli successivi Skyrim continuò a espandersi e fece un’alleanza con Cyrodiil contro gli avversari elfici, purtroppo il predominio dei Nord cesso di esistere per via delle rivalità interne tra clan e persero il controllo di Morrowind e Roccia Alta.

L’Impero Septim approfittò dello sbandamento dei Nord per reclutarli nelle sue legioni.

Se Cyrodiil è stato il cuore dell’Impero nella Terza Era, Skyrim ne è stato il braccio armato. La più grande minaccia all’unità imperialesi scatenò nell’anno 120 quando Potema chiamata Regina Lupa di Solitude, zia dell’Imperatrice Kintyra, provocò una ribellione di cui ancora oggi si sentono le conseguenze, infatti esiste un movimento clandestino chiamato Horme che crede che Potema e sue figlio Uriel III siano i veri discendenti di Tiber Septim. Durante il Simulacrum Imperiale scoppiò una guerra tra Skyrim e le vicine regioni di Roccia Alta e Hammerfell che cessarono solo grazie all’intervento dell’Imperatore Uriel Septim VII.

 

La Guerra di Bend’r-Mahk ha permesso ai Nord di possedere una piccola parte orientale di Roccia Alta e Hammerfell provocando solo una debole resistenza dei breton e dei Guardiarossa.

Solitude è divenuta la contea più potente di Skyrim grazie al matrimonio tra Re Thian e Macalla, la Regina di Dawnstar.

Winterhold ha subito l’afflusso della cultura orientale per via dei numerosi rifugiati di Morrowind.

Hrothgar e Whiterum invece hanno subito numerosi attacchi di membri della Horme e di Troll del geloe una serie di spaventosi inverni, la popolazione cerca la salvezza nella magia della strega-regina di Whiterum anche se per ora non ha risolto la situazione.

 

Città:Solitude, Dawnstar, Winter Hold, Riften, Markarth Side, Windhelm, Whiterun, Falkreath.

 

summerset isle

Questa regione è formata da due grandi isole e altre isolette più piccole; qui è nata la civiltà e la magia di Tamriel, qui vivono gli Altmer, gli Elfi Supremi.

Gli Aldmer arrivarono nel continente di Tamriel dallo loro terra d’origine chiamata Aldmeris.

Inizialmente gli Aldmer si insediarono su queste isole per poi espandersi in tutta Tamriel.

Quali creature preistoriche ormai scomparse gli Elfi abbiano affrontata è un mistero.In cima a Eton Nir, la più alta montagna del Summerset, vi è una mescolanza di vari stili architettonici, le rovine più antiche sono fatte di corallo, ciò fa pensare che una volta questa regione faceva parte del regno Sload di Thras.

La tesoreria e gli arazzi della Torre di Cristallo mostrano alcune creature che gli Elfi affrontarono anche se alcune si spera siano solo frutto d’immaginazione, come ad esempio: I Gheatus, uomini creati dalla terra stessa, i Welwa, strane bestie con corna e denti enormi, gli Ilyadi, giganti più grandi degli alberi con occhi talmente grandi che coprono la testa.

 

La primitiva società Aldmer fu agricola e dava grande importanza all’adorazione degli antenati, infatti la Torre di Cristallo contiene le tombe dei primi coloni elfici.

Con il passare del tempo la popolazione si divise in gerarchie con i Saggi al vertice eArtisti, Principi, Guerrieri, Proprietari terrieri, Mercanti e Operai, al di sotto degli Operai ci sono le bestie come i goblin che vengono usati come schiavi.

In questo periodo gli Aldmer cominciarono a migrare nella terraferma di Tamriel, tutti gli Elfi che partirono divennero i Chimer, i Bosmer e gli Ayleid, quelli che rimasero nelle isole divennero gli Altmer, invece i Dwemer sembra che si trovavano già a Morrowind quando i Chimer arrivarono in quella regione, quindi non si sa da dove questa popolazione elfica partì.

Gli avvenimenti della Prima e della Seconda Era non toccarono gli Altmer, che invece erano occupati a combattersi fra di loro nelle isole e a scacciare le invasioni provenienti da Thras e Pyandonea.

Nonostante questi conflitti il Dominio Altmer non ebbe alcun ostacolo fino all’ascesa dell’Imperatore Tiber Septim.

Nell’anno 110 della Terza Era si scatenò la Guerra dell’Isola, i Maormer di Pyandonea avevano quasi sconfitto gli Altmer, perciò gli Elfi dovettere chiedere l’aiuto dell’Impero Septim, scacciarono i Maormer, ma in compenso Summerset venne assimilata dall’Impero.

Ultimamente gli Altemer sono scossi da una crisi culturale per via della loro resa all’Impero, infatti loro avevano la convinzione di essere superiori a tutte le altre razze, ciò ha provocato molto scontento tra gli Elfi, ciò ha provocato la nascita di un movimento rivoluzionario denominato “i Belli” con la convinzione di doversi staccare dal passato per progredire e puntano alla distruzione degli antichi monumenti delle isole e all’uccisione dei membri della famiglia reale ne è d’esempio l’uccisione della figlia del Re di Shimmerene.

 

Città: Firsthold, Skywatch, Dusk, Sunhold, Alinor, Shimmerene, Cloudrest, Lillandril.

 

so che sto mettendo troppe notizie tutte insieme ma voglio impegnarmi seriamente per chi voleva sapere la storia di TES 5 eccola:

LA QUARTA ERA

 

La Quarta Era ha inizio con la morte dell’Imperatore Martin Septim, ultimo erede della Dinastia Septim, che si trasformò nel divino Akatosh per impedire a Mehrunes Dagon di distruggere Imperial City, finito tale compito, l’enorme incarnazione divina divenne una statua che si trova ancora all’interno del Tempio dell’Unico a Imperial City. L’eroe che aiutò Martin Septim a sconfiggere il principe daedrico, divenne Campione di Cyrodiil, un onore concesso solo ad altre sei persone in tutte le Ere.

Per ora il governo dell’Impero è nelle mani dell’Alto Cancelliere Questione Ocato, ma se Tamriel sprofonderà nelle tenebre come nella Seconda Era o resisterà a tutto ciò ancora è da verificare...

non c'era proprio bisogno dello spoiler ma per chi non avesse finito il gioco...; com'era la seconda era?cosi:

LA SECONDA ERA

Per i primi 430 anni l’Impero fu governato dai Potentati Akaviri, che crearono la Gilda dei Maghi e dei Guerrieri. Nell’anno 309 nacque la nazione di Elsweyr unendo i territori di due tribù Khajitt: Anequina e Pelletine.

Quando l’ultimo Potentato, Savirien-Chorac morì senza eredi nell’anno 430, l’Impero crollò e quasi tutta Tamriel sprofondò nel caos. Palude Nera fu abbandonata da tutte le razze tranne gli Argoniani, perché la Pestilenza Knaharen era mortale per tutti tranne loro. Ci fu un’altra invasione da Akavir e fu respinta solo dopo un attacco a Morrowind nell’anno 572.

Il primo segno di riunificazione fu il Dominio Aldmeri che comprendeva Summerset Isle e Valenwood e fu la forza più stabile di quell’Era fino all’ascesa dell’Imperatore Tiber Septim che conquistò tutta Tamriel e creò l’Impero che porta ancora il suo nome e introdusse la Terza Era.

 

una bella faccenda insomma ma potrebbe anche non succedere....non ci resta che aspettare...

 

Comunque io poreferisco 1000 volte le isole summerset... Sempre meglio di un bianco onnipresente... anche se il mio sogno sarebbe rupe alta :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×
×
  • Crea Nuovo...