Vai al contenuto

[ME3] Topic ufficiale


Rudyx

Messaggi raccomandati

Riconosco che l'inventario di Me1 era caotico ma almeno ti dava la possibilità di studiare delle tattiche selezionando l'equipaggiamento e le relative mod che ti permettevano di avere la meglio sui nemici in qualsiasi circostanza e livello di difficoltà mentre in Me2 non puoi fare nulla di questo ti posizioni in un riparo e continui a sparare fino all'esaurimento delle clip o dei nemici , l'inventario andava per me rivisto e riorganizzato ma non eliminato.

Modificato da Preston
Link al commento
Condividi su altri siti

ma si, ME2 è stato ridimensionato dal punto di vista dei menù e della personalizzazione (in senso gdr, non estetico), ma secondo me è stato un bene, nel primo mi rompeva dover continuamente trasformare roba in omnigel per mancanza di spazio. Ma nel 2 hanno compensato, in parte trasformando le mod delle pallottole in talenti e in parte con i potenziamenti da laboratorio che andavano accuratamente cercati per averli tutti. ME2 non ha perso una goccia del carisma del primo e ha anzi migliorato le sottoquest. Se l'epicità ha perso un po' di mordente, ha preso più corpo la relazione con i compagni. I combattimenti sono belli in entrambi i giochi, se si vuole un po' più di tatticismo basta fare un PG biotico al posto del solito soldato in grado solo di sparare; in più di 10 partite tra i 2 ME non ho mai fatto un pg soldato ^_^

Modificato da Daunbailò

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho sempre fatto il soldato in ME mentre nel 2 l'avanguardia(per la carica biotica :mrgreen: ) ma devo dire che mi è capitato di fare pure il soldato sul secondo e ho dovuto fare comunque tattiche a livello difficile

Don’t cry to give up; cry to keep going. You're already in pain. You're already hurt. Get a reward from it./// Non piangere per arrenderti, piangi per continuare. Stai già soffrendo, prendi una ricompensa da quella sofferenza

Link al commento
Condividi su altri siti

Certo che le frasi "L'indottrinamento sembra giocare un ruolo importante in Mass Effect 3, probabilmente riguarderà anche i membri del party" e "Miranda tornerà perchè ha degli affari da concludere con Shepard" non mi piacciono molto soprattutto la secondo perchè in pratica sta anticipando che miranda tornerà per un breve tempo e io mi aspetto già qualcosa del tipo che sarà costretta a stare dalla parte di cerberus e non rimarrà nella nostra squadra o nel nostro party ci scommetterei

 

Lo stesso "Il numero dei compagni di squadra contemporaneamente a bordo sulla nave dipenderà dal contesto delle missioni" è più bello averli tutti abbordo

Modificato da aLe95!!!
Link al commento
Condividi su altri siti

Hai ragione quando dici che ME è più facile portarlo ad un action di DOA, il mio era un paragone necessario non voluto. Vero anche che i combattimenti erano una noia anche a livello massimo, ma prova ad iniziare una campagna a livello massimo senza imporare personaggi, iniziandone una nuova...li si che ti impegni nei combattimenti. Arrivi persino a pensare alle tattiche e alle mod da usare, perchè alcune sono più utili di altre con alcuni nemici e via dicendo (da vero gdr). Impossibile ribattere le skin uguali per le armi, ma sulle armature era molto più interessante perchè anche se la struttura era la stessa ti trovavi comunque una combinazione di colori più piacevole di altre, oppure cambiavi armatura a seconda della situazione (in stile gdr). Per me in fatto di gameplay ME2 è stata una in-voluzione, il fatto è semplicemente che hanno tolto la componente gdr a favore di una componente pura action. A me sarebbe stata benissimo una co-operazione amichevole fra le due, ma mai un totalitarismo di una delle due. Le munizioni sono una geniale trovata e ne sono stato felice, ma l'omnigel? Non sono daccordo sulla loro decisione di levarlo, avrei preferito che lo avessero sistemato un pò (più difficile ottenerlo). Poi hanno inserito quel minigioco orrendo della scansione planetaria, bello...ma noioso cavoli.

 

Infine la trama si è inspessita e ha preso una reale definizione con più cura dei particolari narrativi, ma quella dell'uno ha un che di epico insormontabile, un pathos che ti coinvolge e ti commuove sino all'atto finale.

Non reputo ME2 uno scandalo orribile come può essere stato frainteso visto che l'ho paragonato a quello schifo (e voglio permettermi di dirlo) di DAO2, lo reputo più uno "sbandamento" dalla retta via. La presenza di EA ci cova, e mi da ancora più fastidio.

 

Poi non vi preoccupare, non stiamo mica litigando. Una volta tanto una discussione civile dove si accettano le reciproche opinioni senza spargimenti di sangue. Ci si può trovare daccordo su alcuni aspetti mentre su altri no, ma è per via della regola "gustibus" e su questo nessuno ci può e/o deve farci nulla. E tra l'altro mi sta anche piacendo. ^^

 

Infine, penso che la scaletta sia stata fatta su certi valori che alla Bio volevano trasmettere:

ME1: Valori umani, il simbolo del rispetto verso le altre razze e viceversa, introduzione razziatori;

ME2: Valori umani, il simbolo dell'amicizia e della fedeltà; descrizione razziatori;

ME3: Valori umani, il simbolo dell'unione per il bene comune; epilogo razziatori.

 

Questo è secondo la mia opinione ed era necessario per spiegare che secondo me nel terzo episodio vedremo come obbiettivo principale, per sconfiggere i razziatori, l'unione di tutte le razze "sotto un unica bandiera".

 

 

non sono d'accordo con te, tutte le caratteristiche RPG di ME sono state semplicemente semplificate e rese meno frustranti nel secondo, è un discorso che ho gia fatto, questo post è la seconda volta che lo riscrivo T_T

ti faccio qualche esempio veloce, purtroppo, devo perchè non ho veramente voglia di riscrivere tutto... comunque: prendiamo le mod, le armi, e le corazze, in ME ne avevamo a milioni, ci incasinavano il menu, e udite udite, erano tutte inutili!! questo perchè avanti nel gioco trovavi il set delle armi degli spettri, le mod munizioni "maglio X" o "colpo detonante X", la corazza colossus X e così via. nel 2, hanno fatto la saggia scelta di mettere 4 o 5 armi, con altre acquistabili (io non le ho prese) che erano equilibrate tra loro, non ce n'era una migliore dell'altra, hanno introdotto unità pesanti, e di contro, armi pesanti... potevano fare di più, ma è gia stato un passo avanti, i combattimenti li hanno resi me frustranti, ed i dialoghi più esaltanti, alcune opzioni, venivano sbloccate solo tramite le scelte eroe o rinnegato, non semplicemente avanzando di livello.

la parte esplorativa, monotona e noiosa, con location copiate ed incollate tra loro, è stata tolta, anche se l'avrei semplicemente migliorata, la pecca più grande è stata la raccolta delle risorse, frustrante come poche...

le tattiche nel primo non le vedevo, non per le classi, bastava portarsi, a seconda della classe, uno che tappasse il buco: io ero soldato, bastava che mi portavo liara e tali, e bom, niente tattica, visto che le classi potevano usare una qualunque arma, alla fin fine, le corazze non davano nessuna differenza: le leggere avevano un totale di scudi che andava ad equipararsi a quelle pesanti che avevano solo corazza, le medie erano una via di mezzo. poi ricordiamoci, che si potevano utilizzare tutti i poteri a catena, quindi c'era un caos pazzesco, e nelle personalizzazioni, con 60 livelli a disposizione, arrivavi a massimizzare tutto quello che ti serviva. altro che tattica, io l'ho finito nella modalità più difficile, su pc, ed era solo frustrante, perche ad uccidere uno, ci mettevi 3 ore.

 

parlando del terzo, visto che il topic è incentrato su questo, si parla di un gioco che abbraccia i primi 2, con un ritorno ad un albero delle abilità complesso, ma funzionante, di fatti, o si scegliera una cosa, o un'altra tra le varie sotto sezioni. le classi saranno più equilibrate, si potranno personalizzare le armi, cambiando accessori e canna del fucile, poi non so che altro, e forse le armature (così ho letto ma non ho visto), e soprattuto, le scelte fatte nei primi 2, avranno influenza su questo terzo capitolo!! fantastico a mio dire.

come sempre, lo giocherò seguendo la linea d'eroe, ed ispirandomi al capitano Jhonatan Archer, di star trek, speriamo in un bel finale, ed in una campagna soddisfacente, perche con il secondo ci hanno preparato al terzo capitolo, ora mi aspetto un prodotto con i contro ****!!

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/il+noctifero.png

Link al commento
Condividi su altri siti

non sono d'accordo con te, tutte le caratteristiche RPG di ME sono state semplicemente semplificate e rese meno frustranti nel secondo, è un discorso che ho gia fatto, questo post è la seconda volta che lo riscrivo T_T

ti faccio qualche esempio veloce, purtroppo, devo perchè non ho veramente voglia di riscrivere tutto... comunque: prendiamo le mod, le armi, e le corazze, in ME ne avevamo a milioni, ci incasinavano il menu, e udite udite, erano tutte inutili!! questo perchè avanti nel gioco trovavi il set delle armi degli spettri, le mod munizioni "maglio X" o "colpo detonante X", la corazza colossus X e così via. nel 2, hanno fatto la saggia scelta di mettere 4 o 5 armi, con altre acquistabili (io non le ho prese) che erano equilibrate tra loro, non ce n'era una migliore dell'altra, hanno introdotto unità pesanti, e di contro, armi pesanti... potevano fare di più, ma è gia stato un passo avanti, i combattimenti li hanno resi me frustranti, ed i dialoghi più esaltanti, alcune opzioni, venivano sbloccate solo tramite le scelte eroe o rinnegato, non semplicemente avanzando di livello.

la parte esplorativa, monotona e noiosa, con location copiate ed incollate tra loro, è stata tolta, anche se l'avrei semplicemente migliorata, la pecca più grande è stata la raccolta delle risorse, frustrante come poche...

le tattiche nel primo non le vedevo, non per le classi, bastava portarsi, a seconda della classe, uno che tappasse il buco: io ero soldato, bastava che mi portavo liara e tali, e bom, niente tattica, visto che le classi potevano usare una qualunque arma, alla fin fine, le corazze non davano nessuna differenza: le leggere avevano un totale di scudi che andava ad equipararsi a quelle pesanti che avevano solo corazza, le medie erano una via di mezzo. poi ricordiamoci, che si potevano utilizzare tutti i poteri a catena, quindi c'era un caos pazzesco, e nelle personalizzazioni, con 60 livelli a disposizione, arrivavi a massimizzare tutto quello che ti serviva. altro che tattica, io l'ho finito nella modalità più difficile, su pc, ed era solo frustrante, perche ad uccidere uno, ci mettevi 3 ore.

 

parlando del terzo, visto che il topic è incentrato su questo, si parla di un gioco che abbraccia i primi 2, con un ritorno ad un albero delle abilità complesso, ma funzionante, di fatti, o si scegliera una cosa, o un'altra tra le varie sotto sezioni. le classi saranno più equilibrate, si potranno personalizzare le armi, cambiando accessori e canna del fucile, poi non so che altro, e forse le armature (così ho letto ma non ho visto), e soprattuto, le scelte fatte nei primi 2, avranno influenza su questo terzo capitolo!! fantastico a mio dire.

come sempre, lo giocherò seguendo la linea d'eroe, ed ispirandomi al capitano Jhonatan Archer, di star trek, speriamo in un bel finale, ed in una campagna soddisfacente, perche con il secondo ci hanno preparato al terzo capitolo, ora mi aspetto un prodotto con i contro ****!!

 

Prima di tutto chiedo venia se ti ho costretto a riscrivere tutto o in parte, non avevo letto...mea culpa. ^^

Sono d'accordissimo con tutto ciò che hai detto nella prima parte, inutile nascondersi dietro le parole o le sensazioni...la realtà è tangibile. U_U

Volevo solo fare alcune precisazioni, nel mio post ho utilizzato certe parole per evitare fraintendimenti ma forse dovevo essere più diretto.

Non ho mai detto che ME1 era migliore per la mole di corazze e armi che ci trovavo, ho detto che in ME2 mi ha dato fastidio che anzichè migliorare l'inesistente egualità di esse le abbiano tranciate e basta, senza rimorso. Ci hanno dato 4 corazze e ci hanno detto "che vi bastino, oppure comprate i DLC e ubriacatevi di Dr.Pepper". Non volevo prentendere le 50 e passa armatura e armi del primo capitolo, ma almeno uno sforzo di metterne una quindicina potevano farlo, un lavoro ben fatto ovviamente. Quindici armature mediocri se le potevano dare sul muso.

Per quanto riguarda la difficoltà e l'utilizzo di tattiche ho ben precisato che le mie parole avevano senso solo ed esclusivamente iniziando la campagna al massimo livello senza importare personaggi. Essere a lv.60 con armi da spettro e colossus in quel gioco equivale ad essere chuck norris. In questo caso le tattiche le ho dovute utilizzare, perchè se sbagliavo una mossa mi fucilavano il team e dopo poco tempo raggiungevo San Pietro anche io.

 

Passando poi alla seconda parte del tuo messaggio e tornando su ME3. Mi sembra banale dire che ancora non possiamo dare certezze o concretezze, io parlo per massime. Ciò che prendo dai gameplay lo tratto con i guanti e lo commento con altrettanta delicatezza. E' vero che si potranno modificare anche le armi oltre la corazza, ma è altrettanto vero che mi "puzza" dello stesso metodo di combinazione delle parti dell'armatura in ME2. Cioè compri/trovi un pezzo e lo monti, fico...peccato che i pezzi non arrivino neanche alla decina. Anche questo sarà da vedere...è solo brutto presentimento il mio. Per quanto riguarda l'influenza delle azioni quello non è per nulla una novità. Posso ammettere che lo davo per scontato, e posso confermare che senza di esso non avrei comprato il titolo con tanta leggerezza. E' alto il livello di interazione fra i primi 2, sia nei piccoli dettagli che nei grandi. Addirittura vedremo azioni di ME1 che prenderanno piega solo in ME3. Ho notato che nessuno si ricorda la regina racni , beh io me la ricordo. Mi ricordo che l'ho salvata e mi ricordo che in ME2 un suo messaggero Asari mi ha detto che il suo esercito di piccoli mi avrebbe aiutato nella lotta finale...non vedo l'ora di sapere che diavolo succederà!

 

Insomma, tirando le somme non ho una brutta impressione di questo titolo. Sto solo dicendo che la politica di EA sta consumando i giochi, ed ha contaminato anche il gameplay di ME. Non si può negare che le differenze fra il primo e il seconto titolo sono poche ma fondamentali e marcate, e da ciò che ho visto lo saranno ancora di più in ME3.

 

Si lascia al gusto delle persone il verdetto che queste differenze piacciano o no, alla fine se non ti piace cambi aria senza rompere le scatole. E se sono qui vuol dire che questo titolo mi fa ancora impazzire. :ok:

Modificato da Spetsnaz N7
Link al commento
Condividi su altri siti

tranquillo che non è colpa tua se ho riscritto, non so perche, ma mentre scrivevo mi ha disconnesso dal forum O_O

 

la parte del personaggio non importato mi era sfuggita, ma in teoria la difficolta doveva essere equiparata al livello del nostro pc, la difficoltà minore del gioco, salendo, purtroppo è un difetto di molti GDR .

sul fatto del mancato miglioramento del sistema di menu, armi e balle varie, sono d'accordo con te, avrebberò potuto fare diversamente, ma credo che abbiano tenuto le idee migliori per l'ultimo capitolo.

 

fai bene ad essere scettico, o comunque, a prendere tutto con i guanti, ma se quel che dicono si rivela vero, almeno ramo d'avanzamento delle varie classi, poi su armi e corazze vedremo bene, non puoi dirmi che è, almeno in quello, un netto miglioramento ù.ù

 

la regina rachni l'ho salvata anche io, e da quello che mi ha detto il messaggero, ci potrebbero aiutare nella guerra, dico potrebbero, perchè non si sa come la prenderanno le altre razze

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/il+noctifero.png

Link al commento
Condividi su altri siti

ma alla fine penso sarà quasto il difficle far combattere certe razze con le altre, ad esempio i krogan con i salarian e i turian(genofagia) o i geth e i quarian.Poi per quanto riguarda la genofagia nel 2 si poteva tenerela cura quindi ci saranno problemi anche per quello :mrgreen:

 

ale95:Miranda se te la porti nell'ultima parte della base dei collettori si licenzia

 

Il cane robot presente nella collector edition andrà in giro per la Normandy, sarà possibile giocarci, interagire e molto altro ancora

Caratteristiche facciali e tipologie di capelli molto più numerose dei precedenti capitoli della saga

Obiettivo che si sbloccherà solo dopo aver completato tutti e 3 i capitoli della serie

Alcuni compagni di squadra avranno il proprio finale nel gioco

Popolazione Yahg confermata (ovvero la razza della ragazza ombra)

Dovremo ottenere lealtà dalle razze e non dai singoli componenti, inoltre le scelte prese nei precedenti capitoli saranno cruciali in questo terzo titolo della serie

Gestione dell’esperienza simile a Mass Effect 1

Il destino dei compagni di squadra spesso dipenderà dalle decisioni giuste

Mass Effect 3 completerà la trilogia

Razza femminile Turian e Salarian non presente

Thane è sarà vivo nonostante la sua malattia ovviamente solo se è sopravvissuto alla missione finale del secondo capitolo

Kelly Chambers tornerà nel gioco

Discussioni tra i compagni di squadra meno frequenti

Hammerhead e Mako utilizzati solo per missioni critiche e non di esplorazione

Normandy aggiornata con il sistema di alleanza

Conflitto tra i Quarian e Geth concluso

Musiche di Mass Effect 1 e 2 presenti

Missioni secondarie in linee con la storia principale

Nuovi poteri per le classi con 6 differenti modi di personalizzazione

Possibilità di utilizzare le armature dei compagni

Cerberus sarà l’antagonista del gioco

Bioware ha deciso se rivelerà il volto di Tali, dovremo giocare per scoprirlo

Momenti della storia focalizzati sull’equipaggio della Normandy

Numerosi ambienti di gioco

Gli attacchi corpo a corpo infliggeranno un danno maggiore sopratutto con i mech Atlas.

Quarian senza elmi

Le scelte fatte all’inizio del gioco influenzeranno il corso della storia

Indottrinamento presente sopratutto tra i membri dell’equipaggio

Kal’Reegar farà il suo ritorno

Missioni legate al background scelto dal giocatore (Bioware è indecisa)

Possibilità di far innamorare i membri dell’equipaggio

Possibilità di cambiare la propria classe durante l’importazione del salvataggio di Mass Effect 2, nonostante il livello di partenza sarà il primo avremo dei vantaggi

Legion tornerà in questo capitolo ed avrà un ruolo molto importante

Miranda tornerà ed avrà affari da concludere con Shepard

Lo stato di Spettro di Shepard avrà un ruolo molto importante

Conrad Verner tornerà nel gioco

La Normandy SR-2 avrà lo stile dell’Alleanza con alcuni interni riprogettati

Il numero dell’equipaggio varierà a seconda delle missioni

Possibilità di parlare con i singoli personaggi a fine missione

 

nuove notizie qui

Modificato da Lezio

Don’t cry to give up; cry to keep going. You're already in pain. You're already hurt. Get a reward from it./// Non piangere per arrenderti, piangi per continuare. Stai già soffrendo, prendi una ricompensa da quella sofferenza

Link al commento
Condividi su altri siti

comunque: prendiamo le mod, le armi, e le corazze, in ME ne avevamo a milioni, ci incasinavano il menu, e udite udite, erano tutte inutili!! questo perchè avanti nel gioco trovavi il set delle armi degli spettri, le mod munizioni "maglio X" o "colpo detonante X", la corazza colossus X e così via.

 

parlando del terzo, visto che il topic è incentrato su questo, si parla di un gioco che abbraccia i primi 2, con un ritorno ad un albero delle abilità complesso, ma funzionante, di fatti, o si scegliera una cosa, o un'altra tra le varie sotto sezioni. le classi saranno più equilibrate, si potranno personalizzare le armi, cambiando accessori e canna del fucile, poi non so che altro, e forse le armature (così ho letto ma non ho visto), e soprattuto, le scelte fatte nei primi 2, avranno influenza su questo terzo capitolo!! fantastico a mio dire.

come sempre, lo giocherò seguendo la linea d'eroe, ed ispirandomi al capitano Jhonatan Archer, di star trek, speriamo in un bel finale, ed in una campagna soddisfacente, perche con il secondo ci hanno preparato al terzo capitolo, ora mi aspetto un prodotto con i contro ****!!

 

In linea generale sono daccordo con le considerazioni che hai fatto tu, a parte quella sulle armi degli spettri: In ogni GDR si arriva ad un punto (nei livelli più alti) in cui gli equipaggiamenti iniziali diventano inutili, è un percorso naturale di crescita del personaggio. Pensare di giocare a Diablo, Dragon Age, Baldur's Gate, Word of Worcraft ecc ecc e di restare con l'equip iniziale per tutto il gioco è impossibile. Si arriva sempre ad un punto in cui la robba che hai devi cambiarla perchè inadeguata al livello. Su Mass Effect il top era il completo da Spettro.

Per dire la verità, inizialmente ME2 non mi aveva pienamente soddisfatto: avevo nostalgia di quelle tante, piccole cose del primo... che in realtà non erano poi così funzionali!! Col tempo poi ho realizzato come in realtà quelli che sembrtavano tagli non hanno fatto altro che migliorare il gameplay generale.

Su alcune cose però, ritengo che ME2 abbia toppato:

1) La gestione delle armi è molto più funzionale su ME2, ma la completa assenza della gestione delle armature nel party (per me) è imperdonabile. Se le donzelle (e non solo loro) vogliono mostrare le loro curve sulla Normandy, sono ben lieto di poterne giovare... ma in gerra si va con l'armatura (meglio se posso decidere io quale devono mettere).

2) Le missioni secondarie su ME erano tutte impiantate sulle stesse tre strutture copiate e incollate tra loro... ma la varietà di trama che avevano e la loro longevità è di molto superiore a quelle visivamente varie (ma corti e banali) di ME2. La maggior parte delle missioni secondarie di ME2 si finiscono in 5-10 minuti, e sono ambientate in aree molto ristrette, anche se diverse tra loro.

3) La trama di ME2, per quanto si possa giustificare come un capitolo di passaggio per arrivare all'epilogo su ME3, non è assolutamente all'altezza del primo. Manca di mordente, di momenti fortemente emotivi: è vero che nella missione finale si possono perdere compagni di squadra... ma è altrettanto vero che se facciamo bene i nostri compitini, si riesce a salvare tutti (ci sono riuscito senza alcun problema al primo tentativo). Sotto questo punto di vista ritengo molto più dark il primo ME, dove la guerra ti porta a fare almeno una scelta dalla quale non c'è salvezza (Ash/Keidan). Per il resto, quasi tutto il gioco è incentrato sul solo reclutamento e fedeltà dei vari compagni, senza grossi colpi di scena (l'unico è: colletori = prothean indottrinati).

4) ME2 manca completamente di un antagonista carismatico come lo erano Saren e la Sovereign. I collettori sono i nemici standard e l'araldo (con il suo famoso "prendo il controllo diretto") finisce per diventare il capetto di ogni gruppetto di collettori. Il nemico finale non è altro che uno sconosciutto razziatore messo li per dare una conclusione onorevole al gioco. Voglio dire... quando la Sovereign ha preso il controllo diretto del suo Indottrinato (Saren) il risultato è stato ben diverso... e la fine di uno ha decretato la fine dell'altro.

 

Questi sono i motivi per cui ritengo il primo migliore del secondo.

Nel terzo mi aspetto proprio che siano questi i punti che andranno a migliorare:

1) Ottimizzeranno il gameplay del 2, con una maggiore scelta e personalizzazione delle armi. Possibilità di personalizzare le armature dei compagni (mi sembra sia stato da poco confermato)

2) Missioni secondarie visivamente varie come su ME2, ma più longeve e con un background più forte, come erano su ME.

3) Trama degna dell'epilogo della più avvincente saga di questa generazione. Più scelte... più decisioni drammatiche.

4) Un degno e carimastico nemico: I razziatori, arrivando in massa, perdono dell'unicità che aveva la Sovereign e diventano un "banale" esercito. Serve una figura ben distinta, un nemico con un volto da combattere (credo che hanno scelto l'uomo misterioso per questo ruolo).

Modificato da Shepard
  • Upvote 2

PhoneyMussel.png

Link al commento
Condividi su altri siti

ma alla fine penso sarà quasto il difficle far combattere certe razze con le altre, ad esempio i krogan con i salarian e i turian(genofagia) o i geth e i quarian.Poi per quanto riguarda la genofagia nel 2 si poteva tenerela cura quindi ci saranno problemi anche per quello :mrgreen:

 

ale95:Miranda se te la porti nell'ultima parte della base dei collettori si licenzia

 

Cioè?

Link al commento
Condividi su altri siti

l'uomo misterioso le ordina di obbligarti a tenere la base, lei dice di no e si licenzia :mrgreen:

Don’t cry to give up; cry to keep going. You're already in pain. You're already hurt. Get a reward from it./// Non piangere per arrenderti, piangi per continuare. Stai già soffrendo, prendi una ricompensa da quella sofferenza

Link al commento
Condividi su altri siti

Tecnicamente Shepard non è mai stato assunto, diciamo che li aiutava spontaneamente. Ha troncato la relazione alla fine di ME2. Sia in Esemplare che in Rinnegato shepard "ruba" la nave a cerberus e torna per i fatti suoi.

 

Stiamo parlando di miranda quindi se si licenzia da cerberus ci sono più probabilità che nel 3 sia con noi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Stiamo parlando di miranda quindi se si licenzia da cerberus ci sono più probabilità che nel 3 sia con noi?

 

Hai ragione, mi son accorto dopo ed ho modificato ^^

 

Se hai la fedeltà di Miranda e Jacob, e te li selezioni per l'ultima sezione della missione suicida loro si licenziano per seguirti. Tenere o no la base è una tua scelta. Non penso che coinvolga in quel senso ME3. Penso solo che se ne andranno per i cavoli loro.

Modificato da Spetsnaz N7
Link al commento
Condividi su altri siti

aiuto-informazione

 

ho finito oggi per la (echisseloricorda) volta mass effect 2 ..la domanda è siccome mi è venuta bene ho fatto tutte le missioni secondarie ecc il profilo di questa sessione lo recupereremo dai salvataggi o da quell importatore mass effect 2...per il terzo capitolo? No perchè se vedo mi porta la data vecchia di creazione non quella nuova di qual giorno fa..

http://i.imgur.com/jkjcc8h.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

In linea generale sono daccordo con le considerazioni che hai fatto tu, a parte quella sulle armi degli spettri: In ogni GDR si arriva ad un punto (nei livelli più alti) in cui gli equipaggiamenti iniziali diventano inutili, è un percorso naturale di crescita del personaggio. Pensare di giocare a Diablo, Dragon Age, Baldur's Gate, Word of Worcraft ecc ecc e di restare con l'equip iniziale per tutto il gioco è impossibile. Si arriva sempre ad un punto in cui la robba che hai devi cambiarla perchè inadeguata al livello. Su Mass Effect il top era il completo da Spettro.

Per dire la verità, inizialmente ME2 non mi aveva pienamente soddisfatto: avevo nostalgia di quelle tante, piccole cose del primo... che in realtà non erano poi così funzionali!! Col tempo poi ho realizzato come in realtà quelli che sembrtavano tagli non hanno fatto altro che migliorare il gameplay generale.

Su alcune cose però, ritengo che ME2 abbia toppato:

1) La gestione delle armi è molto più funzionale su ME2, ma la completa assenza della gestione delle armature nel party (per me) è imperdonabile. Se le donzelle (e non solo loro) vogliono mostrare le loro curve sulla Normandy, sono ben lieto di poterne giovare... ma in gerra si va con l'armatura (meglio se posso decidere io quale devono mettere).

2) Le missioni secondarie su ME erano tutte impiantate sulle stesse tre strutture copiate e incollate tra loro... ma la varietà di trama che avevano e la loro longevità è di molto superiore a quelle visivamente varie (ma corti e banali) di ME2. La maggior parte delle missioni secondarie di ME2 si finiscono in 5-10 minuti, e sono ambientate in aree molto ristrette, anche se diverse tra loro.

3) La trama di ME2, per quanto si possa giustificare come un capitolo di passaggio per arrivare all'epilogo su ME3, non è assolutamente all'altezza del primo. Manca di mordente, di momenti fortemente emotivi: è vero che nella missione finale si possono perdere compagni di squadra... ma è altrettanto vero che se facciamo bene i nostri compitini, si riesce a salvare tutti (ci sono riuscito senza alcun problema al primo tentativo). Sotto questo punto di vista ritengo molto più dark il primo ME, dove la guerra ti porta a fare almeno una scelta dalla quale non c'è salvezza (Ash/Keidan). Per il resto, quasi tutto il gioco è incentrato sul solo reclutamento e fedeltà dei vari compagni, senza grossi colpi di scena (l'unico è: colletori = prothean indottrinati).

4) ME2 manca completamente di un antagonista carismatico come lo erano Saren e la Sovereign. I collettori sono i nemici standard e l'araldo (con il suo famoso "prendo il controllo diretto") finisce per diventare il capetto di ogni gruppetto di collettori. Il nemico finale non è altro che uno sconosciutto razziatore messo li per dare una conclusione onorevole al gioco. Voglio dire... quando la Sovereign ha preso il controllo diretto del suo Indottrinato (Saren) il risultato è stato ben diverso... e la fine di uno ha decretato la fine dell'altro.

 

Questi sono i motivi per cui ritengo il primo migliore del secondo.

Nel terzo mi aspetto proprio che siano questi i punti che andranno a migliorare:

1) Ottimizzeranno il gameplay del 2, con una maggiore scelta e personalizzazione delle armi. Possibilità di personalizzare le armature dei compagni (mi sembra sia stato da poco confermato)

2) Missioni secondarie visivamente varie come su ME2, ma più longeve e con un background più forte, come erano su ME.

3) Trama degna dell'epilogo della più avvincente saga di questa generazione. Più scelte... più decisioni drammatiche.

4) Un degno e carimastico nemico: I razziatori, arrivando in massa, perdono dell'unicità che aveva la Sovereign e diventano un "banale" esercito. Serve una figura ben distinta, un nemico con un volto da combattere (credo che hanno scelto l'uomo misterioso per questo ruolo).

 

 

sulla mancanza di una personalizzazione per i compagni di squadra, sono d'accordo con te, ho visto che questa cosa l'hanno adattata anche a DE 2, ma che in ME3 ritornerà come prima, non ce la vedevo proprio miranda con le curve al vento, combattere... xD

sulle missioni direi che hai ragione sulla trama di quest'ultime, ma ti ricordo le 3 ore di scalata per arrivarci, e che anche ME 2 aveva delle missioni secondarie lunghe e varie, come quella dei sole blu che attaccavano i trasporti... purtroppo, qui si sono concentrati su due DLC per mettere delle secondare in più, parlo di overlord, che non ho e quello gratuito con l'hammered (niente di comunque)

sulla trama non so, a me è piaciuta, anche se non ci sono i colpi di scena del primo, è godibile, ora come ora, qualunque secondo capitolo di una trilogia, ha avuto un finale molto aperto, ed una trama lineare, sfruttata per un trampolino di lancio, ma a pensarci bene, non solo nei giochi, ma anche nei libri, il secondo capitolo del signore degli anelli qualconu l'ha letto??

tornando a ME2, direi che si sono concentrati di più sui personaggi, che alla storia in se, e la mancanza di un nemico si fa sentire, qui l'araldo è stato solo "presentato", im ME 3 sarà lui il nuovo Saren.

 

aiuto-informazione

 

ho finito oggi per la (echisseloricorda) volta mass effect 2 ..la domanda è siccome mi è venuta bene ho fatto tutte le missioni secondarie ecc il profilo di questa sessione lo recupereremo dai salvataggi o da quell importatore mass effect 2...per il terzo capitolo? No perchè se vedo mi porta la data vecchia di creazione non quella nuova di qual giorno fa..

 

 

sull'hard disk hai tutti i salvataggi, se è come per ME2, una volta iniziato il terzo, potrai scegliere quale, dei molti profili, importare

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/il+noctifero.png

Link al commento
Condividi su altri siti

-cut-

Il nemico finale non è altro che uno sconosciutto razziatore messo li per dare una conclusione onorevole al gioco.

-cut-

 

veramente il razziatore finale non è uno qualunque, è il razziatore umano che stavano costruendo con il dna dei coloni rapiti.

 

comunque a me anche la trama del 2 è piaciuta molto, tra i momenti più belli (per me) ricordo appunto quando scopri che stanno costruendo un razziatore umano, oppure la differenza tra i geth eretici e non (con Legion tra i mie pg preferiti) e il processo a Tali che ci fa entrare un po' più nella cultura quarian. Un bel momento è anche quando stai reclutando samara e mentre affronti le mercenare trovi una che chiede di essere lasciata andare e se la lasci poi scopri che l'assassina era propio lei.

 

Certo che la trama in generale non è epica come quella del primo, ma non l'ho trovata banale o noiosa e dava molti spunti interessanti per approfondire la conoscenza dell'universo di ME.

Modificato da Daunbailò

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

banale non lo è affatto, perchè se andiamo su questo filone logico, nel 2011, qualunque cosa ha una trama gia vista (alieni cattivi che vogliono distruggere il genere umano, o la galassia, e te sei l'unico che può fermarli) sia la trama del secondo, sia quella del primo sono originali. il primo, dato che si trattava del primo capitolo, ha avuto molti più colpi di scena, non riproponibili nel secondo, ma nel terzo, e li aspetto con ansia:

che aspetto avranno i quaria??

cosa succederà tra loro e i geth??

ed i krogan??

che genere di alleanze si potranno fare??

 

the arrival è stato un buon dlc a mio avviso, grazie a lui ho capito come inizierà il secondo, e mi aspetto qualcosa di veramente epico, ho solo una nota dolente, cerberus: nel primo eravamo giustamente contro di loro, ma avevano comunque un ruolo secondario, nel secondo dobbiamo unirci per forza a loro, dato che ci rifanno tornare in vita, ed è proprio questo il punto. dai soldati che hanno tirato fuori dal nulla nel terzo capitolo, mi chiedo perchè abbiano speso miliardi di crediti, per farci rinascere, ricostruire la normandy, mandarci contro i collettori, con la possibilità di essere traditi, cosa che ho fatto. non potevano spendere quei soldi per costruire una flotta, addestrare un esercito come quello visto, ed attacarli ottenendo cio che cercavano, senza tradimenti??

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/il+noctifero.png

Link al commento
Condividi su altri siti

banale non lo è affatto, perchè se andiamo su questo filone logico, nel 2011, qualunque cosa ha una trama gia vista (alieni cattivi che vogliono distruggere il genere umano, o la galassia, e te sei l'unico che può fermarli) sia la trama del secondo, sia quella del primo sono originali. il primo, dato che si trattava del primo capitolo, ha avuto molti più colpi di scena, non riproponibili nel secondo, ma nel terzo, e li aspetto con ansia:

Ma pure Mass Effect ha la stesso solfa degli alieni cattivi. Non mi sembra molto originale alla fine... Ci possono essere più o meno elementi di contorno ma alla fine il succo è quello.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×
×
  • Crea Nuovo...