Vai al contenuto


Foto

Gears of War 3


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
7695 risposte a questa discussione

#1 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 11:50

Immagine inserita
Immagine inserita
Genere: Sparatutto in 3° persona
Sviluppatore: Epic Games
Editore: Microsoft Games Studios
Engine: Unreal Engine 3.9
Uscita: 20 settembre 2011



Immagine inserita

Ultime notizie rilevanti

La campagna di GOW3 durerà circa 10-12 ore di Ruben Trasatti - "DarkAp89", 12 mar 2011 13:00
Chris Wynn di Epic Games ha dichiarato in un'intervista che la campagna in singolo di Gears of War 3 durerà circa 10-12 ore, ovvero due ore in più rispetto ai precedenti titoli della serie, ed i giocatori la ameranno sicuramente grazie anche ai bei momenti che regalerà. Vi ricordiamo che a differenza dei primi due titoli, questa volta la storia è stata scritta da Karen Treviss, la stessa che ha realizzato tutti i romanzi finora usciti sulla saga ed ha contribuito ad alcune storie del fumetto.


L'online di Gears of War 3 sarà sempre garantito di Ruben Trasatti - "DarkAp89", 7 mar 2011 22:11
Molti di voi si erano chiesti in passato come tra le informazioni rilasciate sul multiplayer di Gears of War 3 potessero coesistere i termini "server dedicati" e "migrazione dell'host" quando in realtà è possibile attuare uno solo dei sistemi. In un' intervista con Rod Fergusson a cura di GameFront viene chiarito questo aspetto: al contrario di altri giochi come Battlefield: Bad Company 2 in cui i server vengono spenti per manutenzione e di conseguenza l'online disattivato, in GOW3 in caso non sia più possibile accedere ad essi si ricorrerrà all'utilizzo dell'host.

Proprio per questo motivo Epic Games garantirà il servizio online tutti i giorni e a tutte le ore e la migrazione dell'host entrerà in gioco qualora si passi da un server dedicato ad un host locale, e da un host ad un altro in caso di connessione difettosa o qualitativamente scarsa.


GOW3 dice addio ai glitcher, disponibili i codici beta in UK di Ruben Trasatti - "DarkAp89", 5 mar 2011 17:19
Lee Perry di Epic Games ha affermato che Gears of War 3 potrà finalmente dire addio ai glitcher, cioè coloro che escono appositamente fuori dalle mappe per non farsi uccidere o per non far concludere una partita, grazie all'aggiunta di "barriere della morte" fuori dal terreno giocabile della mappa, in modo così da far commettere un suicidio a tutti quelli che le superassero. Lo stesso metodo è implementato da tempo sia su Halo 3 che su Halo: Reach per gli stessi motivi ed era stata una delle richieste della community di Gears per migliorare il gioco.

Intanto nel Regno Unito la catena GAME ha iniziato a distribuire i cartoncini contenenti il codice per accedere alla beta multigiocatore di Gears of War 3 che avrà inizio il 25 aprile e terminerà il 15 maggio. Di seguito, potete vederne una foto e molto probabilmente lo stesso verrà fornito da Gamestop.



Immagine inserita

  • La campagna durerà intorno alle 10-12 ore, circa due ore in più rispetto ai precedenti titoli
  • Il gioco potrebbe arrivare su due dischi vista la mole di contenuti presenti
  • Per la prima volta nel franchise, saranno presenti anche delle donne Gears pronte a combattere. Per ora le uniche rivelate sono: Anya Stroud, Bernie Mataki e Sam
  • La campagna potrà essere giocata in cooperativa fino ad un massimo di quattro giocatori
  • È presente la modalità "Arcade Mode" con cui è possibile giocare la campagna cooperativa attivando degli speciali filtri, come l'ingigantimento delle teste dei personaggi, il rimpicciolimento ed altre piccole chicche.
  • La trama si concentrerà principalmente su Adam Fenix, il suo rapporto con Marcus e le Locuste, e gli Splendenti.
  • Per la prima volta il nuovo fratello Carmine non morirà in questo capitolo, grazie alla decisione dei fan attraverso un sondaggio.
  • Le ambientazioni del gioco saranno più varie e come sempre d'impatto. Non mancheranno nuovi nemici da fronteggiare, tra nuove Locuste e nuovi Splendenti.

Anteprima single-player di MondoXbox

Il titolo inizierà con i Gears a bordo della Sovereign, una ex base di mezzi Raven, nota anche come Raven’s Nest (Colonia dei Raven) e molto simile ad una gigantesca nave da trasporto. A capo del gruppo troveremo Marcus Fenix e un piccolo gruppo di Gears sopravvissuti: la scena introduttiva vedrà Marcus disteso nel letto della sua cabina sommerso da terribili incubi. La sua mente è assorta da angoscianti preoccupazioni: la Coalizione dei Governi Organizzati (COG) è crollata da diversi mesi. All’inizio avremo la possibilità di esplorare la nave nei panni di Marcus, altri personaggi entreranno in scena successivamente; questi ultimi, nel caso iniziassimo il gioco in modalità cooperativa, verranno impersonati dai nostri amici in carne ed ossa. Ogni membro della Squadra Delta sarà dotato di una personalità propria che potremo scoprire nel corso del gioco. Il primo compagno di squadra che incontreremo sarà Dom, ora più invecchiato, con una folta barba incolta e ossessionato dai rimorsi del passato. Una volta riunitisi, i due vecchi amici vengono convocati ai ponti superiori per ragioni al momento sconosciute e si uniranno loro due nuovi compagni di squadra all’interno del gioco: il primo è Jace Stratton, una conoscenza familiare per chi ha letto il fumetto di Gears of War, mentre il secondo è Anya Stroud, la prima Gear donna della serie.

In questo terzo capitolo della serie vedremo le Locuste ancora più forti e agguerrite che in passato: ci saranno new entry come il Savage Grenadier (Granatiere Selvaggio), una creatura dal design simile alle Berserker che farà uso di armi primitive. Nei capitoli precedenti abbiamo visto che le locuste si servono di animali o comunque creature da trasporto (i Bloodmount o i Reaver sono degli esempi), ed in questo terzo capitolo ne verrà introdotta un’altra in grado di sparare anche palle di fuoco. Nel gioco ci confronteremo inoltre anche con gli Splendenti, creature bipedi molto alte e dal corpo contorto, in grado di trasformarsi in mostri dalla forma tentacolare a seconda di come le affronteremo. Le loro mutazioni sono dovute all’Imulsion, il fluido fosforescente presente nelle profondità di Sera. In pratica, nel caso capissero di stare per essere sconfitti, cercheranno di suicidarsi quanto più vicino ad un nostro compagno, esplodendogli vicino. Una volta esplosi, dal loro corpo ormai maciullato usciranno dei tentacoli che cercheranno ancora di attaccarci. Queste creature avranno anche la possibilità di distruggere ogni nostra copertura senza alcuna difficoltà e riusciranno ad attaccare contemporaneamente tre avversari alla volta.

Nel gioco saremo dotati di un nuovo arsenale e di nuovi strumenti, inoltre potremo scambiare le armi con i nostri compagni o con i soldati che troveremo in zona. Questa nuova caratteristica dovrebbe garantire una maggiore cooperazione tra i giocatori. Tra le armi di cui disporremo ci sarà il solito Lancer con motosega adatto sia per la media distanza che per attacchi ravvicinati, il Pendulum Lancer che sarà equipaggiato con una baionetta e risulterà utile per i combattimenti a distanza ravvicinata e l’Hammerburst, munito di mirino per effettuare headshot precisissimi. Con il proseguire dell’avventura troveremo anche un nuovo fucile a pompa a doppie canne mozze, anche questo molto efficace a distanza ravvicinata e il Digger Launcher, un particolarissimo lanciagranate armato con creature simili a piranha che "nuotano" sotto il terreno per poi emergere in prossimità dei bersagli facendosi esplodere. Non mancheranno granate esplosive, velenose, a frammentazione, fumogene, e, a grande richiesta, la nuova granata incendiaria. Ma di notevole interesse è anche il Silverback, un esoscheletro ubicato in determinati punti della nave che nel quale il giocatore potrà entrare e controllare ogni volta che riterrà necessario. Il Silverback sarà dotato di lanciarazzi e di un mitragliatore pesante e sarà in grado di muoversi velocemente e ingaggiare combattimenti corpo a corpo: potrà anche creare delle coperture grazie alla sua ingente mole.

Passando alle esecuzioni, ogni arma del gioco ci permetterà di eseguirne di diverse , tutte brutali e utilizzabili sia durante la campagna in singolo che nel multiplayer. Ad esempio, l’esecuzione del Lanciafiamme brucerà il corpo del malcapitato di turno incendiandone dapprima il torso e subito dopo tutto il resto fino a far uscire le fiamme da bocca e occhi. Quella del fucile a pompa sarà sostanzialmente invariata e permetterà al giocatore di spezzare e staccare il collo di un nemico con l’uso della stessa arma. L’Esecuzione del Pendulum Lancer invece aprirà in due il torace del nemico con un colpo devastante. Le varie esecuzioni presenti non potranno però essere eseguite subito ma dovranno essere acquisite nel corso del gioco. Potrà capitare anche di acquisirne una prima di un nostro amico e quindi potercene vantare, mostrando un’ esecuzione che lui non ha.

Tra le varie informazioni rivelate ad oggi ve ne sono alcune che descrivono parti della trama, come una sequenza che ha inizio sul ponte superiore della Sovereign. Sulla portaerei atterra un elicottero con a bordo Chairman Prescott, l’ex capo della Coalizione dei Governi Organizzati che aveva abbandonato Jacinto dopo settimane dalla sua distruzione. Prescott è arrivato su Raven’s Nest per portare delle notizie al suo comandante, ma prima di andare ad incontrarlo mette nelle mani di Marcus un disco dati. Il disco conterrà delle informazioni che finalmente scioglieranno alcuni dubbi che ci eravamo posti riguardo il finale di Gears of War 2 e alcune informazioni da parte di Adam Fenix, il padre di Marcus. Adam comunica a Marcus che c’è un modo per salvare il pianeta ma che ha bisogno del suo aiuto. Questa comunicazione, unita a quella presente nel finale del secondo capitolo dopo i titoli di coda, fa presupporre che il padre di Marcus sia ancora vivo e si trovi in un rifugio da qualche parte di Sera. Marcus ovviamente approfitterà di questa possibilità sia per salvare il pianeta che suo padre. Oltre ai personaggi citati, avranno un ruolo importante anche due vecchie conoscenze, Cole e Baird, le cui storie individuali saranno ulteriormente approfondite grazie a missioni a loro dedicate nella storia.

Epic Games introdurrà nel titolo anche una nuova modalità denominata Arcade Mode, che darà la possibilità ai giocatori di personalizzare alcune variabili di gioco come la gravità e gli effetti sonori, per rendere l’esperienza decisamente diversa dal solito. In Gears of War 3 sarà poi rivisto il livello di difficoltà: gli sviluppatori hanno dichiarato che a difficoltà Facile sarà “una vera passeggiata”, questo grazie anche all’introduzione di un sistema di auto-mira.

Ovviamente un aspetto che il team di sviluppo non lascerà al caso è il comparto multiplayer, che sarà arricchito con nuove features. Le mappe multiplayer si preannunciano davvero varie, ad esempio una denominata “Trashball Arena” sarà unO stadio usato in passato per le partite di Trashball, lo sport preferito da Cole. Qui ci scontreremo sia a viso aperto che sfruttando coperture occasionali come lo schermo segnapunti il quale, una volta colpito e fatto cadere a terra, fungerà da copertura al centro della mappa. Ci saranno poi mappe dinamicamente mutevoli come Overpass, ambientata in una Jacinto che sta per sprofondare nelle viscere della terra. Mentre i giocatori in campo lotteranno per avere la meglio, l’intera ambientazione sprofonderà lentamente nell’Hollow, il regno delle locuste, che ne cambierà anche la morfologia. In Overpass saranno presenti delle multi-torrette, ossia un sistema di quattro Pendulum Lancer equipaggiabili con qualsiasi arma mitragliatrice e in grado di far fuoco sui nemici contemporaneamente.
Anche il sistema di illuminazione dinamica sarà rivisto per essere applicato globalmente su tutti gli oggetti: ad esempio ora potremo vedere proiettata sul suolo l’ombra di una bandiera agitata dal vento. Gli sviluppatori hanno inotre affermato che sarà migliorata anche l’Intelligenza Artificiale: tutti i nemici o i nostri compagni (nel caso della campagna in single-player) si sposteranno nelle varie ambientazioni sempre in maniera appropriata e contestuale a quello che avviene sul campo di battaglia.



Immagine inserita

Gears of War 3 BETA FAQ
Clicca qui sopra per avere tutte le informazioni sulla beta multiplayer


Per il mese di Aprile è prevista in uscita una beta multiplayer di Gears of War 3 che permetterà ai giocatori che potranno accedervi di provare l'online del titolo per un paio di settimane. Per ottenere l'accesso, devi essere in possesso di una copia Epic Edition di Bulletstorm oppure preordinare il gioco da Gamestop. Non mancheranno inoltre occasioni in rete per poter usufruire di un codice.

Inizio beta: 18 aprile (possessori Epic Edition Bulletstorm) / 25 aprile (preordine di GOW3 da Gamestop)
Fine beta: 15 maggio (per tutti)
Modalità giocabili: Team Deathmatch (Dal 18 aprile) / Cattura il Leader; Re della Collina (Dal 25 aprile)
Mappe presenti: Thrashball, Checkout, Trenches, Old Town


Informazioni generali sul multiplayer

  • Per la prima volta, il gioco beneficerà di server dedicati sparsi in tutta Europa in modo da eliminare l'host power e porre rimedio al lag causato dalle connessioni degli host. I server saranno accessi 24 ore su 24 ma in caso andranno offline per manutenzione il gioco tornerà al Peer to Peer con un host che verrà scelto in base alla miglior connessione. In caso la connessione dell'host si deteriorerà si assisterà alla migrazione dell'host, come avviene in molti titoli. I server dedicati non saranno disponibili per le partite private.
  • A scontrarsi saranno ancora una volta cinque giocatori per squadra. Sono state introdotte nuove modalità: Team Deathmatch, Cattura il Leader ed una nuova versione di Re della Collina.
  • Oltre a poter giocare ad Orda, GOW3 introduce la Beast Mode, ovvero un' Orda all'inverso: i giocatori controlleranno tutti i vari tipi di Locusta che dovranno uccidere in varie ondate gli umani. Più si ucciderà e più si guadagneranno punti e più si guadagneranno punti più potremo usufruire delle bestie più grosse.
  • Al momento le mappe confermate sono sei, ma ne saranno disponibili molti di più. Non sono poi esclusi DLC del tipo Flashback che ripropongono alcune mappe dei precedenti capitoli.
  • Sono disponibili svariate nuove armi: il Retro Lancer (ovvero la versione del Lancer usata nelle guerre Pendulum e la cui baionetta potrà essere utilizzata per infilzare i nemici), il Sawed-Off Shotgun (un fucile a canne mozze con una potenza maggiore dello Gnasher che può essere però usato solo a corto raggio), le granate incendiare, il Digger Launcher (un'arma molto particolare che lancia dei Piranha-bomba contro gli avversari), il One Shot (una specie di cecchino molto pesante che ha 3 proiettili ed uccide all'istante il nemico).
  • L'Hammerburst è stato migliorato ed è ora possibile utilizzare una funzione zoom che renderà la visuale in prima persona. Le granate fumogene ora creano fumo e non permettono per circa un secondo al personaggio di sparare. Ci si potrà però muovere in tutta libertà. Le granate esplosive scoppieranno con un maggiore ritardo rispetto alla versione di GOW2. Infine sarà possibile segnalare i nemici come accade in Battlefield Bad Company 2 mentre il Tac-Com svelerà ora le posizioni di alleati e nemici.
  • GOW3 avrà un nuovo sistema d'esperienza, con anche medaglie, coccarde e bonus sbloccabili attraverso determinate azioni in modo da intrattenere sempre il giocatore.

Anteprima multiplayer di MondoXbox

Con il lancio di Gears of War, molti giocatori speravano di non dover rivivere alcune spiacevoli situazioni tipiche del primo titolo della serie come la latenza ed il dislivello di connessione tra i vari giocatori, un fucile a pompa che subiva i ritardi della connessione dell’host o l’uscita dal gioco di intere squadre. Invece, con il passare del tempo, il seguito si è rivelato sempre più problematico da questo punto di vista, costringendo il team di sviluppo a correre ai ripari con diversi aggiornamenti che però hanno risolto solo in parte i problemi.

Grazie alla community e ai numerosi feedback dei giocatori, i ragazzi di Epic sembrano aver capito la lezione: Gears of War 3 beneficerà infatti di server dedicati sparsi per tutto il mondo eliminando gran parte dei problemi dell’online del gioco. Grazie ad essi, ognuno si troverà a pari livello dell’altro non essendoci più un host che regge il match e che offre la propria connessione al resto delle persone collegate; dovrebbe essere eliminato l’odioso lag che affliggeva la maggior parte delle partite di GOW 2 così come non dovrebbero avvenire più disconnessioni improvvise. Tutto questo almeno secondo quanto promesso dal team Epic. Infatti, mentre i server verranno utilizzati esclusivamente per le partite classificate, le partite sociali adotteranno il sistema di migrazione dell’host che agirà ogni qualvolta la connessione si deteriorerà oppure il creatore della lobby se ne andrà, permettendo a tutti di continuare a giocare.

Oltre a questi due nuovi servizi essenziali e richiesti per un’ottima esperienza su Xbox Live e ad altre migliorie al netcode, anche le comunicazioni vocali saranno gestite dai server per poter risparmiare quanta più banda possibile. Non solo: i dati del nostro profilo verranno salvati in speciali database in modo da evitare spiacevoli inconvenienti come la perdita del nostro livello, degli obiettivi e delle statistiche di gioco.

Per quanto riguarda i contenuti veri e propri del multiplayer, Gears of War 3 offrirà una vasta gamma di modalità, alcune delle quali inedite, mantenendo il classico scontro 5 contro 5. La prima di queste è il Deathmatch a Squadre: a differenza di altri titoli che impongono un numero massimo di uccisioni per poter concludere il match, in GOW 3 la squadra vincitrice sarà quella che riuscirà ad uccidere e contemporaneamente a sopravvivere di più. I giocatori dovranno infatti sfruttare al meglio i 15 “ticket di respawn”, regolabili dall’host nelle partite personalizzate e sociali, che permetteranno ai nostri Gears e alle nostre Locuste di poter rinascere all’interno della mappa e continuare così la battaglia.

Alcune delle modalità presenti in Gears of War 2 sono state unite e migliorate in questo terzo capitolo in modo da creare degli ibridi che sappiano mescolare efficacemente differenti stili di gioco. È il caso di “Cattura il Leader”, nata dal matrimonio tra Capitolazione e Guardiano, che vedrà un leader (Chairman Richard Prescott per i COG e la Regina Myrrah per le Locuste) rappresentare il resto della squadra ed il cui compito sarà quello di non farsi catturare, pena la vittoria della squadra avversaria. Per poter sfuggire da tutto e da tutti, i leader potranno correre più velocemente degli altri, potranno vedere attraverso il Tac-Com la posizione di alleati e nemici ed i colpi delle loro armi faranno molto più male. Se si riuscirà a catturare il leader avversario e a tenerlo come ostaggio (ovvero come scudo di carne) per 30 secondi, il gioco sarà fatto, ma non sarà così facile visto che il giocatore catturato potrà dimenarsi fino a liberarsi: i membri della squadra dovranno quindi collaborare sia per proteggere il loro capo che per tenere buono quello catturato.

In Gears of War 3 non poteva inoltre mancare una modalità ad obiettivi, con il nuovo Re della Collina che sostituirà la variante di Annessione visto che riprenderà da essa alcuni meccanismi: il cerchio da conquistare sarà in continuo movimento per la mappa e non più fisso per un certo tempo, cosa che costringeva le squadre a fronteggiarsi solo in alcune zone. Infine farà il suo ritorno anche una delle modalità più apprezzate in Gears 2, Compagno, con l’unica differenza rappresentata dal numero delle squadre in gioco ridotto da 5 a 4, in modo da liberare le aree centrali delle mappe.

Soffermandoci sulle mappe, attualmente se ne conoscono solo cinque: “Overpass”, ambientata in un quartiere della città di Jacinto che sta lentamente cadendo nel Vuoto, “Trashball”, uno stadio abbandonato in cui si giocava lo sport più famoso di Sera ed anche quello più amato da Cole, “Mercy”, vista per il momento solo in Beast Mode, situata in mezzo alle rovine di quella che era una città dallo stile europeo, “Checkout”, ambientata in un'area commerciale abbandonata e distrutta ed infine “Trenches”, strutturata su diversi livelli tra vicoli angusti e trincee nel mezzo di una zona desertica. Come da tradizione, molte mappe, come l’ultima citata, avranno degli eventi naturali temporanei che modificheranno l’approccio tenuto dal giocatore; un esempio sono delle tempeste di sabbia che ridurranno la visibilità ed aumenteranno l’effetto sorpresa.

Per facilitare coloro che si affacceranno per la prima volta all’online di Gears of War 3, Epic Games ha messo a punto un sistema che permetterà ai principianti di fare uccisioni facili per un periodo limitato di tempo, grazie a dei bonus che aumenteranno la loro salute ed i danni inflitti. Questi bonus scompariranno lentamente fino a che non si raggiungerà la decima uccisione, che eliminerà totalmente questa sorta di “scudo per niubbi”.

In GOW2, dopo alcune patch, era stato introdotto un sistema di esperienza che permetteva di salire di livello in base ai punti ricavati da uccisioni, assist e conquiste. Questo aspetto sarà mantenuto anche in GOW 3 ma questa volta ci permetterà di sbloccare nuove skin per i personaggi (come ad esempio il completo da Trashball di Cole), numerose livree per le armi, modificatori da poter applicare durante le partite personalizzate (come “Big Babies”, dove la statura dei personaggi è rimpicciolita e la loro testa ingrandita) ed esecuzioni esclusive, oltre all'introduzione di medaglie (mini obiettivi sbloccabili con l'avanzare del livello), titoli da poter affiancare alle proprie gamertag proprio come accade in Call of Duty ed encomi vari che potranno essere ottenuti nei singoli match. Tutte queste statistiche potranno essere costantemente tenute d'occhio sia dal giocatore che dai suoi amici.

Non mancheranno poi gli eventi multiplayer, tanto apprezzati dai giocatori per la loro capacità di far guadagnare una quantità enorme di punti per proseguire di livello. Con Gears of War 3 verrà ampliato anche questo aspetto ed ogni giorno della settimana sarà caratterizzato da un evento particolare, come ad esempio il “Ticker Thursday”, giorno dedicato ai simpatici animaletti esplosivi che probabilmente saranno gli unici utilizzabili in Beast Mode, invaderanno l’Orda o saranno presenti nelle partite ad infastidire tutti.

Le esecuzioni esclusive con cui potremo vantarci con i nostri amici saranno molte e disponibili per ogni arma: più a lungo saranno eseguite e più punti esperienza extra guadagneremo. Oltre al classico pestone e ad altre già note, potremo conficcare il lanciafiamme nell’addome del malcapitato a terra e vedere le fiamme fuoriuscire da qualsiasi suo orifizio per poi vederlo arrostire lentamente; con il Lancer potremo azionare la motosega e recidere la gola del nemico; potremo spaccare la faccia del nostro avversario utilizzando il mortaio mentre con l'One Shot potremo far scomparire la faccia della povera Locusta o del povero COG in mille brandelli prendendolo alle spalle.

Per quanto riguarda le meccaniche di gioco, anche nel multiplayer troveremo delle novità sostanziose, alcune delle quali già viste nella demo single player giocata in diretta all’E3 di quest’anno. Lo scudo di carne d’ora in poi potrà essere usato anche per attaccare un nemico che si troverà nelle vicinanze: basterà premere un tasto per attacargli una granata e lanciarlo con un calcio verso l’avversario. Quando invece ci troveremo in copertura e dall’altra parte di essa ci sarà un nemico, potremo scalciarlo via ed ucciderlo facilmente con un’arma a corto raggio come il Sawed Off.

Un ruolo importante verrà rivestito anche dal nuovo Tac-Com, ora con molte più funzioni e completamente diverso da quello visto in Gears of War 2. Grazie ad esso potremo distinguere chiaramente il luogo di respawn delle armi, che già vedremo nel pre-partita grazie al pop-up a schermo della struttura della mappa, e le sagome dei nostri alleati. Non è chiaro invece se sarà mantenuta la funzione di riconoscimento delle granate amiche introdotta con un recente title update. Altra novità, ripresa questa volta da Battlefield: Bad Company 2, sarà la possibilità di poter segnalare con la pressione di un tasto la presenza di un nemico avvistato, che permetterà alla nostra squadra di vederlo a schermo per una manciata di secondi.

Da quel che si è potuto intravedere fino ad oggi, l’online di Gears of War 3 vuole rivoluzionare ed ampliare al massimo tutto ciò che si è visto nei due precedenti titoli della serie. Epic Games sembra realmente intenzionata a farsi perdonare alcuni errori del passato, ascoltando le critiche e le idee dei fan e accogliendole concretamente con novità come i server dedicati, la personalizzazione di armi e personaggi e tante altre feature nate dalla mente della community. Ora che sono stati svelati i dettagli del multiplayer competitivo, non rimane altro che saperne di più sulla modalità Orda che, a detta degli sviluppatori, stupirà tutti nonostante se ne conoscano già i meccanismi. Non ci rimane che attendere fino ad autunno 2011.


Immagine inserita

Gamebox
Notizie
Immagini
Beta FAQ
Anteprima Single
Anteprima Multiplayer
Beast Mode Hands-on
Intervista a Cliff Bleszinski
Video della beta dal PAX
Video sulla beta
Video sul multiplayer
Beast Mode 1
Beast Mode 2
Demo single-player E3
Primo trailer single-player
Forum ufficiale del gioco
Profilo Facebook ufficiale
Profilo Twitter ufficiale



Immagine inserita


Messaggio modificato da DarkAp89, 21 March 2011 - 20:18

  • 0

#2 UnlimitedDave

UnlimitedDave
  • VIP
  • 4613 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 11:52

Dio! E' fantastico!!!!!!! loving.gif loving.gif loving.gif
  • 0
Tu darai alla gente un ideale al quale ispirarsi. Correranno con te, vacilleranno, cadranno... Ma col tempo saranno accanto a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie.

Instagram: unlimiteddave

#3 thebast93

thebast93

    MX Achiever Gold

  • Utenti
  • 2078 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:01

loving.gif loving.gif loving.gif bellaaaa non vedo l'ora... un altro anno di sofferenza però piange.gif
  • 0
Immagine inserita

#4 mirko p

mirko p
  • Novizio
  • 87 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:04

siii è ufficialeee xd
ho visto quell immagine su xbox live americano dance.gif dance.gif dance.gif dance.gif dance.gif dance.gif dance.gif
  • 0

#5 gianky

gianky
  • Utenti
  • 3721 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:12

Mi chiedo come sara' la trama... chi ha letto il libro "I resti di Jacinto" capira' che intendo. ok.gif
  • 0
"E detto questo mi chiudo alle spalle la porta per l'ultima volta, salto sulla moto e galoppo via verso il tramonto."
"Non correre mai più veloce di quanto possa volare il tuo angelo custode."
The past: Suzuki Gsx-r 600 K1 | Now: Kawasaki Versys 650

#6 Matt Jean

Matt Jean
  • VIP
  • 3200 messaggi
  • Località:Latignano (PI)

Inviato 09 April 2010 - 12:13

Nonostante non abbia amato il multiplayer dei 2 giochi a causa di tutti i reiterati problemi, non posso nascondermi: sono davvero molto felice dell'annuncio.

GOW 3 è già in cima alla lista per gli acquisti dell'anno prossimo: sono curiosissimo di vedere come andrà a finire la lotta contro le locuste.
  • 0

#7 Verdena

Verdena
  • Utenti
  • 1348 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:16

oh my god
  • 0
Immagine inserita

#8 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:22

Microsoft ha fatto il suca suca a Cliff.

Già immagino la reazione appena gliel'hanno detto. Si è sicuramente messo le mani tra i capelli. icon_mrgreen.gif

Non possiamo che aspettarci un trailer lunedì, qualcosa di succoso.
Tanto ormai non possono nascondere più nulla.

E se Edge ha azzeccato il rumor, la fonte probabilmente è al 100% affidabile; aspettiamoci quindi che quello che ha detto ieri, ovvero nuovo tipo di locusta e missioni, sia tutto vero.
  • 0

#9 Matt Jean

Matt Jean
  • VIP
  • 3200 messaggi
  • Località:Latignano (PI)

Inviato 09 April 2010 - 12:35

CITAZIONE(DarkAp89 @ Apr 9 2010, 13:22) <{POST_SNAPBACK}>
Microsoft ha fatto il suca suca a Cliff.

Già immagino la reazione appena gliel'hanno detto. Si è sicuramente messo le mani tra i capelli. icon_mrgreen.gif

Non possiamo che aspettarci un trailer lunedì, qualcosa di succoso.
Tanto ormai non possono nascondere più nulla.

E se Edge ha azzeccato il rumor, la fonte probabilmente è al 100% affidabile; aspettiamoci quindi che quello che ha detto ieri, ovvero nuovo tipo di locusta e missioni, sia tutto vero.


su quello non credo di aver dubbi: dubito che Cliff decida di rivoluzionare il gameplay dei primi 2, del resto anche io credo nel proverbio che squadra vincente non si cambia.

Di conseguenza è lecito aspettarsi tante novità di contorno, come per esmpio nuovi nemici, nuovi alleati, nuove armi, nuove mosse ecc........
  • 0

#10 sparta001

sparta001
  • VIP
  • 10477 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:38

ma quindi combatteremo gli splendenti o le locuste classiche???
  • 0
Immagine inserita

#11 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:39

CITAZIONE(sparta001 @ Apr 9 2010, 13:38) <{POST_SNAPBACK}>
ma quindi combatteremo gli splendenti o le locuste classiche???

Questo ancora non si sa.
Sappiamo di una locusta con tentacoli però XD
  • 0

#12 gianky

gianky
  • Utenti
  • 3721 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:39

CITAZIONE(sparta001 @ Apr 9 2010, 13:38) <{POST_SNAPBACK}>
ma quindi combatteremo gli splendenti o le locuste classiche???


Mah... non mi stupirebbe addirittura un'alleanza tra umani e locuste classiche per debellare i nemici comuni, gli splendenti... teach.gif
  • 0
"E detto questo mi chiudo alle spalle la porta per l'ultima volta, salto sulla moto e galoppo via verso il tramonto."
"Non correre mai più veloce di quanto possa volare il tuo angelo custode."
The past: Suzuki Gsx-r 600 K1 | Now: Kawasaki Versys 650

#13 sparta001

sparta001
  • VIP
  • 10477 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:40

CITAZIONE(gianky @ Apr 9 2010, 13:39) <{POST_SNAPBACK}>
Mah... non mi stupirebbe addirittura un'alleanza tra umani e locuste classiche per debellare i nemici comuni, gli splendenti... teach.gif



un classico teach.gif
  • 0
Immagine inserita

#14 gianky

gianky
  • Utenti
  • 3721 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:41

CITAZIONE(sparta001 @ Apr 9 2010, 13:40) <{POST_SNAPBACK}>
un classico teach.gif


Ok, praticamente sappiamo gia' la trama. Finira' che vincono gli umani, si accoppiano con le locuste e nasce una generazione di uomini-locusta che vivono felici e contenti.
Poi arrivano gli alieni dallo spazio e si ricomincia. Gears of War 4 sulla prossima console xbox 720. rotfl.gif
  • 0
"E detto questo mi chiudo alle spalle la porta per l'ultima volta, salto sulla moto e galoppo via verso il tramonto."
"Non correre mai più veloce di quanto possa volare il tuo angelo custode."
The past: Suzuki Gsx-r 600 K1 | Now: Kawasaki Versys 650

#15 walyx

walyx

    MX Achiever Gold

  • Utenti
  • 1234 messaggi
  • Località:Skyrim

Inviato 09 April 2010 - 12:41

CITAZIONE(DarkAp89 @ Apr 9 2010, 13:22) <{POST_SNAPBACK}>
Microsoft ha fatto il suca suca a Cliff.

Già immagino la reazione appena gliel'hanno detto. Si è sicuramente messo le mani tra i capelli. icon_mrgreen.gif

Non possiamo che aspettarci un trailer lunedì, qualcosa di succoso.
Tanto ormai non possono nascondere più nulla.

E se Edge ha azzeccato il rumor, la fonte probabilmente è al 100% affidabile; aspettiamoci quindi che quello che ha detto ieri, ovvero nuovo tipo di locusta e missioni, sia tutto vero.

Cliffy è stato ownato asd.gif
  • 0

#16 sparta001

sparta001
  • VIP
  • 10477 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:46

io mi aspetto gia la vendetta del 3° fratello carmine, più incavolato che mai per la morte degli altri 2. magari gli daranno un volto invece della maschera
  • 0
Immagine inserita

#17 UnlimitedDave

UnlimitedDave
  • VIP
  • 4613 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:48

Si troppo classico e già vista in altri giochi come Halo e anche lì non mi è piaciuta come idea nonostante gli affascinanti Elite (troppo dei grandi)

Spero che non accada anche nel terzo Gears questa cosa. Le strane alleanze improvvise, specialmente se fatte con un nemico con cui ha ridotto all'osso la popolazione di Sera, devastato tutto il pianeta e seminato morte senza un valido motivo, solo per distruggere i "cugini" delle locuste ovvero gli splendenti, mi pare una grandissima caxxata.

Preferirei un inizio di campagna con poche Locuste normali per poi passare a combattere solo le Luminescenti che ci daranno sicuramente tanto filo da torcere.

Questo ovviamente è un mio parere strettamente personale icon_smile.gif

La Locusta "tentacolare" sono proprio curioso di vederla icon_mrgreen.gif

Messaggio modificato da UnlimitedDave, 09 April 2010 - 12:49

  • 0
Tu darai alla gente un ideale al quale ispirarsi. Correranno con te, vacilleranno, cadranno... Ma col tempo saranno accanto a te nella luce. Col tempo li aiuterai a compiere meraviglie.

Instagram: unlimiteddave

#18 Federiko

Federiko
  • Utenti
  • 790 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 12:52

Cliff pwned icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

Madoi quanto tempo ancora icon_sad.gif
  • 0

#19 Castigo

Castigo
  • Utenti
  • 2571 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 13:09

CITAZIONE(Federiko @ Apr 9 2010, 13:52) <{POST_SNAPBACK}>
Cliff pwned icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif


quoto biggrin.gif

mamma mia che bello !! quando ho letto la notizia ufficiale ci sono rimasto così wow.gif cincin.gif wow.gif

al posto di fare sempre i soliti discorsi sul multy senza lag io spero vivamente in una co-op in 4 loving.gif sarebbe qualcosa di indescrivibile, poter interpretare anche Baird e il grande Cole, non credete ?
  • 0
Immagine inserita

#20 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 09 April 2010 - 13:16

Lol, sul forum della Epic stanno cancellando tutte le prove del misfatto!

Intanto la Dashboard è stata ripulita icon_mrgreen.gif
  • 0