Vai al contenuto


Foto

L'angolo dell'ammmore. Consigli e pareri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1868 risposte a questa discussione

#1641 marcygoal

marcygoal
  • Utenti
  • 736 messaggi
  • Località:Guspini, CA, Sardegna, Italia, Terra, Universo
  • Xbox Live: marcygoal

Inviato 12 January 2012 - 18:41

Secondo me dipende da caso a caso... bisogna vedere il tipo di rapporto che aveva l' amico con la ex, ad esempio.. Per quanto riguarda il conflitto amicizia/amore sinceramente io metto si prima gli amici, presupponendo che tra amici ci sia la sincerità assoluta... Senza vergogna chiederei se disturba il fatto di voler conoscere l'ex, ma prendo anche in considerazione il fatto che potrebbe anche darmi fastidio.. Forse vi ho incasinato le idee
  • 0

se ti trovi con 4 palle, il nemico è alle spalle!

ITALIANIZZIAMO L'ITALIA! Ne ha bisogno!

#1642 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 12 January 2012 - 21:19

Sono pareri discordanti, e non penso esista una visione "migliore" di un'altra. Ognuno ha vissuto le proprie esperienze ed ha imparato a fidarsi / non fidarsi del prossimo. Diciamo che come al solito la via migliore è quella "di mezzo"... "fidarsi è bene non fidarsi è meglio" dicono ;) perché quello pronto a mettertelo nell'orifizio anale è c'è sempre ed è quello sempre più ben mascherato da migliore amico, ma nel contempo, non è giusto diffidare da chiunque e chicchessia perché si rischia di perdersi invece grandi amicizie / amori. Una cosa è certa, la frase "gli amori passano gli amici restano" non è PER NULLA vera :ok: io la commuterei in "gli amori passano facilmente, gli amici di meno, ma passano anche loro".
  • 0
Immagine inserita

#1643 marcygoal

marcygoal
  • Utenti
  • 736 messaggi
  • Località:Guspini, CA, Sardegna, Italia, Terra, Universo
  • Xbox Live: marcygoal

Inviato 13 January 2012 - 01:58

io la commuterei in "gli amori passano facilmente, gli amici di meno, ma passano anche loro".



frase azzeccatissima...
  • 0

se ti trovi con 4 palle, il nemico è alle spalle!

ITALIANIZZIAMO L'ITALIA! Ne ha bisogno!

#1644 Rena.Chan

Rena.Chan
  • Novizio
  • 7 messaggi
  • Località:Rapture

Inviato 13 January 2012 - 13:23

"gli amori passano facilmente, gli amici di meno, ma passano anche loro".




beata saggezza maschile U_U
quoto anche io!

Messaggio modificato da Rena.Chan, 13 January 2012 - 13:24

  • 0

#1645 Pennino85

Pennino85
  • Novizio
  • 149 messaggi

Inviato 15 January 2012 - 11:52

insomma alla fine gli amici passano pure perche' oramai non esistono piu quelle amicizie pure e genuine di un tempo..
  • 0

#1646 Sonakin

Sonakin
  • Redazione
  • 579 messaggi
  • Località:Casale Monferrato
  • Xbox Live: Sonakin

Inviato 15 January 2012 - 12:56

se qui non si tratta di FREGARE la ragazza/il ragazzo al proprio amico/amica, ma la storia è finita per motivi diversi da voi, secondo me non esiste nessun obbligo nei suoi confronti.. se volete essere corretti nei suoi confronti, potete dirglielo. ma se lui/lei arranca diritti e non vuole che voi stiate insieme alla sua ex, allora mandatelo/a a quel paese... l'amicizia deve essere bilaterale.. non solo vostra nei suoi confronti...
  • 0
Immagine inserita

#1647 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 15 January 2012 - 14:20

Ragazzi scusate ma, forse non vi siete immedesimati bene nella situazione. Immaginate di stare con una ragazza, di amarla, magari di farci l'amore, di sentirla vostra per un periodo di tempo. Poi, che sia per disaccordi, che siate lasciati o che lasciate voi, la storia finisce... e poco tempo dopo, un vostro amico salta fuori e vi dice "ehi, mi piace la tua ex, posso provarci?" Ora, a meno che non siate gli uomini più onorevoli del mondo, pieni di spirito di amicizia e fratellanza, vi sentireste terribilmente male a vedere la vostra ex ragazza stare con un vostro amico. Primo, perché essendo amici, vi vedreste, e lui parlarebbe di lei, o peggio sarà con lei e vi mangereste il fegato. Secondo perché non importa che sia vostro amico, in ogni caso continuerete a sentirla come vostra.
Tutto questo esempio è soggetto chiaramente alla relatività...
Non importa cosa io abbia detto prima, mi sono solo immaginato un mio amico, che viene a chiedermi il permesso di stare con la mia ex... bè... amici o no... non direi mai di sì. Chiaramente, direi solo "non stiamo più insieme, puoi fare quello che vuoi... ma sappi che non sono al settimo cielo".
  • 0
Immagine inserita

#1648 Andrea92

Andrea92
  • Utenti
  • 1545 messaggi

Inviato 15 January 2012 - 19:39

Ragazzi scusate ma, forse non vi siete immedesimati bene nella situazione. Immaginate di stare con una ragazza, di amarla, magari di farci l'amore, di sentirla vostra per un periodo di tempo. Poi, che sia per disaccordi, che siate lasciati o che lasciate voi, la storia finisce... e poco tempo dopo, un vostro amico salta fuori e vi dice "ehi, mi piace la tua ex, posso provarci?" Ora, a meno che non siate gli uomini più onorevoli del mondo, pieni di spirito di amicizia e fratellanza, vi sentireste terribilmente male a vedere la vostra ex ragazza stare con un vostro amico. Primo, perché essendo amici, vi vedreste, e lui parlarebbe di lei, o peggio sarà con lei e vi mangereste il fegato. Secondo perché non importa che sia vostro amico, in ogni caso continuerete a sentirla come vostra.
Tutto questo esempio è soggetto chiaramente alla relatività...
Non importa cosa io abbia detto prima, mi sono solo immaginato un mio amico, che viene a chiedermi il permesso di stare con la mia ex... bè... amici o no... non direi mai di sì. Chiaramente, direi solo "non stiamo più insieme, puoi fare quello che vuoi... ma sappi che non sono al settimo cielo".


quoto tutto, anche io non ce la farei proprio Immagine inserita
  • 0
  

#1649 Sonakin

Sonakin
  • Redazione
  • 579 messaggi
  • Località:Casale Monferrato
  • Xbox Live: Sonakin

Inviato 15 January 2012 - 21:36

la vita continua.. bisogna farsene una ragione e andare avanti! se la storia è finita, lei può stare con chi vuole!
  • 0
Immagine inserita

#1650 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 16 January 2012 - 00:06

Ma cavolo non mi sembra di aver parlato arabo :ph34r: ho detto più che chiaramente che non sarei di certo io a vietare la relazione, MA, che secondo me, state facendo le cose un po' troppo facili! Perché dall'altra parte ci potrebbe essere benissimo una persona che NON riesce a far andare avanti la propria vita vedendo la sua ex, con il suo migliore amico :rolleyes: troppo facile dire "mandalo a quel paese", bisogna anche saper rispettare un pochino quelle che sono le sensazioni e i sentimenti di una persona. Chiaro, questo se si tiene minimamente all'amico! :ph34r:
  • 0
Immagine inserita

#1651 Granbrakko

Granbrakko
  • Utenti
  • 1898 messaggi

Inviato 16 January 2012 - 00:34

Io direi che dipende tutto da come si sono lasciati i due... un mio amico ad esempio sta con la ex di un altro mio amico e non c'è mai stato nessun problema. Però l'aveva mollata lui.
Se invece il tuo amico è con il cuore spezzato ci pensi due volte prima di provarci con la ex, come ha detto Shadow solo se sei davvero innamorato metti a rischio un'amicizia per una ragazza.
  • 0

#1652 Paolino80

Paolino80
  • Utenti
  • 1207 messaggi

Inviato 16 January 2012 - 10:43

anche io non mi sentirei di generalizzare, diversi i fattori:
  • come si sono lasciati (fine traumatica, fine di una storia già bollita da tempo, non-fine e quindi enigmatica pausa di riflessione);
  • da quanto tempo (insomma ce n'è stato a sufficienza per riparare le ferite da rottura?);
  • effettivo innamoramento o temporanea infatuazione (e vallo a capire con lucidità in certi momenti).

  • 0
Immagine inserita on Xbox Live: SuperPaolino80 - on PSN: SuperPaolino80

#1653 marcygoal

marcygoal
  • Utenti
  • 736 messaggi
  • Località:Guspini, CA, Sardegna, Italia, Terra, Universo
  • Xbox Live: marcygoal

Inviato 18 January 2012 - 14:13

è normale che ci siano opinioni contrastanti.. dipende dalla situazione, dal proprio carattere e da un mucchio di altri fattori...
  • 0

se ti trovi con 4 palle, il nemico è alle spalle!

ITALIANIZZIAMO L'ITALIA! Ne ha bisogno!

#1654 Andrea92

Andrea92
  • Utenti
  • 1545 messaggi

Inviato 20 April 2012 - 18:53

un tempo sto topic era frequentatissimo...

su, riattiviamolo :mrgreen:


  • 0
  

#1655 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 20 April 2012 - 22:44

Bè si vede che nessuno ha più bisogno di consigli "sull'amore" xD anche perché sinceramente, forse parlo per la mia esperienza negativa, ma è sempre più difficile trovare il vero e proprio "amore"... quindi togliendo tutto ciò che può essere cotta, simpatia, conoscenza, amici con benefici, sveltine e via dicendo.

Inoltre, riattivandolo temo davvero che possano tornare certi elementi che inneggiano al "fatevele tutte e fregatevene"... sperem.

Parto io raccontando un po' la situazione recente, chi ha seguito la mia storia travagliata con la mia ora ex troverà una vera e propria rivoluzione xD
Siccome già una volta, raccontando le mie situazioni, sono stato additato di parlare facilmente di cose "vietate ai minori" (che poi... ho detto solo QUELLA parola... quella con 3 S e due vocali u.u), ci tengo a precisare che la cosa continuerà, perché se non fosse chiaro, fa parte dei rapporti di coppia e dell'amore. Se poi c'è gente che incoraggia a sfruttare la persona altrui, quella non è colpa mia.

Ad ogni modo: dopo un lunghissimo periodo tra me e la mia ex (che nominerò V) passato come "Amici con Benefici" senza buttarci in mezzo i sentimenti (anche se lei voleva), un bel giorno vengo a scoprire che lei ha conosciuto una nuova compagnia di amici e che la frequenta assiduamente. "Bene" mi dico, perché è sempre stata molto timida e forse è riuscita a sbloccarsi! Peccato, che questa compagnia comincia ad avere un valore ben più ampio di me, che per vederla devo prendere appuntamento due settimane prima perché "oggi esco con loro", "domani andiamo al cinema" "dopodomani andiamo al parco" "dopodomani ancora siamo a pattinare"... insomma, praticamente io non esistevo più. La cosa mi ha dato non poco fastidio, ma nonostante glielo facessi notare non faceva nulla per cambiare le cose, blaterava solo parole vuote come "ma no per me sei importante davvero" però intanto c'erano sempre e solo loro... ma soprattutto, alla mia richiesta di aggregarmi, lei rifiutava sempre (cosa che me le ha fatte girare tantissimo).
Una bella sera, dopo l'ennesimo tentativo di vederci smontato da IMPEGNI IMPROROGABILI già presi e assolutamente non disdicibili, io mi sono arrabbiato e le ho detto di non vederci più perché tanto contavo davvero meno di zero in quel momento.
Lei ha visto che mi allontanavo, e subito è bella che tornata, tra i miei sms del cellulare, sotto le mie lenzuola ma soprattutto, giusto per sfruttare un po' la mia benevolenza nei suoi confronti, sulla mia macchina, che la scarrozzava liberamente per tutta Torino.
Non passa molto però, che vengo a scoprire, da una sua frase sfuggita male, che a lei piace uno della compagnia che frequenta, e a quanto pare, anche a lui piace lei.
Nonostante questo, lei almeno due volte a settimana SI FA VENIRE A PRENDERE A LAVORO (perché per altro, andavo io in macchina a prenderla, poi la portavo da me, e poi la riportavo a casa), VIENE DA ME (e non sto a dire altro ma avete capito) e infine per completare il quadro, le "cosacce" le si fanno tra gli squilli del nuovo arrivato (che per comodità nominerò G).
Insomma, praticamente se prima V era sempre occupata con la compagnia, ora esce sempre e solo con G, DA SOLA, loro due. Stessa situazione, io tento di vederla, di uscire insieme, di fare qualcosa che non sia semplicemente ANDARE DA ME... ma lei è sempre occupata con G, sempre sempre sempre, OGNI GIORNO con G. Mi stufo di nuovo, le chiedo di non vederci, ma tempo due giorni lei è sotto casa mia... e per quanto io possa essere arrabbiato con lei, continuo a provare "qualcosa" e quindi finiamo nuovamente a letto.
Inizio a rendermi conto che non è così facile come pensavo... che ne sono ancora innamorato e che fino a quel momento non ci eravamo mai lasciati VERAMENTE.
Fino a quando, tra calvari incredibili perché lei piange e si dispera perché non vuole farlo, riesco a farmi DIRE ufficialmente che ha scelto di stare con G e di non riprovarci con me come le avevo chiesto.
Il giorno dopo avermi detto della sua decisione finale, mi chiede di vederci per stare INTIMAMENTE insieme... così io in uno sprazzo di stupidità le dico "per me può anche andare bene, ma voglio che ci pensi attentamente, perché con te non voglio fare semplicemente ......., voglio fare l'amore". Lei all'inizio non risponde, dice di pensarci, passa un giorno, passa due, le scrivo per sms "guarda lascia stare, già che c'hai dovuto pensare così a lungo la dice tutta". Ovviamente la prende male, non ci sentiamo due giorni, poi si fa di nuovo viva e mi dice "se mi vieni a prendere a lavoro vengo da te oggi".
Ora... sinceramente, un po' lo avevo capito da solo, un po' c'hanno pensato le mie migliori amiche a mettermi un po' di sale in zucca, mi sono detto "basta, devi recuperare la dignità! Ti ha detto che vuole stare con quell'altro?? Non fare lo zerbino, disponibile ogni volta che vuole! Se c'ha delle voglie chieda a G di soddisfargliele e recupera un po' di credibilità" così le dico di no.
Proprio l'altro giorno inoltre, mi chiama e mi dice "domani mattina ho una visita medica (dall'altra parte di Torino... chilometri e chilometri di macchina e benzina sprecati per scarrozzare lei insomma), se hai voglia mi accompagni, così stiamo un po' insieme, poi andiamo da te" io, che avevo degli impegni, le rispondo "guarda, sono occupato", lei insiste e dice "ma no ce la facciamo con i tempi, poi mentre tu fai quel che devi fare io sto con te e poi nel pomeriggio...(avete capito)". NON so cosa mi ha trattenuto, ma ho detto no.
L'ultima... la MIGLIORE... è stata oggi.
Ieri sera mi contatta con un abile stratagemma e cominciamo a parlare. Scopro che sta litigando con G (povero lui) perché V è gelosa dell'ex di G, che G però respinge in tutti i modi, però V è gelosa lo stesso e rompe le balle a G per qualcosa che NON HA FATTO (RI-povero lui... una volta c'ero io in questa situazione).
Oggi, V mi chiama e mi dice "ehi ciao, io sto andando da G a litigare, poi vengo da te a piedi, però siccome c'è lo sciopero dei pullman... dovresti riportarmi a casa..."
Volevo dirle queste parole... il problema è che sono e sempre sarò troppo buono: "Eccerto, io sono il RE DEI CO*LIONI, tu stai andando fino da G... poi vieni DA ME... e ti aspetti anche ti porti a casa??? Dopo che sei partita PRINCIPALMENTE per andare DA G??? Prenditi il pullman... IN FACCIA PERO'"
La risposta vera è stata una cosa tipo "no no... io non ti porto a casa (ridendo, per farla pesare meno), se vuole ti riporta lui! Visto che hai scelto di stare con lui".
C'è rimasta malissimo... ma ben le sta. Forse non capisce davvero cosa va chiedendo in giro! Cioè... chiede all'ex di riportarla a casa (spendendo parecchi soldi di benzina perché non è proprio dietro l'angolo)... dopo che sei stata dal tuo nuovo ragazzo?? xD Per chi mi hai preso per un idiota? xD
Bah...

Ora, rileggendo, ci tengo a precisare una cosa. Non mi sono accorto che ne ero ancora innamorato perché facevamo le "cosacce"... ho voluto nominare quelle più volte per far capire che comunque continuavamo ad avere rapporti carnali, cosa non poco rilevante (secondo me... magari poi non conta nulla), ma IN MEZZO ci sono state anche alcune uscite tipo cinema, cene e via dicendo, che mi ricordavano ogni volta quanto la amavo e quanto amavo stare con lei (nonostante tutto ciò che m'ha fatto passare). Quindi, non affrettatevi a giudicare ecco xD
  • 0
Immagine inserita

#1656 Snake1982

Snake1982
  • Utenti
  • 14589 messaggi
  • Località:provincia di Roma

Inviato 20 April 2012 - 23:10

orco cane diablo..sei il Dawson della situazione eh :mrgreen:
Dai troppe attenzioni a sta tipa,come puoi essere innamorato di una che la mattina tromba con sto "G" e il pomeriggio ti chiama per dirti "mi vieni a prendere?" :whew:
frequentava te..poi si stacca,frequenta un nuovo gruppo,rimorchia sto ragazzo,ci si fidanza e nel frattempo si accoppia con te di tanto in tanto.E' tipo madre teresa,tale e quale.
Sta ragazza,te lo dico io,ha un futuro da escort.Dimenticala..e se incontrerai G pagagli da bere.Perchè è grazie a lui che potresti liberarti della tipa :ok:

Capisci la situazione,non puoi esserne innamorato.Ora però sei l'ex..l'unica cosa che puoi continuare a fare è quella di rendere cornuto il poraccio G.
Sicuro che oltre a lui non ci sia anche H,I,L,M,N,O? :whew:
  • 0
Seguimi su Twitter: @mattdrake82

#1657 skise

skise
  • VIP
  • 4508 messaggi

Inviato 20 April 2012 - 23:53

Diablo! Le conosce le pippe? Sfruttale a tuo vantaggio :teach: Vedrai che non sono poi cosi male. Le ragazze vanno e vengono... Una pippa è per sempre! Come i diamanti :teach:

Troverai tante altre ragazze nella tua vita, dimenticati di G perchè queste situazioni non portano mai a niente di buono. Davvero!
  • 0
Immagine inserita

#1658 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 21 April 2012 - 00:18

orco cane diablo..sei il Dawson della situazione eh :mrgreen:
Dai troppe attenzioni a sta tipa,come puoi essere innamorato di una che la mattina tromba con sto "G" e il pomeriggio ti chiama per dirti "mi vieni a prendere?" :whew:
frequentava te..poi si stacca,frequenta un nuovo gruppo,rimorchia sto ragazzo,ci si fidanza e nel frattempo si accoppia con te di tanto in tanto.E' tipo madre teresa,tale e quale.
Sta ragazza,te lo dico io,ha un futuro da escort.Dimenticala..e se incontrerai G pagagli da bere.Perchè è grazie a lui che potresti liberarti della tipa :ok:

Capisci la situazione,non puoi esserne innamorato.Ora però sei l'ex..l'unica cosa che puoi continuare a fare è quella di rendere cornuto il poraccio G.
Sicuro che oltre a lui non ci sia anche H,I,L,M,N,O? :whew:


Eeeehm... allora xD vado per gradi. Che le do troppe attenzioni è assodato... tutti mi hanno detto che sono un pirla perché ad ogni suo BE io sono da lei... ma non riesco a farci niente, è la mia natura... lo faccio anche con le amiche più intime (nota: io non ho amicI... solo amicHE). Il fatto che me ne abbia fatto "liberare" da una parte hai ragione... dall'altra in qualche modo non ne sono troppo contento. In ogni caso, non so perché ma sento che durerà ben poco... lui ha 25 anni (6 più di lei) e secondo me cerca qualcuna di più matura di una scemetta gelosa di qualcosa che esiste solo nella sua mente (ripeto, come faceva con me per altro).
Sull'esistenza di H,I,L,M,N,O, chiamami ingenuo ma posso assicurarti di no. Un tempo forse sì... non era conosciuta per la sua alta fedeltà... ma in qualche modo è maturata, davvero... ti prego di credermi e di non pensare alla solita frase "sì sì questo lo dici tu" perché ti posso assicurare che è così.

Diablo! Le conosce le pippe? Sfruttale a tuo vantaggio :teach: Vedrai che non sono poi cosi male. Le ragazze vanno e vengono... Una pippa è per sempre! Come i diamanti :teach:

Troverai tante altre ragazze nella tua vita, dimenticati di G perchè queste situazioni non portano mai a niente di buono. Davvero!


No guarda... questi sono proprio i commenti che QUI DENTRO si tenta in TUTTI I MODI di evitare. Almeno, la prima frase, quindi sorvolo.
Vado alla seconda e ti dico che razionalmente è facile dire che queste situazioni non portano a niente di buono... e anzi, lo so benissimo xD visto che ci sono dentro e SO che non va per niente bene... ma pensi davvero che sia altrettanto facile tirarsene fuori? Considerando tante cose come il fatto che V sia stata la mia PRIMA ragazza, considerando che è stata la PRIMA ragazza ch'io abbia amato e che dentro sento di volerle ancora molto bene, nonostante tutte le richieste da stronza vera e gli sfruttamenti?
In questo momento, ci sto provando e riuscendo SOLO, ed ESCLUSIVAMENTE, perché la mia migliore amica nonché "psicologa" m'ha guardato negli occhi, e m'ha detto: "D... sei senza dignità". Questa frase mi ha scosso così profondamente nell'animo da farmi capire che davvero ero diventato un suo giocattolo.
Solo così, sto riuscendo a dirle di no, perché altrimenti ero ancora mosso dalle sue dita come una marionetta dal marionettista.
  • 0
Immagine inserita

#1659 skise

skise
  • VIP
  • 4508 messaggi

Inviato 21 April 2012 - 00:26

Te l'ho buttata li nuda e cruda perchè da come hai raccontato tu sembra che ti interessasse principalmente per farci sesso eh. Non stavo scherzando, era una verità detta sotto forma di gioco. Ci sono passato pure io e ti dico che uscirne è più facile di quanto sembri. Direi che più che amore potrebbe anche essere solo abitudine. In ogni caso le ti ha usato e sta continuando a farlo. L'amore per se stessi viene prima di ogni cosa. Inoltre ricordati che ogni tanto devi farti desiderare. Se continui a darti ai saldi continuerai a soffrire sino a che lei non si stancherà di te e non ti cercherà più. Se invece credi che la situazione sia rimediabile, comunque devi farti desiderare un pò da lei, in modo che si faccia un idea di quanto sei importante.

Messaggio modificato da skise, 21 April 2012 - 00:26

  • 0
Immagine inserita

#1660 Diablo

Diablo

    Il Guardiano

  • Utenti
  • 5282 messaggi

Inviato 21 April 2012 - 09:00

Guarda... ti dico la verità: ieri sera avevo scritto un megadiscorso, ma poi oltre alla stanchezza e a tante cose, rileggendolo non ci credevo nemmeno io quindi ho tolto tutto e sono qui a riformulare.

PREMETTO, che ho davvero sviluppato una doppia personalità, a causa di tutti i consigli, i giudizi, le "frasi stordenti" e quanto più ci possiamo mettere. Ora penso con due teste... la mia, e il Super-Io fatto di regole di "dignità, decenza, valori" e quant'altro.
Da una parte mi dico che se ero (e sono) così geloso di G, che vorrei passare molto più tempo con V, fare tutto ciò che si può fare in coppia, dal passeggiare semplicemente in un parco ad andare a fare sport insieme a qualsiasi altra cosa, allora vuol dire che comunque non è solo un'abitudine... è qualcosa di forte verso quella persona... il suo sorriso, le sue abitudini, come mi parla. Ma, questa "parte di testa" non pensa minimamente a tutti i difetti che me l'hanno fatta lasciare mesi addietro! Mi fa vedere solo rose e fiori di lei... quindi attacca la parte razionale a dire "guarda che si comporta da mer*a, che ogni cosa di te che può sfruttare lo fa, dai soldi per andare a cena, alla benzina per andare dove deve andare, ai favori di ogni tipo, e soprattutto ha una quantità immensa di fisime mentali al quale non vuoi più star dietro".
Ma ora... arriviamo ai fatti.
I fatti, sono che lei mi ha detto chiaro e tondo che, per come mi sono comportato (io...), lei ci è stata così male che il sentimento che provava per me l'ha dovuto nascondere dentro di se e ha paura che a tirarlo fuori, se andasse male, non riuscirebbe a sopportarlo (si parla del periodo in cui, semplicemente, ci "frequentavamo". Dovete sapere che lei differenzia in modo netto e terribile le parole "frequentazione" e "fidanzamento". E' vero, hanno significati ben diversi, anzi del secondo non è neanche più tanto chiara la situazione, ma il punto era che: ci vedevamo, uscivamo, cenavamo insieme, la andavo a prendere a lavoro, lo facevamo... TUTTI gli aspetti di una vita di coppia normalissima... MA, senza l'ufficialità. Senza dire "STIAMO INSIEME". Questo chiaramente non autorizzava me ad andare da altre... era solo per vederla più come una "frequentazione" appunto... mentre lei, se le cose non le si rendono ufficiali entro la prima settimana, allora è tutto "meno vero" :rolleyes:
figurarsi, c'è una coppia di miei amici che ormai sta insieme da 3 anni, non si sono mai detti ufficialmente "stiamo insieme" e nemmeno mai "ti amo", vuol dire che non ragiono poi così da matto)
Torniamo a noi: considerando che lei dice che non vuole più provare quel sentimento, che non vuole più darmi una possibilità (st*onza malefica... tutte le volte che la lasciavo e lei tornava piangendo chiedendomi un'altra possibilità io c'ho SEMPRE riprovato... gliene chiedo una io e la risposta è: "non so se riesco a sopportarlo..." ... perché io le sopportavo le sue stramberie? XD Vabbè...).
Se vedo la situazione rimediabile? No.
Vedo con chiarezza la possibilità che, tempo pochi mesi, G capisca quanto V possa essere fuori di testa e quanto si complicherebbe la sua vita (anche solo parlando del fatto che, V, è testimone di Geova) e quindi molli.
In seguito a tale evento, vedo V tornare da me piangendo disperata... ma lì dovrò farmi forza e lasciar perdere... ma non perché non la ami davvero, perché mi piaccia dirlo ma poi non è così o cose del genere... perché purtroppo, mi duole ammetterlo, la parte del super-io che continua a dirmi "sei senza dignità" ha ragione! Perché io sarei capace di riprenderla con me nonostante questa marea di parole fatte. Ma dovrò trattenermi, perché davvero "l'amore verso se stessi prima di tutto".
POI, io spero, spero davvero tanto che non sia così! Che tra G e V vada tutto bene, che abbiano la vita che lei ha sempre sognato (lontano dalla sua famiglia, sposata e con una figlia), glielo auguro di tutto cuore...
  • 0
Immagine inserita