Vai al contenuto


Foto

L'angolo dell'ammmore. Consigli e pareri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1868 risposte a questa discussione

#1721 Luke

Luke
  • Utenti
  • 3553 messaggi

Inviato 23 June 2013 - 23:10

Consigli o altro?
Che possibilità ha un 21enne con una 27enne sposata?



Bhe se tu le piaci di possibilità ne hai :D
Però devi stare attento a quello che vuoi, cioè se è una roba da una botta e via oppure quella ti vuole trascinare sull'altare
  • 0
Immagine inserita

#1722 SOUNDERREGENT

SOUNDERREGENT
  • Utenti
  • 1468 messaggi

Inviato 23 June 2013 - 23:41

Quindi dite sia più facile poterle parlare perché è quasi sempre da sola? Io purtroppo mi vergogno, cioè non sono il tipo che si presente ad una persona di punto in bianco, magari se lei stesse con i suoi compagni che sono anche miei amici la situazione diverrebbe più facile proprio perché magari in un discorso potremmo scambiare quattro parole e poi da li tutto il resto. Purtroppo non sono in grado di presentarmi così da un momento all'altro, quasi tutte le persone che conosco e sono molte, le ho conosciute attraverso altri ragazzi/e, uscendo insieme o anche a scuola attraverso ex compagni che adesso sono in altre classi. Purtroppo è più forte di me non riesco a farlo o meglio mi convinco che non possa riuscirci, il che è ancora peggio! XD
  • 0

#1723 Luke

Luke
  • Utenti
  • 3553 messaggi

Inviato 23 June 2013 - 23:45

Quindi dite sia più facile poterle parlare perché è quasi sempre da sola? Io purtroppo mi vergogno, cioè non sono il tipo che si presente ad una persona di punto in bianco, magari se lei stesse con i suoi compagni che sono anche miei amici la situazione diverrebbe più facile proprio perché magari in un discorso potremmo scambiare quattro parole e poi da li tutto il resto. Purtroppo non sono in grado di presentarmi così da un momento all'altro, quasi tutte le persone che conosco e sono molte, le ho conosciute attraverso altri ragazzi/e, uscendo insieme o anche a scuola attraverso ex compagni che adesso sono in altre classi. Purtroppo è più forte di me non riesco a farlo o meglio mi convinco che non possa riuscirci, il che è ancora peggio! XD



Questa ragazza non ha qualcheigliote amica? Potresti conoscere la sua migliore amica e poi conoscere lei... fidati la cosa aiuta, anche perché puoi chiedere alla sua migliore amica cosa ne pensa di te, ecc
  • 0
Immagine inserita

#1724 SOUNDERREGENT

SOUNDERREGENT
  • Utenti
  • 1468 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 00:13

Questa ragazza non ha qualcheigliote amica? Potresti conoscere la sua migliore amica e poi conoscere lei... fidati la cosa aiuta, anche perché puoi chiedere alla sua migliore amica cosa ne pensa di te, ecc

non ci avevo pensato! :mrgreen: :mrgreen: bene bene dovrò rifarmi del tempo perso in tutto questo tempo ahah
  • 0

#1725 zeed

zeed
  • Utenti
  • 1832 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 00:20

Bhe se tu le piaci di possibilità ne hai :D
Però devi stare attento a quello che vuoi, cioè se è una roba da una botta e via oppure quella ti vuole trascinare sull'altare

no che altare non scherziamo :ph34r: :ph34r: :mrgreen:
  • 0

#1726 Luke

Luke
  • Utenti
  • 3553 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 00:46

Ok visto che il Topic ora e' bello attivo, voglio condividere anche io con voi le mie esperienze in tema amoroso
Vi avverto, non c'è niente di avvincente anche se mi dilungherò abbastanza
Premetto dicendo che non sono mai stato un ragazzo bellissimo e vedere gli altri che cominciavano ad avere le prime fidanzate e io da solo come uno sfigato mi faceva star male: a 14 anni decido che le cose devono cambiare, per questo comincio ad andare in palestra, a vestirmi meglio, cambiare taglio di capelli, ecc
Arriviamo quindi ad adesso, anzi un po' prima, a me all'età di 17 anni
Rispetto alle medie sono cambiato molto, ho acquisito molta fiducia in me stesso e per questo decido di approcciarmi in modo più deciso col genere femminile
La prima ragazza che scelgo e' una più piccola di me: frequenta la mia stessa scuola, cominciato a conoscerci grazie ad amici comuni, ci parliamo ogni mattina a scuola, scherziamo insieme,ecc
Dopo 2 mesi (sono uno che ci pensa molto prima di agire) decido finalmente di chiederle di uscire: lei è un po' sorpresa, ma mi da il suo numero
Io contentissimo, mi godo il momento
Dopo soli due giorni, mi ferma a scuola e mi dice che deve parlarmi: io ho già capito tutto
Mi dice che non vuole stare con nessuno, che il problema non sono io e le solite cagate
Io ovviamente non le credo, e infatti dopo poco si mette con un altro. Taaac
Il rifiuto di questa ragazza mi ha fatto molto male, perché avevo molte aspettative al riguardo e sono state deluse
Fino all'età di 17 anni non avevo mai bestemmiato: dopo questo episodio ho cominciato e non ho intenzione di smettere
Arriviamo a Novembre 2012: stavolta la "lei" e' una ragazza della mia classe
Mi invita a casa sua per studiare: casa vuota, solo io e lei
Mi sono detto "o mi faccio avanti ora o mai più"
E non vi dico le seghe (mentali) che li facevo: se mi avesse detto di si' me la sarei potuta sbattere li', sul tavolo della cucina, e tanti saluti al compito di inglese
Invece no: lei rifiuta, mi dice che si sta sentendo con un altro e che non vuole rovinare la nostra amicizia
Stavolta però la cosa non mi ha fatto molto male a livello emotivo, dato che le aspettative erano poche
Arriviamo quindi a Gennaio e alla ragazza che mi ha fatto male più di tutte: le sono andato dietro fino a Maggio
Una mia compagna di classe, stavolta ho voluto puntare alto, forse troppo perché era davvero troppo figa per me
Insomma siamo vicini in classe, frequentiamo lo stesso corso a scuola, chattiamo, scherziamo, tutto perfetto
Nella mia testa nasce anche la possibilità di stare insieme, anche perché lei è strafiga ma non sta con nessuno, ma la ragione continua a dirmi che non la potrò mai avere
Insomma, volevo farmi avanti verso l'inizio dell'estate, in modo che se anche mi avesse rifiutato, dopo 3 mesi se ne sarebbe dimenticata e amici come prima (il nostro rapporto era molto importante per me)
Una notte mi contatta su Facebook dicendomi che è incazzata perché si è lasciata
Io sono al settimo cielo, penso che è il momento giusto per farmi avanti
Ma lei mi dice che è ancora innamorata di lui, che io sono importante per lei ma solo come amico, e che la cosa fra loro due va avanti da molto
Ecco, questa cosa mi ha fatto davvero male: avevo sprecato tutto quel tempo a starle dietro mentre lei se la faceva con un altro
Ci sono stato malissimo, un giorno sano in stato di depressione totale
Poi mi è passata per fortuna
Arriviamo infine a Giugno, lei è una che conoscevo già ma con cui avevo perso i contatti e, disperato per l'ultimo rifiuto, decido di provarci
Per fortuna una mia amica e' una delle sue migliori amiche, quindi le chiedo di organizzare qualche uscita insieme e cosa ne pensa lei di me per vedere se provarci o meno
In una settimana mi faccio avanti: primo, perché ho deciso di non perdere troppo tempo dietro una ragazza; secondo, perché questa non mi cagava manco di striscio
Morale della favola, glielo chiedo ma vengo rifiutato ancora
Non sono molto fortunato in amore, ma credo che la cosa migliore sia farsi avanti, sempre, per non rimanere con il dubbio e soprattutto imparare dai propri errori
Il caso vuole che l'unica ragazza che ho avuto l'abbia avuta nel periodo in cui mi sentivo uno sfigato, e non ora che credo di essere migliorato
La vita e' strana
  • 1
Immagine inserita

#1727 SOUNDERREGENT

SOUNDERREGENT
  • Utenti
  • 1468 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 01:24

è d'apprezzare il coraggio che hai avuto nel farti avanti e non rimanere nel dubbio! poi non preoccuparti tanto prima o poi tutti troveremo quella giusta! 18enne ed ancora nulla quindi consolati :mrgreen:
  • 0

#1728 Alex93

Alex93
  • Utenti
  • 1102 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 01:59

Ok, mi sa che qua quello piu fortunato sono io :whew: oramai sono fidanzato da oltre.due anni e devo ammettere che sto più che bene :love:
Ma di brutte esperienze e di delusioni ne ho dovuto sopportare davvero tante prima di arrivare ad ora... Diciamo che fisicamente non sono malaccio,o almeno così mi hanno detto :rolleyes: quindi il mio problema non è mai stato nel mettermi con una ragazza...Il problema è sempre stato il dopo.... Nonostante ci mettessi l anima (se mi mettevo con qualcuno era perché ci tenevo,niente "una notte e via ") sono sempre stato trattato da schifo... Tradito... Lasciato per un altro....lasciato senza un motivo logico... E questo mi ha portato ad un cambiamento.... Da ragazzo bravo come tutti mi conoscevano,ho deciso di diventare lo st***zo di turno... E devo dire che non era male come cosa... Prendevo una ragazza.... Mi divertivo...e dopo di che tanti saluti... Ma un giorno ho incontrato lei :love: non sto a riraccontare tutta la storia dato che ho scritto un romanzo qualche post piu su :lol:

Non demordete.... Prima o poi arriverà quella giusta :ok: prendete queste delusioni con filosofia,imparate ed andate avanti... Per quanto dura possa essere certe volte,solo cosi si cresce...
  • 0
Shinratensei17.png

#1729 SOUNDERREGENT

SOUNDERREGENT
  • Utenti
  • 1468 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 02:05

Ok, mi sa che qua quello piu fortunato sono io :whew: oramai sono fidanzato da oltre.due anni e devo ammettere che sto più che bene :love:
Ma di brutte esperienze e di delusioni ne ho dovuto sopportare davvero tante prima di arrivare ad ora... Diciamo che fisicamente non sono malaccio,o almeno così mi hanno detto :rolleyes: quindi il mio problema non è mai stato nel mettermi con una ragazza...Il problema è sempre stato il dopo.... Nonostante ci mettessi l anima (se mi mettevo con qualcuno era perché ci tenevo,niente "una notte e via ") sono sempre stato trattato da schifo... Tradito... Lasciato per un altro....lasciato senza un motivo logico... E questo mi ha portato ad un cambiamento.... Da ragazzo bravo come tutti mi conoscevano,ho deciso di diventare lo st***zo di turno... E devo dire che non era male come cosa... Prendevo una ragazza.... Mi divertivo...e dopo di che tanti saluti... Ma un giorno ho incontrato lei :love: non sto a riraccontare tutta la storia dato che ho scritto un romanzo qualche post piu su :lol:

Non demordete.... Prima o poi arriverà quella giusta :ok: prendete queste delusioni con filosofia,imparate ed andate avanti... Per quanto dura possa essere certe volte,solo cosi si cresce...

il fatto è che molti avete avuto delle delusioni, io nemmeno quelle perché non ci provo... non so cosa sia peggio! Mi creo troppi problemi per un ragazzo della mia età XD pensa che le mie compagne di classe come anche i compagni mi incitano giornalmente a parlare con la ragazza che mi piace ma io purtroppo non demordo rimango della mia stupidissima idea XD Ossia lei inarrivabile ed io 0 :mrgreen:
  • 0

#1730 zeed

zeed
  • Utenti
  • 1832 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 09:34

il fatto è che molti avete avuto delle delusioni, io nemmeno quelle perché non ci provo... non so cosa sia peggio! Mi creo troppi problemi per un ragazzo della mia età XD pensa che le mie compagne di classe come anche i compagni mi incitano giornalmente a parlare con la ragazza che mi piace ma io purtroppo non demordo rimango della mia stupidissima idea XD Ossia lei inarrivabile ed io 0 :mrgreen:

il punto è: se tu non ci proverai mai come puoi dire che sia davvero un no il suo?
Un consiglio da parte mia, AGISCI! Buttati male che va non guadagnerai una ragazza ma una amica in piu :ok:
  • 0

#1731 Alex93

Alex93
  • Utenti
  • 1102 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 09:48

il fatto è che molti avete avuto delle delusioni, io nemmeno quelle perché non ci provo... non so cosa sia peggio! Mi creo troppi problemi per un ragazzo della mia età XD pensa che le mie compagne di classe come anche i compagni mi incitano giornalmente a parlare con la ragazza che mi piace ma io purtroppo non demordo rimango della mia stupidissima idea XD Ossia lei inarrivabile ed io 0 :mrgreen:



il punto è: se tu non ci proverai mai come puoi dire che sia davvero un no il suo?
Un consiglio da parte mia, AGISCI! Buttati male che va non guadagnerai una ragazza ma una amica in piu :ok:

Ecco concordo pienamente con zeed... Buttati! Cerca di stare nelle sue vicinanze... Parla con qualche amico in comune e vedrai che presto il "primo incontro" non tarderà ad arrivare... Dopo di che dopo una presentazione iniziale sarà tutto in discesa :lol: La saluti... Ci parli... Quando la vedi sola in classe ti ci siedi vicino e parli... Dopo di che il tempo ti darà le risposte :ok: Ma se tu non fai qualcosa non avrai mai risposte, la situazione resterà sempre cosi e avrai solo dubbi e insicurezze..
  • 0
Shinratensei17.png

#1732 AngelDevil

AngelDevil
  • Utenti
  • 30442 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 09:49

Meglio avere dei problemi che nulla...
  • 0

Lone+Wolf+X0.png


#1733 Spartuzzo

Spartuzzo
  • Utenti
  • 2179 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 14:24

Visto che il topic è bello attivo, vorrei chiedere un consiglio anch'io :D
Premessa: non ho mai avuto una ragazza.
La storia è questa: c'è una ragazza che è una mia compagna di classe del liceo dalla prima. Adesso la vedo come la ragazza più bella che esista ed è praticamente sempre nei miei pensieri, ma non è stato sempre così. In prima ed in seconda non ci siamo mai parlati tanto, giusto due parole quando capitava sulla scuola e cose così, ma dalla terza per me qualcosa è cambiato. Nel periodo delle vacanze natalizie ho iniziato a pensarle ogni tanto, senza rendermi bene conto del perché ci pensassi, ma ritornato a scuola, al primo sguardo che le ho dato l'ho capito subito: mi piaceva. Passa un mese, ne passa un altro e la cosa non accenna a passarmi, anzi, ogni giorno è sempre più forte così decido di prendermi qualcosa in più. Sapevo che avremmo fatto un cambio di posti a sedere a scuola, mi sono giocato bene le mie carte e sono riuscito ad ottenere un posto vicino a lei. Beh, che dire, è stato un periodo bellissimo perché ho iniziato a conoscerla e a capire che bella persona fosse, di quanto fosse intelligente, simpatica, disponibile e gentile, ogni giorno era più bello dell'altro, e ad ogni sorriso iniziavo ad innamorarmi di più. Vado avanti così finché, un orribile giorno, inizia a parlarmi del suo ragazzo. È stato come ricevere una pugnalata (e fra l'altro lui ha pure il mio stesso nome), ho continuato a rimanerle vicino perché comunque stavo sempre bene quando c'era lei e cercavo di non pensarci. Dopo un paio di mesi finisce l'anno scolastico, e pensavo che durante l'estate mi sarebbe passata, e invece niente. Mi ritrovo in quarta che ancora mi piaceva quanto prima, e il caso volle che finissi di nuovo suo vicino di banco. Le cose andavano di male in peggio, sapevo di non aver speranze perché era già fidanzata da ormai parecchio, e ogni giorno continuavo ad innamorarmi di più, ad ogni attenzione, ogni sorriso ed abbraccio cadevo sempre più giù. A natale cambiammo di nuovo i posti, ma questo non cambiò le cose per me, trascorse tutta la quarta e speravo che nell'estate finalmente mi passasse, e invece no. Arrivando al presente, mi ritrovo circa un mese fa a venire a sapere che, dopo oltre due anni di relazione, lei ed il ragazzo sono in crisi e si sono presi una pausa. Ci penso su qualche giorno, parlo con la sua migliore amica che si offre di tastare il terreno e di dirle che lei a me piace molto, così penso: se le parla lei ho qualche possibilità in più, potrei farcela! Il giorno stesso va per parlarle e scopre che la crisi è finita e sono di nuovo felici insieme. E altro bel colpo per me. Mi ritrovo così, a tre quarti dell'opera dell' esame di maturità, ad essere nelle condizioni di essere innamorato da ormai più di due anni e mezzo e di non sapere neanche se la rivedrò più dopo il suo orale. La cosa mi distrugge perché ultimamente (nell'ultimo mese) non mi considera quasi più, e, anche se la sua migliore amica dice di sì, non so neanche se riuscirò a mantenere il rapporto di amicizia o un contatto...
Avevo pensato di provare a farmi avanti comunque, anche se è tornata con il ragazzo, voi cosa consigliereste?
  • 0
"Può accompagnare solo."

#1734 TheFury87

TheFury87
  • VIP
  • 6738 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 14:38

Indaga con la sua amica se c'è qualche spiraglio o no :)
  • 0
xRisingFury.png

#1735 Shadowlord

Shadowlord
  • Utenti
  • 9870 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 15:11

Visto che il topic è bello attivo, vorrei chiedere un consiglio anch'io :D
Premessa: non ho mai avuto una ragazza.
La storia è questa: c'è una ragazza che è una mia compagna di classe del liceo dalla prima. Adesso la vedo come la ragazza più bella che esista ed è praticamente sempre nei miei pensieri, ma non è stato sempre così. In prima ed in seconda non ci siamo mai parlati tanto, giusto due parole quando capitava sulla scuola e cose così, ma dalla terza per me qualcosa è cambiato. Nel periodo delle vacanze natalizie ho iniziato a pensarle ogni tanto, senza rendermi bene conto del perché ci pensassi, ma ritornato a scuola, al primo sguardo che le ho dato l'ho capito subito: mi piaceva. Passa un mese, ne passa un altro e la cosa non accenna a passarmi, anzi, ogni giorno è sempre più forte così decido di prendermi qualcosa in più. Sapevo che avremmo fatto un cambio di posti a sedere a scuola, mi sono giocato bene le mie carte e sono riuscito ad ottenere un posto vicino a lei. Beh, che dire, è stato un periodo bellissimo perché ho iniziato a conoscerla e a capire che bella persona fosse, di quanto fosse intelligente, simpatica, disponibile e gentile, ogni giorno era più bello dell'altro, e ad ogni sorriso iniziavo ad innamorarmi di più. Vado avanti così finché, un orribile giorno, inizia a parlarmi del suo ragazzo. È stato come ricevere una pugnalata (e fra l'altro lui ha pure il mio stesso nome), ho continuato a rimanerle vicino perché comunque stavo sempre bene quando c'era lei e cercavo di non pensarci. Dopo un paio di mesi finisce l'anno scolastico, e pensavo che durante l'estate mi sarebbe passata, e invece niente. Mi ritrovo in quarta che ancora mi piaceva quanto prima, e il caso volle che finissi di nuovo suo vicino di banco. Le cose andavano di male in peggio, sapevo di non aver speranze perché era già fidanzata da ormai parecchio, e ogni giorno continuavo ad innamorarmi di più, ad ogni attenzione, ogni sorriso ed abbraccio cadevo sempre più giù. A natale cambiammo di nuovo i posti, ma questo non cambiò le cose per me, trascorse tutta la quarta e speravo che nell'estate finalmente mi passasse, e invece no. Arrivando al presente, mi ritrovo circa un mese fa a venire a sapere che, dopo oltre due anni di relazione, lei ed il ragazzo sono in crisi e si sono presi una pausa. Ci penso su qualche giorno, parlo con la sua migliore amica che si offre di tastare il terreno e di dirle che lei a me piace molto, così penso: se le parla lei ho qualche possibilità in più, potrei farcela! Il giorno stesso va per parlarle e scopre che la crisi è finita e sono di nuovo felici insieme. E altro bel colpo per me. Mi ritrovo così, a tre quarti dell'opera dell' esame di maturità, ad essere nelle condizioni di essere innamorato da ormai più di due anni e mezzo e di non sapere neanche se la rivedrò più dopo il suo orale. La cosa mi distrugge perché ultimamente (nell'ultimo mese) non mi considera quasi più, e, anche se la sua migliore amica dice di sì, non so neanche se riuscirò a mantenere il rapporto di amicizia o un contatto...
Avevo pensato di provare a farmi avanti comunque, anche se è tornata con il ragazzo, voi cosa consigliereste?

Se ti piace parti in quarta, mal che vada ti dice di no. In amore non esistono leggi o favoritismi se la ami fai di tutto per averla e non farti scrupoli nessuno se ne farà per te.

Per tutti gli altri ogni lasciata è persa quindi buttatevi, è meglio un no che un "forse mi avrebbe detto di sì"
  • 0

MOLTI NEMICI MOLTO ONORE
Il tradito potrà anche essere un ingenuo, ma il traditore rimarrà sempre un infame


#1736 Luke

Luke
  • Utenti
  • 3553 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 15:15

Caro Spartuzzo, la tua situazione assomiglia molto alla terza descritta a me (la cotta per la strafiga :D)
Se sta con un altro secondo me è inutile parlarci, rischieresti di farti solo del male visto che sta con lui
Però il mio consiglio e' di dirglielo comunque prima o poi, non puoi rimanere con il dubbio che sareste potuti stare insieme
  • 0
Immagine inserita

#1737 ciccio8777

ciccio8777
  • Utenti
  • 471 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 15:46

Ok, mi sa che qua quello piu fortunato sono io :whew: oramai sono fidanzato da oltre.due anni e devo ammettere che sto più che bene :love:
Ma di brutte esperienze e di delusioni ne ho dovuto sopportare davvero tante prima di arrivare ad ora... Diciamo che fisicamente non sono malaccio,o almeno così mi hanno detto :rolleyes: quindi il mio problema non è mai stato nel mettermi con una ragazza...Il problema è sempre stato il dopo.... Nonostante ci mettessi l anima (se mi mettevo con qualcuno era perché ci tenevo,niente "una notte e via ") sono sempre stato trattato da schifo... Tradito... Lasciato per un altro....lasciato senza un motivo logico... E questo mi ha portato ad un cambiamento.... Da ragazzo bravo come tutti mi conoscevano,ho deciso di diventare lo st***zo di turno... E devo dire che non era male come cosa... Prendevo una ragazza.... Mi divertivo...e dopo di che tanti saluti... Ma un giorno ho incontrato lei :love: non sto a riraccontare tutta la storia dato che ho scritto un romanzo qualche post piu su :lol:

Non demordete.... Prima o poi arriverà quella giusta :ok: prendete queste delusioni con filosofia,imparate ed andate avanti... Per quanto dura possa essere certe volte,solo cosi si cresce...


ecco, hai colto nel segno, fidatevi non fate troppo bene e ricordatevi di essere sempre un pò bastardi, così le vedrete sempre strisciare, se invece fate i bravi ragazzi, sempre disponibili ed affettuosi ben presto vi ritroverete con un grandissimo calcio in culo.

Lo so vi sembrerà strana come cose, ma purtroppo la vita va tutto al contrario, fai il bastardo e sarai acclamato e conteso, fa il bravo ragazzo e ti eviteranno come la peste, perchè la ragazza sta bene se sta male e soffre, se le levate il friccicolio si annoia e vi manda a cagare.

Questo vale che voi siate belli, brutti o una via di mezzo

Esperienza di vita vissuta :mrgreen:
  • 0

#1738 eclisse

eclisse
  • Utenti
  • 2177 messaggi
  • Località:Bardolino (Lago di Garda)
  • Xbox Live: eclisse

Inviato 24 June 2013 - 15:58

Avevo pensato di provare a farmi avanti comunque, anche se è tornata con il ragazzo, voi cosa consigliereste?


Se davvero le vuoi bene e vedi che è felice con il suo ragazzo lascia perdere, non interferire rischiando di sconvolgere ancora le cose tra loro. E' difficile da accettare ma se ci tieni a questa persona questa è la cosa giusta da fare secondo me. Farti avanti adesso quando lei è felice della sua relazione lo vedrei come un atto egoistico. Comunque devi decidere tu
  • 0

#1739 Alex93

Alex93
  • Utenti
  • 1102 messaggi

Inviato 24 June 2013 - 17:01

ecco, hai colto nel segno, fidatevi non fate troppo bene e ricordatevi di essere sempre un pò bastardi, così le vedrete sempre strisciare, se invece fate i bravi ragazzi, sempre disponibili ed affettuosi ben presto vi ritroverete con un grandissimo calcio in culo.

Lo so vi sembrerà strana come cose, ma purtroppo la vita va tutto al contrario, fai il bastardo e sarai acclamato e conteso, fa il bravo ragazzo e ti eviteranno come la peste, perchè la ragazza sta bene se sta male e soffre, se le levate il friccicolio si annoia e vi manda a cagare.

Questo vale che voi siate belli, brutti o una via di mezzo

Esperienza di vita vissuta :mrgreen:

In effetti se devo essere sincero, ho avuto più ragazze in 2 mesi da str***o che in 20 anni da bravo ragazzo :asd:
Però non è nella mia natura fare del male alle persone,infatti non sono più riuscito ad andare avanti.... E per fortuna che ho.smesso aggiungerei :mrgreen: se avessi continuato probabilmente mi sarei divertito di più, ma non avrei mai incontrato la mia attuale fidanzata :lol:
  • 0
Shinratensei17.png

#1740 Pinturicchio 89

Pinturicchio 89
  • Utenti
  • 6836 messaggi
  • Località:Marche...che più Marche non si può

Inviato 24 June 2013 - 17:24

condivido anch'io la mi esperienza...visto che è attuale e avrei bisogno di qualche parere/consiglio...

sono quasi 5 anni che sono fidanzato con lei...solo che da 2/3 mesi a questa parte ho notato diversi cambiamenti nel suo modo di essere e di vivere il nostro rapporto...
-il mio cell non squilla più di frequente come prima...
-qnd si fa l'amore...sembra che lo stia facendo con un palo della luce...
-qnd stiamo da soli ha sempre lo sguardo perso nel vuoto...

e tante altre piccole cose che ti fanno scattare qualche campanello d'allarme nel cervello...

considerate che ho provato diverse volte ha chiedergli se c'era qualcosa che non andava...e lei ha sempre detto di no...al massimo è riuscita a dire che è un periodo un pò così in cui è un pò giù di suo (non per particolari motivi)...


venerdì sera ho preso il coraggio a due mani e ho voluto chiarire...
adesso ci siamo presi una "pausa"...anzi lei se l'è presa in quanto da parte mia non ho nessun dubbio/ripensamento...solo che non ho capito benissimo come la pensi ancora (è un tipo molto chiuso che difficilmente estranea i suoi problemi...per sino con il suo ragazzo) in quanto le parole le escono dalla bocca con il contagocce...

tutti i miei amici mi dicono di non preoccuparmi che è solo per colpa dell'esame di maturità che sta sostenendo in questo periodo...e simili...


come mi dovrei comportare secondo voi adesso???...
tagliare tutto ed aspettare che sià lei a farsi viva...ammesos che lo faccia???...
oppure continuare a farmi sentire io con poca frequenza e senza andare ad invadere troppo questo periodo di riflesisone???...

help please...sto davvero a pezzi... :rolleyes: :rolleyes:
  • 0