Vai al contenuto


Foto

Portal 2


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Neural

Neural

    Neural mani di forbice

  • Admin capo
  • 10890 messaggi

Inviato 20 April 2011 - 23:28

Approfitto della nuova sezione per riproporre un dilemma che ho sollevato anche in fase di recensione di Portal 2: il personaggio di Whatley ha un doppiaggio inglese magnifico, con un bellissimo accento inglese ed una recitazione al top, tanto che sarebbe davvero un peccato ridoppiarlo, soprattutto conoscendo la qualità media dei doppiatori divideogiochi. Allo stesso tempo però, il gioco è pieeeeno di dialoghi, con battute che si susseguono l'una all'altra velocemente anche mentre siamo impegnati a risolvere gli enigmi, facendo addirittura a volte arrivare il box dei sottotitoli quasi a metà altezza dello schermo per quanto si riempie di dialoghi. Purtroppo in queste condizioni, o si conosce l'inglese quasi a livello di madrelingua, o inevitabilmente si perde qualcosa.

A questo punto cosa sarebbe stato meglio? Lasciare tutto così oppure doppiare per aumentare la comprensibilità, col rischio però di rovinare gli splendidi dialoghi? Dilemmaaaaa...
Immagine inserita

#2 spartan 250

spartan 250
  • Moderatori
  • 2676 messaggi

Inviato 21 April 2011 - 01:32

lo stesso che succedeva con portal 1 sopratutto nelle fasi finali
Immagine inserita

#3 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 21 April 2011 - 09:39

Dipende molto dalle stesse software house il livello del doppiaggio. Posso dire che il livello di dopiaggio di Mass Effect (vedi Claudio Moneta, ed il nuovo Shepard che proviene dal mondo del cinema), di Assassin's Creed II e Brotherhood (con Ezio doppiato da Renato Novara), di Bulletstorm (Trishka doppiata da Emanuela Pacotto), di Gears of War e tanti altri giochi sono ottimi.

La riuscita o meno di un doppiaggio dipende dai soldi che vengono messi in gioco: serve un buon direttore, una buona scelta del cast e degli ottimi doppiatori. Se queste condizioni non vengono rispettate, spesso per scarso budget, si assisterà ad un lavoro pessimo.

Per quanto riguarda Valve, l'esperienza di doppiaggio di Half Life 2 fu pessima. Se non hanno voglia di spendere, meglio lasciare l'originale.
  • 0

#4 miticoal92

miticoal92
  • Utenti
  • 434 messaggi

Inviato 22 April 2011 - 19:05

Appena finito.. veramente bello :mrgreen:
Ora mi cimenterò con la coop e gli obiettivi
  • 0

#5 DarkAp89

DarkAp89
  • VIP
  • 4438 messaggi

Inviato 22 April 2011 - 19:51

Ora che lo sto giocando da un po' (sono al capitolo 6 mi pare) posso dire che non ho nessun problema a seguire i sottotitoli. E che dialoghi! :mrgreen: :mrgreen:
  • 0

#6 ruger

ruger
  • Utenti
  • 2803 messaggi

Inviato 03 August 2012 - 21:14

Io invece dico che un doppiaggio in Italiano non solo era utile ma era un diritto per chi ha speso 70 euro.
Io credo che il business dei videogiochi per essere tale si deve piegare a noi videogiocatori...e come vedere un film al cinema con sottotitoli...ti perdi la bellezza delle immagini in movimento e non ti godrai mai la storia al 100%
Gloria a voi che investite nel doppiaggio in Italiano e guai a voi che non ci considerate(orange box).
Ricordo il gioco "The simpson hit and run" erano disponibili tutte le lingue europee tranne l'italiano...neanche i sottotitoli...questo fu un duro affronto per me che sono Italiano.
  • 0
Immagine inserita

#7 mommox

mommox
  • Utenti
  • 19686 messaggi
  • Località:Staranzano
  • Xbox Live: Mommox

Inviato 04 August 2012 - 16:47

Io invece dico che un doppiaggio in Italiano non solo era utile ma era un diritto per chi ha speso 70 euro.
Io credo che il business dei videogiochi per essere tale si deve piegare a noi videogiocatori...e come vedere un film al cinema con sottotitoli...ti perdi la bellezza delle immagini in movimento e non ti godrai mai la storia al 100%
Gloria a voi che investite nel doppiaggio in Italiano e guai a voi che non ci considerate(orange box).
Ricordo il gioco "The simpson hit and run" erano disponibili tutte le lingue europee tranne l'italiano...neanche i sottotitoli...questo fu un duro affronto per me che sono Italiano.


Pensa a tutti quei paesi che non hanno MAI avuto doppiaggi. Comunque l'orange box su console non so perchè non avesse i doppiaggi in HL2 e Ep One, su pc li aveva.

Io trovo che se un gioco è doppiato, bene... se non lo è bene lo stesso, imparo l'inglese. Meglio di così XD
  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#8 ruger

ruger
  • Utenti
  • 2803 messaggi

Inviato 04 August 2012 - 19:31

Pensa a tutti quei paesi che non hanno MAI avuto doppiaggi. Comunque l'orange box su console non so perchè non avesse i doppiaggi in HL2 e Ep One, su pc li aveva.

Io trovo che se un gioco è doppiato, bene... se non lo è bene lo stesso, imparo l'inglese. Meglio di così XD


Credo sia giusto far pagare un gioco senza doppiaggio in italiano 20 euro in meno..questo sarebbe un giusto compromesso
  • 0
Immagine inserita

#9 mommox

mommox
  • Utenti
  • 19686 messaggi
  • Località:Staranzano
  • Xbox Live: Mommox

Inviato 05 August 2012 - 18:16

Credo sia giusto far pagare un gioco senza doppiaggio in italiano 20 euro in meno..questo sarebbe un giusto compromesso


Sarebbe giusto se non avesse proprio un doppiaggio. 20 euro su un gioco da 60 (di media) è 1/3 in meno del valore del prodotto... valore che monetariamente parlando si concentra maggiormente su sviluppo e poi publishing. Il doppiaggio è importante ma in rapporto agli altri costi è un'inezia. Non puoi togliere 20 euro perchè manca il doppiaggio in italiano lol... in fondo il gioco è loro, ci fanno quello che vogliono. Se poi uno non ha il doppiaggio si può sempre decidere di non comprarlo.

Nel senso non parliamo di un'imposizione... un gioco non sei obbligato ad averlo. Quindi qualsiasi cosa abbia, finchè puoi decidere se pagarlo o meno, non puoi pretendere di avere agevolazioni. Se sei un recensore poi puoi scegliere se penalizzarlo per la mancanza del doppiaggio (cosa che comunque NESSUNO fa proprio perchè ha poco senso dare un voto minore a un gioco solo perchè non è doppiato. Altro discorso sarebbe non avere NESSUN riferimento nella nostra lingua, quindi nè dub nè sub... ma anche li ci sono giochi che pur essendo SOLO in inglese i voti alti -e il loro prezzo- se lo meritano tutto).

Al massimo per l'assenza del doppiaggio (ma proprio a grandi linee) ci potrebbero stare 5 euro in meno, forse, a gioco.

In ogni caso occhio a pretendere perchè poi si rischia di ritrovarsi con tutti i giochi doppiati ma in maniera schifosa (per risparmiare soldi)... preferisco avere UN gioco doppiato ogni TOT ma fatto bene che averli tutti doppiati ma inascoltabili.
  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#10 raffaella

raffaella
  • Utenti
  • 240 messaggi
  • Località:Genova
  • Xbox Live: raffy3

Inviato 11 August 2012 - 18:33

secondo me in un gioco dove ci sono TANTI dialoghi, dove quasi tutto si basa sui dialoghi e la trama non è x niente banale, ma molto intensa, è importante avere un buon doppiaggio in italiano perchè diventa troppo difficoltoso leggere tutto velocemente con l'ansia e non riuscendo ad assaporare quello che poi è la grafica del gioco.. è impossibile per me che non mastico x nulla l'inglese, ma anche x chi lo mastica un pò è difficile a meno che non sia la sua seconda lingua parlata! già questo fà svalutare di molto un gioco secondo me.. La Noire ad es. ha fatto molta pubblicità sulle espressioni facciali dei personaggi, ma a volte ho perso dei passaggi proprio x stare dietro a leggere il dialogo.. :bang:
  • 0

#11 Guest_sbalzo84_*

Guest_sbalzo84_*
  • Guests

Inviato 16 August 2012 - 11:32

secondo me in un gioco dove ci sono TANTI dialoghi, dove quasi tutto si basa sui dialoghi e la trama non è x niente banale, ma molto intensa, è importante avere un buon doppiaggio in italiano perchè diventa troppo difficoltoso leggere tutto velocemente con l'ansia e non riuscendo ad assaporare quello che poi è la grafica del gioco.. è impossibile per me che non mastico x nulla l'inglese, ma anche x chi lo mastica un pò è difficile a meno che non sia la sua seconda lingua parlata! già questo fà svalutare di molto un gioco secondo me.. La Noire ad es. ha fatto molta pubblicità sulle espressioni facciali dei personaggi, ma a volte ho perso dei passaggi proprio x stare dietro a leggere il dialogo.. :bang:

concordo con la mia concittadina :-D
  • 0