Vai al contenuto

Calciomercato


Messaggi raccomandati

 

La Curva Nord dell'Inter ha accolto l'arrivo di Antonio Conte con un lungo comunicato pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale.

 

omissis

 

Noi non abbiamo e non vogliamo avere scheletri nellarmadio, non vantiamo titoli che ci son stati tolti per i nostri comportamenti illeciti; noi rispettiamo le sentenze e non facciamo uso della memoria per raccogliere consensi con ipocrisia.

 

 

 

eeeemmmmhhhhh.... :whew:

Modificato da Pinturicchio 89
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 17,3k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Arriverebbero dei Longobardi in pratica.      

Io 4 madonne le ho tirate ogni tanto

Tevez per l'anagrafe ha 29 anni, per voi 31 per caso? :mrgreen:

...MA QUELLI SONO UN GRUPPO DI RIMBAMBITI,

che se solo ci andasse uno della digos sotto copertura la domenica ne arresterebbero almeno 5000.

Sono gli stessi che preparano agguati contro tifosi delle altre squadre e che lanciano i seggiolini.

 

Come se Conte o la società tenessero conto della loro parola per prendere decisioni.

Già, gli stessi rimbambiti a cui ci stressi ogni 15 giorni con "la migliore tifoseria, pieni di calore, i passionali che riempiono sempre lo stadio e gnegnegne"

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, perchè la curva è sempre presente da 50 anni, il secondo anello verde è sempre pieno. Il tifo organizzato più estremo risiede in quella zona, non altrove.

Anzi, spesso il resto del pubblico si è totalmente dissociato dal pensiero della curva applaudendo quando fischiavano Icardi e fischiando al minimo coro razzista.

Si parla di forse nemmeno 8000 persone, il 10% dello stadio. Una minoranza.

Di quei 8000 i responsabili sono poche decine, gli altri non la pensano proprio tutti come loro per qualsiasi cosa.

Modificato da Coldfire
http://i57.tinypic.com/2wq4py8.jpg
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al Milan prendono i nostri giocatori e li mettono direttamente capitani.. All inter fanno di più, prendono amministratore delegato, giocatori a più non posso e allenatore.. Prossimo passo agnelli presidente? Ridicoli e fasulli, gli unici a vincere uno scudetto arrivando terzi, gli unici ad arrivare ultimi e non andare in B.

 

E poi siamo noi i ladri!

Quanti giocatori abbiamo preso dalla juve?

Inoltre Marotta l'avete licenziato voi fenomeni (ed era un grande dg anche prima di venire da voi, non l'avete partorito a Torino) ed è lui che ha scelto Conte che già mentre allenava la Juventus disse che avrebbe allenato Milan ed Inter senza problemi se fosse capitato in carriera.

 

 

 

No, perchè la curva è sempre presente da 50 anni, il secondo anello verde è sempre pieno. Il tifo organizzato più estremo risiede in quella zona, non altrove.

Anzi, spesso il resto del pubblico si è totalmente dissociato dal pensiero della curva applaudendo quando fischiavano Icardi e fischiando al minimo coro razzista.

Si parla di forse nemmeno 8000 persone, il 10% dello stadio. Una minoranza.

Di quei 8000 i responsabili sono poche decine, gli altri non la pensano proprio tutti come loro per qualsiasi cosa.

Scusa Cold ma lo spieghi anche?

Hai detto una cosa giusta, che vale naturalmente per tutte le tifoserie, ma in questo momento Uro ha il fuoco dentro e quindi non solo vede tutto nero ma ci ride pure.

Modificato da mirco 2010
http://media2.giphy.com/media/i3mzHCxtuh7wI/giphy.gif
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Situazione davvero assurda, se pensiamo che dovrebbero mancare un paio di giorni all'annuncio e in linea di massima a questo punto si sa già tutto. Le fonti calcistiche (giornali, TV e addetti ai lavori vari) si allineano su Sarri, le fonti di altro tipo (principalmente finanziarie) si allineano su Guardiola. Il mio ragionamento da 2 cents è che in linea di massima le fonti finanziarie potrebbero essere "vittime" di qualcuno che all'interno del loro mondo ha messo in giro la voce Guardiola per ottenere vantaggi dall'andamento del titolo della Juve. In più fatico a pensare che TUTTE le fonti sportive stiano sbagliando. Vabbè aspettiamo, manca poco ormai, se queste sono le due scelte comunque imo si cade in piedi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tanto atteso incontro tra Maurizio Sarri e la dirigenza del Chelsea, con Marina Granovskaia e l'agente-intermediario Fali Ramadani, ha prodotto l'esito positivo che tutti speravano attorno alla trattativa. Come riferiscono 'Repubblica' e 'La Stampa', il tecnico è praticamente libero di sposare la Juventus.

 

Quello che sorprende, semmai, è che il Chelsea lascerà libero Maurizio Sarri senza il pagamento di alcun indennizzo. In questo caso il grande gioco è stato fatto dai rapporti ottimi tra Juventus e Blues. Al massimo ci sarà una sorta di indennizzo nascosto, magari 'traslato' nella trattativa per Higuain, che ancora aspetta di conoscere il proprio futuro.

 

Adesso il Chelsea però ha chiesto una condizione. Libererà Sarri verso la Juventus, ma l'operazione andrà ufficializzata contestualmente a quella dell'arrivo del nuovo allenatore del Chelsea.

 

I Blues vogliono infatti evitare di farsi trovare impreparati, bloccando il nuovo allenatore prima di dare il via libera a Sarri. Al momento i nomi sono quelli di Lampard e Blanc, con il primo in vantaggio.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo i grandi giornaloni prendiamo Sarri (e ci potrei anche stare).

Poi vendiamo Cancelo per prendere triplier, vendiamo Douglas Costa per prendere el sharawy e scambiamo dybala con icardi. Ok :rotfl:

Strano che ancora non abbiano dato Cr7 al napoli o all inter :asd:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tanto atteso incontro tra Maurizio Sarri e la dirigenza del Chelsea, con Marina Granovskaia e l'agente-intermediario Fali Ramadani, ha prodotto l'esito positivo che tutti speravano attorno alla trattativa. Come riferiscono 'Repubblica' e 'La Stampa', il tecnico è praticamente libero di sposare la Juventus.

 

Quello che sorprende, semmai, è che il Chelsea lascerà libero Maurizio Sarri senza il pagamento di alcun indennizzo. In questo caso il grande gioco è stato fatto dai rapporti ottimi tra Juventus e Blues. Al massimo ci sarà una sorta di indennizzo nascosto, magari 'traslato' nella trattativa per Higuain, che ancora aspetta di conoscere il proprio futuro.

 

Adesso il Chelsea però ha chiesto una condizione. Libererà Sarri verso la Juventus, ma l'operazione andrà ufficializzata contestualmente a quella dell'arrivo del nuovo allenatore del Chelsea.

 

I Blues vogliono infatti evitare di farsi trovare impreparati, bloccando il nuovo allenatore prima di dare il via libera a Sarri. Al momento i nomi sono quelli di Lampard e Blanc, con il primo in vantaggio.

Continuo a non capire che pro abbia il Chelsea liberando Sarei dopo la finale vinta e dopo aver fatto vedere come si gioca a calcio.. non capisco inoltre Sarei perché mai dovrebbe andare alla Juve dato che allena una TOP nel miglior campionato al mondo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Continuo a non capire che pro abbia il Chelsea liberando Sarei dopo la finale vinta e dopo aver fatto vedere come si gioca a calcio.. non capisco inoltre Sarei perché mai dovrebbe andare alla Juve dato che allena una TOP nel miglior campionato al mondo

A volte ci sono divergenze anche se i risultati sono buoni, sul fatto che sarri dovrebbe preferire restare al Chelsea non posso che sorridere

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lasciato il Manchester United, Josè Mourinho non ha ancora trovato una nuova panchina sulla quale allenare e cercare di arricchire il proprio palmares personale.

Ai microfoni di Eleven Sports lo Special One ha parlato di questo suo periodo senza calcio, specificando che lo stop gli è servito per migliorare determinati aspetti del suo modo di lavorare.

 

"Ho approfittato di questo periodo per progettare il futuro, dare un volto diverso al mio lavoro, migliorare il mio staff tecnico, ma il tutto senza perdere quello che sono. Sono arrivato a determinati livelli restando sempre me stesso, ma voglio anche migliorare e rimettermi in gioco".

 

Dopo aver vinto in 4 campionati diversi gli piacerebbe poter vincere in un quinto campionato europeo. Gli indizi portano in Francia o in Germania.

 

"Mi piacerebbe vincere in un campionato diverso dopo averlo fatto in 4 paesi (Portogallo, Italia, Spagna ed Inghilterra) o vincere la Champions League con un terzo club. Andrò dove mi propongono un progetto invitante, che non vuol dire per forza vincente. Se un club dovesse chiamarmi e dire che non ha le condizioni per vincere ma che con me vorrebbe crearle, potrei anche accettare".

 

La scelta spetterà ovviamente a lui. Il suo palmares gli permette di poterlo fare.

 

"Credo di essermi guadagnato il diritto di poter scegliere dove andare. Adesso, dopo 5 mesi, ho voglia di tornare a fare il mio lavoro perchè allenare è una parte importante della mia vita".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mettendo tutto insieme e leggendo un pò in giro secondo me il discorso più sensato è questo:


La Juve ha fatto firmare 2 pre-contratti: uno a Guardiola con cui lui si impegna a venire alla Juve in caso di esclusione del City dalle coppe (attivando la clausola presente nel suo contratto), e uno a Sarri in cui lui si impegna a rimanere libero fino ad una certa data. Ovviamente Guardiola è il piano A, Sarri quello di riserva. Non necessariamente Sarri è stato informato di essere il piano B, magari ora l'ha capito ma non lo sapeva quando ha firmato il pre-contratto. Ora, ovviamente bloccare Sarri vuol dire bloccare anche tutto il suo staff, quindi magari qualcuno si è lasciato sfuggire con qualche giornalista dell'accordo con la Juve, la voce è girata e la stampa sportiva si è accodata. Lato Guardiola invece non filtra niente perchè la situazione è più complessa, anche dal punto di vista legale, quindi bisogna mantenere il massimo riserbo. In qualche modo però qualcuno nel mondo finanziario viene a sapere del pre-accordo, e da lì nascono le voci. Da qui nasce tutto il caos attuale: i giornalisti sportivi sanno dell'accordo con Sarri (e hanno ragione), il mondo finanziario sa dell'accordo con Guardiola (e hanno ragione pure loro). Se fosse tutto vero, il bivio sarebbe la sentenza Uefa.


Info bonus: Agnelli in quanto presidente dell'ECA potrebbe sapere in anticipo, e magari lo sa già, l'esito della sentenza Uefa sul City. Quindi potrebbero chiudere per Sarri ancora prima della sentenza Uefa, se lui sapesse già dell'esito negativo.

Modificato da TheFury87
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi chiedo per quale motivo Sarri dovrebbe accettare di venire alla Juve e il Chelsea liberarsene così facilmente dopo un terzo posto in campionato e una EL vinta. Per i soldi ?

Perché la juve è una squadra di altra caratura rispetto al Chelsea, perché non si è trovato bene in Inghilterra, perché probabilmente non ha attecchito sulla squadra come sperava al di là dei risultati (che è il motivo per cui il Chelsea vuole mandarlo via)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha annunciato a 'Radio 1 Sport' il rinnovo di contratto di Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino rimarrà dunque alla guida dei biancocelesti anche la prossima stagione.

 

“Abbiamo rinnovato il contratto con l'allenatore, rinnovo che nonostante le cose dette dalla stampa era nell’ordine delle cose. Io non ho mai fatto intendere un epilogo diverso da questo. Ora ripartiamo tutti insieme, per raggiungere gli obiettivi che da tre anni avevamo alla portata e non abbiamo mai raggiunto. Mancano gli aspetti formali, ma è tutto fatto”.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Mettendo tutto insieme e leggendo un pò in giro secondo me il discorso più sensato è questo:

 

La Juve ha fatto firmare 2 pre-contratti: uno a Guardiola con cui lui si impegna a venire alla Juve in caso di esclusione del City dalle coppe (attivando la clausola presente nel suo contratto), e uno a Sarri in cui lui si impegna a rimanere libero fino ad una certa data. Ovviamente Guardiola è il piano A, Sarri quello di riserva. Non necessariamente Sarri è stato informato di essere il piano B, magari ora l'ha capito ma non lo sapeva quando ha firmato il pre-contratto. Ora, ovviamente bloccare Sarri vuol dire bloccare anche tutto il suo staff, quindi magari qualcuno si è lasciato sfuggire con qualche giornalista dell'accordo con la Juve, la voce è girata e la stampa sportiva si è accodata. Lato Guardiola invece non filtra niente perchè la situazione è più complessa, anche dal punto di vista legale, quindi bisogna mantenere il massimo riserbo. In qualche modo però qualcuno nel mondo finanziario viene a sapere del pre-accordo, e da lì nascono le voci. Da qui nasce tutto il caos attuale: i giornalisti sportivi sanno dell'accordo con Sarri (e hanno ragione), il mondo finanziario sa dell'accordo con Guardiola (e hanno ragione pure loro). Se fosse tutto vero, il bivio sarebbe la sentenza Uefa.

 

Info bonus: Agnelli in quanto presidente dell'ECA potrebbe sapere in anticipo, e magari lo sa già, l'esito della sentenza Uefa sul City. Quindi potrebbero chiudere per Sarri ancora prima della sentenza Uefa, se lui sapesse già dell'esito negativo.

Quoto
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Mettendo tutto insieme e leggendo un pò in giro secondo me il discorso più sensato è questo:
La Juve ha fatto firmare 2 pre-contratti: uno a Guardiola con cui lui si impegna a venire alla Juve in caso di esclusione del City dalle coppe (attivando la clausola presente nel suo contratto), e uno a Sarri in cui lui si impegna a rimanere libero fino ad una certa data. Ovviamente Guardiola è il piano A, Sarri quello di riserva. Non necessariamente Sarri è stato informato di essere il piano B, magari ora l'ha capito ma non lo sapeva quando ha firmato il pre-contratto. Ora, ovviamente bloccare Sarri vuol dire bloccare anche tutto il suo staff, quindi magari qualcuno si è lasciato sfuggire con qualche giornalista dell'accordo con la Juve, la voce è girata e la stampa sportiva si è accodata. Lato Guardiola invece non filtra niente perchè la situazione è più complessa, anche dal punto di vista legale, quindi bisogna mantenere il massimo riserbo. In qualche modo però qualcuno nel mondo finanziario viene a sapere del pre-accordo, e da lì nascono le voci. Da qui nasce tutto il caos attuale: i giornalisti sportivi sanno dell'accordo con Sarri (e hanno ragione), il mondo finanziario sa dell'accordo con Guardiola (e hanno ragione pure loro). Se fosse tutto vero, il bivio sarebbe la sentenza Uefa.
Info bonus: Agnelli in quanto presidente dell'ECA potrebbe sapere in anticipo, e magari lo sa già, l'esito della sentenza Uefa sul City. Quindi potrebbero chiudere per Sarri ancora prima della sentenza Uefa, se lui sapesse già dell'esito negativo.

 

 

io invece Fury credo che le voci/rumors di Guardiola, al netto delle dichiarazioni dello stesso o di relativi avvocati, siano tutta una montatura messa in giro dalla Juve per avere qualche rialzo monstre in borsa...

e che la scelta iniziale, ed unica sia stata quella di Sarri...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...