Vai al contenuto


Foto

Fo3 Vs New vegas


  • Per cortesia connettiti per rispondere
21 risposte a questa discussione

#1 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 08 July 2012 - 20:46

Per me sono tutti e due capolavori, però entrambi hanno i loro pregi e difetti ;)
Grafica- in new vegas hanno migliorato un pò ma in sostanza sono alla pari :huh:
Storia- quella di Fo3 è più drammatica e mi ha entusiasmato di più :D
Quest e Subquest- La quest principale di Fo3 è troppo forzata perchè non si può scegliere la propia fazione, però le subquest sono decisamente meglio in Fo3, con finali differenti e sempre una storia interessante dietro ;)
Gameplay- in new vegas è migliorato parecchio, molto più bilanciato e si può mirare anche senza un mirino, bella anche l'idea delle mod per le armi B)
Longevità- bhe...new vegas ha molte più quest e finali differenti :D
Ambientazione- Non so voi, ma a me il deserto di new vegas non mi ha dato le emozioni forti della Washington DC grigia e poi le città di Fo3 erano vere e propie città improvvisate come Megaton che è stata costruita con qualche vecchio rottame arrugginito, per di più intorno a una bomba atomica :o oppure Rivet city che era una vecchia nave, o anche gli inferi, la metro infestata da ghoul, invece a new vegas le città sono fin troppo "normali" e intatte e manca sempre quel senso di solitudine e terrore che invece aleggiava nel terzo capitolo.
Difficoltà- non c'è dubbio, new vegas è più difficile, anche per la presenza della "hardcore mode" che lo rende più realistico però può annoiare dover cercare sempre i viveri :( un'altra cosa è che in Fo3 quando raggiungevi il liv.30 eri praticamente il Dio della zona contaminata e con il blaster alieno era un gioco da ragazzi ma a new vegas i nemici sono molto più tosti, specialmente i Deathclaw o i supermutanti che sono diventati fortissimi rispetto a Fo3...

Messaggio modificato da PlayfulRobinho, 08 July 2012 - 20:51

  • 0

#2 RoXsAr

RoXsAr
  • Utenti
  • 1532 messaggi
  • Località:vivo su un'isola con Sora,Riku e Kairi...

Inviato 08 July 2012 - 21:26

Assolutamente Fallout 3,il gioco che mi ha entusiasmato di più in questa gen...la storia la vedo come un capolavoro per come è caratterizzata e soprattutto per essere ben spiegata...in fallout NV la cosa che mi è piaciuta meno è proprio la storia,tante fazione mal spiegate tra loro e dei finali poco coinvolgenti e assolutamente non epici (invece fallout 3 si,eccome).Imho è meglio una storia abbastanza lineare (nel caso di fallout 3 "forzata" come la chiami tu) e ben raccontata in tutti i particolari che una con molte fazioni e poco interesse...guarda skyrim,ci sono solo 2 fazioni ma ogni fazione ha un suo perchè di esistere e hanno tutti dei buoni motivi (sempre supportata da una storia lunga e affascinante).Lo stesso è sto per fallout 3,la storia alla fine potevi scegliere come affrontarla,aiutare la confraternita d'acciaio e fare il buono o aiutare l'enclave tradendo la Confraternita alla fine...Imho un capolavoro e una delle migliori storie in fatto di approfondimento e momenti cruenti.
Un'altro fattore che trovo fondamentale in F3 è l'atmosfera...tutto in fallout 3 ha una sua atmosfera,un suo fascino...che sa trasmettere alla perfezione ciò che si vuole.Fallout NV non dico che l'ambientazione è brutta(anzi,a me al contrario di altri è piaciuta molto) ma semplicemente non è a gli stessi livelli della fantastica W.DC.
Un pregio di fallout new vegas invece è che ha centinaia di quest in più di fallout 3,ma non semplici quest ripetitive e abbastanza buttate li,ma quest ben fatte e ben approfondite con belle storie(fallout 3 idem ma li le questo sono minori e abbastanza lunghe tutte quante).Fallout NV poi è pieno di roba nuova,cose che avrebbero reso perfetto F3.
Per concludere sono entrambi due dei più grandi capolavori,ma F3 in particolare per me è stato il miglior gioco di quesa gen...un capolavoro in tutto,in ogni cosa.
La cosa perfetta per un futuro F4 sarebbe l'unione dei pregi di Fallout 3 (storia,fascino,atmosfera) con quelli di F NV (contenuti,longevità).
  • 0
去勢豚神

#3 eclisse

eclisse
  • Utenti
  • 2176 messaggi
  • Località:Bardolino (Lago di Garda)
  • Xbox Live: eclisse

Inviato 09 July 2012 - 09:58

Fallout 3 ha un'atmosfera più coinvolgente e tetra, in New Vegas è semplicemente più luminosa e la vita è più semplice (e a buon ragione, visto che la zona è stata salvata dalle armi atomiche grazie alle difese del sig. House). I pericoli per la vita si limitano "solo" alle creature mutanti e ai tanti gruppi di predatori e mercenari che girano per il Mojave, per il resto l'ambiente non è per niente ostile.. l'acqua potabile c'è e in abbondanza e il pericolo delle radiazioni è molto meno sentito e diffuso rispetto a F3, solo alcune zone limitate ne hanno concentrazioni pericolose. Quindi in un certo senso l'ambientazione di NV può risultare noiosa per il tipico giocatore di Fallout che viene dal terzo episodio, però questo gioco da molta più libertà di decisione, la soria della competizione da RNC e Legione è molto ben costruita e le quest sono più ramificate e numerose rispetto a Fallout 3. Questi due titoli hanno proprio un approccio diverso, in F3 il nostro personaggio si preoccupa principalmente di sopravvivere alla zona contaminata, in NV invece ha obiettivi molto più ambiziosi. Sono entrambi capolavori come pochi, personamente preferisco leggermente New Vegas per i motivi sopra descritti, ma ammetto anche che come atmosfera il 3 è superiore. Mi ricordo di quando esploravo di notte il centro di DC, circondato da rovine spettrali di palazzi e da supermutanti, con una mitragliatrice laser gatling e la voce di Dj Tre Cani in sottofondo a tenermi compagnia :lol:
  • 0

#4 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 09 July 2012 - 10:14

Assolutamente Fallout 3,il gioco che mi ha entusiasmato di più in questa gen...la storia la vedo come un capolavoro per come è caratterizzata e soprattutto per essere ben spiegata...in fallout NV la cosa che mi è piaciuta meno è proprio la storia,tante fazione mal spiegate tra loro e dei finali poco coinvolgenti e assolutamente non epici (invece fallout 3 si,eccome).Imho è meglio una storia abbastanza lineare (nel caso di fallout 3 "forzata" come la chiami tu) e ben raccontata in tutti i particolari che una con molte fazioni e poco interesse...guarda skyrim,ci sono solo 2 fazioni ma ogni fazione ha un suo perchè di esistere e hanno tutti dei buoni motivi (sempre supportata da una storia lunga e affascinante).Lo stesso è sto per fallout 3,la storia alla fine potevi scegliere come affrontarla,aiutare la confraternita d'acciaio e fare il buono o aiutare l'enclave tradendo la Confraternita alla fine...Imho un capolavoro e una delle migliori storie in fatto di approfondimento e momenti cruenti.
Un'altro fattore che trovo fondamentale in F3 è l'atmosfera...tutto in fallout 3 ha una sua atmosfera,un suo fascino...che sa trasmettere alla perfezione ciò che si vuole.Fallout NV non dico che l'ambientazione è brutta(anzi,a me al contrario di altri è piaciuta molto) ma semplicemente non è a gli stessi livelli della fantastica W.DC.
Un pregio di fallout new vegas invece è che ha centinaia di quest in più di fallout 3,ma non semplici quest ripetitive e abbastanza buttate li,ma quest ben fatte e ben approfondite con belle storie(fallout 3 idem ma li le questo sono minori e abbastanza lunghe tutte quante).Fallout NV poi è pieno di roba nuova,cose che avrebbero reso perfetto F3.
Per concludere sono entrambi due dei più grandi capolavori,ma F3 in particolare per me è stato il miglior gioco di quesa gen...un capolavoro in tutto,in ogni cosa.
La cosa perfetta per un futuro F4 sarebbe l'unione dei pregi di Fallout 3 (storia,fascino,atmosfera) con quelli di F NV (contenuti,longevità).

Sono d'accordo anche a me la storia di Fo3 è piaciuta un sacco ma tecnicamente non si può cambiare fazione oppure essere da solo contro tutti, alla fine devi sempre aiutare la confraternita e questa è uno dei difetti del titolo che invece new vegas ha migliorato.
Sono d'accordo anche sul fatto che Fo4 sarebbe un capolavoro se unissero i pregi di Fo3 con quelli di new vegas, magari non ambientato sempre in america, magari in Europa o Asia sarebbe bello, anche se non credo che la è sopravvissuto qualcuno, magari sono tutti ghoul :whew:

Fallout 3 ha un'atmosfera più coinvolgente e tetra, in New Vegas è semplicemente più luminosa e la vita è più semplice (e a buon ragione, visto che la zona è stata salvata dalle armi atomiche grazie alle difese del sig. House). I pericoli per la vita si limitano "solo" alle creature mutanti e ai tanti gruppi di predatori e mercenari che girano per il Mojave, per il resto l'ambiente non è per niente ostile.. l'acqua potabile c'è e in abbondanza e il pericolo delle radiazioni è molto meno sentito e diffuso rispetto a F3, solo alcune zone limitate ne hanno concentrazioni pericolose. Quindi in un certo senso l'ambientazione di NV può risultare noiosa per il tipico giocatore di Fallout che viene dal terzo episodio, però questo gioco da molta più libertà di decisione, la soria della competizione da RNC e Legione è molto ben costruita e le quest sono più ramificate e numerose rispetto a Fallout 3. Questi due titoli hanno proprio un approccio diverso, in F3 il nostro personaggio si preoccupa principalmente di sopravvivere alla zona contaminata, in NV invece ha obiettivi molto più ambiziosi. Sono entrambi capolavori come pochi, personamente preferisco leggermente New Vegas per i motivi sopra descritti, ma ammetto anche che come atmosfera il 3 è superiore. Mi ricordo di quando esploravo di notte il centro di DC, circondato da rovine spettrali di palazzi e da supermutanti, con una mitragliatrice laser gatling e la voce di Dj Tre Cani in sottofondo a tenermi compagnia :lol:

Un'altro pregio di Fo3 secondo me è la radio, la musica mi piaceva di più e anche Trecani parlava del nostro personaggio a seconda delle nostre scelte, oppure la radio del presidente che diceva di salvare il mondo ecc... invece a new vegas la radio non parla quasi mai di noi.....
Sull'ambientazione sono d'accordo con te, new vegas ha rovinato tutto il lavoro di Bethesda, non sembra nemmeno ci sia stata una guerra nucleare, e in alcuni posti l'acqua è potabile, sembra più di giocare a Farcry che a Fallout, anche se ci sono un sacco di riferimenti ai vecchi Fallout ed anche a Van Buren che doveva essere il nuovo Fallout della Interplay ma è stato cancellato quando la Bethesda ha comprato il franchise
  • 0

#5 Ribado

Ribado
  • Utenti
  • 2042 messaggi

Inviato 11 July 2012 - 23:04

a mio avviso Fallout 3 è (nettamente) superiore a New Vegas, in quasi tutti gli aspetti immaginabili. E per quanto mi riguarda l'unica cosa che F3 deve invidiare a NW è il mirino realistico (e forse anche la modalità hardcore).
  • 0

#6 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 13 July 2012 - 20:23

a mio avviso Fallout 3 è (nettamente) superiore a New Vegas, in quasi tutti gli aspetti immaginabili. E per quanto mi riguarda l'unica cosa che F3 deve invidiare a NW è il mirino realistico (e forse anche la modalità hardcore).

Sono d'accordo però NV ha anche le mod per le armi ed è più realistico (se ti vesti da legionario la RNC ti spara a vista e viceversa)ed è più difficile di Fo3, il punto debole è l'ambientazione, le città, sembra troppo normale rispetto a Fo3...
  • 0

#7 Ribado

Ribado
  • Utenti
  • 2042 messaggi

Inviato 18 July 2012 - 15:33

Sono d'accordo però NV ha anche le mod per le armi ed è più realistico (se ti vesti da legionario la RNC ti spara a vista e viceversa)ed è più difficile di Fo3, il punto debole è l'ambientazione, le città, sembra troppo normale rispetto a Fo3...

personalmente non l'ho trovato troppo difficile NW, tempo fa l'ho anche finito a molto difficile/hardcore; diciamo che non sono giochi particolarmente difficili (se non nelle fasi iniziali), basta investire i punti sulle abilità giuste e dopo un po' diventi un semidio.
L'aspetto che abbassa notevolmente il mio giudizio su NW è la trama, davvero insulsa. Per non dire dell'ambientazione poco coerente con quanto visto nei precedenti episodi.
La trama di F3 è invece semplice ma profonda ed il contesto molto piu' immersivo.
In conclusione (a mio avviso): New Vegas ottimo gioco, Fallout 3 capolavoro.

PS: i Powder Gangder :acc: , ne vogliamo parlare? un corpo estraneo, completamente stonante col contesto. Patetici :asd:
  • 0

#8 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 18 July 2012 - 20:36

personalmente non l'ho trovato troppo difficile NW, tempo fa l'ho anche finito a molto difficile/hardcore; diciamo che non sono giochi particolarmente difficili (se non nelle fasi iniziali), basta investire i punti sulle abilità giuste e dopo un po' diventi un semidio.
L'aspetto che abbassa notevolmente il mio giudizio su NW è la trama, davvero insulsa. Per non dire dell'ambientazione poco coerente con quanto visto nei precedenti episodi.
La trama di F3 è invece semplice ma profonda ed il contesto molto piu' immersivo.
In conclusione (a mio avviso): New Vegas ottimo gioco, Fallout 3 capolavoro.

PS: i Powder Gangder :acc: , ne vogliamo parlare? un corpo estraneo, completamente stonante col contesto. Patetici :asd:

Beh sinceramente non amo nessuna delle fazioni principali, mi sono innamorato troppo della Confraternita e dell'Enclave nel terzo capitolo, però il fatto di non poter scegliere la propia fazione a Fo3 è uno dei difetti di questo capolavoro.
Da amante delle ambientazioni post-apocalittiche mi è piaciuto di più Fo3.
Il fatto è che con NV volevano un pò continuare la storia dei vecchi Fallout, infatti ci sono un sacco di riferimenti: l'RNC, la Legione ecc.... però le quest pessime e tutti i bug hanno rovinato un potenziale capolavoro (il gioco mi si blocca ogni 20 min. :bang:)
Spero che Fallout 4 sarà ambientato in Europa o Asia giusto per cambiare un pò B)
  • 0

#9 Gianlorenzo97

Gianlorenzo97
  • Novizio
  • 122 messaggi

Inviato 28 July 2012 - 08:04

Sinceramente devo dire New Vegas, perchè non ho mai giocato approfonditamente Fallout 3. NV mi è piaciuto un casino, nonostante abbia difetti un po gravi, ma comunque è un bellissimo gioco :bow:
  • 0
Immagine inserita

#10 mommox

mommox
  • Utenti
  • 19884 messaggi
  • Località:Staranzano
  • Xbox Live: Mommox

Inviato 28 July 2012 - 14:31

Mah io ho passato circa 300 ore su Fallout 3 e al momento solo 40 su NV, ma penso che NV sia sicuramente un passo avanti rispetto a F3. In NV ho trovato personaggi ben più carismatici rispetto a F3 (DLC inclusi -per entrambi i titoli-), un parco armi maggiore, più personalizzazione coi perk, le fazioni, ecc.

Io la "noia" da non-bombardamento (come leggevo qualche post sopra) non l'ho proprio sentita... NV è stato fatto appositamente per rinfrescare un po' l'ambientazione di F3... sul serio, fosse stato uguale, che senso avrebbe avuto rilasciarlo? Trovo che abbiano fatto più che bene ad ambientare NV in un contesto più "luminoso" (in tutti i sensi), in modo da permettere ai giocatori di passare dal 3 al NV senza la paura di giocare a un semplice Fallout 3.5...

Sono semplicemente due giochi simili ma diversi allo stesso tempo, due titoli che si completano l'uno con l'altro. Non trovo che uno sia TANTO meglio dell'altro. Sul livello puramente tecnico/di gameplay NV E' meglio, c'è poco da discutere. Poi a ognuno scegliere, soggettivamente, quale ambientazione preferisce.

Personalmente, li amo entrambi allo stesso modo. NV è un'ottimo diversivo dopo le 300 ore del 3 e, se non mi sono ancora rotto, vuol dire che riesce benissimo nel suo intento di proporre qualcosa di diverso.
  • 0
Immagine inseritaImmagine inserita

#11 Spetsnaz N7

Spetsnaz N7
  • Utenti
  • 212 messaggi

Inviato 07 August 2012 - 02:41

Come è stato detto hanno entrambi pregi e difetti e secondo la mia personale opinione sono entrambi un must have, non bisogna preferire nessuno dei due.
Fallout 3 nel mondo di fallout è la pecora nera questo va detto. L'ambientazione canonica è stata stravolta in una situazione di prossima estinzione della razza umana ma gliela si può perdonare visto che ad idearla è stata una SH non proprietaria che ha riesumato un'antico gioco strategico a turni. Trasformato perfettamente in un Fps-Gdr, amalgamato ad una storia coinvolgente seppur corta (simbolo chiave dei giochi Bet dove in realtà non vi è una vera e propria storia, la storia principale è il tuo personaggio) con un'incredibile e fedele riproduzione di armi e nemici della serie. NW la vedo come un'evoluzione di F3...un voler mettere "a posto" le buone idee della Bet in un'ambientazione fedele alla serie. Obsidian come proprietaria della saga Fallout ci riesce benissimo, a mio dire, sfruttando ciò che c'è di buono in F3 (quasi tutto) riesumando antichi nemici, allargando considerevolmente l'arsenale, fornendo al giocatore dei companion carismatici e più gestibili (anche se l'IA difetta ancora secondo me). NW ha dietro un lavoro più particolare e molto apprezzabile negli incredibili richiami alla società moderna e passata. New Vegas è una città stupenda, centro di intrighi politici e lotte fra fazioni senza sosta dove il punto nevralgico di tutto siamo noi. Trovo NW molto più libero nelle scelte e molto meglio equilibrato nelle statistiche dove possiamo finalmente ricreare un alterego perfetto sia nella tabella che nella personalità.

Ma ahimè considero i due giochi base, senza i DLC, inutili. Un gelato morso due volte che ci è stato strappato di mano. In questo senso la vera bellezza del gioco sono le espansioni che contribuiscono a fare dei due giochi un piano di divertimento pressoché sconfinato. Una lancia in favore alla Bet per aver creato dei DLC entusiasmanti ed appassionanti, pieni di lavoro e particolarità succulenti di cui sono ghiotto. Apprezzo di Obsi l'impegno che però non è riuscito ad eguagliare nei DLC il lavoro della compagna straniera. Belli I DLC di NW ma non essenziali...meno che uno. Old World Blues.
Candidato a miglior DLC ai VGA ce lo ritroviamo in seconda posizione subito dopo il dlc di Portal (non sono d'accordo ma è un'opinione personale) per un buon motivo...è strafottutamente divertente, carismatico e...bello!

Personalmente comunque gioco a NW perchè è la versione evoluta e migliorata di F3 e perchè amo la vastità dei nemici e dell'arsenale con cui affrontarli, un arsenale grande forse il doppio di F3. E spunto la mia preferenza a NW anche per la migliore gestione dei dialoghi (sfruttamento abilità che mi consente di avere un totale controllo sulle mie possibilità di scelta) e per la tribolazione delle fazioni...AMO gli intrighi politici e di conseguenza la lotta fra fazioni mi riempie semplicemente di pura e distillata gioia!

p.s. Quello che odio di NW e la mancanza di radio tre cani ç_ç

Messaggio modificato da Spetsnaz N7, 07 August 2012 - 02:43

  • 0

#12 Eddie Guerrero

Eddie Guerrero
  • Utenti
  • 618 messaggi
  • Località:Roma

Inviato 15 August 2012 - 04:24

Mi sono piaciuti moltissimo entrambi....ma a me è piaciuto di più Fallout 3.....più che altro per via delle ambientazioni.

Poi non mi scorderò mai le fasi iniziali di F3.....esplorare la metropolitana con tutti quei Ghoul...sembrava quasi un Horror visto che sbucavano all'improvviso XD.....ma poi di Fallout 3 mi è piaciuta un casino la missione finale.
  • 0
Immagine inserita

#13 Tony197

Tony197
  • Novizio-
  • 3 messaggi
  • Località:Salerno

Inviato 18 August 2012 - 15:12

Sinceramente ho amato Fallout 3, perché per essere un gioco del 2008 introduceva un modo di giocare, una storia e un ambientazione completamente innovativa.... Tra quest principali sub quest ed espansioni ci giochi i mesi... New Vegas non mi ha mai attirato più di tanto, in primis per la grafica, ma anche la storia e le poche novità... Tutt'ora ho una voglia matta di rigiocare fallout visto che mi sono reso conto che tre anni fa, quando ci ho giocato per la prima volta, non ho finito nemmeno il 10% delle sub quest...
Il mio parere è: Fallout 3 :ok:
E attendo con ansia il 4, sperando che riprenda l'ambientazione di Fallout 3, sperando in una grafica migliorata, in bug ridotti, in nuovi nemici, nuove armi e tante, tante ore di gioco.
  • 0

#14 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 24 August 2012 - 08:36

Sinceramente ho amato Fallout 3, perché per essere un gioco del 2008 introduceva un modo di giocare, una storia e un ambientazione completamente innovativa.... Tra quest principali sub quest ed espansioni ci giochi i mesi... New Vegas non mi ha mai attirato più di tanto, in primis per la grafica, ma anche la storia e le poche novità... Tutt'ora ho una voglia matta di rigiocare fallout visto che mi sono reso conto che tre anni fa, quando ci ho giocato per la prima volta, non ho finito nemmeno il 10% delle sub quest...
Il mio parere è: Fallout 3 :ok:
E attendo con ansia il 4, sperando che riprenda l'ambientazione di Fallout 3, sperando in una grafica migliorata, in bug ridotti, in nuovi nemici, nuove armi e tante, tante ore di gioco.

Infatti la Bethesda ha rivoluzionato l'intera serie, e per un gioco del 2008 è ancora uno dei miei giochi preferiti propio per le ambientazioni sempre grigie e cupe, invece la Obsidian ha ripreso l'idea del deserto post-apocalittico però senza migliorare significativamente il gameplay o la grafica, quindi lo considero più come un espansione new vegas....
  • 0

#15 Guest_sbalzo84_*

Guest_sbalzo84_*
  • Guests

Inviato 24 August 2012 - 09:00

anche io ho amato molto entrambi... ho giocato tantissimo a entrambi, due giochi fondamentali di questa gen!
F3 è avvantaggiato dal fatto che è stato il primo dei due e per me è stata una novità, mentre NV ha una bella storia, i compagni migliori e missioni più belle..
molti si lamentano della monotonia delle ambientazioni di F3, a me non ha mai pesato questa monotonia.. indimenticabile la prima volta che si esce dal vault e si vaga fino a megatron, veramente indimenticabile
  • 0

#16 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 27 August 2012 - 07:57

anche io ho amato molto entrambi... ho giocato tantissimo a entrambi, due giochi fondamentali di questa gen!
F3 è avvantaggiato dal fatto che è stato il primo dei due e per me è stata una novità, mentre NV ha una bella storia, i compagni migliori e missioni più belle..
molti si lamentano della monotonia delle ambientazioni di F3, a me non ha mai pesato questa monotonia.. indimenticabile la prima volta che si esce dal vault e si vaga fino a megatron, veramente indimenticabile

Infatti quando esci finalmente nella zona contaminata per la prima volta è un emozione unica, ancora mi ricordo il panorama mozza-fiato....
Monotonia in Fallout 3? a me le ambientazioni sembravano originali e regalavano emozioni fortissime, non dimenticherò mai la metro infestata da ghoul, l'edificio Dunwich, e ti dirò di più, ho trovato il deserto del Mojave molto meno emozionante, i colori di New Vegas rovinano tutto il tema post-apocalittico che c'è dietro questa serie, spero che Fo4 sarà più grigio e cupo e con posti interessanti come Fo3.
  • 0

#17 Paolob79

Paolob79
  • Utenti
  • 3982 messaggi

Inviato 27 August 2012 - 08:41

Infatti quando esci finalmente nella zona contaminata per la prima volta è un emozione unica, ancora mi ricordo il panorama mozza-fiato....
Monotonia in Fallout 3? a me le ambientazioni sembravano originali e regalavano emozioni fortissime, non dimenticherò mai la metro infestata da ghoul, l'edificio Dunwich, e ti dirò di più, ho trovato il deserto del Mojave molto meno emozionante, i colori di New Vegas rovinano tutto il tema post-apocalittico che c'è dietro questa serie, spero che Fo4 sarà più grigio e cupo e con posti interessanti come Fo3.



Che bei ricordi... io invece ho abbandonato new vegas perchè non riuscito a passare un cavolo di punto nel deserto dove mi venivano incontro 2 o 3 di quei mostri ch eper abbatetrli ci vuole il bazzuca... :shock:

E' un gran gioco ma penso un po troppo complicato sul fattore potenza armi.. ci sono quelle che fanno il solletico o, almeno nel primo, c'erano i cannoni al plasma o qualchsa del genere che polverizzavano tutto...
  • 0
Immagine inserita

#18 PlayfulRobinho

PlayfulRobinho
  • Novizio
  • 105 messaggi

Inviato 27 August 2012 - 18:22

Che bei ricordi... io invece ho abbandonato new vegas perchè non riuscito a passare un cavolo di punto nel deserto dove mi venivano incontro 2 o 3 di quei mostri ch eper abbatetrli ci vuole il bazzuca... :shock:

E' un gran gioco ma penso un po troppo complicato sul fattore potenza armi.. ci sono quelle che fanno il solletico o, almeno nel primo, c'erano i cannoni al plasma o qualchsa del genere che polverizzavano tutto...

Ti capisco, a me i Deathclaw mi ammazzano i compagni dopo 2 secondi :bang: e pensa che l'armatura migliore del gioco è controllata da una 20 di quelle bestie, ci ho provato non sono riuscito nemmeno a ucciderne la metà....
Beh in effetti a Fo3 c'erano armi letali anche verso l'inizio del gioco (fucile lincoln, fucile d'assalto cinese, 44 magnum ecc...) e quando arrivavi al livello 30 eri il Dio della zona contaminata :mrgreen: quindi a New Vegas hanno cercato di dare un senso alle armi devastanti come il fucile gauss o il cannone tesla, però è veramente difficile se si è alle prime armi.
Un'altra malefatta per rendere il gioco noioso è la modalità duro che alla fine diventa una vera noia, cioè bevi dell'acqua non dura più di un minuto, poi gli stimpack ci mettono del tempo per curarti quindi ti ammazzano subito se sei ferito, ho finito il gioco a modalità duro ma è stato piuttosto difficile, soprattutto se fai un torto all'RNC e ti mandano il cacciatore di taglie :piange:
  • 0

#19 XRaffaele87X

XRaffaele87X
  • Bannato
  • 241 messaggi

Inviato 01 September 2012 - 10:45

Che bei ricordi... io invece ho abbandonato new vegas perchè non riuscito a passare un cavolo di punto nel deserto dove mi venivano incontro 2 o 3 di quei mostri ch eper abbatetrli ci vuole il bazzuca... :shock:

E' un gran gioco ma penso un po troppo complicato sul fattore potenza armi.. ci sono quelle che fanno il solletico o, almeno nel primo, c'erano i cannoni al plasma o qualchsa del genere che polverizzavano tutto...


Hai provato ad abbassare il livello di difficoltà???
Cmq è una sfida a farlo a molto difficile+il fattore reale che devi bere ecc
  • 0

#20 Preston

Preston
  • Utenti
  • 1975 messaggi

Inviato 06 October 2012 - 17:42

A me sono piaciuti entrambi ma l'unico che ricomincio volentieri e f3
  • 0