Vai al contenuto

UEFA Champions League


Messaggi raccomandati

  • Risposte 9,6k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Segnalo

La gallina, quando fa l'uovo, non ti dice mica se le brucia il cul0.

Ormai è tardi... ti sei già sbilanciato e conoscendoti non verrai mai qui a dire che hai sbagliato, anche se dovessi vedere nel secondo tempo l'esatto contrario di quello che hai scritto

Il Manchester City potrà regolarmente prendere parte alle prossime edizioni delle coppe europee. A stabilirlo è stato il TAS, che ha quindi accolto il ricorso del club inglese contro lesclusione per due anni stabilita lo scorso febbraio dalla UEFA a causa di violazioni del Fair Play Finanziario.

 

A confermarlo è stato un lungo comunicato emesso dal Tribunale Arbitrale dello Sport, allinterno del quale sono contenute le motivazioni che hanno portato alla decisione.

 

Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS), ha emesso la sua decisione relativa alla procedura arbitrale tra il Manchester City Football Club e lUnione delle federazioni calcistiche europee (UEFA).

 

Il caso in questione riguarda il ricorso presentato dal Manchester City FC (MCFC) contro la decisione della Camera Giudicante dellOrgano di Controllo Finanziario per Club (CFCB) datata 14 febbraio 2020 in cui si asseriva che ci fosse stata una violazione del Regolamento delle licenze e del fair play finanziario del club UEFA e in cui era stato sanzionato con lesclusione dalla partecipazione alle competizioni UEFA per club per le prossime due stagioni con unulteriore condanna a pagare una multa di 30 milioni di euro.

 

Il gruppo di arbitri incaricato, composto da Rui Botica Santos (Portogallo), Presidente, il Professor Ulrich Haas (Germania) e Andrew McDougall QC (Francia), ha condotto unaudizione con le parti, i loro rappresentali legali, testimoni ed esperti l8, 9 e 10 giugno 2020.

 

A seguito di tale udienza, il gruppo di esperti del TAS, ha stabilito e concluso che la decisione emessa lo scorso 14 febbraio 2020 dalla Camera Giudicante del CFC dovrebbe essere annullata e sostituita dalla seguente:

 

MCFC ha violato larticolo 56 del Regolamento sulle licenze dei club e sul Fair Play Finanziario.

 

MCFC pagherà unammenda di EUR 10.000.000 alla UEFA, entro 30 giorni dalla data del lodo arbitrale.

 

Il TAS ha sottolineato come la maggior parte delle presunte violazioni segnalate dal CFC sono state stabilite o prescritte. Considerando il fatto che le accuse relative a qualsiasi occultamento disonesto dei finanziamenti azionari rappresentavano le violazioni più significative rispetto allostruzione delle indagini del CFCB, era inappropriato imporre un divieto sulla partecipazione alle competizioni UEFA per la mancata collaborazione dellMCFC alle sole indagini del CFCB.

 

Tuttavia, tendendo conto delle risorse finanziarie del MCFC, limportanza della collaborazione dei club con le indagini condotte dal CFCB a causa dei mezzi investigativi illimitati, il mancato rispetto di tale principio da parte dellMCFC ed il suo ostacolare le indagini, il gruppo di esperti del TAS ha stabilito che unimportante ammenda dovrebbe essere comminata contro il MCFC ed ha ritenuto opportuno ridurre liniziale ammenda decisa dalla UEFA di 2/3, portandola quindi a 10 milioni di euro.

 

Il Manchester City, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, non ha nascosto la sua soddisfazione.

 

Il Manchester City ed i suoi consulenti legali devono ancora rivedere lintera sentenza del TAS, ma il Club accoglie con favore le implicazioni della sentenza odierna coma una convalida delle posizioni del Club e del corpus di prove che è stato capace di presentare. Il Club desidera ringraziare i membri del gruppo di arbitri per la loro diligenza e per il modo equo con il quale hanno gestito il processo.

 

Di altro tono ovviamente il comunicato con il quale la UEFA ha commentato la decisione del TAS.

 

La UEFA prende atto della decisione presa dalla Corte Arbitrale per lo Sport di ridurre la sanzione inficia al Manchester City FC dallorganismo indipendente di controllo finanziario UEFA per presunte violazioni del regolamento sulle Licenze del Club e sulle regole del Fair Play Finanziario.

 

La UEFA rileva che le prove conclusive erano insufficienti per confermare tutte le conclusioni del CFCB in questo caso specifico e che molte delle presunte violazioni erano prescritte a causa del periodo di 5 anni stabilito dai regolamenti UEFA.

 

Negli ultimi anni, il Fair Play Finanziario ha svolto un ruolo significato nella protezione dei club e nellaiutare gli stessi a diventare finanziariamente sostenibili e UEFA ed ECA restano fedeli ai loro principi.

 

La UEFA non farà ulteriori commenti in merito.

 

Il Manchester City tira dunque un importante sospiro di sollievo. La mancata partecipazione alla coppe europee per i prossimi due anni avrebbe potuto comportare ripercussioni importanti in futuro.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un anno complicato per il mondo intero: la pandemia da Coronavirus ha inevitabilmente colpito anche il mondo del calcio e per questo motivo 'France Football' ha deciso di non assegnare il consueto Pallone d'Oro.

 

Niente Pallone d'Oro 2020, con buona pace dei tanti campioni che fin qui si sono distinti con prestazioni sopra la media: si tratta della prima volta nella storia dell'ambito premio. Questo l'annuncio ufficiale:

 

"Per la prima volta nella sua storia, iniziata nel 1956, il Pallone d'Oro non verrà assegnato nell'anno 2020, a causa di condizioni eque insufficienti. I vincitori dell'ultima edizione non avranno successori alla fine dell'anno. Perchè questa scelta? Perchè quest'anno così unico non può essere trattato come un anno normale"

 

La testata francese precisa i motivi della scelta fatta, una presa di posizione storica per il calcio europeo:

 

"Perchè l'equità che prevale in questo titolo onorario non poteva essere preservata, perchè non tutti i giocatori hanno avuto lo stesso trattamento, avendo visto il proprio campioanto interroto a differenza di altri. Quindi come possiamo confrontare l'incomparabile? Non volevamo inserire un asterisco indelebile nella lista dei nostri premi con la scritta "trofeo vinto in circostanze eccezionali a causa della crisi sanitaria di Covid-19. Preferiremo sempre una piccola distorsione alla nostra storia che una grande cicatrice. Dovevamo proteggere la credibilità del nostro premio".

 

Nessuna cerimonia di fine anno e nessuna corsa al Pallone d'Oro per Messi, Ronaldo, Mbappé e tutti gli altri: l'interruzione di alcuni campionati come la Ligue 1 durante l'emergenza sanitaria ha costretto 'France Football' a rivedere i propri piani fino alla decisione di lasciare un 'buco' nell'albo d'oro del premio.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mediaset ha annunciato il calendario completo dei match che potranno essere visti in diretta su Canale 5.

 

Juventus - Lione e Barcellona - Napoli in chiaro su Canale 5

 

Il 7 Agosto si partirà con Juventus - Lione, il ritorno degli ottavi di finale che vede la squadra di Maurizio Sarri costretta a recuperare dall'1-0. Il giorno successivo, a sorpresa, Canale 5 trasmetterà anche Barcellona - Napoli, l'altro ritorno degli ottavi di finale dopo che la partita dello scorso febbraio era finita 1-1 allo Stadio San Paolo.

 

Particolarmente interessante anche il calendario delle fasi finali. Dal 12 al 15 Agosto infatti andranno in scena i quarti di finale, e Canale 5 trasmetterà la migliore partita. Lo stesso varrà anche per le semifinali in programma il 18 e 19 Agosto.

 

Canale 5 ovviamente trasmetterà anche la finalissima del 23 Agosto, oltre che la Supercoppa Uefa in programma il 24 Settembre 2020.

 

Ovviamente tutte le partite potranno essere viste anche in alta definizione. Il resto delle partite invece saranno trasmesse su Sky.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Juventus ha diramato l'elenco completo dei giocatori che affronteranno la partita contro i francesi e l'eventuale Final Eight in programma in Portogallo. Presente il difensore turco Demiral, che ha ormai smaltito del tutto il brutto infortunio al ginocchio: escluso dalla lista UEFA invece Sami Khedira, ormai fuori dai progetti bianconeri.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il pensiero della Juventus è molto chiaro: una partita non può cambiare le valutazioni che si fanno in 13-14 mesi. Questo, riassunto, il pensiero di Fabio Paratici. Parole nette e inequivocabili. Sebbene, nel calcio, l'effetto sorpresa sia sempre dietro l'angolo.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma che rigore é ma come diavolo si fa a non usare il var che scandalo

Da inchiesta questo rigore forse qualcosa che non ho capito io boo... con la VAR non possono essere dati questi rigori

 

Comunque rigore o meno gioco scandaloso.... per me Sarri è un fallimento... purtroppo ce lo dobbiamo tenere

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma Dybala in panchina perche si è fatto male o Sarri si è bevuto ol cervello?

Mi sa che non hai seguito le ultime partite :asd:

Comunque si é infortunato é stato recuperato per miracolo non ha fatto manco un allenamento completo con la squadra

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non deve essere solo una la testa a saltare stasera.

Non meritiamo un giocatore come Ronaldo l unico che ha le palle. Gli altri si andassero a nascondere. Higuain che passeggia per il campo, e appena ha un pallone lo spara puntualmente 30 metri dietro. Bernarderschi non é un giocatore di calcio. Cuadrado che ogni giocata l ha trasformata in merd*. Bentancur che da 6-7 partite ci gioca contro. Io non me la prendo con Sarri stasera. Me la prendo con lui per la partita di merd* dell andata li la abbiamo persa. Che poi come al solito l arbitro ci mette del suo, non dovevamo prendere goal e si inventa un rigore dopo 10 minuti che poi ci restituisce goffamente dopo ma tanto ormai l avevamo subito il goal, e un recupero di 6 minuti di cui se ne saranno giocati due. La juventus che é costretta a giocare con Olivieri in champions come ultimo cambio ma ci rendiamo conto o no? E noi saremmo quelli con la rosa lunga? E io sulla costruzione della rosa l ho detto subito prima dell inizio della stagione. La prossima il lione ne prenderà 10.

Modificato da Bender 1993
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Ah io stasera gli unici che salvo sono ronaldo e alex sandro. Per il resto nulla di nuovo, la solita vergogna.

 

In definitiva, scudetto vinto più brutto della storia, supercoppa persa, finale di coppa Italia persa, usciti agli ottavi di champions col lione. Annata da ricordare :lol:

Modificato da Uroboros

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente di nuovo sotto i ponti, Ronaldo 2 Lione 1, detto tutto, se ci fossero stati altri giocatori a supporto probabilmente passavamo il turno contro il mediocre Lione ,ma tanto uscivamo al turno dopo, detto questo per la prossima stagione rimane Sarri perchè 1) non ci sono alternative valide al momento, 2) la Juve non si può permettere di pagare 20 milioni per due anni a vuoto avendo a bilancio un certo Ronaldo che ti costa 60 ogni stagione, c'è un mercato da fare ma purtroppo mancano i dirigenti capaci di gestire determinate situazioni, paratici buono a fare plusvalenze ma per il resto lascia il tempo che trova, probabilmente rispetta delle direttive imposte, perchè forse i soldi da mettere non ci sono per rispettare determinati paletti, Ronaldo la nostra gioia ma anche la nostra croce (come peso su ingaggio e mercato da fare) come già avevo detto tempo fa, sicuramente vanno ceduti almeno 7/8 giocatori, meglio dire svenduti perchè chi se li prende, parliamoci chiaro :asd: , insomma rosa bisogna rifondare pesantemente, ci sono dei giovani già presi che io terrei intengrando ovviamente con qualche altro nome di rilievo valido alla causa di Sarri, così la prossima stagione non ci saranno scuse ne per lui ne per i dirigenti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...