Vai al contenuto

UEFA Champions League


Messaggi raccomandati

  • Risposte 9,6k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Segnalo

La gallina, quando fa l'uovo, non ti dice mica se le brucia il cul0.

Ormai è tardi... ti sei già sbilanciato e conoscendoti non verrai mai qui a dire che hai sbagliato, anche se dovessi vedere nel secondo tempo l'esatto contrario di quello che hai scritto

Ha già segnato qualcosa come 14 goal in 25 partite col PSG, ovvio quindi che alla Juventus qualcuno si stia mordendo le mani per la cessione di Moise Kean, oggi protagonista assoluto a Parigi.

Dietro la cessione del giovane attaccante all'Everton nell'estate del 2019, secondo le voci, ci sarebbero state ragioni di bilancio. Ipotesi questa però seccamente smentita dal fratello maggiore di Kean, Giovanni, intervistato da 'La Gazzetta dello Sport'.

Penso che la Juventus non avrebbe mai voluto lasciarlo partire. Non è stata una questione di soldi. Credo sia stata una scelta dell’allenatore che era appena arrivato (Sarri). Fosse rimasto Allegri, Moise non sarebbe mai stato venduto”.

In questa Juventus peraltro uno come Kean avrebbe probabilmente trovato i suoi spazi, eccome.

“Certamente, non avrebbe avuto molti problemi. Parliamo di uno dei migliori club in Europa e ci sarebbe stata tanta concorrenza. Dybala, Ronaldo, Morata… ma le stelle ci sono anche nell’attacco del Psg. Icardi, per esempio, per me è uno dei più forti in circolazione. Però ha giocato meno di Moise. Se uno è forte, gioca ovunque”.

Giovanni Kean infine racconta la notte di Barcellona, quando il fratello ha realizzato il goal del momentaneo 1-3 sotto gli occhi di Messi.

“Alla fine si sono pure stretti la mano. Mi ha detto che ha realizzato un sogno, fino a poco tempo fa si divertiva a usarlo alla Play Station. Poche volte l’ho visto tanto sicuro di sé. Sembrava che una partita del genere l’avesse giocata già una trentina di volte. Quando scende in campo così, non ce n’è per nessuno”.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, AngelDevil ha scritto:

Ha già segnato qualcosa come 14 goal in 25 partite col PSG, ovvio quindi che alla Juventus qualcuno si stia mordendo le mani per la cessione di Moise Kean, oggi protagonista assoluto a Parigi.

Dietro la cessione del giovane attaccante all'Everton nell'estate del 2019, secondo le voci, ci sarebbero state ragioni di bilancio. Ipotesi questa però seccamente smentita dal fratello maggiore di Kean, Giovanni, intervistato da 'La Gazzetta dello Sport'.

Penso che la Juventus non avrebbe mai voluto lasciarlo partire. Non è stata una questione di soldi. Credo sia stata una scelta dell’allenatore che era appena arrivato (Sarri). Fosse rimasto Allegri, Moise non sarebbe mai stato venduto”.

In questa Juventus peraltro uno come Kean avrebbe probabilmente trovato i suoi spazi, eccome.

“Certamente, non avrebbe avuto molti problemi. Parliamo di uno dei migliori club in Europa e ci sarebbe stata tanta concorrenza. Dybala, Ronaldo, Morata… ma le stelle ci sono anche nell’attacco del Psg. Icardi, per esempio, per me è uno dei più forti in circolazione. Però ha giocato meno di Moise. Se uno è forte, gioca ovunque”.

Giovanni Kean infine racconta la notte di Barcellona, quando il fratello ha realizzato il goal del momentaneo 1-3 sotto gli occhi di Messi.

“Alla fine si sono pure stretti la mano. Mi ha detto che ha realizzato un sogno, fino a poco tempo fa si divertiva a usarlo alla Play Station. Poche volte l’ho visto tanto sicuro di sé. Sembrava che una partita del genere l’avesse giocata già una trentina di volte. Quando scende in campo così, non ce n’è per nessuno”.

Si certo l allenatore ha voluto cederlo giocando con soli tre attaccanti senza rimpiazzarlo. Non la solita necessità di plusvalenza 

Modificato da Bender 1993
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Bender 1993 ha scritto:

Si certo l allenatore ha voluto cederlo giocando con soli tre attaccanti senza rimpiazzarlo. Non la solita necessità di plusvalenza 

mantenere ronaldo comporta sacrifici, si sapeva, sono normali conseguenze

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Xbox360Mod ha scritto:

mantenere ronaldo comporta sacrifici, si sapeva, sono normali conseguenze

Non é solo una questione di soldi. Negli ultimi anni si sono buttati abbastanza soldi, rinnovando a khedira, mandzuckic per esempio. Diamo sette milioni a ramsey e rabiot.  Abbiamo ceduto giovani per prendere giocatori piu vecchi e pure spesso rotti. Senza tralasciare però che Kean il psg ce l ha in prestito secco quest anno senza spendere un euro, noi siamo perennemente senza attaccanti.

Modificato da Bender 1993
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Bender 1993 ha scritto:

Non é solo una questione di soldi. Negli ultimi anni si sono buttati abbastanza soldi, rinnovando a khedira, mandzuckic per esempio. Diamo sette milioni a ramsey e rabiot.  Abbiamo ceduto giovani per prendere giocatori piu vecchi e pure spesso rotti. Senza tralasciare però che Kean il psg ce l ha in prestito secco quest anno senza spendere un euro, noi siamo perennemente senza attaccanti.

ma questo per l'incompetenza di paratici, che io vi sempre sbandierato, prende prende ma incapace vendere

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Real Madrid senza mezza squadra con l'Atalanta: out anche Benzema

Il problema non si limita però a Benzema. E basta dare un occhio alla lista dei convocati per comprenderlo. Un elenco scarno, rinfoltito solo da qualche elemento del Real Castilla e privo di diversi elementi della rosa: oltre al francese, Zidane non avrà infatti a disposizione Valverde, Rodrygo, Hazard, Sergio Ramos, Carvajal, Militao, Odriozola e Marcelo. Totale: 9 assenti.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...