Vai al contenuto

UEFA Champions League


Messaggi raccomandati

1 ora fa, Xbox360Mod ha scritto:

mamma mia, per fortuna andato tutto bene, per un attimo pensavo che stavamo per qualificarci, bene così, meglio uscire adesso certificare un fallimento totale su tutta la linea,  adesso voglio proprio vedere avendo una settimana intera per preparare le partite quale scusa viene fuori dopo prestazioni demmerda che ormai sono la routine

Tanto siamo a -10 ormai 😂 dovevamo fare come i prescritti, farsi buttare fuori a pedate da ogni competizione a ottobre per puntare poi ben riposati al campionato 😂😂

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 9,6k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Segnalo

La gallina, quando fa l'uovo, non ti dice mica se le brucia il cul0.

Ormai è tardi... ti sei già sbilanciato e conoscendoti non verrai mai qui a dire che hai sbagliato, anche se dovessi vedere nel secondo tempo l'esatto contrario di quello che hai scritto

3 ore fa, Uroboros ha scritto:

Tanto siamo a -10 ormai 😂 dovevamo fare come i prescritti, farsi buttare fuori a pedate da ogni competizione a ottobre per puntare poi ben riposati al campionato 😂😂

no quello esagerato :D ,  ma gonbdde va benissimo per i campionati, in europa il suo non gioco non funziona, questo certificato ormai

50 minuti fa, Bender 1993 ha scritto:

Beh abbiamo perso punti contro squadrette pure prima di cominciare la champions. Sn quelli i punti che stanno pesando di più

senza dubbio, incapacita totale del team tutto, allenatore & C.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque pure se mi farò lanciare sassi lo dico. Ronaldo porta goal, ma spesso non porta niente al gioco e se non segna è come se si giocasasse con un uomo in meno. L'abbiamo preso si per marketing ma pure per la CL. 

Secondo me è meglio che si vada avanti senza di lui. Quest'anno la Juve l'ho vista meglio quando non cera lui sul gioco. Prende troppo spazio anche per i compagni... Serve una nuova partenza e questa partenza non va construita in torno a Ronaldo.

Modificato da aheadrex
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, aheadrex ha scritto:

Comunque pure se mi farò lanciare sassi lo dico. Ronaldo porta goal, ma spesso non porta niente al gioco e se non segna è come se si giocasasse con un uomo in meno. L'abbiamo preso si per marketing ma pure per la CL. 

Secondo me è meglio che si vada avanti senza di lui. Quest'anno la Juve l'ho vista meglio quando non cera lui sul gioco. Prende troppo spazio anche per i compagni... Serve una nuova partenza e questa partenza non va construita in torno a Ronaldo.

Ronaldo, se lo prendi, devi far giocare tutta la formazione per lui, gli dai palloni su palloni ti fa 50/60 goal campionato, se questo non avviene, quando sta in palla gioca da solo segna magari, altrimenti giustamente come avere un giocatore in meno a se stante che fa quel che vuole, ma questo un dato abbastanza normale vista la sua età, purtroppo quale allenatore gli può dire tu stai in panchina?? Secondo me avrà pure qualche clausola sul contratto che non può stare fuori piu' di tanto 😅

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oltre al danno la beffa, seppur scherzosa: dopo l'eliminazione dalla Champions col Porto, stasera all'allenatore juventino Andrea Pirlo arriverà anche la consegna del Tapiro d'Oro di "Striscia la Notizia".

Per Pirlo sarà il secondo Tapiro d’oro stagionale, dopo quello ricevuto in ottobre. "Speriamo di poterci riprovare l’anno prossimo - ha detto l'allenatore a Valerio Staffelli, che lo ha raggiunto a Torino -. L’errore di Ronaldo in barriera? Non è solo quello: abbiamo commesso sbagli che nel nostro caso ci sono costati la qualificazione. Il voto a Ronaldo lo lascio dare ai giornalisti, per me è sempre 7, come il suo numero".

Infine, interpellato sul suo futuro sulla panchina bianconera, si concede una battuta: "Durante la consegna dello scorso Tapiro mi avete chiesto se avrei mangiato il panettone, ora spero di mangiare pure la colomba…".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io direi di concentrarci sui problemi reali non su Ronaldo. Uno che fa numeri alla mano un goal a partita. Ci può stare che non sia abbastanza in forma ogni tanto visto che ha dovuto tirare la carretta lui da solo visto che da circa due anni ci manca un altro attaccante. Per due anni che Ronaldo ha segnato solo lui nelle fasi ad eliminazione diretta eppure siamo usciti lo stesso. Il problema è da ricercare altrove. Per prima cosa ci vuole un centrocampista titolare da affiancare ad Arthur. Secondo ci vuole un terzino sinistro e come gia detto una terza punta. Questo é il minimo sindacale, poi ce da rimpiazzare un bel po di giocatori. Detto questo se si vuole cambiare Ronaldo si puo fare, ma devi avere la certezza di cambiarlo per ad esempio uno come Haaland. Quando scade il contratto di Ronaldo si attiva la clausola di Haaland di 75 milioni nel 2022. Io non mi farei sfuggire di nuovo l occasione, sperando che ormai il giocatore non sia gia in ottica di andare al Real

Modificato da Bender 1993
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il futuro di Cristiano Ronaldo non è ancora scritto. Anzi, per meglio dire, è tutto da scrivere e si dovrà vedere se sarà o meno a Torino. La maglia della Juventus indosso potrebbe presto essere un ricordo, ma prima ci sono tanti discorsi da fare. CR7 non è contento di questa Juve, questo lo si è capito anche dopo il silenzio post eliminazione Champions League da parte del Porto. Non una parola in tv, come ci si aspetta sempre da un leader, e non una parola (o meglio) post sui social. Il secondo addio consecutivo agli ottavi è stata una mazzata per tutti, anche e soprattutto a livello di immagine e di portafoglio. Cristiano, filtra dal suo entourage come riporta la Gazzetta dello Sport, ritiene questa squadra non all'altezza. 

Senza tanti giri di parole l'asso portoghese non è più felice e il matrimonio è in bilico. Tuttavia il giocatore è ben conscio che è difficilissimo trovare una squadra che gli possa garantire uno stipendio così alto. Questo riguarda appunto CR7. C'è poi la questione club che senza il fardello del suo ingaggio sarebbe più libera di operare sul mercato e di costruire senza ansie un progetto giovane.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Bender 1993 ha scritto:

Io direi di concentrarci sui problemi reali non su Ronaldo. Uno che fa numeri alla mano un goal a partita. Ci può stare che non sia abbastanza in forma ogni tanto visto che ha dovuto tirare la carretta lui da solo visto che da circa due anni ci manca un altro attaccante. Per due anni che Ronaldo ha segnato solo lui nelle fasi ad eliminazione diretta eppure siamo usciti lo stesso. Il problema è da ricercare altrove. Per prima cosa ci vuole un centrocampista titolare da affiancare ad Arthur. Secondo ci vuole un terzino sinistro e come gia detto una terza punta. Questo é il minimo sindacale, poi ce da rimpiazzare un bel po di giocatori. Detto questo se si vuole cambiare Ronaldo si puo fare, ma devi avere la certezza di cambiarlo per ad esempio uno come Haaland. Quando scade il contratto di Ronaldo si attiva la clausola di Haaland di 75 milioni nel 2022. Io non mi farei sfuggire di nuovo l occasione, sperando che ormai il giocatore non sia gia in ottica di andare al Real

il problema di Ronaldo che non si possono sostenere quei costi, non nella situazione attuale, sui rinforzi pienamente d'accordo, haaland magari ma ormai il treno passato, dubito che possiamo andarlo a prendere proponendogli un ingaggio da top come magari possono fare altri, poi il suo procuratore mi pare sia il pizzaiolo?? Quindi tutto dire, se fosse possibile io mi riprenderei pogba, anche se sta facendo cagare attualmente, ma secondo me da noi si potrebbe ritrovare, ad una cifra ragionevole si potrebbe fare, in difesa servono un centrale ed un paio di terzini, chiellini sempre rotto, bonuvci inceve rotto lui  noi 🤣

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una voce, quella del ritorno di Cristiano Ronaldo, commentata pure da Zinedine Zidane durante la conferenza della vigilia prima della partita contro l'Elche.

"Sapete tutti cosa ha fatto Cristiano Ronaldo per il Real Madrid e l'affetto che abbiamo per lui. Quello che ha fatto qui è magnifico".

Il tecnico però al momento preferisce non sbilanciarsi sull'ipotesi di un clamoroso ritorno anche per rispetto nei confronti della sua attuale squadra.

"Adesso è un giocatore della Juventus e sta facendo molto bene. Non posso dire niente, si dicono tante cose ma dobbiamo rispettare questa situazione".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fuoriclasse portoghese ha rotto il silenzio con un post pubblicato sul suo account ufficiale Instagram: chiara l'intenzione di chiudere la stagione nel miglior modo possibile, per cancellare l'amarezza europea.

"Più importante del numero di cadute che subisci nella vita, sono la velocità e la forza con cui ti rimetti in piedi... I veri campioni non si arrendono mai! Il nostro focus è già al Cagliari, alla lotta per la Serie A, alla finale di Coppa Italia e a tutto ciò che possiamo ancora raggiungere in questa stagione".

Il presente non è roseo come ci si aspettava, ma il passato non può essere dimenticato così facilmente.

"È vero che il passato appartiene ai musei (ma non mi dire!), ma fortunatamente il calcio ha memoria... e anche io! La storia non può essere cancellata, viene scritta ogni singolo giorno con resilienza, spirito di squadra, persistenza e tanto duro lavoro. E coloro che non lo capiscono, non raggiungeranno mai gloria e successo".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zero squadre italiane ai quarti di Champions League, come non accadeva dalla stagione 2015/2016: il bilancio del nostro calcio è ampiamente negativo e solo Milan e Roma hanno l'opportunità di tenere alta la bandiera in Europa League.

L'ultima ad alzare bandiera bianca è stata la Lazio, sconfitta anche al ritorno dell'Allianz Stadium dal Bayern Monaco: una differenza netta in termini di palleggio e velocità di manovra con i campioni del mondo in carica, rimarcata da Fabio Capello negli studi di 'Sky Sport'.

"In Europa le big hanno calciatori che corrono ad una velocità che in Italia non vediamo: da noi ci sono Lazzari e Chiesa, e poi? Il Bayern è di un altro livello, ha una velocità diversa. Alcuni di loro rientrano in difesa anche sul 6-1, noi con lo spirito che abbiamo saremmo rimasti tranquilli. La Lazio è stata messa in difficoltà dalla pressione dei tedeschi, nonostante in Serie A sia la squadra che palleggia di più: alcuni giocatori biancocelesti mi hanno impressionato negativamente, non gli ho visto fare ciò che di solito fanno in campionato".

Una differenza enorme sul piano della velocità, sottolineata nella domanda posta a Simone Inzaghi nel post-partita.

"Quando giocate in A dominate. In Italia bisognerebbe imparare a correre di più e non a cadere a terra per spezzettare il gioco. Perché non si riesce a trasmettere questa voglia ai calciatori?".

Ma non c'è solo la Lazio nel mirino di Capello.

"Nel caso dell'Atalanta il rammarico è per la gara d'andata, al ritorno il Real Madrid è stato nettamente superiore".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 settimane dopo...

Nel bel mezzo della bufera scatenata dall'annuncio della nascita della Superlega, la UEFA e i club che non parteciperanno al torneo si muovono parallelamente: nel primo pomeriggio è stata approvata la riforma della Champions League, il cui nuovo modello sarà inaugurato nel 2024.

Il Comitato Esecutivo delll'UEFA si è riunito a Montreaux, in Svizzera, per discutere del nuovo format della più importante - almeno fino a oggi - competizione europea per club. La votazione è avvenuta all'unanimità. Ha votato a favore anche Nasser Khelaifi, presidente del Paris Saint-Germain, che dunque conferma le voci secondo cui i francesi non faranno parte della nuova Superlega.

Diversamente da quanto emerso in un primo momento, la nuova Champions League vedrà partecipare non 32 squadre, ma 36. Le quali non saranno più suddivise in gruppi, come accade con il formato attuale, ma in un unico girone allargato. Ogni formazione giocherà 10 partite di cui cinque in casa e cinque in trasferta, le avversarie saranno decise tramite sorteggio e senza gare di ritorno.

A qualificarsi alla fase a eliminazione diretta saranno le prime 8 del gruppo, più altre 8 che saranno decise da spareggi tra la nona e la ventiquattresima. Le formazioni dalla venticinquesima alla trentaseiesima saranno invece eliminate.

Cambiamenti di formato simili verranno applicati anche alla UEFA Europa League (8 partite in un girone allargato) e alla UEFA Europa Conference League (6 partite). La qualificazione per la UEFA Champions League continuerà ad essere aperta e guadagnata grazie alle prestazioni di una squadra nelle competizioni nazionali.

Uno dei posti aggiuntivi andrà al club classificato terzo nel campionato della federazione al quinto posto nella classifica delle federazioni nazionali UEFA. Un altro verrà assegnato a un campione nazionale estendendo da quattro a cinque il numero dei club che si qualificheranno attraverso il cosiddetto “Champions Path”.

Gli ultimi due posti andranno ai club con il coefficiente di club più alto negli ultimi cinque anni che non si sono qualificati per la fase a gironi di Champions League ma si sono qualificati per la fase di qualificazione alla Champions League, all'Europa League o all'Europa Conference League.

Come detto, nei piani dell'UEFA la nuova Champions League prenderà il via dall'edizione 2024/25, ovvero tra tre anni. Ma come è ovvio sono tante, tantissime, le nubi che si addensano sul progetto.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...