Vai al contenuto

Dragon Age Inquisition


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Ragazzi ma a qualcuno che ha comprato la versione DD dallo Store Americano sta già andando il gioco? un mio amico dice che gli parte già...

 

edito dicendo che in effetti anche a me parte... non sapevo che in Nord America la data di uscita fosse il 18 anziché il 20... vi do questa buona notizia :-)

in america,a parte qualche caso escono sempre due giorni prima.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/s3ba75.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Nel corso di un'intervista con GamesIndustry, l'executive producer Mark Darrah ha rivelato che Dragon Age: Inquisition era nato originariamente come un titolo solo multiplayer. "Lavoravamo a un progetto il cui nome in codice era 'Blackfoot', si trattava del primo gioco per cui avevamo intenzione di utilizzare il Frostbite", ha detto Darrah. "Un episodio di Dragon Age ma solo in multiplayer, in cantiere prima dell'uscita di Dragon Age II. Proprio quel progetto è diventato poi Dragon Age: Inquisition, il che testimonia come il multiplayer fosse nelle nostre intenzioni da molto tempo."

 

Il multiplayer, del resto, è un concetto alla base di moltissimi giochi di ruolo. "Sedersi attorno a un tavolo con gli amici e giocare con un gioco di ruolo con carta e penna", ha continuato Darrah. "Questo genere videoludico è stato per anni solo single player, ma Baldur's Gate aveva un comparto multiplayer cooperativo e il nostro è un tentativo per recuperare quel feeling. Per offrire un'esperienza fantasy alla portata di tutti."

 

"Skyrim ha cambiato l'orizzonte dei giochi di ruolo completamente", ha aggiunto l'executive producer, "e allo stesso modo sono cambiate le aspettative dei nostri fan. La gente invecchia, generalmente ha meno tempo per giocare e quindi cambiano le loro esigenze in termini di gameplay. Allo stesso tempo, aumenta in loro una sensazione di nostalgia che li rende più attaccati a feature precedenti. Ora, tutto d'un tratto, abbiamo qualcosa come quindici milioni di persone che di fatto hanno avuto la propria prima esperienza RPG con Skyrim, e che dunque nutrono aspettative completamente diverse su cosa siano lo storytelling e l'esplorazione. Proprio l'esplorazione credo sia stato per noi l'elemento più complesso da affrontare."

 

"L'hardware attuale ci ha dato la possibilità di fare le cose in grande, e credo sia questo l'ingrediente per riportare i giochi di ruolo in primo piano. Abbiamo osservato come ogni generazione di console abbia avuto un genere predominante, nella fattispecie una generazione fa il filone più importante era quello dei giochi di guida e non degli sparatutto. Se si torna poi ai tempi della prima PlayStation, il genere di riferimento era quello dei giochi di ruolo. Il punto è questo: se non sono i giochi di ruolo, nello specifico, il genere dominante in questa generazione, di certo sono le esperienze di esplorazione open-world."

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel corso di un'intervista con GamesIndustry, l'executive producer Mark Darrah ha rivelato che Dragon Age: Inquisition era nato originariamente come un titolo solo multiplayer. "Lavoravamo a un progetto il cui nome in codice era 'Blackfoot', si trattava del primo gioco per cui avevamo intenzione di utilizzare il Frostbite", ha detto Darrah. "Un episodio di Dragon Age ma solo in multiplayer, in cantiere prima dell'uscita di Dragon Age II. Proprio quel progetto è diventato poi Dragon Age: Inquisition, il che testimonia come il multiplayer fosse nelle nostre intenzioni da molto tempo."

 

Il multiplayer, del resto, è un concetto alla base di moltissimi giochi di ruolo. "Sedersi attorno a un tavolo con gli amici e giocare con un gioco di ruolo con carta e penna", ha continuato Darrah. "Questo genere videoludico è stato per anni solo single player, ma Baldur's Gate aveva un comparto multiplayer cooperativo e il nostro è un tentativo per recuperare quel feeling. Per offrire un'esperienza fantasy alla portata di tutti."

 

"Skyrim ha cambiato l'orizzonte dei giochi di ruolo completamente", ha aggiunto l'executive producer, "e allo stesso modo sono cambiate le aspettative dei nostri fan. La gente invecchia, generalmente ha meno tempo per giocare e quindi cambiano le loro esigenze in termini di gameplay. Allo stesso tempo, aumenta in loro una sensazione di nostalgia che li rende più attaccati a feature precedenti. Ora, tutto d'un tratto, abbiamo qualcosa come quindici milioni di persone che di fatto hanno avuto la propria prima esperienza RPG con Skyrim, e che dunque nutrono aspettative completamente diverse su cosa siano lo storytelling e l'esplorazione. Proprio l'esplorazione credo sia stato per noi l'elemento più complesso da affrontare."

 

"L'hardware attuale ci ha dato la possibilità di fare le cose in grande, e credo sia questo l'ingrediente per riportare i giochi di ruolo in primo piano. Abbiamo osservato come ogni generazione di console abbia avuto un genere predominante, nella fattispecie una generazione fa il filone più importante era quello dei giochi di guida e non degli sparatutto. Se si torna poi ai tempi della prima PlayStation, il genere di riferimento era quello dei giochi di ruolo. Il punto è questo: se non sono i giochi di ruolo, nello specifico, il genere dominante in questa generazione, di certo sono le esperienze di esplorazione open-world."

Oh madonna... :whew: No grazie.

Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link al commento
Condividi su altri siti

quoto il mio stesso post anche oggi...sperando di avere qualche risposta positiva... :ok: :ok:

Aspetto anche io con ansia, GS manda un sms se è disponibile il gioco ma, i negozi, hanno la notizia 6 ore prima, lo so perchè ci lavora un mio amico, li ho chiamati un'oretta fa e non sanno ancora nulla quindi, in caso di rottura di D1 non se ne parla se non stasera dopo le 17,00 o addirittura domani, non sto piu nella pelle.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/mandragola72.pnghttp://card.exophase.com/1/745437.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho il gioco e lo sto provando adesso, il personaggio è personalizzabile nome compreso, si sceglie tra 4 razze differenti e 4 sottocategorie. Il gioco mi sta piacendo molto nonostante sia un genere che richiede tempo per capirne le meccaniche e le infinite sfumature. Grafica eccezionale se si considera il genere. In pratica in un ora di gioco(personalizzazione compresa) mi ha già preso, non vedo l'ora di entrare nel buono. Riguardo la trama credo sia presto per giudicare anche se promette bene.

 

Dimenticavo, c'è un aggiornamento di 170 mb.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/mandragola72.pnghttp://card.exophase.com/1/745437.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...