Vai al contenuto

Microsoft aveva pensato ad Xbox One senza lettore


Messaggi raccomandati

Microsoft aveva pensato ad Xbox One senza lettore

Una console vista solo in chiave digitale, ma poi...

 

 

Xbox One era pensata in origine come console del futuro, rivolta unicamente al mercato digitale e sprovvista di lettore ottico. Queste erano state le prime idee di Microsoft riguardo il successore di Xbox 360.

 

In principio Xbox One era stata pensata per sfruttare unicamente l'accesso allo shop online (il Live), salvo poi ad un ripensamento (tempi non ancora maturi?) e l'introduzione di un "classico" lettore Blu Ray all'interno della console.

 

Lo ha dichiarato Phil Spencer nel corso di una "chiacchierata" con i ragazzi di OXM. Queste le sue parole:

 

"Ovviamente, dopo l'annuncio all'E3 2013 ci sono stati dei feedback su ciò che la gente avrebbe voluto cambiare in Xbox One. Abbiamo discusso concretamente di inserire o meno un lettore disco nella console oppure optare solo per i contenuti digitali, ma considerando l'attuale qualità delle connessioni a banda larga globali e le dimensioni dei giochi ciò avrebbe creato non pochi grattacapi".

 

"Dunque abbiamo deciso - e credo sia stata la scelta migliore - di inserire un lettore blu-ray per consentire alla gente di installare in modo semplice una gran mole di dati. Quanto alle considerazioni originali, molti di noi stavano effettivamente pensando a un ecosistema digitale, come quello disponibile su altre piattaforme

 

 

eurogamer

[http://card.psnprofiles.com/1/okuto79ita.png]http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/okutoken79.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Microsoft aveva pensato ad Xbox One senza lettore

Una console vista solo in chiave digitale, ma poi...

 

 

Xbox One era pensata in origine come console del futuro, rivolta unicamente al mercato digitale e sprovvista di lettore ottico. Queste erano state le prime idee di Microsoft riguardo il successore di Xbox 360.

 

In principio Xbox One era stata pensata per sfruttare unicamente l'accesso allo shop online (il Live), salvo poi ad un ripensamento (tempi non ancora maturi?) e l'introduzione di un "classico" lettore Blu Ray all'interno della console.

 

Lo ha dichiarato Phil Spencer nel corso di una "chiacchierata" con i ragazzi di OXM. Queste le sue parole:

 

"Ovviamente, dopo l'annuncio all'E3 2013 ci sono stati dei feedback su ciò che la gente avrebbe voluto cambiare in Xbox One. Abbiamo discusso concretamente di inserire o meno un lettore disco nella console oppure optare solo per i contenuti digitali, ma considerando l'attuale qualità delle connessioni a banda larga globali e le dimensioni dei giochi ciò avrebbe creato non pochi grattacapi".

 

"Dunque abbiamo deciso - e credo sia stata la scelta migliore - di inserire un lettore blu-ray per consentire alla gente di installare in modo semplice una gran mole di dati. Quanto alle considerazioni originali, molti di noi stavano effettivamente pensando a un ecosistema digitale, come quello disponibile su altre piattaforme

 

 

eurogamer

Beh, è ovvio che, allo stato attuale, è meglio così. Certo, se si potessero vendere i giochi in DD allora la questione cambierebbe. Purtroppo non possiamo parlare di connessione, perchè l'Italia non è niente in confronto con il resto del mondo, dove le connessioni sono migliori (e in questi posti, la One è più venduta della rivale di Sony)

TazXqiN.png 1220804.png



Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la scelta di non mettere il lettore secondo me era stata studiata per combattere la pirateria, console senza lettore = niente modifica sullo stesso :lol:

 

chiaramente questa scelta sarebbe stata un quasi suicidio economico visto che nella maggior parte del mondo ci sono connessioni penose, al primo posto la mia :teach:

se in un futuro prossimo ci sarà un miglioramento globale sulle velocità delle varie adsl credo che sarà la scelta giusta, ovviamente il costo del gioco in digitale NON può essere uguale al DVD come avviene oggi, c'è da rivedere un po tutto in tal senso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la scelta di non mettere il lettore secondo me era stata studiata per combattere la pirateria, console senza lettore = niente modifica sullo stesso :lol:

 

chiaramente questa scelta sarebbe stata un quasi suicidio economico visto che nella maggior parte del mondo ci sono connessioni penose, al primo posto la mia :teach:

se in un futuro prossimo ci sarà un miglioramento globale sulle velocità delle varie adsl credo che sarà la scelta giusta, ovviamente il costo del gioco in digitale NON può essere uguale al DVD come avviene oggi, c'è da rivedere un po tutto in tal senso.

 

 

La pirateria, il capro espiatorio principale dell'industria software da almeno dieci anni! Complimenti per i luoghi comuni! Scusa la franchezza ma da te non me lo aspettavo. E scusami anche per l'acidità ma stiamo parlando di una una scusa - perché questo è nient'altro - che ultimamente mi fa saltare i nervi in modo alquanto facile. Mi spiego meglio:

 

Il pacchetto di programmi grafici CC che ha sostituito il mai rilasciato CS7 e tutte le versioni a venire. Evito il nome dell'azienda e le definizioni complete dei programmi per via del regolamento del forum anche se credo si capisca di chi parlo. Basti sapere che è un sistema di mer... sapete che cosa... oltre che essere fin troppo caro per chi come me - studente che lavora con vari programmi della suite in contemporanea - e che in più mi ha fatto passare di tutti i colori all'università grazie a update, dati non accessibili e controlli vari (e continui, alla faccia di "una volta al mese"). Privatamente son rimasto alla versione CS5 mentre l'università sta reinstallando CS6 da tutte le parti per via delle lamentele - per non parlare dei soldi che hanno perso - e l'industria ci continua a rispondere che lo hanno dovuto fare per via della pirateria. Ullallero ullalla quante risate mi ero fatto! Anche se dopo ho pianto in un angolo ma quella è un altra storia...

 

Perché rido? Perché primo la pirateria non è stata combattuta per niente e anzi, versioni di PS, IA e ID del CC si trovavano tranquillamente MESI prima dell'uscita ufficiale e da quanto ho potuto leggere sui forum prima che i topic furono censurati (applausi pure per questo) anche il resto della suite ormai si trova tranquillamente già da un pezzo. Secondo i costi si sono alzati e ora visto che è tutto a noleggio - come sarebbe stato anche nel caso di Xbox One - uno non possiede neanche più il programma e deve continuare a pagare abbonamenti su abbonamenti. Quindi ricapitolando hanno rovinato un ottimo pacchetto software con decisioni molto discutibili, non hanno fermato la pirateria e - punto terzo - sta volta i maledetti pirati se la ridono pure visto che non devono neanche combattere con continui update, hanno accesso completo al software senza i blocchi del noleggio e non rischiano la perdita di dati salvati sul cloud perché dirottati direttamente sul HDD una volta scaduto l'abbonamento. Che bello avere una versione originale a pagamento che funziona peggio di quella piratata... Una cosa del genere non l'ho vista più dai tempi di CoD4 per PC! A no scusa, mi dimenticavo di Sim City, che bella esperienza pure quella. :rolleyes: Ora mi vuoi dire che per Xbox sarebbe stato un discorso diverso? Che questa volta non ci sarebbero stati problemi di nessun tipo e che avrebbero fermato i pirati? Proprio la MS che ci ha sempre campato sopra?

 

Dai raga, qua gli unici disonesti sono i pubblisher e le loro varie softwarehouse. Almeno fatemi il piacere di non darli corda con queste misere cacce alle streghe per favore. Avrei più rispetto per loro se dicessero la verità, cioè che sono una compagnia, una multinazionale, e da tale il solo scopo principale e il guadagno. Quando hanno progettato la Xbox One (che tutt'ora ritengo essere un nome orripilante tra parentesi) hanno pensato che un servizio only online avrebbe giovato il loro portafogli ma i tempi non erano maturi. Punto. La pirateria, lo streaming sul tubo, il futuro dell'intrattenimento, il cloud, il volere del popolo, pinco pallino e tutto il resto non centrano assolutamente un c@zzo.

 

Tra l'altro questo spiega anche il divario tra i tempi d'installazione a disco tra PS4 e Xbox, l'esatto opposto invece vale per i download. Ci pensate? Una console concepita principalmente intorno alle funzioni multimediali ma progettata senza BRD in mente, rimango sbalordito! :mellow:

Modificato da ADE Marc Alexander

MarcDesign | The crazy art of creative minds

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno ed ovviamente auguri, il discorso assenza lettore/pirateria non lo invento io, sono dichiarazioni lette mesi fa, come sai la prima cosa che viene sbloccata di solito è il firm del lettore (estrarre l'originale) per poi andare ad intervenire sullo stesso (mettendone uno tarocco, diciamo), che poi questa cosa venga usata come possible scelta/scusa per usare una console senza lettore mi trovi d'accordo, detto questo il tuo discorso non fa una piega, trovare i giochi mesi prima be in realtà non è proprio così, ci sono molti distinguo da fare, come anche il discorso pirateria, anche qui c'è una visione un po distorta di tutta la storia, però visto che non siamo nel posto giusto evito di entrare nei dettagli, magari se vuoi approfondire argomenti ci possimao scambiare dei PM, mentre invece c'è da segnalare la guerra on line che se scatenata nella chusura di vari forum sia warez, semi warez, addirittura non warez, ormai c'è l'intenzione di dettare legge ed ovviamente oscurare tutto quello che non fa comodo a pochi colossi che detengono il potere, ovviamente il problema principale sono i costi, se i prezzi fossero inferiori " di molto ", il problema non ci sarebbe e/o comunque sarebbe molto ridotto, una percentuale di persone che modificano la console ci sarà sempre ma molto spesso alcune cose vengono fatte per spingere al limite quella macchina per vedere cosa può fare realmente senza essere limitata, vi posso assicurare che le sorprese non mancano, in positivo ovviamente.

 

 

Dai raga, qua gli unici disonesti sono i pubblisher e le loro varie softwarehouse. Almeno fatemi il piacere di non darli corda con queste misere cacce alle streghe per favore. Avrei più rispetto per loro se dicessero la verità, cioè che sono una compagnia, una multinazionale, e da tale il solo scopo principale e il guadagno. Quando hanno progettato la Xbox One (che tutt'ora ritengo essere un nome orripilante tra parentesi) hanno pensato che un servizio only online avrebbe giovato il loro portafogli ma i tempi non erano maturi. Punto. La pirateria, lo streaming sul tubo, il futuro dell'intrattenimento, il cloud, il volere del popolo, pinco pallino e tutto il resto non centrano assolutamente un c@zzo.

 

Tra l'altro questo spiega anche il divario tra i tempi d'installazione a disco tra PS4 e Xbox, l'esatto opposto invece vale per i download. Ci pensate? Una console concepita principalmente intorno alle funzioni multimediali ma progettata senza BRD in mente, rimango sbalordito! :mellow:

Modificato da Xbox360Mod
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...