Vai al contenuto

La serie TV di Halo


Gekiganger 3

Messaggi raccomandati

45 minuti fa, Gekiganger 3 ha scritto:

C'è solo questo teaser o nello Showcase sarà mostrato un vero trailer?

Scusami ho letto solo ora. Comunque hanno mostrato lo stesso teaser trailer che ho visto qualche ora fa. M sa che ci toccherà aspettare il 2022 per vedere qualcosa di più concreto. 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

A quanto pare, durante la cerimonia dei Game Awards 2021 che si svolgerà nella notte tra giovedì 9 e venerdì 10 dicembre, ci sarà spazio anche per una sortita della serie televisiva di Halo in sviluppo per Paramount+.

I canali ufficiali dello show hanno anticipato la messa in onda di un First Look Trailer nel corso dello show condotto da Geoff Keighley dal Microsoft Theater di Los Angeles. Con l'obiettivo di rendere l'attesa più dolce, hanno anche pubblicato un teaser di appena 15 secondi che offre un assaggio di ciò che verrà mostrato nel trailer vero e proprio: poche immagini che mostrano un plotone della UNSC pronto a partire per la battaglia, dei Pelican in fase di decollo e due possenti Spartan in primo piano.

 

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Stanno tenendo parecchio alta l'attenzione sull'universo di Halo. E la cosa mi piace parecchio. Comunque il teaser trailer, nonostante duri il nulla, mi fa ben sperare sulla qualità di tutta la produzione. Halo merita una serie TV degna del nome che porta. 

Link al commento
Condividi su altri siti

https://www.tomshw.it/culturapop/il-teaser-del-trailer-di-halo-offre-il-primo-sguardo-alla-spartan-squad/

 

Da questa notizia apprendiamo che il budget stanziato per la prima stagione è di ben 200 milioni di dollari, una cifra che, se veritiera, fa ben sperare, almeno sul lato della messa in scena e degli effetti speciali 

Modificato da Gekiganger 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Da Entertainment Weekly arriva quella che dovrebbe essere la prima foto ufficiale di Master Chief dalla serie TV di Halo, in cui il protagonista è interpretato da Pablo Schreiber, per l'occasione intervistato dal sito in questione.

La serie TV è un adattamento live action della celebre serie Microsoft, prodotto in collaborazione dalla casa di Redmond con Paramount, che debutterà sul servizio in streaming Paramount+, dopo essere transitato da Showtime a quest'ultima. La foto, riportata qui sotto, mostra un primo piano sull'elmetto di Master Chief, che lascia intendere una ricostruzione di ottima qualità dell'armatura del protagonista.

HALO_1.jpg

Pablo Schreiber è noto soprattutto per aver interpretato Mad Sweeney nella serie televisiva di American Gods e aver fatto parte del cast di Orange is the New Black, ma si trova in questo caso al suo primo ruolo da protagonista.

Nell'intervista a Entertainment Weekly, Pablo Schreiber ha riferito che interpretare Master Chief è stata un'impresa "erculea", non solo per quanto fatto sul set, con la pesante armatura addosso, ma anche al di fuori di questo per poter mantenere un aspetto e una stazza corrispondente alle caratteristiche del protagonista di Halo.

In pratica, si trattava di continuare ad allenarsi tutti i giorni anche durante il periodo delle riprese, prima e dopo il set, in modo da aumentare e mantenere la forma fisica, dovendo rappresentare in scena uno Spartan in piena regola. Inoltre, l'attore canadese ha fatto sapere che la serie ha fatto un grande lavoro di approfondimento ed espansione dell'universo di riferimento, riuscendo comunque a mantenersi fedele allo spirito e all'ambientazione della serie.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Riassumo quello che si può cogliere (molto poco) in 50 secondi di trailer:

Musica bella, che lascia ben sperare per una colonna sonora coi fiocchi

Alta Opera

Halsey

Il bambino probabilmente è un giovane John, quindi, come era lecito aspettarsi, si vedranno flashback della sua infanzia e del suo addestramento

Il personaggio di pelle nera è lo Spartan Soren-066, già presente nella lore di Halo

 

 

Modificato da Gekiganger 3
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Ho visto la seconda stagione di The Witcher e il mio giudizio è totalmente negativo. Se la prima stagione era passabile e discretamente fedele  all'opera di Sapkowski, in questa hanno completamente stravolto la storia, alterato i caratteri dei personaggi e i loro ruoli; insomma, hanno fatto un vero macello. Le recensioni - incomprensibilmente per lo più positive - sono divergenti in modo eclatante dai giudizi degli utenti, rimasti pressoché tutti molto delusi e disorientati. Spero vivamente che gli autori della serie di Halo non abbiano commesso lo stesso errore.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Gekiganger 3 ha scritto:

Ho visto la seconda stagione di The Witcher e il mio giudizio è totalmente negativo. Se la prima stagione era passabile e discretamente fedele  all'opera di Sapkowski, in questa hanno completamente stravolto la storia, alterato i caratteri dei personaggi e i loro ruoli; insomma, hanno fatto un vero macello. Le recensioni - incomprensibilmente per lo più positive - sono divergenti in modo eclatante dai giudizi degli utenti, rimasti pressoché tutti molto delusi e disorientati. Spero vivamente che gli autori della serie di Halo non abbiano commesso lo stesso errore.

 

Se parli di una fedeltà pressoché identica alla serie videoludica puoi già metterti l'anima in pace: hanno confermato che il personaggio di Master Chief sarà completamente diverso da come lo abbiamo visto nei vari videogiochi. Non mi meraviglierei neanche del fatto che potrebbero mostrarne il volto per fare sì che i telespettatori si affezionino di più al personaggio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il volto del chief della serie tv credo sarà fatto vedere, più che altro perche immagino che almeno alcune puntate saranno lontane dal campo di battaglia e sarebbe abbastanza strano vedere chief in abiti da lavoro anche durante le "vacanze" per il resto credo che la scelta di rendere non canonica la serie sia legata al fatto che una serie tv per aver successo deve anche far breccia nel pubblico non fan (ad esempio io non ho mai giocato the Witcher ma ho apprezzato la prima stagione e sto ora guardando la seconda)
Al momento si sa ancora troppo poco per capire quanto sarà valida, ma son fiducioso

P.s. Buon natale a tutti!

Panno92.png

Link al commento
Condividi su altri siti

8 ore fa, Pixer ha scritto:

Se parli di una fedeltà pressoché identica alla serie videoludica puoi già metterti l'anima in pace: hanno confermato che il personaggio di Master Chief sarà completamente diverso da come lo abbiamo visto nei vari videogiochi. Non mi meraviglierei neanche del fatto che potrebbero mostrarne il volto per fare sì che i telespettatori si affezionino di più al personaggio.

Non mi riferivo a Master Chief, di cui anzi accoglierei favorevolmente un approfondimento del carattere, visto che nei giochi è un personaggio neutro, senza cioè una personalità ben definita (per favorire l'immedesimazione del giocatore). E sono anche favorevole a che mostri il volto, non solo perché il personaggio ne guadagnerebbe in umanità, ma anche perché in una serie live non si potrebbe giustificare il fatto che non lo mostri mai. Quello a cui mi riferivo era più che altro alla possibilità che stravolgano e/o omettano i fatti principali della storia, come ad esempio è stato fatto nella seconda stagione di The Witcher.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
Inviato (modificato)

Abbastanza soddisfatto. La messa in scena, almeno da ciò che si riesce a evincere dal trailer, appare lungi da quella di una produzione ad altissimo budget alla Game of Thrones, avvicinandosi più ai livelli di un Star Trek: Picard.  La CG si difende abbastanza bene, anche se non è all'altezza delle serie di Star Wars (mi sembra che l'abbiano usata anche per rappresentare Master Chief e gli altri Spartan, in alcuni momenti, e mi sfugge la ragione). Spero che i limiti produttivi siano compensati da una buona sceneggiatura e che la storia mantenga i punti centrali dell'opera originale.

Ora resta da vedere su quale piattaforma streaming sarà disponibile in Italia e da quando.

 

 

Modificato da Gekiganger 3
Link al commento
Condividi su altri siti

21 minuti fa, Gekiganger 3 ha scritto:

Abbastanza soddisfatto. La messa in scena, almeno da ciò che si riesce a evincere dal trailer, appare lungi da quella di una produzione ad altissimo budget alla Game of Thrones, avvicinandosi più ai livelli di un Star Trek: Picard.  La CG si difende abbastanza bene, anche se non è all'altezza delle serie di Star Wars (mi sembra che l'abbiano usata anche per rappresentare Master Chief e gli altri Spartan, in alcuni momenti, e mi sfugge la ragione). Spero che i limiti produttivi siano compensati da una buona sceneggiatura e che la storia mantenga i punti centrali dell'opera originale.

Ora resta da vedere su quale piattaforma streaming sarà disponibile in Italia e da quando.

 

 

Per quanto riguarda le serie di Star Wars, non tutto funziona a parer mio per gli effetti speciali: vogliamo parlare della puntata di "The Book of Boba Fett", più precisamente l'inseguimenti dei ragazzetti con le moto colorate e le loro modifiche alla cyberpunk?
Orrenda, questo trailer di Halo sconfigge di molto quella scena.

In più per quanto riguarda Star Wars, sempre riferendomi a Boba: quanto sono scritte male!
Spero che con Halo siano riusciti oltre a creare delle belle scene d'azione e di guerra, creare una lore, una scrittura di trama e personaggi che ci faccia appassionare e che sia discretamente coerente!

Link al commento
Condividi su altri siti

La serie TV di Halo vede ovviamente la presenza di Cortana, l'intelligenza artificiale che supporta le azioni di Master Chief e che anche stavolta è interpretata da Jen Taylor, la voce storica del personaggio in tutti i giochi della serie.

Cortana si vede per alcuni istanti nel trailer della serie TV di Halo, ma per il momento la sua resa visiva è uno degli elementi che gli utenti ritengono meno convincenti, e che potrebbe dunque subire qualche modifica da qui al lancio dello show su Paramount+.

Non è chiaro se la Taylor si sia limitata a doppiare il personaggio o abbia anche prestato la propria immagine per la Cortana televisiva. Curiosamente lo stesso non è avvenuto per Master Chief, che ha una voce differente rispetto ai giochi.

La trama della serie racconta della guerra fra umani e Covenant, e di come la dottoressa Halsey (interpretata da Natascha McElhon) abbia creato gli Spartan per porvi fine. Master Chief è il più potente di questi soldati e la sua missione è trovare l'Halo, una super arma che potrebbe ribaltare le sorti dello scontro.

Nel cast dello show troviamo Bokeem Woodbine (Fargo), Shabana Azmi (Fire), Natasha Culzac (The Witcher), Olive Gray (Half Moon Investigations), Yerin Ha (Reef Break), Bentley Kalu (Avengers: Age of Ultron), Kate Kennedy (Catastrophe), Charlie Murphy (Peaky Blinders) e Danny Sapani (Penny Dreadful).

Sono inoltre presenti Ryan McParland (6Degrees), Burn Gorman (The Expanse) e Fiona O'Shaughnessy (Nina Forever), nei panni di personaggi inediti creati appositamente per la serie televisiva di Halo.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...