Vai al contenuto

Odio mediatico verso Microsoft


CosmoSeriously

Messaggi raccomandati

Ultimamente in giro noto un odio incredibile sia verso Microsoft che gli utenti fan di Xbox o che hanno scelto Xbox. Qualsiasi sito, programma, intervista o quel che sia, c'è odio verso Microsoft e per ogni minima e singola mossa che fa. Quest'ultima di Tomb Raider addirittura ha scatenato il putiferio, ancora è stata attaccata l'attrice di Lara Croft su Twitter dagli utenti stupidi che l'hanno minacciata. C'è odio mediatico e Sony è la prima ad approfittarne, cercando di far leva su questa cosa. L'ultima intervista di Sony diceva che loro non pagano per le esclusive, perché hanno ottimi rapporti con i publisher. Non è una stronz*ta questa? Infondo con Destiny che hanno fatto? Oppure le esclusive temporali, non hanno dato una minima parte di denaro per prendersi la temporalità del prodotto? Cosa ci guadagna un Publisher a pubblicare un gioco in esclusiva temporale su una singola console? :rolleyes:

Io non capisco perché c'è tutto questo odio mediatico verso Microsoft, quando la stessa Sony, per le stesse identiche cose viene lodata e idolatrata, proprio non capisco il motivo per cui c'è un "bisogno" così grande di spalare cacca su Microsoft. Nessuno capisce che la concorrenza fa bene, PS4 ora è una console OK solo perché la 360 ha per poco distrutto una PS3 superpotente, un nuovo marchio che si mette allo stesso livello, o quasi, della concorrenza che invece è storica.

 

Su Misterxmedia, c'è un articolo che dice questo:

 

 

If I could summarize in a word my feelings towards the whole Tomb Raider exclusivity thing, that would probably be HATE. As a gamer, I absolutely hate the cancerous PlayStation community and the biased gaming media, and that's all Sony's fault.

 

I owned a Sega Saturn back in the 90's, and man, how I loved that console! But Sega was facing at that time a new rival, the brand new PlayStation, made by Japanese giants Sony.

 

And what did Sony do to quickly gain market shares and sell tons of consoles? They've secured exclusivity over SEVERAL videogames, that's what they did. And their business strategy eventually killed my beloved Sega Saturn, just because Sega fans couldn't play games like Winning Eleven, Metal Gear Solid (Konami), Tekken, Dino Crisis (Namco), Final Fantasy and Chrono Cross (Square), among tons of others, in their favorite gaming console.

 

Did anybody talk about Sony being anti-consumerist back then? NO. Did any gaming magazine attack Sony's way of doing business? NO. Did anybody claim that Sony's practices could kill the gaming industry or take Sega out of business? NO. Did Sony, after all, do anything wrong acting that way? NO, in the eyes of the gamers, the gaming media and the companies at the time, that was just business.

 

But what about nowadays?

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Of course they can! They can have exclusives like Deep Down (Capcom), for example, that Xbox One owners may never play in their favorite gaming console! There's nothing wrong with that and exclusives are the videogame business's soul, in the eyes of the gaming websites and PlayStation fans.

 

Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Hell, NO! As consumers, Sony fans should be able to choose playing games like Ryse (Crytek) in their favorite console! By doing that, Microsoft is being anti-consumerist and ruining the gaming industry - that's why they deserve to be hated with all their money! Let's all make petitions yelling at the developers that, if their games won't go multiplats, we'll boycott their games from now on!

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? Of course they can! Games like Final Fantasy (Square Enix) and Metal Gear Solid (Konami) deserve to remain eternally PlayStation exclusives, because they have a solid fan base and if Xbox gamers really want to play them, all they need to do is buying a Sony PlayStation, that's a perfectly normal thing in gaming business and they have to deal with it.

 

Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? NO, never! That's the most Satanist behavior a publisher could have, and games like Tomb Raider (Square Enix) should be offered to every single gamer in the world, no matter what their gaming platform is! Consumers should be allowed to choose in which console they will play their favorite games, and let's all boycott any developer that make exclusivity agreements (timed ou permanently) with the evil Microsoft!

 

You know what? I blame all the PlayStation fans for this scenario. Sony's ruining gaming industry with propaganda and lies, and people who continue buying their products do nothing but support their behavior more and more. With the biased gaming media protection, SDF efforts and millions of consoles sold, they feel untouchable and believe they can do anything they want, because no matter how harmful to consumers is their strategy, people and media continue defending them.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________

 

You want to moan about a game going from multiplatform to exclusive? OK, but don't complain when the exact same move was pulled nearly twenty years ago with the follow up to the original Tomb Raider. The only reason Tomb Raider is identified with the Playstation brand is because Sony did the exact same move that Microsoft pulled yesterday. You don't get to complain about Microsoft doing the exact same thing Sony did with the exact same franchise. The original Tomb Raider was never PS exclusive. That only came afterwards thanks to Sony's moneyhats. That's how the industry fucking works. Here are some more examples:

 

Soul Calibur II was released on Gamecube, PS2 and Xbxo, and sold well on all of them. Soul Calibur III was PS2 exclusive.

 

Metal Gear Solid 2 got a multiplat release on Xbox, PS2 and PC. MGS3 and MGS4 were Playstation exclusives.

 

Silent Hill 2 was released on PS2 and Xbox. Silent Hill 3 was a PS2 exclusive. Then SIlent Hill 4 went back to being multiplat.

 

Resident Evil had releases on PS1, PS2 and Dreamcast. Then RE4 was announced as a Gamecube exclusive, along with REmake.

 

Fatal Frame has had releases on PS2, PS3 and Xbox. The next game in the series is a Wii U exclusive, thanks to a deal between Nintendo and Tecmo-Koei.

 

If none of that gets you angry and riled up, then neither should Tomb Raider. It's a business deal between publisher and platformer. They happen all the time, suck it up and don't be little bitches about it. Tomb Raider isn't even a proper exclusive anyway, you PS4 owners will get a version eventually, so grow the fuck up. You will get to play the game, and in the meantime, there's a whole host of other stuff to play.

 

Get it through your heads people. The Xbox One does not require a 24/7 internet connection. It doesn't stop used sales. Microsoft are developing their own first party games for the thing, and there ain't nothing wrong with buying third-party exclusives for the platform. This forum has gone to shit, because some of you just can't accept that the Xbox One is a valid alternative to other consoles out there. You're polluting this thread with FUD, with needless whining and with bitching about stuff that doesn't even exist any more. People are allowed to buy an Xbox One, and they should be able to discuss it and its games here on GAF without a bunch of smartasses shitting on them for not buying a PS4, PC or even a Wii U.

 

The thing that unites us here should be our love of games. That means if someone buys an Xbox One for Titanfall and sunset Overdrive, we should pat them on the fucking back for it. Those are the games they want to play, fucking celebrate that. Don't act like a fuck with a stick up their ass just so you can feel better about your own console. This board isn't GameFAQs, it isn't IGN, so let's start acting like that. Right now, Microsoft's game plan is games. No more TV, no more internet whatnots, they're putting their energy into games. That's what we wanted. We wanted them to make the Xbox One a gaming console. It is now a gaming console. Don't be the choad who returns a meal and tells the Chef to make something else, only to spit on it when the then prepare something else. There is no reason for anyone here to still be bitter, so let's start acting like actual fucking gamers, celebrate games with each other, and leave the idiocy to 4chan where it belongs.

 

All three platforms have games worth playing. Fucking acknowledge that, rather than acting as if your one chosen platform doesn't stink, and everything else is a pile of crap

 

 

In breve, per chi non mastica benissimo l'inglese, parla di come Sony in passato abbia distrutto la concorrenza con i giochi, comprando esclusive di Sequel e mandando in rovina alcuni concorrenti. Infatti vediamo come Soul Calibur II era multi mentre il III esclusiva Sony. Metal Gear 2 multi, e poi il 3 e il 4 no. Silent Hill e così via. Parla anche del fatto che con Phil Spencer la One migliorerà parecchio perché ha preso un cavallo zoppo ma lo sta curando in fretta. La PS3 quando uscì ebbe non pochi problemi sia di programmazione che di altro, eppure non uscivano notizie dai vari sviluppatori o dalla microsoft a dire "360 è decisamente meglio di PS3" al massimo c'erano interviste che spiegavano la reale problematica di PS3 nella programmazione a causa del CELL. PS3 però si è ristabilita, sia in esclusive che in potenza, dopo parecchio tempo, almeno 2 o 3 anni se non pure di più, escludendo Naughty Dog per le loro grandissime abilità. Spencer sta migliorando la console dopo pochissimo tempo, la console non ha nemmeno un anno, è ancora una neonata e già sta migliorando tantissimo, è innegabile dire il contrario.

 

Lascio la parola a voi, sperando di fare una discussione seria e senza fanboysmi o console war inutile. Qui si parla della questione mediatica, non della diatriba tra le due console. (Perdonate eventuali errori, ma vado un tantino di fretta :D )

CosmoSeriously.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Cosa impedisce a MS di applicare la stessa politica di Sony, anche considerando che MS ha molto più cash da spendere? Secondo me il vittimismo non serve a niente!Non si può sempre gridare al" gomblotto"!Just my opinion!

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me si esagera anche al contrario, si vedono streghe ovunque, la Microsoft ha sbagliato in passato e neanche di poco e infatti sono stati mandati via gli artefici dello sbaglio, adesso Spencer sta riportando piano, piano la console a quello che doveva essere dal principio: una CONSOLE da gioco e gia tanto se ha venduto qualche milione di pezzi, comunque c'è ancora spazio e tempo per rimettersi in carreggiata con l'unico modo possibile: esclusive di peso (come Tomb raider) e servizi di qualità al giusto prezzo. Il resto sono fesserie da forum di gente che non ha niente da fare

Modificato da s23j
Link al commento
Condividi su altri siti

Mi è piaciuto molto l'intervento in inglese su MisterxMedia, poiché fa scuotere la testa ed aprire gli occhi. Non tanto per aver messo in luce le scelte di marketing accalappiatrici di Sony, quanto perché fa capire un concetto molto importante: è solo questione di punti di vista.

Una cosa riguardo alle esclusive bisogna dirla però, e cioè che Sony ha sempre avuto una mentalità molto duttile ed espansiva in questo frangente, mentre Microsoft (soprattutto negli ultimi anni di vita di Xbox 360) ha preferito adottare un approccio molto più conservativo, e per certi versi addirittura di chiusura, nel momento in cui le si presentavano nuove opportunità. Io, esperienza personalissima, non ho mai atrribuito molta importanza alle esclusive, sia perché reputo la familiarità con il brand e la conciliabilità dei servizi offerti degli elementi molto più incisivi per un giocatore, sia perché in qualche modo l'ottima qualità dei numerosi titoli multipiattaforma tende spesso a farmi dimenticare l'importanza di avere dei titoli pensati e sviluppati unicamente su di una console. Devo però ammettere che, per moltissimi appassionati, un catalogo ampio e variegato di titoli esclusivi è a dir poco fondamentale, quindi Microsoft passa nettamente in svantaggio se vista in quest'ottica.

Sono sicuro però che con le redini in mano a Spencer la situazione/reputazione del marchio Xbox migliorerà in fretta (ed è già terribilmente migliorata da quando Mattrick "dente-duro" ha abbandonato il campo), basta solo crederci e pensare unicamente al vero mantra dell'industria videoludica: il rispetto per il videogiocatore.

 

esclusive di peso (come Tomb raider)

Meh.

http://a.deviantart.net/avatars/s/t/stealth-ninja-64.gif?1 http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/EdoNINJA93.png http://a.deviantart.net/avatars/s/t/stealth-ninja-64.gif?1

Link al commento
Condividi su altri siti

Quell'articolo che hai citato lo trovo fazioso come pochi, ma per la questione di Tomb Raider il fatto è semplicemente che è un marchio storico, è naturale che i fan più accaniti si sentano presi a schiaffi. Semmai ritengo che l'indignazione andrebbe rivolta più agli sviluppatori o publisher che siano piuttosto che verso Microsoft, la quale è naturale che cerchi di accaparrarsi esclusive importanti laddove sia possibile, esattamente come Sony. Che Tomb Raider lo sia o meno è da vedere, dubito che vedremo milioni di convertiti acquistare una One per quel gioco, ma la sostanza non cambia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quell'articolo che hai citato lo trovo fazioso come pochi, ma per la questione di Tomb Raider il fatto è semplicemente che è un marchio storico, è naturale che i fan più accaniti si sentano presi a schiaffi. Semmai ritengo che l'indignazione andrebbe rivolta più agli sviluppatori o publisher che siano piuttosto che verso Microsoft, la quale è naturale che cerchi di accaparrarsi esclusive importanti laddove sia possibile, esattamente come Sony. Che Tomb Raider lo sia o meno è da vedere, dubito che vedremo milioni di convertiti acquistare una One per quel gioco, ma la sostanza non cambia.

 

Io non l'ho trovato fazioso, ma semplicemente chiaro. Qua si parla che i "Sonari" difendono a spada tratta se Sony dice A, mentre se Microsoft dal canto suo dice A, è un errore, con i relativi insulti come "Xboxfail1" "scatolONE" "Microsozz" e poi relativi all'azienda stessa, quando ha fatto ciò che la Sony ha sempre fatto. Semplicemente il ragazzo che ha scritto quelle cose, ha mostrato la realtà dei fatti e se tu mi parli di Tomb Raider come gioco storico, dal mio punto di vista la cosa non regge. Per il semplice motivo che è marketing, lavoro aziendale. Sono industrie e devono VENDERE, lo fanno cercando di guadagnare fette di mercato con ciò che offrono, ovvero giochi. I fan più accaniti comprano una ONE, punto. Non c'è spiegazione o altra soluzione. Io voglio giocare a Bloodborne, prenderò una PS4, ma non per questo mi incavolo. Non è un gioco storico come Tomb Raider, ma tieni conto che negli ultimi anni TR nessuno se lo cagava minimamente, poi è venuta Crystal Dynamics, ha creato un ottimo gioco ed ecco tutti ad amare Tomb Raider. Quindi, dal mio punto di vista, il tuo discorso non regge molto, perché il mercato e la "storicità" del brand sono cose distinte e separate. Loro lavorano per soldi e Microsoft ha fatto una buona mossa di mercato. Punto.

CosmoSeriously.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Da amante di formula 1, mi ricordo che per la prima Xbox, volevo comprare i giochi appunto sulla formula 1, ma essi si fermarono alla stagione 2002, perché da li in poi Sony si era presa l'esclusiva, che tra l'altro è durata una marea di anni :(

Ma per quello e altri giochi multi presi in esclusiva, non ho mai visto generarsi un putiferio come quello di tomb raider. Non mi riferisco a diversi bravi possessori di ps4 che scrivono anche in questo forum, ma a diversi (ma quanti?) utenti Sony. Che sembrano avere la sindrome da prima donna, pensando che tutto gli sia dovuto.

Purtroppo le cose, con il tempo cambiano, non si può pretendere che le cose vadano come vogliamo/pretendiamo sempre noi.

Come se fosse poi una questione di vita o di morte.

Perché si fa appello al buon senso? Non si può ragionare con Sony e Microsoft a livello di buon senso. Tutto quello che fanno loro per noi (anche i regali), è legato esclusivamente a un ritorno economico e di immagine più o meno visibile. Non perché si sentono benefattori o anche solo riconoscenti.

Il fatto che per un fanboy una scelta fatta da un'azienda, sia una scelta stupida, sbagliata o inutile. E fatta poi da un'altra azienda, diventa intelligente, giusta e efficace... Bhe io questa cosa neanche la commento. La dice lunga sull'età cerebrale di quella persona.

Gli utenti del mondo console dovrebbero essere tutti uniti, dalla passione e dal divertinento che vengono dai videogiochi. E non a farsi continue lotte solo per "difendere" la propria scelta. Ma perché poi "difendere"? C'è qualcuno che "attacca"? E perché mai dovrebbe "attaccare"?

L'unica rivalità che c'è, la fa la concorrenza dei produttori di console e le aziende produttrici di videogiochi. Non dovremmo farla noi.

D'altronde abbiamo anche diversi problemi seri, ai quali pensare nella vita. Farci problemi anche con i videogiochi (e ingigantirli pure), non mi sembra il caso!

Modificato da H4ki R4izen
  • Upvote 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Da amante di formula 1, mi ricordo che per la prima Xbox, volevo comprare i giochi appunto sulla formula 1, ma essi si fermarono alla stagione 2002, perché da li in poi Sony si era presa l'esclusiva, che tra l'altro è durata una marea di anni :(

Ma per quello e altri giochi multi presi in esclusiva, non ho mai visto generarsi un putiferio come quello di tomb raider. Non mi riferisco a diversi bravi possessori di ps4 che scrivono anche in questo forum, ma a diversi (ma quanti?) utenti Sony. Che sembrano avere la sindrome da prima donna, pensando che tutto gli sia dovuto.

Purtroppo le cose, con il tempo cambiano, non si può pretendere che le cose vadano come vogliamo/pretendiamo sempre noi.

Come se fosse poi una questione di vita o di morte.

Perché si fa appello al buon senso? Non si può ragionare con Sony e Microsoft a livello di buon senso. Tutto quello che fanno loro per noi (anche i regali), è legato esclusivamente a un ritorno economico e di immagine più o meno visibile. Non perché si sentono benefattori o anche solo riconoscenti.

Il fatto che per un fanboy una scelta fatta da un'azienda, sia una scelta stupida, sbagliata o inutile. E fatta poi da un'altra azienda, diventa intelligente, giusta e efficace... Bhe io questa cosa neanche la commento. La dice lunga sull'età cerebrale di quella persona.

Gli utenti del mondo console dovrebbero essere tutti uniti, dalla passione e dal divertinento che vengono dai videogiochi. E non a farsi continue lotte solo per "difendere" la propria scelta. Ma perché poi "difendere"? C'è qualcuno che "attacca"? E perché mai dovrebbe "attaccare"?

L'unica rivalità che c'è, la fa la concorrenza dei produttori di console e le aziende produttrici di videogiochi. Non dovremmo farla noi.

D'altronde abbiamo anche diversi problemi seri, ai quali pensare nella vita. Farci problemi anche con i videogiochi (e ingigantirli pure), non mi sembra il caso!

 

+1 :mrgreen:

CosmoSeriously.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Io non l'ho trovato fazioso, ma semplicemente chiaro. Qua si parla che i "Sonari" difendono a spada tratta se Sony dice A, mentre se Microsoft dal canto suo dice A, è un errore, con i relativi insulti come "Xboxfail1" "scatolONE" "Microsozz" e poi relativi all'azienda stessa, quando ha fatto ciò che la Sony ha sempre fatto. Semplicemente il ragazzo che ha scritto quelle cose, ha mostrato la realtà dei fatti

Dai, leggi questi punti del suo discorso, non si può definire imparziale uno che esordisce con una frase del genere:

 

"I absolutely hate the cancerous PlayStation community and the biased gaming media, and that's all Sony's fault."

 

 

Poi esprime il suo rancore per Sony che ha "ucciso" il suo amato Sega Saturn:

 

"I owned a Sega Saturn back in the 90's, and man, how I loved that console! [...] And [sony's] business strategy eventually killed my beloved Sega Saturn"

 

 

Fa facile ironia basandosi sulle petizioni per portare Ryse su PS4 contrapposto al fatto che i bravi "boxari" non hanno fatto la stessa cosa per le esclusive PlayStation come Deep Down, di cui tra l'altro non frega praticamente niente a nessuno, e accomuna Sony che si tiene Final Fantasy e Metal Gear Solid (entrambi brand storici PlayStation) con Microsoft che si accaparra Tomb Raider (sempre brand storico PlayStation), ovvero un paragone che non ha senso:

 

"Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Of course they can! [...] Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Hell, NO!

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? Of course they can! [...] Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? NO, never!"

 

 

Infine dà la colpa a Sony di avvelenare l'industria con "propaganda e bugie" e ai "sonari" che continuano a comprare i loro prodotti:

 

"You know what? I blame all the PlayStation fans for this scenario. Sony's ruining gaming industry with propaganda and lies, and people who continue buying their products do nothing but support their behavior more and more."

 

In pratica: chi compra Sony rovina l'industria dei videogiochi. Maledetti sonari, siete un cancro e vi odio. No, bello, davvero. E subito dopo si affretta a lodare Microsoft. Io direi che è la faziosità fatta persona, e lo dice uno che ha avuto entrambe le Xbox, conta di comprare la One entro fine anno, e di Sony non pensa di avere manco il tostapane.

 

 

"Tomb Raider isn't even a proper exclusive anyway, you PS4 owners will get a version eventually, so grow the fuck up."

 

"Get it through your heads people. The Xbox One does not require a 24/7 internet connection. It doesn't stop used sales. Microsoft are developing their own first party games for the thing, and there ain't nothing wrong with buying third-party exclusives for the platform."

 

"Don't act like a fuck with a stick up their ass just so you can feel better about your own console. [...] We wanted them to make the Xbox One a gaming console. It is now a gaming console. [...] There is no reason for anyone here to still be bitter, so let's start acting like actual fucking gamers"

 

 

se tu mi parli di Tomb Raider come gioco storico, dal mio punto di vista la cosa non regge. Per il semplice motivo che è marketing, lavoro aziendale. Sono industrie e devono VENDERE, lo fanno cercando di guadagnare fette di mercato con ciò che offrono, ovvero giochi. I fan più accaniti comprano una ONE, punto. Non c'è spiegazione o altra soluzione. Io voglio giocare a Bloodborne, prenderò una PS4, ma non per questo mi incavolo. Non è un gioco storico come Tomb Raider, ma tieni conto che negli ultimi anni TR nessuno se lo cagava minimamente, poi è venuta Crystal Dynamics, ha creato un ottimo gioco ed ecco tutti ad amare Tomb Raider. Quindi, dal mio punto di vista, il tuo discorso non regge molto, perché il mercato e la "storicità" del brand sono cose distinte e separate. Loro lavorano per soldi e Microsoft ha fatto una buona mossa di mercato. Punto.

Quindi le esclusive storiche vanno vendute al miglior offerente e tutti lo dovrebbero accettare stando zitti? Ogni singolo gioco del brand è uscito su PlayStation dal 1996 a oggi, diciotto anni di saga, mentre su Xbox solo gli ultimi dal 2006 in poi, ovvero dieci anni più tardi. Il mercato non è mai distinto e separato dalla visibilità delle mosse di mercato, e questa lo è. Una compagnia che dimostra di non curarsi minimamente della storicità del brand degli utenti fidelizzati è una compagnia che attira cattiva pubblicità e, appunto, odio mediatico, che sia Microsoft o Crystal Dynamics o Square Enix. E a quel punto ne sei consapevole, e hai poco da lamentarti e puntare il dito sui sonari viziati e immaturi se succede.

 

Gli ultimi giochi che "non si cagava nessuno", oltre ad essere gli unici usciti anche su Xbox, hanno venduto diversi milioni di copie, un risultato non indifferente e che testimonia la presenza di più di qualche fan della saga; il fatto che Microsoft abbia fatto una buona mossa di mercato, invece, non l'ho messo in discussione. Al contrario, ho scritto proprio che sarebbe naturale se sia Microsoft che Sony cercassero di "rubare" esclusive ogni volta possibile.

  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Perché si fa appello al buon senso? Non si può ragionare con Sony e Microsoft a livello di buon senso. Tutto quello che fanno loro per noi (anche i regali), è legato esclusivamente a un ritorno economico e di immagine più o meno visibile. Non perché si sentono benefattori o anche solo riconoscenti.

 

 

 

commento da incorniciare :bow:

 

 

sia MS che SONY, non sono di certo delle ONLUS.ma società private a scopo di lucro.

 

provate adire a una delle due o a entrambe,che fate fatica a tirare fine mese,e se vi possono regalare un gioco gratis,guardate che rispondono :lol:

 

 

 

lo stesso vale per il calcio.si accoltellano allo stadio e fuori,per una razzo di squadra,come se poi ai giocatori(che in questo momento saranno con le chiappe su un isola tropicale a bere champagne da 15mila euro a boccia,magari con qualche modella australiana stile margot robbie)glie ne fregasse qualcosa.

 

invece il tifoso medio,pensa che sono li a riflettere e piangere perchè la nazionale quest'anno ha fatto schifo.certo,come no.

Modificato da OKUTO79

[http://card.psnprofiles.com/1/okuto79ita.png]http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/okutoken79.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Ultimamente in giro noto un odio incredibile sia verso Microsoft che gli utenti fan di Xbox o che hanno scelto Xbox. Qualsiasi sito, programma, intervista o quel che sia, c'è odio verso Microsoft e per ogni minima e singola mossa che fa. Quest'ultima di Tomb Raider addirittura ha scatenato il putiferio, ancora è stata attaccata l'attrice di Lara Croft su Twitter dagli utenti stupidi che l'hanno minacciata. C'è odio mediatico e Sony è la prima ad approfittarne, cercando di far leva su questa cosa. L'ultima intervista di Sony diceva che loro non pagano per le esclusive, perché hanno ottimi rapporti con i publisher. Non è una stronz*ta questa? Infondo con Destiny che hanno fatto? Oppure le esclusive temporali, non hanno dato una minima parte di denaro per prendersi la temporalità del prodotto? Cosa ci guadagna un Publisher a pubblicare un gioco in esclusiva temporale su una singola console? :rolleyes:

Io non capisco perché c'è tutto questo odio mediatico verso Microsoft, quando la stessa Sony, per le stesse identiche cose viene lodata e idolatrata, proprio non capisco il motivo per cui c'è un "bisogno" così grande di spalare cacca su Microsoft. Nessuno capisce che la concorrenza fa bene, PS4 ora è una console OK solo perché la 360 ha per poco distrutto una PS3 superpotente, un nuovo marchio che si mette allo stesso livello, o quasi, della concorrenza che invece è storica.

 

Su Misterxmedia, c'è un articolo che dice questo:

 

 

If I could summarize in a word my feelings towards the whole Tomb Raider exclusivity thing, that would probably be HATE. As a gamer, I absolutely hate the cancerous PlayStation community and the biased gaming media, and that's all Sony's fault.

 

I owned a Sega Saturn back in the 90's, and man, how I loved that console! But Sega was facing at that time a new rival, the brand new PlayStation, made by Japanese giants Sony.

 

And what did Sony do to quickly gain market shares and sell tons of consoles? They've secured exclusivity over SEVERAL videogames, that's what they did. And their business strategy eventually killed my beloved Sega Saturn, just because Sega fans couldn't play games like Winning Eleven, Metal Gear Solid (Konami), Tekken, Dino Crisis (Namco), Final Fantasy and Chrono Cross (Square), among tons of others, in their favorite gaming console.

 

Did anybody talk about Sony being anti-consumerist back then? NO. Did any gaming magazine attack Sony's way of doing business? NO. Did anybody claim that Sony's practices could kill the gaming industry or take Sega out of business? NO. Did Sony, after all, do anything wrong acting that way? NO, in the eyes of the gamers, the gaming media and the companies at the time, that was just business.

 

But what about nowadays?

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Of course they can! They can have exclusives like Deep Down (Capcom), for example, that Xbox One owners may never play in their favorite gaming console! There's nothing wrong with that and exclusives are the videogame business's soul, in the eyes of the gaming websites and PlayStation fans.

 

Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Hell, NO! As consumers, Sony fans should be able to choose playing games like Ryse (Crytek) in their favorite console! By doing that, Microsoft is being anti-consumerist and ruining the gaming industry - that's why they deserve to be hated with all their money! Let's all make petitions yelling at the developers that, if their games won't go multiplats, we'll boycott their games from now on!

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? Of course they can! Games like Final Fantasy (Square Enix) and Metal Gear Solid (Konami) deserve to remain eternally PlayStation exclusives, because they have a solid fan base and if Xbox gamers really want to play them, all they need to do is buying a Sony PlayStation, that's a perfectly normal thing in gaming business and they have to deal with it.

 

Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? NO, never! That's the most Satanist behavior a publisher could have, and games like Tomb Raider (Square Enix) should be offered to every single gamer in the world, no matter what their gaming platform is! Consumers should be allowed to choose in which console they will play their favorite games, and let's all boycott any developer that make exclusivity agreements (timed ou permanently) with the evil Microsoft!

 

You know what? I blame all the PlayStation fans for this scenario. Sony's ruining gaming industry with propaganda and lies, and people who continue buying their products do nothing but support their behavior more and more. With the biased gaming media protection, SDF efforts and millions of consoles sold, they feel untouchable and believe they can do anything they want, because no matter how harmful to consumers is their strategy, people and media continue defending them.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________

 

You want to moan about a game going from multiplatform to exclusive? OK, but don't complain when the exact same move was pulled nearly twenty years ago with the follow up to the original Tomb Raider. The only reason Tomb Raider is identified with the Playstation brand is because Sony did the exact same move that Microsoft pulled yesterday. You don't get to complain about Microsoft doing the exact same thing Sony did with the exact same franchise. The original Tomb Raider was never PS exclusive. That only came afterwards thanks to Sony's moneyhats. That's how the industry fucking works. Here are some more examples:

 

Soul Calibur II was released on Gamecube, PS2 and Xbxo, and sold well on all of them. Soul Calibur III was PS2 exclusive.

 

Metal Gear Solid 2 got a multiplat release on Xbox, PS2 and PC. MGS3 and MGS4 were Playstation exclusives.

 

Silent Hill 2 was released on PS2 and Xbox. Silent Hill 3 was a PS2 exclusive. Then SIlent Hill 4 went back to being multiplat.

 

Resident Evil had releases on PS1, PS2 and Dreamcast. Then RE4 was announced as a Gamecube exclusive, along with REmake.

 

Fatal Frame has had releases on PS2, PS3 and Xbox. The next game in the series is a Wii U exclusive, thanks to a deal between Nintendo and Tecmo-Koei.

 

If none of that gets you angry and riled up, then neither should Tomb Raider. It's a business deal between publisher and platformer. They happen all the time, suck it up and don't be little bitches about it. Tomb Raider isn't even a proper exclusive anyway, you PS4 owners will get a version eventually, so grow the fuck up. You will get to play the game, and in the meantime, there's a whole host of other stuff to play.

 

Get it through your heads people. The Xbox One does not require a 24/7 internet connection. It doesn't stop used sales. Microsoft are developing their own first party games for the thing, and there ain't nothing wrong with buying third-party exclusives for the platform. This forum has gone to shit, because some of you just can't accept that the Xbox One is a valid alternative to other consoles out there. You're polluting this thread with FUD, with needless whining and with bitching about stuff that doesn't even exist any more. People are allowed to buy an Xbox One, and they should be able to discuss it and its games here on GAF without a bunch of smartasses shitting on them for not buying a PS4, PC or even a Wii U.

 

The thing that unites us here should be our love of games. That means if someone buys an Xbox One for Titanfall and sunset Overdrive, we should pat them on the fucking back for it. Those are the games they want to play, fucking celebrate that. Don't act like a fuck with a stick up their ass just so you can feel better about your own console. This board isn't GameFAQs, it isn't IGN, so let's start acting like that. Right now, Microsoft's game plan is games. No more TV, no more internet whatnots, they're putting their energy into games. That's what we wanted. We wanted them to make the Xbox One a gaming console. It is now a gaming console. Don't be the choad who returns a meal and tells the Chef to make something else, only to spit on it when the then prepare something else. There is no reason for anyone here to still be bitter, so let's start acting like actual fucking gamers, celebrate games with each other, and leave the idiocy to 4chan where it belongs.

 

All three platforms have games worth playing. Fucking acknowledge that, rather than acting as if your one chosen platform doesn't stink, and everything else is a pile of crap

 

 

In breve, per chi non mastica benissimo l'inglese, parla di come Sony in passato abbia distrutto la concorrenza con i giochi, comprando esclusive di Sequel e mandando in rovina alcuni concorrenti. Infatti vediamo come Soul Calibur II era multi mentre il III esclusiva Sony. Metal Gear 2 multi, e poi il 3 e il 4 no. Silent Hill e così via. Parla anche del fatto che con Phil Spencer la One migliorerà parecchio perché ha preso un cavallo zoppo ma lo sta curando in fretta. La PS3 quando uscì ebbe non pochi problemi sia di programmazione che di altro, eppure non uscivano notizie dai vari sviluppatori o dalla microsoft a dire "360 è decisamente meglio di PS3" al massimo c'erano interviste che spiegavano la reale problematica di PS3 nella programmazione a causa del CELL. PS3 però si è ristabilita, sia in esclusive che in potenza, dopo parecchio tempo, almeno 2 o 3 anni se non pure di più, escludendo Naughty Dog per le loro grandissime abilità. Spencer sta migliorando la console dopo pochissimo tempo, la console non ha nemmeno un anno, è ancora una neonata e già sta migliorando tantissimo, è innegabile dire il contrario.

 

Lascio la parola a voi, sperando di fare una discussione seria e senza fanboysmi o console war inutile. Qui si parla della questione mediatica, non della diatriba tra le due console. (Perdonate eventuali errori, ma vado un tantino di fretta :D )

 

Ma aspettate un attimo.. Sony ha avuto tutte quelle esclusive non perchè ha depredato le altre compagnie. La psx è stata la console che ha trasformato i videogiochi in fenomeno di massa. Ha saputo puntare sul marketing e creare un impero. Gli si deve dare una colpa per questo?

Il suo monopolio con psx e ps2 è stato frutto della bravura del brand. Ed è quasi sempre stato cosi nel mercato dei videogame.

 

Dai, leggi questi punti del suo discorso, non si può definire imparziale uno che esordisce con una frase del genere:

 

"I absolutely hate the cancerous PlayStation community and the biased gaming media, and that's all Sony's fault."

 

 

Poi esprime il suo rancore per Sony che ha "ucciso" il suo amato Sega Saturn:

 

"I owned a Sega Saturn back in the 90's, and man, how I loved that console! [...] And [sony's] business strategy eventually killed my beloved Sega Saturn"

 

 

Fa facile ironia basandosi sulle petizioni per portare Ryse su PS4 contrapposto al fatto che i bravi "boxari" non hanno fatto la stessa cosa per le esclusive PlayStation come Deep Down, di cui tra l'altro non frega praticamente niente a nessuno, e accomuna Sony che si tiene Final Fantasy e Metal Gear Solid (entrambi brand storici PlayStation) con Microsoft che si accaparra Tomb Raider (sempre brand storico PlayStation), ovvero un paragone che non ha senso:

 

"Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Of course they can! [...] Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties to secure exclusivity over new IPs? Hell, NO!

 

Can Sony seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? Of course they can! [...] Can Microsoft seal agreements with 2nd and 3rd parties that secure exclusivity over already famous franchises? NO, never!"

 

 

Infine dà la colpa a Sony di avvelenare l'industria con "propaganda e bugie" e ai "sonari" che continuano a comprare i loro prodotti:

 

"You know what? I blame all the PlayStation fans for this scenario. Sony's ruining gaming industry with propaganda and lies, and people who continue buying their products do nothing but support their behavior more and more."

 

In pratica: chi compra Sony rovina l'industria dei videogiochi. Maledetti sonari, siete un cancro e vi odio. No, bello, davvero. E subito dopo si affretta a lodare Microsoft. Io direi che è la faziosità fatta persona, e lo dice uno che ha avuto entrambe le Xbox, conta di comprare la One entro fine anno, e di Sony non pensa di avere manco il tostapane.

 

 

"Tomb Raider isn't even a proper exclusive anyway, you PS4 owners will get a version eventually, so grow the fuck up."

 

"Get it through your heads people. The Xbox One does not require a 24/7 internet connection. It doesn't stop used sales. Microsoft are developing their own first party games for the thing, and there ain't nothing wrong with buying third-party exclusives for the platform."

 

"Don't act like a fuck with a stick up their ass just so you can feel better about your own console. [...] We wanted them to make the Xbox One a gaming console. It is now a gaming console. [...] There is no reason for anyone here to still be bitter, so let's start acting like actual fucking gamers"

 

 

 

Quindi le esclusive storiche vanno vendute al miglior offerente e tutti lo dovrebbero accettare stando zitti? Ogni singolo gioco del brand è uscito su PlayStation dal 1996 a oggi, diciotto anni di saga, mentre su Xbox solo gli ultimi dal 2006 in poi, ovvero dieci anni più tardi. Il mercato non è mai distinto e separato dalla visibilità delle mosse di mercato, e questa lo è. Una compagnia che dimostra di non curarsi minimamente della storicità del brand degli utenti fidelizzati è una compagnia che attira cattiva pubblicità e, appunto, odio mediatico, che sia Microsoft o Crystal Dynamics o Square Enix. E a quel punto ne sei consapevole, e hai poco da lamentarti e puntare il dito sui sonari viziati e immaturi se succede.

 

Gli ultimi giochi che "non si cagava nessuno", oltre ad essere gli unici usciti anche su Xbox, hanno venduto diversi milioni di copie, un risultato non indifferente e che testimonia la presenza di più di qualche fan della saga; il fatto che Microsoft abbia fatto una buona mossa di mercato, invece, non l'ho messo in discussione. Al contrario, ho scritto proprio che sarebbe naturale se sia Microsoft che Sony cercassero di "rubare" esclusive ogni volta possibile.

 

Ma infatti sto tizio è malato... XD

Nessuno gli ha spiegato che il saturn è morto per suicidio? La sega produsse una console difficilissima da programmare, dotata di due.chip grafici s ollegati tra di loro che fece impazzire i programmatori.

Mah... Sembrano le dichiarazioni di un bambino di 5 anni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque, io ero attivo anche su un'altro forum,più grande di MX dove si parla di molto altro oltre che di videogiochi e vi posso assicurare che l'odio verso MS c'è eccome, ricordo una discussione dove si parlava della famosa risoluzione 1080 raggiungibile su play 4 e al momento non su xbox one, dove persino i moderatori spalleggiavano per la console sony. :whew:

 

Purtroppo i bimbiminghia si devono attaccare a queste cose, e non ai giochi che devono uscire, non ci lamentiamo se ogni anno a questo punto escono sempre i soliti Fifa, Battlefield, Cod, Assasin creed...

Mio blog personale:videogames, tecnologia,serie tv,film, viaggi, sport.

 

https://paoloamoresano.wordpress.com/

Link al commento
Condividi su altri siti

ho letto i vari interventi ed ognuno ha un suo pensiero...io non sono il tipo che mi metto a fare cw o a chi l'ha più lungo...di solito mi lamento(politiche iniziali di ms o scarso supporto di sony alla sua dash o chiamatela come volete o ancora nintendo che trovo arretrata sotto alcuni punti di vista come il gaming online)quindi ne ho più o meno per tutti ma spesso ormai si viene additati come pro o contro...ricordo quando scrissi che fifa su ps4 non mi dava problemi mentre su one crasha ogni 3-4 partite(modalità utwc)eh...non l'avessi mai detto...idem quando dico che la dash della one diventa sempre più bella e ottimizzata e sony dovrebbe prendere esempio da come si supporta...badaboom...il putiferio...quindi passo la mia vita da ninsonxaro (sembra una parolaccia detta così) ho 360/ps3/ps4/one/wiiu/3ds/vita quindi facciano quello che vogliono...io gioco...il resto è fuffa :D

  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

ho letto i vari interventi ed ognuno ha un suo pensiero...io non sono il tipo che mi metto a fare cw o a chi l'ha più lungo...di solito mi lamento(politiche iniziali di ms o scarso supporto di sony alla sua dash o chiamatela come volete o ancora nintendo che trovo arretrata sotto alcuni punti di vista come il gaming online)quindi ne ho più o meno per tutti ma spesso ormai si viene additati come pro o contro...ricordo quando scrissi che fifa su ps4 non mi dava problemi mentre su one crasha ogni 3-4 partite(modalità utwc)eh...non l'avessi mai detto...idem quando dico che la dash della one diventa sempre più bella e ottimizzata e sony dovrebbe prendere esempio da come si supporta...badaboom...il putiferio...quindi passo la mia vita da ninsonxaro (sembra una parolaccia detta così) ho 360/ps3/ps4/one/wiiu/3ds/vita quindi facciano quello che vogliono...io gioco...il resto è fuffa :D

Ve lo dico io cosa è meglio su X1, il multy! Ieri ho provato a giocare al multy di TLOU Remastered e per connettersi e trovare una partita bisogna aspettare 10 minuti, le disconnessioni sono frequenti( e non capita solo a me visto che c'è gente che bestemmia in chat perchè il multy è quasi ingiocabile)! Per il single player ovviamente si va a gusti, per adesso preferisco i giochi annunciati per PS4, anche se Quantum Break potrebbe essere il gioco migliore del 2015.Comunque il discorso risoluzione non regge più, tra pochi giorni uscirà Diablo III per X1 e PS4 e tutte e due le versioni avranno la risoluzione a 1080p!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io odio sony. Dopo aver allegramente giocato con psx, ps2, ps3 e psvita ora la odio. Perché? E' solo una console non è corretto odiare un "oggetto" o la compagnia che lo produce.... Tutto giusto e condivisibile: tranne il fatto che quando scelsi la One venni letteralmente attaccato oltre che OFFESO (non qui ovviamente) con epiteti poco carini solo per aver prenotato la console Microsoft. Se prima la compagnia giapponese non entrava nelle mie grazie (spero ci si ricordi le false promesse di Sony o il furto di dati) ora semplicemente la detesto, la detesto per via dei suoi utenti che hanno trasformato siti in covi rancorosi pronti ad addentare qualsiasi utente xbox che incautamente si avvicina. La odio indirettamente per il resolution gate polverone mediatico (e ovviamente commerciale) che si è spinto troppo oltre, di cui alcuni siti se ne sono approfittati solo per una manciata di click (ripeto non ci sono problemi nella pratica in se ma come è stata gestita a mezzo stampa da soggetti terzi) Insomma mi hanno fatto sentire uno stronzo e mi hanno detto che sono stronzo solo ed esclusivamente per aver acquistato One. Ecco ora cordialmente sony vai a fare in c***... Prima la console war era una cosa sana e bella, sfottò da stadio e prese in giro ma dopo tutti insieme a giocare insieme su super nintendo e megadrive. Sarà che sono ingenuo ma le console war me la ricordo così con pomeriggi dai miei amici a giocare al snes e poi al megadrive a casa mi divertivo e soprattutto NON odiavo. Chiedo scusa ma non so se sono cambiato io oppure è cambiato il mondo dei videogiochi fatto sta che se comprare un console significa ESSERE e non SCEGLIERE c'è qualche problema

  • Upvote 2

YEkk.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Cmq MS ci ha messo del suo per tirarsi addosso la shitstorm......sin dalla presentazione fino e anche dopo al lancio,sbagliando praticamente tutto, e chiudendo con la parentesi kinect....che non ho ancora digerito.

  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, se posso dire la mia, la Microsoft sta sul cacchio a parecchie persone in generale anche e soprattutto a causa di zio William Gates. Ho incontrato persone che non hanno mai giocato ad una console in vita loro, ma possessori di apple o amiga. Bene quando dicevo loro che avevo la xbox mi chiedevano " Ha l ho sentita nominare ma chi la produce ?" quando rispondevo Microsoft pareva quasi che gli avessi detto che ero un trangugiatore di **** e necrofilo, avevano delle facce schifate da incorniciare. Comunque concordo sul fatto che alla fine sono aziende, che quindi vogliono e vivono di soldi, hanno alla fin fine il loro zoccolo duro di fan, fatturano qualche bel milioncino, e quindi queste critiche gli entrano dall'uretra e escono dall'ano, perdonatemi la variazione del termine ma la vecchia non rendeva bene l'idea. l'industria dei videogiochi in appena 10 anni si e', in termini di avarizia, de-evoluta a ritmi spaventosi, dlc, dlc a pagamento, connessioni obbligatorie, giochi-demo che costano 40 euro, se non hai season pass non usufrisci di vantaggi, sconti pagati con il sangue, un tempo i giochi erano completi, duravano un sacco e se volevi compagni inserivi un secondo controller e giocavi con il tuo amico senza connessioni di sorta. Perdonate i miei deliri e buona giornata

Link al commento
Condividi su altri siti

Cmq MS ci ha messo del suo per tirarsi addosso la shitstorm......sin dalla presentazione fino e anche dopo al lancio,sbagliando praticamente tutto, e chiudendo con la parentesi kinect....che non ho ancora digerito.

Che abbia sbagliato è lapalissiano, che abbia sbagliato con l'affidabilità della 360 idem insomma bisogna essere obbiettivi e dire che ne ha fatte e anche grosse di cazzate ma questo non significa perdere la trebisonda ed offendere le persone.

YEkk.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Cmq MS ci ha messo del suo per tirarsi addosso la shitstorm......sin dalla presentazione fino e anche dopo al lancio,sbagliando praticamente tutto, e chiudendo con la parentesi kinect....che non ho ancora digerito.

 

Questo è vero, ma continuiamo a parlare di "aziende", che hanno come obiettivo il più alto profitto economico. Se MS non avesse fatto tutti quei dietrofront e non avesse puntato su una console più digeribile da parte dell'utenza, non so se staremmo ancora qui a parlare di console war. La campagna di marketing post E3 2013 secondo me è stata davvero notevole, se sono riusciti a recuperare una nave messa peggio del Titanic dopo l'urto. E poi Hicks, non odiarmi per questo, ma il rischio di comprare una console al lancio è da sempre lo stesso, ed in questo momento di incertezza del mercato ancora di più. Poi sia chiaro, sono proprio quei clienti che la comprano subito a trainare il prodotto nei primi mesi di vita, però il rischio c'è e ne sono tutti bene o male coscienti.

 

Riguardo la faccenda TR, per me è un discorso che non "ha da esistere". MS ha voluto comprare l'esclusiva di un episodio di TR, serie storica, ha offerto dei soldi, CD o SE hanno accettato, fine. Se l'avesse fatto Sony, non dubito che sarebbe stata dipinta Sony come la Madre Meretrice di tutti i Mali. Senza contare, poi, che MS appunto ha sofferto un grave danno d'immagine un anno fa, quindi ogni sua azione sembra dettata dalla maligna avidità dei suoi sporchi dirigenti ed azionisti. Se i fan della serie devono prendersela con qualcuno, non dovrebbe di certo essere MS

"Più forte dell'odio è l'amore.

Più forte dell'amore è... Mike Tyson, per esempio.."

Link al commento
Condividi su altri siti

Che abbia sbagliato è lapalissiano, che abbia sbagliato con l'affidabilità della 360 idem insomma bisogna essere obbiettivi e dire che ne ha fatte e anche grosse di cazzate ma questo non significa perdere la trebisonda ed offendere le persone.

io rispondevo al titolo del topic, non mi passa neanche per la testa di offendere(vabbe ho dato del fanboy a qualcunoma ne ho anche ricevuto ma sempre entro i limiti della rissa da forum) sul personale....hai capito brutto s****o beccamorto? :mrgreen:

Link al commento
Condividi su altri siti

io rispondevo al titolo del topic, non mi passa neanche per la testa di offendere(vabbe ho dato del fanboy a qualcunoma ne ho anche ricevuto ma sempre entro i limiti della rissa da forum) sul personale....hai capito brutto s****o beccamorto? :mrgreen:

Miiiii ci vediamo sul campo... santo :mrgreen: Il mio intervento era inteso come riferimento all'altro mio intervento precedente non era rivolto a te :ok:

YEkk.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Questo è vero, ma continuiamo a parlare di "aziende", che hanno come obiettivo il più alto profitto economico. Se MS non avesse fatto tutti quei dietrofront e non avesse puntato su una console più digeribile da parte dell'utenza, non so se staremmo ancora qui a parlare di console war. La campagna di marketing post E3 2013 secondo me è stata davvero notevole, se sono riusciti a recuperare una nave messa peggio del Titanic dopo l'urto. E poi Hicks, non odiarmi per questo, ma il rischio di comprare una console al lancio è da sempre lo stesso, ed in questo momento di incertezza del mercato ancora di più. Poi sia chiaro, sono proprio quei clienti che la comprano subito a trainare il prodotto nei primi mesi di vita, però il rischio c'è e ne sono tutti bene o male coscienti.

 

Riguardo la faccenda TR, per me è un discorso che non "ha da esistere". MS ha voluto comprare l'esclusiva di un episodio di TR, serie storica, ha offerto dei soldi, CD o SE hanno accettato, fine. Se l'avesse fatto Sony, non dubito che sarebbe stata dipinta Sony come la Madre Meretrice di tutti i Mali. Senza contare, poi, che MS appunto ha sofferto un grave danno d'immagine un anno fa, quindi ogni sua azione sembra dettata dalla maligna avidità dei suoi sporchi dirigenti ed azionisti. Se i fan della serie devono prendersela con qualcuno, non dovrebbe di certo essere MS

Hai ragione su tutto ti diro che i cambi di rotta ci stanno e molti ne hanno anche approfittato per infangare MS....questo e vero, della faccenda TR non ne voglio neanche parlare, MS ha fatto benissimo a investire su un titolo importante per accaparrarsi clienti.

Modificato da Hicks 77
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...