Vai al contenuto

il Topic della "Medicina"


Messaggi raccomandati

Salve a tutti voi del forum, gia' dal titolo avrete capito che questo e' un Topic in cui si puo' esporre le proprie paure o domande riguardo a possibili infortuni, o problemi che potrebbero affliggere il nostro corpo. Ovviamente anche disagi della mente, come depressione, attacchi di panico o fobie sono da considerare assolutamente, spero di aver fatto una cosa buona.

Ad esempio io, un paio di settimane fa ho fatto le analisi del sangue, era da un bel po' che non le facevo, ebbene mi sono uscite le transaminasi alte., i valori delle GOT sono buone, 20, ma le GPT uscirono alte, 50 su 40. Ora, io dovrei rifarmi le analisi tra qualche mese, il problema e' che solo da ieri sto incominciando a fare il salutista, e devo assolutamente farmele abbassare, altrimenti sono caxxi. Bevo molto purtroppo, e mangio anche parecchie proteine (infatti il quadro proteico e' alto anche quello., insomma, se qualcuno di voi ci e' gia' passato, o e' laureato in medicina mi dia qualche consiglio per disintossicare il fegato, ho un mese di tempo, in un mese i valori potrebbero normalizzarsi seguendo una certa dieta ? Garzie in anticipo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dubito che in un forum di videogiochi tu possa trovare persone competenti per dare consigli sulla salute. La salute non è una console.. Rischi di ricevere informazioni da persone che sanno poco/niente e stai tranquillo che al contrario, chi dovesse avere conoscenze medio/alte ti potrà consigliare solamente dopo una visita o al massimo(ma proprio al massimo) darti un indicazione generica..

Se non vuoi andare da un medico ci sono forum specifici dove DOTTORI che rispondono alle persone che hanno bisogno di pareri medici.

Modificato da paolinodj3
  • Upvote 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti consiglio di lasciare stare i forum e di non trovare informazioni su internet.

Primo perchè ci scrivono un sacco di caxxate, secondo, perchè aumenteresti le tue paure e paranoie a livelli altissimi.

Ci sono i dottori per questo.

Consiglio personale :)

Mio blog personale:videogames, tecnologia,serie tv,film, viaggi, sport.

 

https://paoloamoresano.wordpress.com/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non hai dato noia a nessuno. Il mio era solo un consiglio.

No problem :ok:

 

Ti consiglio di lasciare stare i forum e di non trovare informazioni su internet.

Primo perchè ci scrivono un sacco di caxxate, secondo, perchè aumenteresti le tue paure e paranoie a livelli altissimi.

Ci sono i dottori per questo.

Consiglio personale :)

No no ma effettivamente e' meglio consultare un esperto, ho aperto il topic spinto dalla voglia di sapere qualche rimedio o dieta, a volte l'impulsivita' non fa ponderare bene. Ripeto, il Topic si puo' chiudere tranquillamente, la prossima volta pondero meglio !

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti voi del forum, gia' dal titolo avrete capito che questo e' un Topic in cui si puo' esporre le proprie paure o domande riguardo a possibili infortuni, o problemi che potrebbero affliggere il nostro corpo. Ovviamente anche disagi della mente, come depressione, attacchi di panico o fobie sono da considerare assolutamente, spero di aver fatto una cosa buona.

Ad esempio io, un paio di settimane fa ho fatto le analisi del sangue, era da un bel po' che non le facevo, ebbene mi sono uscite le transaminasi alte., i valori delle GOT sono buone, 20, ma le GPT uscirono alte, 50 su 40. Ora, io dovrei rifarmi le analisi tra qualche mese, il problema e' che solo da ieri sto incominciando a fare il salutista, e devo assolutamente farmele abbassare, altrimenti sono caxxi. Bevo molto purtroppo, e mangio anche parecchie proteine (infatti il quadro proteico e' alto anche quello., insomma, se qualcuno di voi ci e' gia' passato, o e' laureato in medicina mi dia qualche consiglio per disintossicare il fegato, ho un mese di tempo, in un mese i valori potrebbero normalizzarsi seguendo una certa dieta ? Garzie in anticipo

Ti riporto la mia esperienza.

Un paio di anni fa mi è capitato che a seguito di alcune analisi del sangue (mai fatte in vita mai, era la prima volta) risultassero dei livelli di transaminasi (got e gpt) spropositati (tipo 4 o 5 volte il valore massimo :shock: ), cosicchè andai dal medico di base che pavento' addirittura una epatite. Non ti dico i soldi che ho buttato per accertare l'origine del problema (ecografie, ulteriori costosissime analisi ecc...piu' che altro spinto dalla paranoia del mio medico curante), alla fine tutto è rientrato nella norma dopo un mese o due.

Secondo il gastroenterologo a cui mi ero rivolto il problema scaturì in seguito all'assunzione di un atibiotico molto forte che avevo usato in quei giorni, e mi disse che era abbastanza comune riscontrare alti o altissimi livelli di transaminasi (anche prolungati nel tempo) in seguito a terapie antibiotiche particolarmente forti.

Anche io apprezzo particolarmente il vino e i suoi derivati :mrgreen: , ma se non sei un alcolista non penso proprio che questo possa incidere piu' di tanto.

Tra l'altro i valori che hai indicato non mi sembrano cosi alti, perlomeno non tali da destare tutta questa preoccupazione.

Fermo restando che se nelle future analisi i valori fossero uguali o superiori ti toccherà una visitina dal gastroenterologo o virologo, ma per il momento io starei abbastanza tranquillo :ok: .

 

PS: non sono un medico

Modificato da Ribado
  • Upvote 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti riporto la mia esperienza.

Un paio di anni fa mi è capitato che a seguito di alcune analisi del sangue (mai fatte in vita mai, era la prima volta) risultassero dei livelli di transaminasi (got e gpt) spropositati (tipo 4 o 5 volte il valore massimo :shock: ), cosicchè andai dal medico di base che pavento' addirittura una epatite. Non ti dico i soldi che ho buttato per accertare l'origine del problema (ecografie, ulteriori costosissime analisi ecc...piu' che altro spinto dalla paranoia del mio medico curante), alla fine tutto è rientrato nella norma dopo un mese o due.

Secondo il gastroenterologo a cui mi ero rivolto il problema scaturì in seguito all'assunzione di un atibiotico molto forte che avevo usato in quei giorni, e mi disse che era abbastanza comune riscontrare alti o altissimi livelli di transaminasi (anche prolungati nel tempo) in seguito a terapie antibiotiche particolarmente forti.

Anche io apprezzo particolarmente il vino e i suoi derivati :mrgreen: , ma se non sei un alcolista non penso proprio che questo possa incidere piu' di tanto.

Tra l'altro i valori che hai indicato non mi sembrano cosi alti, perlomeno non tali da destare tutta questa preoccupazione.

Fermo restando che se nelle future analisi i valori fossero uguali o superiori ti toccherà una visitina dal gastroenterologo o virologo, ma per il momento io starei abbastanza tranquillo :ok: .

 

PS: non sono un medico

Ti ringrazio infinitamente per la risposta ! Me lo ha detto anche il mio medico di famiglia che si tratta di valori modesti, ma come se non bastasse sono leggermente ipocondriaco, in genere in una settimana bevo 10-12 lattine di birra da 50 cl, ma piu' che altro e' stata anche l'alimentazione ad incidere, l'albumina e' molto alta. Mi auguro che in un mese i valori tornino normali, anche perché trovarsi improvvisamente a fare una dieta salutista non e' proprio facile, fermo restando che comunque dovro' limitarmi o con il cibo o con l'alcol anche dopo le analisi. Sto usando anche il Cardo Mariano, e' un erba naturale riconosciuta per depurare il fegato, me lo consiglio' il medico e anche il farmacista, percio' anche voi consultate prima il vostro medico di base. Ripeto grazie per aver riportato la tua esperienza :ok:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non erro il valore delle transaminasi cresce anche dopo che si effettua un allenamento sulla forza fisica come ad esempio pesistica, quindi se fai le analisi dopo poche ore dall'allenamento, il valore sarà più alto del normale.

  • Upvote 1
http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/MX+Mark95.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non erro il valore delle transaminasi cresce anche dopo che si effettua un allenamento sulla forza fisica come ad esempio pesistica, quindi se fai le analisi dopo poche ore dall'allenamento, il valore sarà più alto del normale.

Si e' vero, anche gli sforzi fisici possono alterare i valori, questo organo e' piu' sensibile di quanto credessi. Detto cio', io e la pesistica e' da un po' che non ci frequentiamo piu' :whew:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 settimane dopo...

Dopo tre settimane e mezzo di dieta e alimentazione sana i valori sono tornati nella norma. Cmq grazie a chi mi ha risposto !

Ho visto il topic solo oggi.

 

Mi fa piacere. Per ripulire il fegato è importante non caricarlo di tossine. È il fegato che pulisce il nostro corpo di tutti gli agenti tossici, dal fumo e alcol fino alla carne piena di roba chimica che compriamo al supermercato.

 

Inoltre sono i calcoli biliari il vero problema. Solitamente io consiglierei di bere per 6 giorni succo di mela biologico, è davvero un toccasana. Depura il fegato, i dotti biliari ammorbidendo i calcoli fino a espellerli per vie naturali

  • Upvote 1

HOLYVAMP.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto il topic solo oggi.

 

Mi fa piacere. Per ripulire il fegato è importante non caricarlo di tossine. È il fegato che pulisce il nostro corpo di tutti gli agenti tossici, dal fumo e alcol fino alla carne piena di roba chimica che compriamo al supermercato.

 

Inoltre sono i calcoli biliari il vero problema. Solitamente io consiglierei di bere per 6 giorni succo di mela biologico, è davvero un toccasana. Depura il fegato, i dotti biliari ammorbidendo i calcoli fino a espellerli per vie naturali

Non sapevo del succo di mela, lo provero', fino a poco tempo fa non sapevo neanche che il fumo ha effetti negativi anche sul fegato, si dovrebbero evitare anche le bibite gassate e molto zuccherate

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sapevo del succo di mela, lo provero', fino a poco tempo fa non sapevo neanche che il fumo ha effetti negativi anche sul fegato, si dovrebbero evitare anche le bibite gassate e molto zuccherate

Il fegato è l'organo che Pulisce e depura il sangue. Nel sangue ci va a finire di tutto, sia il fabbisogno energetico assimilati dal cibo, sia gli eccessi dovuti a stili di vita poco sani, che possono derivare da una cattiva alimentazione come il cibo spazzatura, troppi dolci, troppi grassi, bibite gassate.. fino al fumo, alcol, abuso di farmaci, droghe, metalli ecc..

 

Il fegato ha l'obiettivo di pulire da tutte ste cose. Man mano che pulisce può anche arrancare e accumulare tossine su tossine, fino a faticare e talvolta soffrire fino addirittura ad ammalarsi. Oltrettutto il fegato è (per scriverla in modo semplice) collegato ad alcuni distretti come la cistifellea, i dotti epatici e biliari, il pancreas (ghiandola fondamentale per alcune funzioni ormonali e digestive) e inoltre anche i Reni. quindi deve essere trattato con cura.

 

:) amo la medicina :ok:

Modificato da holyvamp

HOLYVAMP.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fegato è l'organo che Pulisce e depura il sangue. Nel sangue ci va a finire di tutto, sia il fabbisogno energetico assimilati dal cibo, sia gli eccessi dovuti a stili di vita poco sani, che possono derivare da una cattiva alimentazione come il cibo spazzatura, troppi dolci, troppi grassi, bibite gassate.. fino al fumo, alcol, abuso di farmaci, droghe, metalli ecc..

 

Il fegato ha l'obiettivo di pulire da tutte ste cose. Man mano che pulisce può anche arrancare e accumulare tossine su tossine, fino a faticare e talvolta soffrire fino addirittura ad ammalarsi. Oltrettutto il fegato è (per scriverla in modo semplice) collegato ad alcuni distretti come la cistifellea, i dotti epatici e biliari, il pancreas (ghiandola fondamentale per alcune funzioni ormonali e digestive) e inoltre anche i Reni. quindi deve essere trattato con cura.

 

:) amo la medicina :ok:

Si effettivamente si vede che hai una bella passione ! Porca miseria, ho sempre trattato questo povero organo come una pattumiera, mi sa che mi dovro' regolare...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...
  • 4 settimane dopo...

Già che ci sto chiedo.

Da una settimana circa sento un intorpidimento generale del braccio sinistro e soprattutto della mano sinistra, e molto spesso ho la stessa sensazione alla mascella e al collo sempre a sinistra. Occasionalmente mi capita anche al piede sinistro e alla parte destra del corpo.

Non mi sembra di notare una perdita di sensibilità o reattività delle parti interessate, però la sensazione è molto spiacevole e mi ha fatto pensare a qualche tipo di problema al sistema nervoso.

 

Questa sensazione si acuisce sempre più nel corso della giornata ma non è mai troppo forte.

 

Cosa pensate possa essere?

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/II+iL+Falco+II.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già che ci sto chiedo.

Da una settimana circa sento un intorpidimento generale del braccio sinistro e soprattutto della mano sinistra, e molto spesso ho la stessa sensazione alla mascella e al collo sempre a sinistra. Occasionalmente mi capita anche al piede sinistro e alla parte destra del corpo.

Non mi sembra di notare una perdita di sensibilità o reattività delle parti interessate, però la sensazione è molto spiacevole e mi ha fatto pensare a qualche tipo di problema al sistema nervoso.

 

Questa sensazione si acuisce sempre più nel corso della giornata ma non è mai troppo forte.

 

Cosa pensate possa essere?

 

ti succede mentre stai seduto sdraiato, quando dormi? fai attività fisica?

 

potrebbe essere anche magari una ridotta perfusione periferica

HOLYVAMP.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti succede mentre stai seduto sdraiato, quando dormi? fai attività fisica?

 

potrebbe essere anche magari una ridotta perfusione periferica

Faccio pochissima attività fisica, e questa sensazione bene o male ce l'ho sempre durante la giornata. La sera la sento di più rispetto alla mattina, e non mi pare dipenda dalla posizione che assumo.

 

Per capirci è una sensazione simile a quella che si può avere la mattina quando abbiamo dormito sopra un braccio e quindi lo sentiamo freddo e addormentato, con i tipici formicolii. Non è così intensa, però rimane per tutta la giornata.

Modificato da Il Falco
http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/II+iL+Falco+II.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Faccio pochissima attività fisica, e questa sensazione bene o male ce l'ho sempre durante la giornata. La sera la sento di più rispetto alla mattina, e non mi pare dipenda dalla posizione che assumo.

 

Per capirci è una sensazione simile a quella che si può avere la mattina quando abbiamo dormito sopra un braccio e quindi lo sentiamo freddo e addormentato, con i tipici formicolii. Non è così intensa, però rimane per tutta la giornata.

 

potrebbe essere la circolazione che viene a mancare nella periferia.

HOLYVAMP.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...