Vai al contenuto


AngelDevil

Registrazione 06 Dec 2007
Offline Ultima Attività Oggi, 12:38
****-

Discussioni che ho iniziato

Back 4 Blood

14 March 2019 - 18:42

Turtle Rock Studios e Warner Bros. Games hanno annunciato Back 4 Blood, sparatutto cooperativo con zombi che si annuncia come il seguito spirituale della serie Left 4 Dead.

 

Back 4 Blood sarà un titolo premium. L'obiettivo di Turtle Rock Studios è di unire in un solo gioco il meglio di ciò che ha decretato il successo degli sparatutto co-op a tema zombi.

 

"Siamo emozionati di poter collaborare con Turtle Rock Studios per Back 4 Blood e di poter innovare il genere dei co-op sugli zombie con un gameplay multigiocatore innovativo", ha dichiarato David Haddad, il presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment. "I talenti del team di Turtle Rock sviluppano titoli meravigliosi da molti anni e questa è un'ottima opportunità per collaborare e creare insieme un nuovo universo di gioco, ideato appositamente per la community dei grandi sparatutto cooperativi sugli zombie."

 

"È difficile esprimere a parole quanto questa occasione sia importante. Abbiamo l'opportunità di tornare a un genere nato nel nostro studio con oltre dieci anni di esperienza in più sulle spalle, oltre che a tante idee sugli zombie che ci sono venute in mente nel frattempo", queste le parole di Chris Ahston, co-fondatore e design director di Turtle Rock Studios. "Possiamo contare anche sull'aiuto dei migliori compagni di squadra di tutto il settore, WBIE, che comprendono il nostro processo di sviluppo e sono convinti tanto quanto noi della filosofia 'i giocatori al primo posto'. Ci piace poter annunciare ufficialmente i nostri progetti, perché possiamo iniziare subito a lavorare con la community."

 

"Non stiamo riposando sugli allori. Il nostro obiettivo è prendere tutto quello che abbiamo imparato per migliorarlo ancora di più. Sappiamo che non sarà facile", ha dichiarato Phil Robb, co-fondatore e direttore creativo di Turtle Rock Studios. "Stiamo ampliando notevolmente il team per affrontare la sfida più grande nella storia del nostro studio. Sappiamo bene che questo titolo dovrà spiccare e siamo intenzionati a fare in modo che ci riesca."


 

Dopo l’annuncio di pochi minuti fa, arrivano altri particolari circa Back 4 Blood, il nuovo titolo di Turtle Rock Studios.

 

Il gioco dai creatori di Left 4 Dead avrà una modalità campagna basata su una storia originale, prima di tutto.

 

Inoltre, è confermata la presenza di una modalità PvP, nonostante il focus sia posto, per tradizione dello studio, sulla cooperazione per quattro utenti.

 

In questo momento è esclusa la presenza di una modalità battle royale, e allo stesso modo, trattandosi di un titolo “premium”, non è previsto un lancio free-to-play.

 

Apprendiamo inoltre che, mentre lo sviluppo è attualmente in corso su PC, PS4 e Xbox One, “altre possibilità non sono fuori discussione” per quanto riguarda un futuro lancio cross-play.

 

Infine, l’IP appartiene direttamente a Turtle Rock Studios, per cui Warner Bros. fungerà esclusivamente da publisher e non avrà diritti sul franchise.


MotoGP 19

12 March 2019 - 17:27

Milestone e Dorna Sports annunciano che MotoGP 19 è in arrivo il 6 Giugno su PlayStation4, Xbox One, Windows PC/Steam. La versione per Nintendo Switch arriverà invece qualche settimana dopo.

 

MotoGP 19 celebra la passione per i motori di Milestone e della sua community, con innovazioni teconlogiche uniche che permettono un realismo e un livello di sfida mai visti prima. Grazie a MotoGP 19 i giocatori potranno prendere parte alla stagione 2019, scegliendo se affontare subito i campioni della MotoGP o se vestire i panni di un giovane pilota, che dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup si fa strada fino a raggiungere la classe regina.

 

Gli sviluppatori di Milestone hanno fatto tesoro dei numerosi feedback provenienti dai suoi giocatori e hanno dato alla community ciò che chiedeva a gran voce: un livello di sfida ancor più alto per chi vuole spingersi sempre oltre i propri limiti, un’esperienza multiplayer più fluida per chi ama giocare in compagnia dei propri amici e un maggior numero di contenuti single player.

 

Dopo il successo delle prime due edizioni, Dorna e Milestone confermano anche per quest’anno il MotoGP eSport Championship, in cui i migliori giocatori provenienti da tutti il mondo si sfideranno per il titolo di Campione del Mondo. Questa terza edizione del MotoGP eSport Championship prevede una formula rinnovata, ancora più spettacolare e competitiva, che sarà rivelata più avanti nel corso dell’anno.

 

Reti Neurali per un'IA super performante - Per dare alla community il massimo livello di sfida possibile serviva un cambio di paradigma, una rivoluzione. Per questo motivo Milestone e Orobix -società specializzata nell'ingegneria di soluzioni di Intelligenza Artificiale-hanno lavorato per oltre 2 anni allo sviluppo di un sistema completamente nuovo e rivoluzionario di Intelligenza Artificale basata su reti neurali. Il risultato? Un’IA con incredibilmente veloce in pista e con un comportamento estremamente realistico.
   

Una nuova esperienza Multiplayer - Grazie all’adozione dei Server Dedicati, l’esperienza multiplayer sarà incredibilmente più fluida ed appagante. Zero lag, zero scuse in caso di sconfitta!Oltre ai miglioramenti nelle performance, la modalità multiplayer si arricchisce del Race Director Mode,per rendere le sfide online con gli amici ancor più divertenti.
   

Un tuffo nella leggenda - A grande richiesta, torna una delle modalità più amate dagli appassionati di MotoGP™. Grazie alla modalità Sfide Storiche si potranno vestire i panni di piloti leggendari e rivivere le più appassionanti rivalità che hanno scritto la storia della MotoGP™!
   

A ogni pilota il suo stile - In MotoGP™19 ci sono tanti nuovi strumenti per rendere unico il proprio pilota,scegliendo tra la più vasta selezione di accessori e marchi di sempre; grazie agli editor grafici è inoltre possibile creare caschi dal design unico come i campioni più famosi della MotoGP™, disegnare lo stile del numero di gara e della lower butt patch.
   

L’elettrico scende in pista - Così come nel vero campionato MotoGP™2019, quest’anno fa il suo debutto in gioco la nuova FIM Enel MotoE™ World Cup, con bolidi elettrici pronti a sfidarsi su alcuni dei più famosi circuiti del campionato.

 


[Switch] Astral Chain

14 February 2019 - 00:59

In occasione del Nintendo Direct di questa sera è stato presentato Astral Chain, un nuovo gioco d'azione realizzato da Platinum Games. Per l'occasione è stato rivelato il primo trailer.

Il progetto è diretto da Takahisa Taura, game designer di NieR: Automata, e supervisionato da Hideki Kamiya, il creatore della serie Bayonetta.

Come membri di un'unità speciale della polizia in una futuristica città multiculturale, i giocatori devono collaborare con un'arma umanoide chiamata Legion in un'avventura che fonde combattimenti ed esplorazione. Maggiori dettagli su questa esclusiva per Nintendo Switch saranno svelati in futuro. 

Astral Chain sarà disponibile su Nintendo Switch a partire dal 30 agosto 2019.


Dangerous Driving

13 February 2019 - 22:37

Three Fields Entertainment, la giovane casa di sviluppo fondata dagli ex dipendenti di Criterion Games, confezionano un nuovo video di gioco di Dangerous Driving per annunciare che l'erede spirituale di Burnout sarà disponibile a partire dal prossimo 9 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Dopo esserci cimentati con altri generi videoludici attraverso gli interessanti progetti di Dangerous Golf, Lethal VR e Danger Zone, il team capitanato da Fiona Sperry e Alex Ward si dice ormai pronto per riprendere in mano (seppur idealmente) la storica serie di Burnout con un titolo che promette di offrire le medesime emozioni agli appassionati di arcade racing.

L'impianto ludico di Dangerous Driving affonderà infatti le proprie radici nelle dinamiche di gioco che tante gioie hanno regalato agli utenti di Burnout e Need for Speed: i trenta tracciati su cui potremo sfrecciare al lancio vanteranno le modalità Eliminator, Road Rage, Takedown e Pursuit, permettendoci così di affrontare le gare alternandoci nel ruolo del pilota di corse illegali e dell'integerrimo poliziotto.

Il modello di guida utilizzato dai Three Fields, di conseguenza, sarà improntato sull'immediatezza: a fare la parte del leone ci penserà il motore fisico deputato alla gestione delle collisioni con gli elementi che compongono lo scenario e, naturalmente, con gli altri corridori, siano essi rappresentati dalla CPU o dagli altri giocatori online. Sono infatti previste diverse modalità multiplayer, anche se le informazioni offerteci a tal riguardo agli autori inglesi sono piuttosto scarse.


WRC 8

24 January 2019 - 18:04

Mai prima d'ora la simulazione ufficiale del WRC è stata così autentica. Nuova fisica fuoristrada su tutti i fondi stradali, modalità carriera completamente ridisegnata, meteo dinamico, 50 squadre, 14 nazioni, 100 piste, sfide settimanali e la modalità eSports ... Puntate ancora al top nella più intensa esperienza WRC!

 

WRC 8 sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC a settembre 2019!