Vai al contenuto


oibaf84

Registrazione 11 Nov 2015
Offline Ultima Attività Sep 24 2020 01:48
-----

#2384636 E3

Inviato da oibaf84 in 13 June 2017 - 00:52

Ho avuto modo di rivedere la conferenza Microsoft, amici miei che dire è stata davvero pessima sotto ogni punto di vista secondo me...il mio personalissimo voto è 4...a mio avviso sicuramente la peggior conferenza Microsoft di sempre e forse la peggiore in assoluto che io ricordi...gli uomini di Microsoft hanno sbagliato tutto completamente, riuscendo nel difficilissimo intento di rendere le loro conferenze degli altri anni sublimi ed è tutto dire...ho l’impressione che in questo la Microsoft ormai abbia da insegnare a tutti... :fischio: su questo punto l’azienda credo che abbia centrato perfettamente l'obiettivo alla grandissima… :fischio:davvero tanti complimenti…credevo fosse impossibile scendere più giù di così, ma la Microsoft anche questa volta mi ha prontamente fatto ricredere… :asd:tornando seri personalmente della conferenza salvo solo l’ottimo ritmo ed un paio di sorprese (il nuovo Metro e la nuova IP della BioWare) e naturalmente quella perla di Ori 2

 

Comunque tornando a noi, ho provato una profonda delusione ed amarezza, da fan Microsoft di vecchia data ma soprattutto da videogiocatore appassionato quale sono, ad assistere a questo scempio, a questo fallimento in diretta…ho davvero creduto che questo E3 rappresentasse per Microsoft la rinascita, ero sicuro che avrei rivisto quell’azienda così aggressiva che tanto tempo fa mi fece innamorare del primissimo Halo…invece Phil e compagni hanno stuprato un brand, un marchio in cui milioni di giocatori di tutto il mondo si sono identificati per anni…è ufficiale che ad oggi la Microsoft non conosca la propria utenza e viceversa…è un’azienda senza una propria identità, allo sbaraglio più totale nel settore gaming e non solo e spesso in forte ritardo rispetto ai vari competitors… :whew: 

 

Ma cosa è successo ieri sera??? Aiutatemi a capire per favore…

 

Cioè ti presenti al mondo intero all'evento dell'anno con una nuova super console mostrando il nulla assoluto, fallendo miseramente su tutta la linea, dopo aver creato un hype mostruoso per mesi, frutto di una rincorsa senza freni alla pura potenza ed al 4k attraverso un milione di tweet ed interviste…BOH :acc: 

  • Volevi così tanto impressionare i giocatori con la potenza bruta della tua fiammante Xbox One X (parole di Phil), e che fai??? 

Presenti un fottio di giochi (i più esclusivi temporali) non sfoggiando minimamente neanche un decimo di quella potenza di cui hai parlato per mesi e mesi…BOH :acc: 

  • La gente dovrebbe spendere 500 euroni (prezzo altissimo e fuori mercato, soprattutto in relazione alla pessima e mediocre line-up di lancio della console e considerando che in quel periodo la PS4 Pro si troverà a cifre mostruosamente inferiori, con un parco titolo da urlo) per giocare a cosa, magari a Minecraft in 4k???
  • Come pretendi di avere successo se non sei in grado di comunicare il tuo messaggio al mondo???
  • Come pretendi di convincere milioni di giocatori (molti dei quali a favore della concorrenza) a spendere una cifra del genere con una line-up assolutamente ridicola e che fa acqua da tutte le parti???
  • Non hai imparato nulla dagli errori del passato, soprattutto dalla disastrosa presentazione della One e da quelle 100 euro di differenza rispetto alla PS4 base in fase di lancio???

A questo punto mi chiedo quali menti geniali servissero per capire all’interno di Microsoft che forse sarebbe stato necessario agire diversamente, magari così:

  • in assenza di esclusive, basare tutto o gran parte dell’evento sui multipiattaforma, scegliendo quelli più attesi dall’intera community (il nuovo Destiny ad esempio oppure il nuovo Red Dead Redemption), così da far vedere al mondo la versione migliore e più potente degli stessi giocabile così bene solo sulla Xbox One X;
  • sempre in assenza di esclusive, mostrare i muscoli con nuove IP di livello anche solo di natura multipiattaforma, non a caso gli unici momenti che ho apprezzato della conferenza  sono stati quelli dedicati al nuovo Metro (impressionante) ed al nuovo gioco della BioWare (sbalorditivo), ma assolutamente insufficienti in termini numerici;
  • infine cosa più giusta e saggia presentare esclusive della Madonna, qualcosa da far impensierire i piani alti della Sony, qualcosa da giustificare l’esistenza della nuova console, qualcosa da far gridare ai giocatori "ok, devo assolutamente avere questa macchina così potente!!!", qualcosa da far cadere a terra la mascella di molti…(questo punto è da mettere al primo posto). :ok: 

Lo sanno anche i sassi che il vero potenziale di una console si manifesta davvero attraverso i team interni, attraverso produzioni in grado di sfruttare engine pensati esclusivamente per una sola macchina. La Sony ha fatto la propria fortuna nel gaming proprio basandosi su questo concetto, collezionando negli anni team davvero capaci e dotati di engine meravigliosi e sbalorditivi… basti pensare a cosa i Guerrilla abbiano tirato fuori con il loro engine Decima nel recente Horizon.

  • Ma perché la Microsoft non crea un engine grafico e fisico proprietario di altissimo profilo da offrire ai propri team interni, così da sfruttare le capacità della propria macchina fino al midollo???
  • Ma perché i Microsoft Studios non collaborano tra di loro, come avviene invece tra i team Sony???

Questi ultimi chiaramente non sono nati in una settimana, ma anno dopo anno ed affrontando anche fallimenti, sono diventati praticamente maestosi, facendo il definitivo salto di qualità, almeno la metà di essi.

  • E' davvero così difficile copiare ed importare il modello Sony in casa Microsoft???

Mi domando se a questo punto a Redmond ne abbiamo davvero voglia… :whew: 

 

Ma parliamo delle “bellissime” esclusive Microsoft mostrate in azione ieri…l’azienda ha ben pensato di basare la conferenza su un nauseabondo Crackdown 3 (presentato malissimo) ed un State of Decay 2 in uno stato davvero vergognoso in termini di animazioni, espressioni facciali ecc ecc…due giochi peraltro in sviluppo da anni e privi ancora di una data di uscita definitiva, in questa occasione nuovamente posticipata addirittura al prossimo anno…da brividi e da non crederci... :acc: 

  • Non era meglio proporre al pubblico sezioni giocate come si deve di entrambi i titoli (per quanto riguarda Crackdown mostrare soprattutto la tanto decantata distruttibilità ambientale, possibile solo grazie al fumoso Cloud e magari anche qualcosa del gioco di cui ancora non si è visto praticamente nulla; mi ricorda molto Recore di cui poco prima dell’uscita ancora non ne conoscevamo la vera natura, assurdo :acc:) invece di dedicare tutto quel tempo al solito Minecraft, a tutti quegli indie molto “meh” e La Terra di Mezzo di cui si è già visto tanto e troppo???
  • Ma che ci vuole a rivedersi la conferenza dell’anno scorso della Sony e trarre ispirazione riguardo a come debbano essere presentati i giochi e soprattutto il loro gameplay durante un evento di questa portata???

Credevo sinceramente che le due esclusive Microsoft fossero due veri e propri tripla AAA ma evidentemente mi sbagliavo (incluso il simpatico, fresco ed originale Sea of Thieves). :whew: 

  • E' possibile che la Microsoft non sappia vendere, promuovere, presentare e pubblicizzare come si deve i propri prodotti???
  • E’ possibile che una multinazionale di questo livello, così importante e forte economicamente possa avere tali lacune comunicative???

Ok sono americani, però si può sempre ingaggiare un team che si occupi solo di questo eh…ormai è un problema noto e cronico dell’azienda che si protrae e manifesta da decenni…hanno problemi serissimi e gravissimi in termini di comunicazione…dall’altra parte Sony ha fatto - a detta di molti - forse uno dei migliori E3 di sempre basando la sua offerta su Shenmue 3 ed il remake di Final Fantasy 7, di cui sappiamo tutti che ad oggi si è visto davvero pochissimo, oserei dire quasi nulla.

·  Ma le capocce di Microsoft non sono stanche di prendere calci in culo dai giapponesi???

 

Tornando al tema delle esclusive, io sinceramente non mi aspettavo chissà quali annunci, oddio neanche questo funerale in diretta eh sia chiaro…

 

·  Parliamoci chiaramente, chi avrebbe dovuto svilupparle queste fantomatiche esclusive???

I team Microsoft quelli sono, 4 in croce che lavorano solo e sempre alle stesse cose…questa situazione era inevitabile, frutto di una sciagurata politica che per anni ha campato solo comprando esclusive temporali inutili, senza espandere i propri team e le proprie IP…consideriamo che in questa generazione la Microsoft ha anche smesso di acquistarle (tranne pochissimi e discutibili casi che tutti conosciamo, ma forse è il male minore) ed il disastro è servito, nascondendosi dietro l'angolo…l’azienda ormai investe solo ed esclusivamente sulle serie e saghe che producono ricavi come i vari Halo (se continueranno a vendere), i vari Gears (idem con patate) e Forza (che forse ancora vende).

·  Ma davvero questi qui pensano di poter fronteggiare la concorrenza con queste tre saghe di cui almeno io personalmente ne ho le palle piene???

·  Puoi davvero in un mercato del genere permetterti di puntare sempre e solo sugli stessi franchise???

·  Dove sono finite la sperimentazione e l’innovazione???

·  La ricerca, lo sviluppo, la voglia di osare e di rischiare???

 

All’inizio di questa generazione la Microsoft ha investito molto, ricavando purtroppo poco…dopo ieri sera è ormai palese che lo farà sempre di meno sia in termini di team e sia di nuovi giochi…è una società che investe male, promuove peggio e grazie al ciuffo che non vende e non ha ricavi.

  • Vogliamo riflettere per un attimo sulla gestione di Quantum Break soprattutto in versione PC???
  • Sulla gestione di Recore???

Parliamo di due IP di proprietà Microsoft dall’enorme potenziale (ce ne sono un casino prime fra tutte quelle Rare tanto per cominciare), che in mano ad altri e quindi con una buona promozione, avrebbero venduto molto di più…a mio avviso è da pazzi non investire più su questi franchise, destinati inevitabilmente a vendere poco con la promozione riservatagli da Microsoft…è una cane che si morde la coda…sembra un’azienda che agisce per tentativi sperando che prima o poi abbia la botta di culo di trovare l’Halo della prima Xbox ed il Gears della 360, che ancora oggi in questa generazione manca disperatamente come il pane…evidentemente questi fenomeni americani non hanno ancora capito che per contrastare la concorrenza piena di giochi “grossi quanto una casa” del calibro di The last of UsGod of WarUnchartedHorizon e molti altri, di HaloGears e Forza ne servono almeno altri 5,6 e forse 7…lo stesso discorso si può applicare tranquillamente alla discutibile gestione del mercato giapponese con il lancio di Blue Dragon e Lost Odyssey ad esempio (anche se ho sinceramente apprezzato gli sforzi, almeno iniziali, da parte dell’azienda nel paese del Sol Levante).

  • Cosa si aspettavano, che avrebbero stravenduto al primo tentativo???

In un territorio poi dove anche il brand PlayStation oggi non tira più come una volta era necessario continuare ad investire invece di fermarsi alla prima difficoltà a mio avviso.

  • Vogliamo parlare della pessima gestione della vicenda Phantom Dust???
  • Della vicenda Scalebound???
  • Della disastrosa ed incompleta dashboard iniziale della One???
  • Dello stato in cui lo Store ha debuttato su PC???
  • E' così difficile chiudere 4 ingegneri per 6 mesi in un magazzino a pane e acqua e copiare Steam di tutto punto invece di lanciare quello Store su PC in uno stato così vergognoso (almeno al lancio), attirandosi in questo modo tutte le ingiurie e bestemmie della community PC che da sempre è molto più esigente di quella console???
  • Ci voleva il genio della lampada per capirlo…BOH :acc: 

Poi ci si sorprende che i titoli all’interno dello Store Microsoft vendano uno sputo praticamente.

  • Ma ci avete mai fatto caso a quanto costano i giochi in quello Store???

Comunque potrei continuare a scrivere per una settimana citando esempi su esempi di una pessima gestione aziendale da parte di una società ormai al completo sbando (qualcuno ha detto Windows Phone???)…questa notte e mi spiace ammetterlo la Sony a mio avviso seppellirà la Microsoft ballando sulle sue ceneri, mettendo la parola fine a questa generazione e probabilmente alla storia dell’azienda americana nel settore gaming, almeno per come l’abbiamo conosciuta noi fino a questo punto…i soldi non sono tutto, sono importanti sicuramente ma la cosa che conta è saperli spendere con criterio e bene…con un occhio triste assisterò impotente alla pochissima competizione e concorrenza ormai rimasta dopo ieri sera nel settore, ma con l’altro osserverò felice la conferenza Sony di stanotte, contento e consapevole che almeno esistono aziende così oculate e lungimiranti…mi sono avvicinato a questo mondo proprio grazie alla primissima PlayStation e questa sera sarò felice di poter tornare a casa e presto di poter vendere la mia inutile One…per chi volesse bersi l'ennessima barzelletta da parte di quel pagliaccio di Phil, il quale ha ammesso che prima la sua azienda ha posto l'attenzione sul sistema operativo della console, poi sull'hardware e adesso lo farà sui giochi, bhe aspettatevi grandi esclusive Microsoft allora per l'E3 2025...contenti voi... :dance:  :asd: 

 

Resto in attesa di essere smentito da fatti veri e reali, non dalle barzellette di Phil su Twitter...

 

p.s. ma i 343 Industries non dovevano presentare una sorpresa a questo E3…BOH :acc: 

 

A proposito ma quanto è ingrassato Filippo Spencer


  • 2